6 posts in this topic

Oggi sono venuto in possesso di una bici da corsa.
E' una Bianchi rekord 841, almeno così recita la scritta sul tubo orizzontale. Non so in che anno è stata prodotta, sapreste aiutarmi a individuarlo? la bici è realizzata con "Tubi Bianchi calibrati 1-20"

Spulciando la rete ho trovato questa descrizione della "Bianchi Rekord 841 d", anche se non è proprio lo stesso modello della mia: http://www.mytenspee...ntroduction.htm

La bici monta:

Ruote: cerchi Mavic Monthlery Route 700x20 (32 fori) per tubolare, non sono riuscito ad individuare il marchio sui mozzi, ma le levette dello sgancio rapido sono marchiate Ofmega.
anche la Guranitura e la serie sterzo sono Ofmega
Freni Modolo Corsa
Cambio e deragliatore Campagnolo
Piega Italmanubri modello Mondial, penso che anche la pipa sia ITM, anche se non ho trovato nessun marchio.

Ho cominciato a smontarla e pulirla, cosa mi consigliate di usare per levare tutto lo sporco e il grasso presente? Fortunatamente la bici e in buone/discete condizioni, solo la serie sterzo è puntellata dalla ruggine, come faccio ad eliminarla? come sgancio la catena e la guarnitura?

Edited by Jekyll (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

non fissarla! lasciala così

Sicuramente non intendo tagliare, rompere, buttare via nessun pezzo.

Non voglio rendere irreversibile la conversione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pulendo la ruota posteriore ho notato che il mozzo è marchiato "bianchi".

qualcuno sa dirmi qualcosa su questi mozzi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per pulirla da sporco e grasso va bene il gasolio.

Per togliere la ruggine dalle parti cromate puoi usare WD40 ed una paglietta finissima da mobilieri (la trovi in ferramenta).

Per togliere la catena ti occorre uno smagliacatene.

Per togliere la guarnitura ti occorre un estrattore.

Non so chi producesse i mozzi per Bianchi. E' una ditta talmente mastodontica che in quegli anni potrebbe aver avuto una sua linea produttiva anche di quelli.

Buon lavoro :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Jan per i consigli, domani passo in ferramenta a cercare il prodotto che mi hai suggerito.

Ho già tolto la maggiorparte del grasso e dello sporco utilizzando uno sgrassatore, di quelli che si usano in casa, e tanto "olio di gomito". In più oggi ho portato a far stringere i raggi e cambiare i vecchi tubolari, cotti al sole, alle ruote.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.