Cienfuegos

ruote vintage

11 posts in this topic

Salve. Volevo avere un giudizio preventivo da voi esperti. Ho le ruote della bici da corsa che, cambiandole entrambe, ho reso fissa. Sono cerchi fiamme per tubolare, mozzi marchiati legnano (la bici è una legnano), il posteriore con cinque pignoni. Mi sanno di anni 70, ma non ho prove certe.

E' possibile così preventivamente sapere se hanno un benchè minimo valore? Le vendo (ovviamente mi accontento del giusto) oppure me le tengo?

Sono solo sporche, ma funzionano perfettamente (le ho usate e scorrono perfettamente).

Magari metto qualche foto, che è meglio. Ma questa è solo una domanda generale, preventiva appunto.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se i Fiamme sono con etichetta arancione/gialla e scritta ergal, o con etichetta rossa e scritta fiamme, allora valgono!

Share this post


Link to post
Share on other sites

i mozzi sono a flangia larga?

ha per caso una sigla F.B? o anche una ruota alata?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se i Fiamme sono con etichetta arancione/gialla e scritta ergal, o con etichetta rossa e scritta fiamme, allora valgono!

Mi sembra di ricordare etichetta rossa e scritta "fiamme"

i mozzi sono a flangia larga?

ha per caso una sigla F.B? o anche una ruota alata?

Domani guardo e rispondo, e faccio anche le foto perchè mi pare di capire che la possibilità che non siano da buttare c'è.

Grazie dell'aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quelle ruote NON si buttano, si rimettono a nuovo, smonti tutto, pulisci, ingrassi, lucidi se hai voglia, raggi nuovi e vai con dio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bè raggi nuovi non sarà mica detto, se son messi abbastanza bene basta una bella lucidata col polish, il panno di lana e tanto sudore. Piuttosto i nippli e le occhiellature mi son sempre stati difficili da ripulire, in generale devono essere di un materiale abbastanza scrauso a differenza dell'inox dei raggi. Non è tanto sporco quanto corrosione e me li son sempre tenuti così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se i Fiamme sono con etichetta arancione/gialla e scritta ergal, o con etichetta rossa e scritta fiamme, allora valgono!

bah

quelle ruote hanno un valore (non alto) per uno che vuole restaurare una vecchia legnano.

se funzionano e non hanno ruggine, varranno tra 50 e 100 euro, ma bisogna vedere se ci sono interessati

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, io ne ho due paia simili, mozzi Campagnolo (Record e Athena) e cerchi sostituiti per il copertoncino, 36 raggi Inox e ruote ricampanate e utilizzate per telai più moderni con spazio maggiore tra i forcellini posteriori. Ogni tanto le riuso per la fissa, sono leggerissime e vanno molto bene. Buttarle è un peccato. Se proprio te ne vuoi disfare, metti un annuncio nel circuito vintage.

Oppure già che ci penso ti metto la foto del mio arrivo a Torino della MI-TO del 2010 dove puoi vedere la mia bici d' epoca montata proprio con quelle ruote. Aggiungerei anche che i corridori almeno delle categorie giovanili, talvolta usano fare i primi 500 -- 600 km annuali proprio con quel tipo di ruote e con il tendicatena e i direttori sportivi le cercano in quanto le ruote moderne non permettono di mettere il pignone singolo a vite. Non c' è pericolo di caduta più che con le altre bici in quanto la bici ha i freni e si ferma comunque, se per ipotesi la catena dovesse uscire, è il caso identico alle bici moderne, la rimetti e vai. Non c'è il tendicatena è c'è il forcellino che permette la regolazione della tensione della catena, ma non c'è il controdado? nessun problema, al massimo il pignone si svita ma non si blocca la ruota e si può ripartire comunque basta riavvitare.

Se hai la necessità di fare le skiddate allora ti servono le ruote da pista

Colgo l' occasione per salutare tutti i forumendoli che erano presenti a quella edizione della MI-TO

Buone pedalate.

post-4802-0-38887200-1328088492_thumb.jp

post-4802-0-30292800-1328088506_thumb.jp

Edited by Maurando (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

(brutte) foto delle ruote. Spero si capisca qualcosa

.post-4742-0-08027200-1328091022_thumb.jp

post-4742-0-20229400-1328091041_thumb.jp

questa è sfocata...

post-4742-0-69288600-1328091074_thumb.jp

Qui c'è la scritta "legnano", che non si vede...

post-4742-0-94733400-1328091093_thumb.jp

post-4742-0-60128900-1328091116_thumb.jp

post-4742-0-09409300-1328091138_thumb.jp

post-4742-0-35580700-1328091159_thumb.jp

post-4742-0-29810100-1328091190_thumb.jp

post-4742-0-64914700-1328091213_thumb.jp

Spero di aver fatto giusto, che si veda almeno qualcosa.

p.s. chi ha mai parlato di buttare. Io volevo solo avere più o meno un'idea del valore tecnico ed economico per saper cosa fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

le ruote se scorrono bene,significa che le sfere ed le relative sedi sono buone. Pulisci tutto e ingrassa tutto il mozzo.

Se le vendi ti danno poco e non è che ti cambi la vita. Al massimo ci ricavi i soldi per una pizza.

Per smontare il pacco pignoni serve la chiave idonea. Non cercare di smontalo a mano o con sistemi di fortuna.

Se ti piacciono e le vuoi tenere, ti devi armare di santa pazienza ricontrollare raggi e cerchioni e rilucidare il tutto a nuovo.

Io le terrei almeno di scorta...

Buon lavoro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.