aboutcatherine

grembiule da lavoro basso

34 posts in this topic

mi rivolgo ai riders di ferrara perchè loro sanno di chi sto per parlare.

sarò breve...aneddoto.

poche ore fa stavo andando in stazione ad acquistare i biglietti del treno. decido di legare la bici ad un palo fuori dalle rastrelliere.

mi si avvicna un carabiniere che mi consiglia di non lasciare la mia bici in stazione.

mentre discutevo con il TUTORE DELL'ORDINE mi si avvicina un signore che indossava un camice blu con sul taschino lo stemma Basso.

mi fa: " tu sei filippo? " alla mia conferma lui ribatte: " ciao sono tiziano. ti ho visto passare e ti ho seguito ".

finalmente conosco la grande istituzione ( perchè proprio di istituzione si tratta ) del m,eccanico tiziano.

dopo diversi minuti di racconti e di domande sul suo passato di meccanico di squadra, mi congedo con la promessa di vederci giovedì per i nuovi esperimenti.

GRANDISSIMO TIZIANO!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appena ho letto il titolo del post il mio pensiero non poteva fare altro che andare immediatamente sul MAESTRO TIZIANO SAN, grande Guru e maestro della raggiatura..e non solo.

Senza di lui adesso non avrei i miei gioielli in acciaio...GRAZIE!

cit. "Guarda mò, ades la sa stufa sol ad ziràr"

Share this post


Link to post
Share on other sites

tiziano è un mito,

la sua grandezza sta nell' adeguare un'esperienza 30ennale

alle bizzarre richieste di quattro puzzoni, senza mai battere ciglio.

ovviamente si diverte.

much love & respect mastah!

ragazìt ste atenti a la pista, l'è na ragazéta scapadìza

(attenti alla pista ragazzi, è una ragazza indomabile)

Share this post


Link to post
Share on other sites

parlando di manubri e tagliatubi, mi ha regalato una perla che va ben oltre il suo garage:

'sta tent: a taiar as fa sempar in temp, a zuntar as ciapa dal cuion.

stai attento: per tagliare c'è sempre tempo, ad aggiungere si passa per coglioni.

Tiziano è un cavaliere Jedi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma il caramba?

il caramba tutto sommato era stato gentile e mi aveva suggerito di non lasciare la mia biga lì.rischio furto.

poi si è interessato e ha fatto delle domande su come l'avessi assemblata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a) non è un tizio ma è Tiziano.

è che il nome tiziano io lo abbrevio in "tizio" ;-)

b) è un idolo.

buono a sapersi, grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando ferrara aveva una squadra di ciclismo su pista,

tiziano z. ne era il meccanico.

penso abbia seguito anche squadre strada e ancora prima lavorò all'atala di ferrara.

fabbiè damme na mano tu cò 'e date.

ora è in pensione e continua a montare, mettere a punto, raggiare,

ricampanare e ristrutturare solo per amore.

respect fellas

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, si confermo, finchè il velodromo a Ferrara è rimasto in funzione, lui era il meccanico ufficiale della squadra poi ha seguito una squadra su strada fino ad un anno fa e ha lavorato trent'anni all'Atala a Ferrara. Ora è in pensione ma lavora tutte le mattine, facendo "ciappini", al deposito biciclette della stazione di Ferrara.

La cosa più bella è che secondo me, da due anni a questa parte, con il "rispolvero" delle bici da pista, si sta divertendo come un matto e se prima eravamo titubanti e ci vergognavamo un po' a fargli strane richieste, ora è lui che ci chiama periodicamente al cellulare se è un po' tempo che non ci sente, per dirci che ha qualche nuova diavoleria da farci vedere e testare.

Tiziano è un mito!

YO!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.