Lorenzo1985

Perdonatemi l'ignoranza, pignone fisso.

34 posts in this topic

Ciao a tutti, mi presento sono Lorenzo di Mantova, affascinato dallo scatto fisso mi sono convinto di fissare una vecchia bici..

Tra i mille dubbi, se prendo questa ruota, http://www.decathlon.it/ruota-posteriore-28quot-ruota-lib-id_8004993.html , nella parte grigia filettata esiste un pignone da avvitarci?

Ripeto scusatemi l'ignoranza ma sono alle prime armi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

un normale pignone filettato ci entra (evita quelli Miche col supporto, troppo spessi, di solito). ne trovi da 1/8" e da 3/32".

per avvitare con forza usi il metodo Pettenella (cercalo in rete)

per bloccare usi una ghiera per movimento centrale inglese,

la misura è compatibile e funge da controdado pur non avendo la filettatura sinistrorsa.

se sei paranoico prima di montare metti del frenafiletti per l'appunto sui filetti.

se cerchi la soluzione più economica è questa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, la filettatura di quelle ruote ha lo stesso passo dei mozzi da pista e quindi, teoricamente, tutti i pignoni con filetto vanno bene.

Il problema è che sui mozzi da pista c'è anche una seconda filettatura più esterna che permette di avvitare un secondo anello dopo il pignone( lock-ring). Tale "anello", che si avvita in senso opposto al pignone, permette di non far svitare il pignone in frenata; cosa che, come puoi immaginare, se accade è veramente molto rischiosa!!

Quindi se non usi un qualche sistema per bloccare il pignone sulla ruota, quello ti si sviterà subito!

Il metodo più collaudato e sicuro è utilizzare un fixkin lock; un apposito adattatore che "trasforma" quel mozzo in un mozzo per pignoni da pista miche. Costo 15 euro

L'altro metodo, più economico ma molto meno sicuro, è il Pettenella. Tale metodo consiste nel serrare, tramite una tecnica particolare, il pignone sul mozzo con una forza brutale, al limite della disintegrazione del filetto. In questo caso si può utilizzare anche della loctite o un contro anello(non essendo presente una contro filettatura apposita come sui mozzi da pista si sviterà insieme al pignone con poco) per aumentare un poco la tenuta ma non sarà mai un metodo affidabile e duraturo. Comunque sia con il tempo e le vibrazioni sicuramente con questo metodo tenderà a svitarsi (a meno che tu non faccia una skiddata che te lo fa saltare via al primo colpo XD)

Questo metodo lo si può utilizzare solamente in pista (dove non si frena frequentemente) oppure su bici con entrambi i freni...a meno che tu non voglia morire precocemente!

Ovviamente il metodo fixkin non è solo più sicuro ma permette anche di cambiare con facilità il pignone, con il metodo Pettenella invece distruggi il mozzo dopo poco poiché il filetto non regge tanti serraggi così forti!

Mik ;)

PS: cmq se la devi comprare quella ruota fa veramente schifo, nel mercatino c'è chi ne regala di migliori... ti consiglio spendere un pò di soldini in più che con 60-70 euro ti fai una ruota posteriore da pista decisamente molto migliore!

Edited by mikicomi (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

occhio che poi però devi anche ricampanare la ruota e centrare il mozzo, dato che quella ruota nasce x una cassetta a 7 velocità...te lo dice uno che aveva fatto quel lavoro con la sua convertita proprio con quelle ruote lì...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricentrarla? È un casino? Comunque grazie a tutti ragazzi;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi faccio un po' di chiarezza, mi sembra giusto e doveroso!

Mi sono tenuto dal nonno questa bici e navigando mi sono affascinato ai vostri bolidi! Ora la bici è completamente smontata in attesa di sabbiatura e verniciatura e fino a quel momento mi sto imbattendo in opinioni prezzi e mille altre cose per farmi, perché vorrei farmi, una scatto fisso!

La bici dietro aveva un certo Shimano mf z015 a 5/6 rapporti e datato allora quindi tra le forcelle anteriore e posteriore c'è differenza di interasse.. Quello dietro penso sia sui 120mm..

Poi tra 3/8 e .... Quale? Dipende dalla catena e dalla guarnitura?

Scusatemi, accetto illuminazioni e piccole guide;) sono in debito

Share this post


Link to post
Share on other sites

1/8 3/32 scusate ho fatto confusione..

Ah poi volevo anche aggiungere che il freno anteriore lo tengo e che la bici conto di usarla solo per qualche giro in paese..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quel che riguarda la ruota mi sembra che le spiegazioni siano molto chiare, vedo se riesco a fare altrettanto per le ultime domande. Si c'è differenza tra l'interasse anteriore (forcella battuta 100) e il posteriore, le bici da pista (quelle con i forcellini orizzontali) fanno 120, da 30anni e le attuali corsa da strada 130 ( quindi sia forcellini obliqui che fissi), esistevano anche le 126 ma sono relativamente rare. Se dietro la tua fà 120 (quindi adatta ad un mozzo pista) ammesso che tu voglia ancora prendere la ruota decathlon (che avrà, forse come misura 130) devi forzare un pò il telaio, ora 10mm non son molti ma se stai acquistando un pezzo nuovo meglio prenderlo giusto. Detto ciò perchè a questo punto non fissi con il lock Fixkin la ruota shimano che hai. Per le misure del pignone, catena,corona, l'ideale sarebbe avere tutto dello stesso standard, ma poichè mi sembra che non sia preventivata la sostituzione della guarnitura potresti restare nel 3/32, manterresti la catena che hai e ti basterebbe l'acquisto del solo pignone (meglio prendere una catena nuova già che ci sei). Cosi come regola generale il pignone e la catena della stessa misura, è accettato pignone e catena 1/18 su corona 3/32 (lasca un pò ) ovviamente non viceversa. Non mi preoccuperei per la solidità dello standard 3/32. Il freno montalo (per quel che mi riguarda non se ne discute nemmeno).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per aprirlo servono due fruste? L'estrattore Shimano sembra grande rispetto alla foratura centrale dei pignoni..

Si infatti voglio prima vedere quella se è recuperabile..

Quando parliamo di interassi forcelle (la mia è obliqua) parliamo di misure interne esterne o proprio da centro a centro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.