Cienfuegos

Che la moda possa servire... speriamo, intanto...

31 posts in this topic

http://www.corriere.it/esteri/12_aprile_16/bicicletta-londra-marchetti_7649ed3a-87c1-11e1-99d7-92f741eee01c.shtml

E' una cosa un pò triste, ma se servisse a rendere realmente le città più sicure, oh, ben vengano i ricconi con le bici d'oro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' una cosa un po' triste. punto.

i ricconi, 'sti articoli, e chi crede che le città diventino piu' sicure perchè girano sti tipi con bici platinate da millemilaeuro.

A Montecarlo girano in ferrari e piu' che un posto sicuro per le auto mi sembra un posto dove se giri con l'ape cross di sicuro vieni emarginato e costretto a cambiare casa per colpa di un divario sociale troppo elevato che loro ti hanno imposto.

Le città si rendono piu' sicure alle bici in ben altri modi e progetti che non guardano al portafogli

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh ci sono persone che devono pur far vedere che hanno i soldi, a questo punto meglio una bici costosa che un giocattolo a motore che disturba, inquina, ruba spazio pubblico e a volte uccide.

Update: tra l'altro, visto che la bici da millemila sterline non l'attacchi al palo, chissa' che non venga fuori anche la moda dei parcheggi custoditi per le bici, che farebbero gran comodo a tutti.

Edited by Valter (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' una cosa un po' triste. punto.

i ricconi, 'sti articoli, e chi crede che le città diventino piu' sicure perchè girano sti tipi con bici platinate da millemilaeuro.

A Montecarlo girano in ferrari e piu' che un posto sicuro per le auto mi sembra un posto dove se giri con l'ape cross di sicuro vieni emarginato e costretto a cambiare casa per colpa di un divario sociale troppo elevato che loro ti hanno imposto.

Le città si rendono piu' sicure alle bici in ben altri modi e progetti che non guardano al portafogli

mah, ti dirò, mi vengono una serie di motivi per cui invece non la conssidero cosa triste:

1) uno in più che pedala = uno in meno in auto. che sia ricco/povero non mi tocca;

2) di solito la gente molto ricca è anche molto potente, e magari spendere un po' di potere e influenza per la ciclabilità, ora che pedalano anche loro, fa bene a tutti;

3) di solito la gente molto ricca è anche molto potente e magari anche molto vip. E il pecorone che vede il vip in bici prende la bici anche lui, così come è successo per i suv. e un pecorone in bici = un pecorone in meno in auto (magari pure un suv).

alla fine vedila come un cinico ragionamento sulla sicurezza, sulla ciclabilità e sulla salute: ogni moda, tendenza, costume o salamadonna che porta più gente a mettere il culo sulla bicicletta, per me vuol dire meno traffico, meno pericoli, meno inquinamento.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

articolo accozzaglia tanto per scrivere qualcosa, visto che è primavera ed è il momento di parlar di bici...

mischiare mobilità urbana a bici da ultracompetizione è una minchiata solo ai miei occhi? maddai.... Poi i riccastri conoscono solo il prezzo e mai il valore delle cose, non riesco a convincermi del contrario. Quando saranno di moda i monopattini compreranno i monopattini monoscocca in carbonio, e con quelli che senannasseraffanculotutti

(polemic mode ON... fino alle 18 minimo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho paura che cominceranno a vendere cancelli a cifre esorbitanti

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho paura che cominceranno a vendere cancelli a cifre esorbitanti

e so anche come: basta riverniciarli e metterci sopra una brooks (o sua imitazione..)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora mi correggo hanno già cominciato, visto che di polli da spennare ce ne sono parecchi

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' una cosa un po' triste. punto.

i ricconi, 'sti articoli, e chi crede che le città diventino piu' sicure perchè girano sti tipi con bici platinate da millemilaeuro.

A Montecarlo girano in ferrari e piu' che un posto sicuro per le auto mi sembra un posto dove se giri con l'ape cross di sicuro vieni emarginato e costretto a cambiare casa per colpa di un divario sociale troppo elevato che loro ti hanno imposto.

Le città si rendono piu' sicure alle bici in ben altri modi e progetti che non guardano al portafogli

Il sindaco di londra sembra stia pensando a tutti i ciclisti rimodernando la cittá con spazi ciclabili, nuove leggi e bike sharing. Gli altri paesi dovrebbero prendere esempio da lui!

Peccato che londra ha un tempo di merda perenne altrimenti mi ci sarei giá trasferito!

Edited by Maledetto (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho paura che cominceranno a vendere cancelli a cifre esorbitanti

e so anche come: basta riverniciarli e metterci sopra una brooks (o sua imitazione..)

del resto con le fisse già lo fanno... giusto l'altro giorno ho guardato la vetrina di un noto negozio torinese... telai pista sverniciati grezzi con cartellini tipo "sannino pista: 750 €" o "cinelli pista: 2500 €".. tutti rigorosamente con sella brooks.. bah.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.