tseuq

Reggisè nun famme penà

9 posts in this topic

Ho un reggisella "incastonato" come si deve nel telaio, anche piuttosto in fondo, ne spuntan fuori solo un paio di centimetri.

COme faccio a estrarlo ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

wd40, forza bruta e bestemmie.......tantissime......

Share this post


Link to post
Share on other sites

pensavo parlassimo di reggiseni

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

il reggisella devi salvarlo?

il telaio ha vernice buona o devi restaurare/sverniciare?

Se è davvero ignorante metti in morsa il reggisella dopo che hai messo abbondante wd40/svitol e lasciato riposare per 15ore circa. In caso sia smontato il m.c. mettine anche da li facendolo andare verso il reggisella.

Fatto ciò non ti resta che scaldare con fiammella a gas non troppo potente (occhio a non dissaldare tutto ;D) la zona interessata del telaio e con reggisella in morsa cerca di ruotare il telaio attorno allo stesso!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono riuscito incastrando un bullone nel reggisella (quelli vecchi con lo snodo) per fargli da anima di rinforzo e l'ho messo in morsa, girando il telaio è venuto fuori..

Il tutto era stato unto con WD40 a volontà e un altro prodotto che mi disse il mio amico che è ancora più potente.. purtroppo quel mio amico ora non c'è più, non gli posso chiedere quale fosse..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che vorrei salvare sia telaio che reggisella ma se prorio devo scegliere : il reggisella é sacrificabile.

Anche perchè il telaio ha la vernice apposto ed è un atala con i controcoglioni e vorrei evitare di distruggerlo.

Ecco diciamo che temevo stesse tutto nel bestemmiare come un dannato rievocando le fatiche del buon vecchio ercole e a quanto pare I miei timori sembrerebbero avverati !'

Potrei lubrificarlo adesso e anche domani almeno un paio di volte, poi vado in ciclofficina mercole e vado di morsa pesante. Speriamp bene per il telaio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che vorrei salvare sia telaio che reggisella ma se prorio devo scegliere : il reggisella é sacrificabile.

Anche perchè il telaio ha la vernice apposto ed è un atala con i controcoglioni e vorrei evitare di distruggerlo.

Ecco diciamo che temevo stesse tutto nel bestemmiare come un dannato rievocando le fatiche del buon vecchio ercole e a quanto pare I miei timori sembrerebbero avverati !'

Potrei lubrificarlo adesso e anche domani almeno un paio di volte, poi vado in ciclofficina mercole e vado di morsa pesante. Speriamp bene per il telaio

prova a scaldare e mettere contemporaneamente del ghiaccio secco nella scatola movimento centrale....così dice s.b

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mmm comPlessa la storia! Grazie comunque della mano !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sa che il reggisella verrà sacrificato, magari o rovini esteticamente non lo riduci ad un rottame. Ma la morsa in certi casi è l'unica soluzione e poi mi raccomando quando rimonti, pulisci bene con carta vetrata fine e mantieni lubrificato costantemente.

Buon lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.