Federico0

Domande su bici e futura fissa

1 post in this topic

Sono nuovo del forum, nonostante abbia sempre girato in bicicletta non mi ero mai addentrato nel'ambiente della bici..

Diciamo che ho scoperto che mi piacciono oltre la loro funzionalità e ultimamente mi sono appassionato alla bicicletta fissa.

So che è forum riguardo biciclette fisse però in rete mi è sembrata la community più attiva e più orientata a telai vecchi..

Va beh, ora come ora per spostarmi uso una bicicletta di cui non ne so molta..

Il telaio sembrerebbe un telaio da corsa perchè non ha l'alloggio per un eventuale parafango dietro e davanti e il nome non saprei darvi altri dettagli al di fuori di questi:

Sul davanti c'è il tipico adesivo, un po' abraso ma si legge "Cicli romagna" sulla sella, sul manubrio e su due fascette per stringere il cavo al tubo c'è scritto "Olmo"

Il cambio è un Campagnolo "Valentino Extra" con 5 velocità dietro e 2 davanti.

Per viaggiare viaggia!

Non volevo convertirla a fissa perchè leggendo su internet il cambio è datato primi anni 70 e la bici presubilmente sarà di quegli anni, mi piacerebbe metterla un po' a posto.

Vi chiedo se avete idea di come regolare questo cambio, un po' con i cambi classici mi destreggiavo ma questo non lo capisco molto.. Volendo posso postare foto.

Per quanto riguarda le ruote c'è un piccolo problema.

Io non capisco se suggestione o ogni giorno che torno a casa da lavoro la ruota posteriore mi sembra sempre più imbarlata!!

che cosa può essere ? Cioè non è che gli tiro in bocca, sto attendo ad evitare buche e quant'altro eppure.. Che ci siano qualche raggio un po' mal messo che sta cedendo a poco a poco ?

siccome comunque il mio progetto di restauro di questa bici comprende praticamente solo la parte estetica, per comprarsi due ruote nuove ? a cosa devo stare attento ? Il fatto che sia così vecchia mi fa pensare che abbia standard diversi dagli attuali, specialmente la posteriore per la storia del cambio

Quelle che monto ora son un po' mangiate dalla ruggine, non è che siano troppo belle..

Poi va beh, dovrò rifare la caveria,tubeless nuovi,freni nuovi tutte ste storie e magari un bel manubrio.

Per quanto riguarda una bicicletta fissa, non capisco perchè in commercio si trovino delle gran bici con il flip flop, non è che siano fisse al cento per cento.. Cosa è ? qualche stupida legge ? Sapevo che un venditore è tenuto a montare tutti i dispositivi di sicurezza come minimo..

Pensavo di farmela da solo, alla fine la scatto fisso ha il vantaggio di essere molto semplice e minimale ma non capisco se ci sarà un guadagno o una clamorosa perdita!

Spendere 400 euro per una bici con il flip flop non ho molta voglia anche se poi non cambia niente, basta togliere il freno, però non mi piace l'idea..

Quello che non mi è chiarissimo della fissa è la ruota posteriore, se vendono già ruota con pignone saldato e ste storie qua

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.