ska

gendarmeria europea

29 posts in this topic

solo per avvisarvi che mo quando vi fate le bombe non vi arrivano piu i carabinieri ma la "gendarmeria europea"... praticamente una forza di polizia europea, che non deve rendere conto a nessuno, e anche se vi appicca fuoco alla casa perchè non gli dite tutta la verità, nessuno vi risarcisce... sappiatelo...

ci sono alcuni aspetti salienti: "l'articolo 29, il quale prevede che tutti gli appartenenti all' 'eurogendarmeria' non potranno subire procedimenti a loro carico a seguito di una sentenza emanata contro di loro, sia nello Stato ospitante che nel ricevente, in tutti quei casi collegati all’adempimento del loro servizio." ... va bene che già cosi sono parecchi gli esempi di guardie impunite, ma comunque eliminare la possibilità di mettere sotto processo un appartenente alle forze di polizia, significa dirgli "fai quello che vuoi".

in piu vengono accorpati in un unica forza compiti che erano divisi tra magistrato e fdo, come ad esempio i compiti di polizia giudiziaria che comunque richeidevano un ordine o almeno una convalida da parte del giudice delle indagini preliminari.

"E così dopo aver perso la sovranità politica, con un governo che non è stato eletto dai nostri cittadini, pezzi di democrazia continuano a staccarsi. Ora però basta con questi discorsi noiosi. Zitti tutti: comincia Sanremo."

http://www.ilcambiamento.it/guerre/carabinieri_addio_arriva_eurogendfor_forza_gendarmeria_europea.html

http://www.eurogendfor.eu/

http://www.forzearmate.org/sideweb/2012/rassegna/scioglimento-cc_120107-23.php

http://www.altalex.com/index.php?idnot=11346

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

In grecia la conoscono ormai bene. Casualmente è nata dall'accordo tra Francia, Italia, Spagna, Portogallo e Romania; stati dove l'attaccamento ai valori democratici è sempre stato fortissimo e dove MAI sono state riscontrate storture e accordi tra il braccio armato dei poteri forti e le istituzioni democratiche.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma chi cazzo ha il coraggio di approvare questa merda?? ma veramente stiamo rigettando le basi per rivivere certi momenti orrendi della nostra storia?ma nessuno al parlamento ha un conato di vomito, un rigetto violento, uno sbottamento?

Oh ragazzi, io sono sempre stato convinto che la violenza non paga mai...da un po' di tempo a questa parte sto invece cominciando a pensare che la violenza non paga, ma fino ad un certo limite invalicabile. Del resto nella storia quasi tutte le rivoluzioni sono state violente, spero non ci costringano ad imbracciare i fucili....

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma chi cazzo ha il coraggio di approvare questa merda?? ma veramente stiamo rigettando le basi per rivivere certi momenti orrendi della nostra storia?ma nessuno al parlamento ha un conato di vomito, un rigetto violento, uno sbottamento?

Oh ragazzi, io sono sempre stato convinto che la violenza non paga mai...da un po' di tempo a questa parte sto invece cominciando a pensare che la violenza non paga, ma fino ad un certo limite invalicabile. Del resto nella storia quasi tutte le rivoluzioni sono state violente, spero non ci costringano ad imbracciare i fucili....

a livello istituzionale l'hanno già apporvata da qualche tempo (2010), se vai sull'ultimo link c'è la legge che rattifica il trattato di velsen (che istituisce appunto la gendarmeria).

non sto a soffermarmi sul silenzio dei media sulla cosa, ma alla fine la "democrazia" nel nostro paese non ha più di una 70ina d'anni, son piu vecchi i nostri nonni e qualcuno dei nostri genitori... non è sempre stato cosi insomma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma chi cazzo ha il coraggio di approvare questa merda?? ma veramente stiamo rigettando le basi per rivivere certi momenti orrendi della nostra storia?ma nessuno al parlamento ha un conato di vomito, un rigetto violento, uno sbottamento?

Oh ragazzi, io sono sempre stato convinto che la violenza non paga mai...da un po' di tempo a questa parte sto invece cominciando a pensare che la violenza non paga, ma fino ad un certo limite invalicabile. Del resto nella storia quasi tutte le rivoluzioni sono state violente, spero non ci costringano ad imbracciare i fucili....

Imbracciare i fucili? Ma non farmi ridere!

Gli italiani sono bravi solo a imbracciarsi il cazzo, chi vuoi che la faccia la rivoluzione?

I ragazzini rincoglioniti che guardano maria de filippi? Ragazze tipo Martina Portolano buone solo a prender cazzi? Ragazzi che sono buoni solo a parlare al pub di quanto fa schifo il loro paese ma poi le palle di reagire non le ha nessuno perché se no perdono il posto fisso?

Ma vaffanculo va!

é dal 2000 che dico che ci vuole la rivoluzione e tutti mi hanno sempre creduto un coglione, ma adesso sembra la moda del momento fare i rivoluzionari ma neanche adesso nessuno fa sul serio.

Tutti questi paesi sono condannati a mettersi a 90º e prenderlo in culo, altrimenti se tutti scendessero in campo incazzati come non mai la gendarmeria europea ci farebbe le pippe a due mani, perché l'unione fa la forza, e se uniamo italia, francia, spagna e romania ne esce fuori un bell'esercito!

Avvisatemi quando siete pronti!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma chi cazzo ha il coraggio di approvare questa merda?? ma veramente stiamo rigettando le basi per rivivere certi momenti orrendi della nostra storia?ma nessuno al parlamento ha un conato di vomito, un rigetto violento, uno sbottamento?

Oh ragazzi, io sono sempre stato convinto che la violenza non paga mai...da un po' di tempo a questa parte sto invece cominciando a pensare che la violenza non paga, ma fino ad un certo limite invalicabile. Del resto nella storia quasi tutte le rivoluzioni sono state violente, spero non ci costringano ad imbracciare i fucili....

a livello istituzionale l'hanno già apporvata da qualche tempo (2010), se vai sull'ultimo link c'è la legge che rattifica il trattato di velsen (che istituisce appunto la gendarmeria).

non sto a soffermarmi sul silenzio dei media sulla cosa, ma alla fine la "democrazia" nel nostro paese non ha più di una 70ina d'anni, son piu vecchi i nostri nonni e qualcuno dei nostri genitori... non è sempre stato cosi insomma.

ma infatti questo ho pensato...nel 2010 mai sentito parlare di questa roba, la sto venendo a sapere adesso. E poi....percentuali bulgare eh...nessuno aveva niente da ridire, poi mi vengono a parlare di "disciplina di partito"...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma chi cazzo ha il coraggio di approvare questa merda?? ma veramente stiamo rigettando le basi per rivivere certi momenti orrendi della nostra storia?ma nessuno al parlamento ha un conato di vomito, un rigetto violento, uno sbottamento?

Oh ragazzi, io sono sempre stato convinto che la violenza non paga mai...da un po' di tempo a questa parte sto invece cominciando a pensare che la violenza non paga, ma fino ad un certo limite invalicabile. Del resto nella storia quasi tutte le rivoluzioni sono state violente, spero non ci costringano ad imbracciare i fucili....

Imbracciare i fucili? Ma non farmi ridere!

Gli italiani sono bravi solo a imbracciarsi il cazzo, chi vuoi che la faccia la rivoluzione?

I ragazzini rincoglioniti che guardano maria de filippi? Ragazze tipo Martina Portolano buone solo a prender cazzi? Ragazzi che sono buoni solo a parlare al pub di quanto fa schifo il loro paese ma poi le palle di reagire non le ha nessuno perché se no perdono il posto fisso?

Ma vaffanculo va!

é dal 2000 che dico che ci vuole la rivoluzione e tutti mi hanno sempre creduto un coglione, ma adesso sembra la moda del momento fare i rivoluzionari ma neanche adesso nessuno fa sul serio.

Tutti questi paesi sono condannati a mettersi a 90º e prenderlo in culo, altrimenti se tutti scendessero in campo incazzati come non mai la gendarmeria europea ci farebbe le pippe a due mani, perché l'unione fa la forza, e se uniamo italia, francia, spagna e romania ne esce fuori un bell'esercito!

Avvisatemi quando siete pronti!

Maledetto, la violenza non si usa mai a cuor leggero. Quello mio è un pensiero abbastanza sommesso per ora, io non vorrei mai usare violenza contro qualcuno e se proprio dovesse essere così spero che quel giorno sia il più lontano possibile. Però vorrei anche che chi sta nella stanza dei bottoni cominciasse anche a capire che a tirare la corda questa ad un certo punto si spezza: mi costringi a votare un partito e non una persona, questa persona spesso e volentieri è un delinquente che la fa franca perchè adesso ci si fa anche le leggi su misura, le tasse me le fai pagare, i soldi li sprechi e me ne domandi ancora e se non te li do mi mandi l'agenzia delle entrate, mi fai le forze armate con il privilegio di impunità come se i vari aldrovandi e company non ci avessero insegnato qualcosa, mi metti al governo gente che ha affamato il mondo intero e continui ad affamare chi è già affamato, mi costringi a vivere per lavorare e non il viceversa...ancora abbiamo troppo da perdere forse, poi però basta...fottuto uomo di potere, perchè prima di cominciare a far qualcosa di giusto devi avere paura che ti taglino la testa?veramente la tua vita è così vuota che l'unica cosa che ti piace fare è giocare a monopoli?e per poi cosa, più soldi?più carriera? più potere?4 troie non ti bastano? ce ne vogliono per forza 50? Ma vieni un po' su FF, ti diamo una fissa , te la diamo pure bella. Pedali e te ne vai, non vogliamo sapere neanche dove e non vogliamo niente: basta che te ne vai, ADESSO.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma chi cazzo ha il coraggio di approvare questa merda?? ma veramente stiamo rigettando le basi per rivivere certi momenti orrendi della nostra storia?ma nessuno al parlamento ha un conato di vomito, un rigetto violento, uno sbottamento?

Oh ragazzi, io sono sempre stato convinto che la violenza non paga mai...da un po' di tempo a questa parte sto invece cominciando a pensare che la violenza non paga, ma fino ad un certo limite invalicabile. Del resto nella storia quasi tutte le rivoluzioni sono state violente, spero non ci costringano ad imbracciare i fucili....

Imbracciare i fucili? Ma non farmi ridere!

Gli italiani sono bravi solo a imbracciarsi il cazzo, chi vuoi che la faccia la rivoluzione?

I ragazzini rincoglioniti che guardano maria de filippi? Ragazze tipo Martina Portolano buone solo a prender cazzi? Ragazzi che sono buoni solo a parlare al pub di quanto fa schifo il loro paese ma poi le palle di reagire non le ha nessuno perché se no perdono il posto fisso?

Ma vaffanculo va!

é dal 2000 che dico che ci vuole la rivoluzione e tutti mi hanno sempre creduto un coglione, ma adesso sembra la moda del momento fare i rivoluzionari ma neanche adesso nessuno fa sul serio.

Tutti questi paesi sono condannati a mettersi a 90º e prenderlo in culo, altrimenti se tutti scendessero in campo incazzati come non mai la gendarmeria europea ci farebbe le pippe a due mani, perché l'unione fa la forza, e se uniamo italia, francia, spagna e romania ne esce fuori un bell'esercito!

Avvisatemi quando siete pronti!

Maledetto, la violenza non si usa mai a cuor leggero. Quello mio è un pensiero abbastanza sommesso per ora, io non vorrei mai usare violenza contro qualcuno e se proprio dovesse essere così spero che quel giorno sia il più lontano possibile. Però vorrei anche che chi sta nella stanza dei bottoni cominciasse anche a capire che a tirare la corda questa ad un certo punto si spezza: mi costringi a votare un partito e non una persona, questa persona spesso e volentieri è un delinquente che la fa franca perchè adesso ci si fa anche le leggi su misura, le tasse me le fai pagare, i soldi li sprechi e me ne domandi ancora e se non te li do mi mandi l'agenzia delle entrate, mi fai le forze armate con il privilegio di impunità come se i vari aldrovandi e company non ci avessero insegnato qualcosa, mi metti al governo gente che ha affamato il mondo intero e continui ad affamare chi è già affamato, mi costringi a vivere per lavorare e non il viceversa...ancora abbiamo troppo da perdere forse, poi però basta...fottuto uomo di potere, perchè prima di cominciare a far qualcosa di giusto devi avere paura che ti taglino la testa?veramente la tua vita è così vuota che l'unica cosa che ti piace fare è giocare a monopoli?e per poi cosa, più soldi?più carriera? più potere?4 troie non ti bastano? ce ne vogliono per forza 50? Ma vieni un po' su FF, ti diamo una fissa , te la diamo pure bella. Pedali e te ne vai, non vogliamo sapere neanche dove e non vogliamo niente: basta che te ne vai, ADESSO.

Che la violenza non é una bella cosa si sa ma a volte é necessaria.

Di parole ne abbiamo giá dette abbastanza ma adesso basta, doveva finire molto tempo fa ma come hai detto tu ci stanno togliendo tutto, noi proviamo a dirgli che non ce la facciamo piú ma se ne fottono e ancora a derubarci di tutto.

Credono di essere onnipotenti, i soldi e il potere gli hanno fottuto il cervello, devono rendersi conto che le cose non stanno in questo modo quindi in questo caso ci vorrebbe una cazzo di rivolta e secondo me uccidere tutta la classe politica e bruciare lo statuto delle leggi italiano perché in quello attuale ci sono scritte una marea di cazzate e va riscritto da zero.

Forse in questo modo le cose cambieranno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una volta sono sceso in piazza, mi pareva di essere a Woodstock, e non sapevo se ridere o se mettermi a piangere....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una volta sono sceso in piazza, mi pareva di essere a Woodstock, e non sapevo se ridere o se mettermi a piangere....

Alla fine si scende in piazza solo per ridete e per far ridere. Poi si piange a casa, circondato dalla solitudine dell'italiano quando ai trova a fronteggiare un problema serio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una volta sono sceso in piazza, mi pareva di essere a Woodstock, e non sapevo se ridere o se mettermi a piangere....

Alla fine si scende in piazza solo per ridete e per far ridere. Poi si piange a casa, circondato dalla solitudine dell'italiano quando ai trova a fronteggiare un problema serio.

Appunto, "pronto per la rivoluzione", poi scendo in piazza, vedo chi ce,e dico:"ma Indo cazzo vo'..."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una volta sono sceso in piazza, mi pareva di essere a Woodstock, e non sapevo se ridere o se mettermi a piangere....

Alla fine si scende in piazza solo per ridete e per far ridere. Poi si piange a casa, circondato dalla solitudine dell'italiano quando ai trova a fronteggiare un problema serio.

Appunto, "pronto per la rivoluzione", poi scendo in piazza, vedo chi ce,e dico:"ma Indo cazzo vo'..."

Pelt ormai te c'hai una certa età come me, lassa perde i fucili e i bastoni che non avete capito un cazzo.

Innanzitutto te e er peruviano date una letta qui: http://cogitoergo.it/?p=11409

poi quando hai capito e approfondito 'sti concetti, se mi raduni qualche milione di persone naa Capitale ti insegno come fare una rivoluzione senza usà bastoni, fucili e aerospoke da tirà ntesta alla gendarmeria..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.