SilentWing

Quelli che...almeno una volta hanno fatto due su due....

49 posts in this topic

Ieri sera , causa restringimento carreggiata per lavori , imposto una traiettoria diversa da quella abitualmente fatta decine e decine di volte. Era buio e la buca (o come la vogliamo chiamare, la porcheria stradale) arriva inesorabile. Prendo una bottarella niente male all'anteriore e mi allontano pensando "Però, che botta, mi fa strano che ancora in tutti questi vai e vieni serali per la palestra non ho pizzicato nemmeno una volta."

Manco a pensarlo, 50 metri dopo la posteriore va a terra....e vabbè, deve succedere ogni tanto.

Mi fermo, ho TUTTO. Tranne una cosa, la camera d'aria.

Approccio la riparazione con mastice e toppe, smonto la camera, ci sono i classici due forellini....

mi metto li, ci butto su un po' di mastice e ci spiaccico la toppa sopra, solo che ho un po' di fretta, c'è freddo, non mi va di aspettare (e a questo punto neanche di andare in palestra in ritardo), comincio impaziente a gonfiare la camera per testarla, tiene fino ad una certa pressione, poi il classico sibilo tradisce una riparazione fallita, fanculo, vado a casa a piedi.

Rimonto ruota e spingo la bici a mano lungo i marciapiedi. Quando ad un certo punto, causa piccolo scalino ho la percezione che l'anteriore non risponde più bella elastica e pimpante. Mi fermo, la osservo, cazzo ho bucato pure l'anteriore... due su due!

Se avessi avuto i tubolari dite che non avrei bucato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si può mai sapere..magari nella buca il tubolare si sarebbe tagliato..allora ciao! Peró giro da un po' a Milano anche con i tubolari e (toccandomi le palle) non ho mai rotto..devi comunque mettere in conto una spesa maggiore! Se hai solo cerchi da copertoncino comunque ti consiglio di provare il Tufo C Hi Composite Carbon..è un tubolare per cerchi da copertoncino ed è una bomba!! Tiene molto di più la pressione di un copertoncino..peró se vuoi skiddare sempre evita perché butti via sulle 40 euro a botta!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si può mai sapere..magari nella buca il tubolare si sarebbe tagliato..allora ciao! Peró giro da un po' a Milano anche con i tubolari e (toccandomi le palle) non ho mai rotto..devi comunque mettere in conto una spesa maggiore! Se hai solo cerchi da copertoncino comunque ti consiglio di provare il Tufo C Hi Composite Carbon..è un tubolare per cerchi da copertoncino ed è una bomba!! Tiene molto di più la pressione di un copertoncino..peró se vuoi skiddare sempre evita perché butti via sulle 40 euro a botta!!

Sono scettico su queste opzioni in stile vorrei ma non posso, certo provare i tubolari senza cambiare il cerchio sarebbe una gran cosa ma questi Tufo C Hi Composite Carbon davvero danno l'esperienza e le performance dei tubolari?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque guardando sul loro sito di copertoncini tubolari (tubolar clinchers) ci sono vari modelli!

Per esempio questi spaccano: http://www.tufo.com/c-s3-lite-215g/

Edited by Maledetto (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si può mai sapere..magari nella buca il tubolare si sarebbe tagliato..allora ciao! Peró giro da un po' a Milano anche con i tubolari e (toccandomi le palle) non ho mai rotto..devi comunque mettere in conto una spesa maggiore! Se hai solo cerchi da copertoncino comunque ti consiglio di provare il Tufo C Hi Composite Carbon..è un tubolare per cerchi da copertoncino ed è una bomba!! Tiene molto di più la pressione di un copertoncino..peró se vuoi skiddare sempre evita perché butti via sulle 40 euro a botta!!

Sono scettico su queste opzioni in stile vorrei ma non posso, certo provare i tubolari senza cambiare il cerchio sarebbe una gran cosa ma questi Tufo C Hi Composite Carbon davvero danno l'esperienza e le performance dei tubolari?

Vorrei ma non posso? Tubolari da quasi 50 euro e mi dici vorrei ma non posso?! Ma ti ascolti? Non capisco cosa vuol dire.. Ho anche ruote da tubolare in carbonio, ma ho voluto provare anche questa opzione..sai in città girare col carbonio e legarla ad un palo mi sembra una cagata!!
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si può mai sapere..magari nella buca il tubolare si sarebbe tagliato..allora ciao! Peró giro da un po' a Milano anche con i tubolari e (toccandomi le palle) non ho mai rotto..devi comunque mettere in conto una spesa maggiore! Se hai solo cerchi da copertoncino comunque ti consiglio di provare il Tufo C Hi Composite Carbon..è un tubolare per cerchi da copertoncino ed è una bomba!! Tiene molto di più la pressione di un copertoncino..peró se vuoi skiddare sempre evita perché butti via sulle 40 euro a botta!!
Sono scettico su queste opzioni in stile vorrei ma non posso, certo provare i tubolari senza cambiare il cerchio sarebbe una gran cosa ma questi Tufo C Hi Composite Carbon davvero danno l'esperienza e le performance dei tubolari?
Vorrei ma non posso? Tubolari da quasi 50 euro e mi dici vorrei ma non posso?! Ma ti ascolti? Non capisco cosa vuol dire.. Ho anche ruote da tubolare in carbonio, ma ho voluto provare anche questa opzione..sai in città girare col carbonio e legarla ad un palo mi sembra una cagata!!

Ma riuscite una volta a rispondere senza essere nervosi???

Il "vorrei ma non posso" non é rivolto a te personalmente ma piú precisamente a quelli che come me non si possono permettere una ruota per tubolare in carbonio quindi anche se questi tubolari-copertoncini hanno stesso prezzo di ottimi tubolari risparmi sulla ruota.

Insomma, qualche differenza deve pur esserci tra usare dei tubolari con ruote fatte apposta e tubolari con ruote da copertoncino altrimenti non ci sarebbe bisogno di comprare ruote per tubolari se esistono tubolari che vanno bene anche su ruote da copertoncino.

Non so se mi sono spiegato bene.

Edited by Maledetto (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si può mai sapere..magari nella buca il tubolare si sarebbe tagliato..allora ciao! Peró giro da un po' a Milano anche con i tubolari e (toccandomi le palle) non ho mai rotto..devi comunque mettere in conto una spesa maggiore! Se hai solo cerchi da copertoncino comunque ti consiglio di provare il Tufo C Hi Composite Carbon..è un tubolare per cerchi da copertoncino ed è una bomba!! Tiene molto di più la pressione di un copertoncino..peró se vuoi skiddare sempre evita perché butti via sulle 40 euro a botta!!
Sono scettico su queste opzioni in stile vorrei ma non posso, certo provare i tubolari senza cambiare il cerchio sarebbe una gran cosa ma questi Tufo C Hi Composite Carbon davvero danno l'esperienza e le performance dei tubolari?
Vorrei ma non posso? Tubolari da quasi 50 euro e mi dici vorrei ma non posso?! Ma ti ascolti? Non capisco cosa vuol dire.. Ho anche ruote da tubolare in carbonio, ma ho voluto provare anche questa opzione..sai in città girare col carbonio e legarla ad un palo mi sembra una cagata!!

Ma riuscite una volta a non rispondere senza essere nervosi???

Il "vorrei ma non posso" non é rivolto a te personalmente ma piú precisamente a quelli che come me non si possono permettere una ruota per tubolare in carbonio quindi anche se questi tubolari-copertoncini hanno stesso prezzo di ottimi tubolari risparmi sulla ruota.

Insomma, qualche differenza deve pur esserci tra usare dei tubolari con ruote fatte apposta e tubolari con ruote da copertoncino altrimenti non ci sarebbe bisogno di comprare ruote per tubolari se esistono tubolari che vanno bene anche su ruote da copertoncino.

Non so se mi sono spiegato bene.

Ok..faccio mea culpa..non avevo inteso! Comunque come tubolari sono ottimi e soprattutto non hanno lo sbatti del mastice poiché hanno le alette per agganciarli al cerchio! Fidati sono ottimi!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si può mai sapere..magari nella buca il tubolare si sarebbe tagliato..allora ciao! Peró giro da un po' a Milano anche con i tubolari e (toccandomi le palle) non ho mai rotto..devi comunque mettere in conto una spesa maggiore! Se hai solo cerchi da copertoncino comunque ti consiglio di provare il Tufo C Hi Composite Carbon..è un tubolare per cerchi da copertoncino ed è una bomba!! Tiene molto di più la pressione di un copertoncino..peró se vuoi skiddare sempre evita perché butti via sulle 40 euro a botta!!
Sono scettico su queste opzioni in stile vorrei ma non posso, certo provare i tubolari senza cambiare il cerchio sarebbe una gran cosa ma questi Tufo C Hi Composite Carbon davvero danno l'esperienza e le performance dei tubolari?
Vorrei ma non posso? Tubolari da quasi 50 euro e mi dici vorrei ma non posso?! Ma ti ascolti? Non capisco cosa vuol dire.. Ho anche ruote da tubolare in carbonio, ma ho voluto provare anche questa opzione..sai in città girare col carbonio e legarla ad un palo mi sembra una cagata!!

Ma riuscite una volta a non rispondere senza essere nervosi???

Il "vorrei ma non posso" non é rivolto a te personalmente ma piú precisamente a quelli che come me non si possono permettere una ruota per tubolare in carbonio quindi anche se questi tubolari-copertoncini hanno stesso prezzo di ottimi tubolari risparmi sulla ruota.

Insomma, qualche differenza deve pur esserci tra usare dei tubolari con ruote fatte apposta e tubolari con ruote da copertoncino altrimenti non ci sarebbe bisogno di comprare ruote per tubolari se esistono tubolari che vanno bene anche su ruote da copertoncino.

Non so se mi sono spiegato bene.

Ok..faccio mea culpa..non avevo inteso! Comunque come tubolari sono ottimi e soprattutto non hanno lo sbatti del mastice poiché hanno le alette per agganciarli al cerchio! Fidati sono ottimi!!

Io sono molto curioso di provarli, in cittá é piú di un mese che non pizzico, se i tubolari sono piú performanti e resistenti come dicono dovrebbero essere ottimi per l'uso che ne farei.

Ho visto adesso che sono 700x21c, ma sono sottilissimi, sicuro che vanno bene su ruote da 23c?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera , causa restringimento carreggiata per lavori , imposto una traiettoria diversa da quella abitualmente fatta decine e decine di volte. Era buio e la buca (o come la vogliamo chiamare, la porcheria stradale) arriva inesorabile. Prendo una bottarella niente male all'anteriore e mi allontano pensando "Però, che botta, mi fa strano che ancora in tutti questi vai e vieni serali per la palestra non ho pizzicato nemmeno una volta."

Manco a pensarlo, 50 metri dopo la posteriore va a terra....e vabbè, deve succedere ogni tanto.

Mi fermo, ho TUTTO. Tranne una cosa, la camera d'aria.

Approccio la riparazione con mastice e toppe, smonto la camera, ci sono i classici due forellini....

mi metto li, ci butto su un po' di mastice e ci spiaccico la toppa sopra, solo che ho un po' di fretta, c'è freddo, non mi va di aspettare (e a questo punto neanche di andare in palestra in ritardo), comincio impaziente a gonfiare la camera per testarla, tiene fino ad una certa pressione, poi il classico sibilo tradisce una riparazione fallita, fanculo, vado a casa a piedi.

Rimonto ruota e spingo la bici a mano lungo i marciapiedi. Quando ad un certo punto, causa piccolo scalino ho la percezione che l'anteriore non risponde più bella elastica e pimpante. Mi fermo, la osservo, cazzo ho bucato pure l'anteriore... due su due!

Se avessi avuto i tubolari dite che non avrei bucato?

in città non mi è mai successo :( in giro per sterrati vari si e li si che ti rompi i coglioni per tornare a casa).

secondo me il tubolare adatto a non bucare è quello di una 29er o una classica 26" ma comunque bello cicciottello tipo un 1.9/2

ps: all'alleyfuck appena partiti io, matte, mc e choppa (forse) abbiamo scavallato corso unità d'italia su un ponticello pedonale alla fine del quale c'era un isoletta di giardino, matte e mc erano un po più avanti di me e io per recuperarli ho fatto che droppare il giardino sterrato (con scioltezza, come se avessi l'mtb) sentendo una botta tremenda sull'anteriore, insomma, sperando di non aver forato ho sdato e mi sono ricongiunto con gli altri ma il ragazzo dietro di me ha forato facendo lo stesso "gesto". probabilmente io ho avuto più culo e forse anche le ruote molto più gonfie.

1- se il copertoncino è ben montato è difficile che una botta anche se dura te lo faccia pizzicare

2- i telai da pista non sono fatti per droppare :)

3- c'è una tecnica precisa per evitare la pizzicata in montaggio, monti tutto, gonfi un poco, poi prima di gonfiare alla morte storci il copertoncino con le mani come se stessi impastando, così la camera e il copertoncino dovrebbero prendere la giusta sede!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

3- c'è una tecnica precisa per evitare la pizzicata in montaggio, monti tutto, gonfi un poco, poi prima di gonfiare alla morte storci il copertoncino con le mani come se stessi impastando, così la camera e il copertoncino dovrebbero prendere la giusta sede!

Quoto!

A volte nel gonfiare in fretta e furia vero che la linea del copertoncino é storta quindi mi fermo alla prima pompa di benzina, sgonfio un pó la ruota, con le mani stringo lateralmente il copertoncino (soprattutto dove é storto), poi rigonfio e con la pressione il copertoncino trova la giusta sede.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera , causa restringimento carreggiata per lavori , imposto una traiettoria diversa da quella abitualmente fatta decine e decine di volte. Era buio e la buca (o come la vogliamo chiamare, la porcheria stradale) arriva inesorabile. Prendo una bottarella niente male all'anteriore e mi allontano pensando "Però, che botta, mi fa strano che ancora in tutti questi vai e vieni serali per la palestra non ho pizzicato nemmeno una volta."

Manco a pensarlo, 50 metri dopo la posteriore va a terra....e vabbè, deve succedere ogni tanto.

Mi fermo, ho TUTTO. Tranne una cosa, la camera d'aria.

Approccio la riparazione con mastice e toppe, smonto la camera, ci sono i classici due forellini....

mi metto li, ci butto su un po' di mastice e ci spiaccico la toppa sopra, solo che ho un po' di fretta, c'è freddo, non mi va di aspettare (e a questo punto neanche di andare in palestra in ritardo), comincio impaziente a gonfiare la camera per testarla, tiene fino ad una certa pressione, poi il classico sibilo tradisce una riparazione fallita, fanculo, vado a casa a piedi.

Rimonto ruota e spingo la bici a mano lungo i marciapiedi. Quando ad un certo punto, causa piccolo scalino ho la percezione che l'anteriore non risponde più bella elastica e pimpante. Mi fermo, la osservo, cazzo ho bucato pure l'anteriore... due su due!

Se avessi avuto i tubolari dite che non avrei bucato?

in città non mi è mai successo :( in giro per sterrati vari si e li si che ti rompi i coglioni per tornare a casa).

secondo me il tubolare adatto a non bucare è quello di una 29er o una classica 26" ma comunque bello cicciottello tipo un 1.9/2

ps: all'alleyfuck appena partiti io, matte, mc e choppa (forse) abbiamo scavallato corso unità d'italia su un ponticello pedonale alla fine del quale c'era un isoletta di giardino, matte e mc erano un po più avanti di me e io per recuperarli ho fatto che droppare il giardino sterrato (con scioltezza, come se avessi l'mtb) sentendo una botta tremenda sull'anteriore, insomma, sperando di non aver forato ho sdato e mi sono ricongiunto con gli altri ma il ragazzo dietro di me ha forato facendo lo stesso "gesto". probabilmente io ho avuto più culo e forse anche le ruote molto più gonfie.

1- se il copertoncino è ben montato è difficile che una botta anche se dura te lo faccia pizzicare

2- i telai da pista non sono fatti per droppare :)

3- c'è una tecnica precisa per evitare la pizzicata in montaggio, monti tutto, gonfi un poco, poi prima di gonfiare alla morte storci il copertoncino con le mani come se stessi impastando, così la camera e il copertoncino dovrebbero prendere la giusta sede!

comunque per la mia esperienza posso dire che 8 volte su 10 buco per pizzicatura da botta. L'unica volta che mi ricordo ho bucato per corpo contundente è stata quando ho trovato una microscheggia di pietra conficcata in un taglietto del copertoncino (ci vorrebbero i durano ci vorrebbero).

E' per questo che da un po' di tempo penso che il tubolare in città tutto sommato non è una bestemmia. Un bel tubolare di quelli tosti , che ci puoi andare sul vetro e passa la paura.

Comunque , la lezione è che cambiare la camera è una gran rottura di palle, riparare con le toppe meno che meno (solo a casa , con luce e calma). La mia dotazione cambia adesso: pit stop, bombolette di co2 e camera nuova. Le tip top sono roba da estrema ratio.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

e forse anche le ruote molto più gonfie.

1- se il copertoncino è ben montato è difficile che una botta anche se dura te lo faccia pizzicare

Fondamentale per non pizzicare è la ruota gonfiata sempre a palla.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

e forse anche le ruote molto più gonfie.

1- se il copertoncino è ben montato è difficile che una botta anche se dura te lo faccia pizzicare

Fondamentale per non pizzicare è la ruota gonfiata sempre a palla.

Si, Confesso che forse una gonfiatina ci andava, ma non era certo molle, insomma la botta è stata bella sostanziosa.

D'altra parte però girare in città ad 8-8,5 bar è una gran rottura di palle.

Mi sa che passo ai copertoncini da 28...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.