Sign in to follow this  
andrygroove

conversione malefica

24 posts in this topic

Non posso che darti sostegno, grandissimo telaio, ne cerco uno pure io!

Personalmente la monterei da corsa però....convertire un telaio del genere mi sembrerebbe uno spreco, io sono dell'idea che se nasce in un modo tale va lasciato, in questo caso se non comprometti nulla si potrebbe anche chiudere un occhio! ;D

Che bomba di telaio il quantum pro!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono assolutamente d'accordo con l'uso di una bdc convertita per l'allenamento in strada.

Credo che l'efficacia di una convertita nell'uso stradale sia superiore a qualsiasi pista puro.

Credo che il senso della convertita sia solo questo.Ho pedalato tutto l'inverno con un pinarello alluminio del 99 fissato,con somma soddisfazione.Per me e' un si.

fai strada o fuoristrada?

Ora solo strada per questioni di tempo.Ho un'attivita' commerciale e posso uscire tutti i giorni nella pausa pranzo.Per il fuoristrada dovrei spostarmi in auto vanificando l'uscita.Ho fatto 10 anni di guardaparco e giravo in bike e sci da fondo.

Senza fare la storia della mia vita,da quando e' morto il mio pastore tedesco con il quale uscivo in fuori strada non riesco neppure piu' a salire sulla "grassa".Stamattina l'ho regalata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono assolutamente d'accordo con l'uso di una bdc convertita per l'allenamento in strada. Credo che l'efficacia di una convertita nell'uso stradale sia superiore a qualsiasi pista puro. Credo che il senso della convertita sia solo questo.Ho pedalato tutto l'inverno con un pinarello alluminio del 99 fissato,con somma soddisfazione.Per me e' un si.
fai strada o fuoristrada?
Ora solo strada per questioni di tempo.Ho un'attivita' commerciale e posso uscire tutti i giorni nella pausa pranzo.Per il fuoristrada dovrei spostarmi in auto vanificando l'uscita.Ho fatto 10 anni di guardaparco e giravo in bike e sci da fondo. Senza fare la storia della mia vita,da quando e' morto il mio pastore tedesco con il quale uscivo in fuori strada non riesco neppure piu' a salire sulla "grassa".Stamattina l'ho regalata.

minchia che roba!

mi dispiace molto per il cane...sono cosa vuol dire!

sai che facevi il lavoro che io aspiro di fare da una vita? agrotecnico+laureando in scienze forestali ed ambientali=guardiaparco anche se mi sono perso un po per strada :(

cosa ti ha fatto cambiare lavoro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

se ve ne capita uno tg 57 PMmate!

:) se.... magari mi ricapita!

mi sa che questa era la classica situazione che ti succede una sola volta :(

tra l'altro anche a un prezzo decente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono assolutamente d'accordo con l'uso di una bdc convertita per l'allenamento in strada. Credo che l'efficacia di una convertita nell'uso stradale sia superiore a qualsiasi pista puro. Credo che il senso della convertita sia solo questo.Ho pedalato tutto l'inverno con un pinarello alluminio del 99 fissato,con somma soddisfazione.Per me e' un si.
fai strada o fuoristrada?
Ora solo strada per questioni di tempo.Ho un'attivita' commerciale e posso uscire tutti i giorni nella pausa pranzo.Per il fuoristrada dovrei spostarmi in auto vanificando l'uscita.Ho fatto 10 anni di guardaparco e giravo in bike e sci da fondo. Senza fare la storia della mia vita,da quando e' morto il mio pastore tedesco con il quale uscivo in fuori strada non riesco neppure piu' a salire sulla "grassa".Stamattina l'ho regalata.

minchia che roba!

mi dispiace molto per il cane...sono cosa vuol dire!

sai che facevi il lavoro che io aspiro di fare da una vita? agrotecnico+laureando in scienze forestali ed ambientali=guardiaparco anche se mi sono perso un po per strada :(

cosa ti ha fatto cambiare lavoro?

Il fatto che ero volontario.Lavoravo come dipendente, e appena finito uscivo per fare il giro di controllo.Il Parco del Beigua,sito tra Genova e Savona,era appena stato costituito ed era controllato e gestito solo dall'opera di 14 volontari,in attesa di un concorso che avrebbe dovuto premiarli,attraverso un punteggio di merito,con l'assunzione.

Inutile dire la passione,le domeniche e le notti a fare strade per tagliare incendi perche' quello che fai con passione diventa gioia.

Giova dire che con il concorso nessuno di noi e' stato assunto,e quelli che hanno avuto questa fortuna hanno fatto obiezione di coscenza immediata per non volere l'arma,e sono stati impiegati in ufficio.Assunti 64 in ufficio,nessuno nei sentieri.

A noi chiesero di continuare il volontariato,inutile dire che nessuno lo fece.

Scusate OT,ma e' una ferita grande.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono assolutamente d'accordo con l'uso di una bdc convertita per l'allenamento in strada. Credo che l'efficacia di una convertita nell'uso stradale sia superiore a qualsiasi pista puro. Credo che il senso della convertita sia solo questo.Ho pedalato tutto l'inverno con un pinarello alluminio del 99 fissato,con somma soddisfazione.Per me e' un si.
fai strada o fuoristrada?
Ora solo strada per questioni di tempo.Ho un'attivita' commerciale e posso uscire tutti i giorni nella pausa pranzo.Per il fuoristrada dovrei spostarmi in auto vanificando l'uscita.Ho fatto 10 anni di guardaparco e giravo in bike e sci da fondo. Senza fare la storia della mia vita,da quando e' morto il mio pastore tedesco con il quale uscivo in fuori strada non riesco neppure piu' a salire sulla "grassa".Stamattina l'ho regalata.

minchia che roba!

mi dispiace molto per il cane...sono cosa vuol dire!

sai che facevi il lavoro che io aspiro di fare da una vita? agrotecnico+laureando in scienze forestali ed ambientali=guardiaparco anche se mi sono perso un po per strada :(

cosa ti ha fatto cambiare lavoro?

Il fatto che ero volontario.Lavoravo come dipendente, e appena finito uscivo per fare il giro di controllo.Il Parco del Beigua,sito tra Genova e Savona,era appena stato costituito ed era controllato e gestito solo dall'opera di 14 volontari,in attesa di un concorso che avrebbe dovuto premiarli,attraverso un punteggio di merito,con l'assunzione.

Inutile dire la passione,le domeniche e le notti a fare strade per tagliare incendi perche' quello che fai con passione diventa gioia.

Giova dire che con il concorso nessuno di noi e' stato assunto,e quelli che hanno avuto questa fortuna hanno fatto obiezione di coscenza immediata per non volere l'arma,e sono stati impiegati in ufficio.Assunti 64 in ufficio,nessuno nei sentieri.

A noi chiesero di continuare il volontariato,inutile dire che nessuno lo fece.

Scusate OT,ma e' una ferita grande.

Tutti grandi amanti della natura questi 64 assunti....

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono assolutamente d'accordo con l'uso di una bdc convertita per l'allenamento in strada. Credo che l'efficacia di una convertita nell'uso stradale sia superiore a qualsiasi pista puro. Credo che il senso della convertita sia solo questo.Ho pedalato tutto l'inverno con un pinarello alluminio del 99 fissato,con somma soddisfazione.Per me e' un si.
fai strada o fuoristrada?
Ora solo strada per questioni di tempo.Ho un'attivita' commerciale e posso uscire tutti i giorni nella pausa pranzo.Per il fuoristrada dovrei spostarmi in auto vanificando l'uscita.Ho fatto 10 anni di guardaparco e giravo in bike e sci da fondo. Senza fare la storia della mia vita,da quando e' morto il mio pastore tedesco con il quale uscivo in fuori strada non riesco neppure piu' a salire sulla "grassa".Stamattina l'ho regalata.

minchia che roba!

mi dispiace molto per il cane...sono cosa vuol dire!

sai che facevi il lavoro che io aspiro di fare da una vita? agrotecnico+laureando in scienze forestali ed ambientali=guardiaparco anche se mi sono perso un po per strada :(

cosa ti ha fatto cambiare lavoro?

Il fatto che ero volontario.Lavoravo come dipendente, e appena finito uscivo per fare il giro di controllo.Il Parco del Beigua,sito tra Genova e Savona,era appena stato costituito ed era controllato e gestito solo dall'opera di 14 volontari,in attesa di un concorso che avrebbe dovuto premiarli,attraverso un punteggio di merito,con l'assunzione.

Inutile dire la passione,le domeniche e le notti a fare strade per tagliare incendi perche' quello che fai con passione diventa gioia.

Giova dire che con il concorso nessuno di noi e' stato assunto,e quelli che hanno avuto questa fortuna hanno fatto obiezione di coscenza immediata per non volere l'arma,e sono stati impiegati in ufficio.Assunti 64 in ufficio,nessuno nei sentieri.

A noi chiesero di continuare il volontariato,inutile dire che nessuno lo fece.

Scusate OT,ma e' una ferita grande.

minchia che grande inculata, personalmente ho fatto un'esperienza presso il parco di Chiusa Pesio (cuneo) uno dei responsabili era l'allora responsabile dell'oasi di Crava Morozzo, e sinceramente un lavoro come quello del guardiaparco/guardia foretale penso che sia la massima aspirazione per ogni dott. Forestale. grazie per avermi risposto e scusa se ti ho chiesto una cosa particolarmente personale. dovrò fare un concorso nel corpo forestale e volevo semplicemente capire e sentire più pareri da chiunque.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un klein nuovo a quel prezzo se ti ricapita prendilo, non pensarci a come lo monterai, intanto prendilo.

In quanto al resto sigh, proprio amanti della natura i 64 assunti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.