flebo

Raggi sfinati.

21 posts in this topic

Ho cercato ma non trovato. Su google ci sono solo info e recapiti di negozi che li vendono.

Voglio assemblarmi un paio di ruote tendenti alla leggerezza e volevo utilizzare nipples in ergal e raggi sfinati.

Mi sembrano esistano di varie versioni.

2 - 1,5 - 2

1,8 - 1,6 - 2

2 - 1,7 - 2

Hanno controindicazioni i secondi? Sono troppo estremi? Impediscono certi tipi di incroci.

Poi cercando tra i vari produttori ce ne sono di vari e di varie nazionalità. Anche una italiana, aci alpina, mi sembra ma come al solito su alcuni forum gli italiani insultano i prodotti italiani.

Sono voci veritiere oppure solo delazioni?

GraSSie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

di solito non sono contro-indicati, anzi, io li trovo piu leggeri, belli esteticamente, coerenti con certi mozzi vecchio stile.

unica cosa è che se devi girare in città utto il giorno conviene prendere raggi "normali" :D

p.s.

sulla martinetto li ho e non sono affatto male!

Share this post


Link to post
Share on other sites

di solito non sono contro-indicati, anzi, io li trovo piu leggeri, belli esteticamente, coerenti con certi mozzi vecchio stile.

unica cosa è che se devi girare in città utto il giorno conviene prendere raggi "normali" :D

p.s.

sulla martinetto li ho e non sono affatto male!

Dunque se mi assemblo due ruote con quelli sfinati non ci dovrebbero essere problemi, se li uso sull' asfalto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

figurati, io ho un'anteriore radiale, con raggi sfinati, e sta su una mtb che ho usato e riusato e frustato alla grande in discesa... e sono ancora lì...

Share this post


Link to post
Share on other sites

figurati, io ho un'anteriore radiale, con raggi sfinati, e sta su una mtb che ho usato e riusato e frustato alla grande in discesa... e sono ancora lì...

Grazie dei consigli, vado di quelli 1,8 1, 6 1, 8?

Per il produttore è lo stesso? Da quanto ho capito vanno bene se sono in inox.

Edited by flebo (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

gli Aci Inox mi sa sono quelli che costano meno, però costano anche un pò di più... per i DT avevo trovato a 0,90 l'uno e idem i sapim Laser....

sinceramente, su una bici da città, 32 raggi, metterei il prodotto con il prezzo "migliore", in ambito mtb ho visto ruote disc montate con raggi sfinati fino ad 1.5 senza problema alcuno... sia con raggi Laser che Aci... alla fine guarderei più al portafoglio che altro... già un 2.0-1.8-2.0 fa la sua figura...

il problema può nascere dal fatto che non tutti i negozianti li hanno in casa pronti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

gli Aci Inox mi sa sono quelli che costano meno, però costano anche un pò di più... per i DT avevo trovato a 0,90 l'uno e idem i sapim Laser....

sinceramente, su una bici da città, 32 raggi, metterei il prodotto con il prezzo "migliore", in ambito mtb ho visto ruote disc montate con raggi sfinati fino ad 1.5 senza problema alcuno... sia con raggi Laser che Aci... alla fine guarderei più al portafoglio che altro... già un 2.0-1.8-2.0 fa la sua figura...

il problema può nascere dal fatto che non tutti i negozianti li hanno in casa pronti...

No non è per la bici da città è per la fissa convertita per le lunghe. Mi dicono che non è problema recuperarli e mi hanno proposto le tre misure che ho indicato.

E' fattibile come progetto o rischio di commettere qualche castroneria?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho cercato ma non trovato. Su google ci sono solo info e recapiti di negozi che li vendono.

Voglio assemblarmi un paio di ruote tendenti alla leggerezza e volevo utilizzare nipples in ergal e raggi sfinati.

Mi sembrano esistano di varie versioni.

2 - 1,5 - 2

1,8 - 1,6 - 2

2 - 1,7 - 2

Hanno controindicazioni i secondi? Sono troppo estremi? Impediscono certi tipi di incroci.

Poi cercando tra i vari produttori ce ne sono di vari e di varie nazionalità. Anche una italiana, aci alpina, mi sembra ma come al solito su alcuni forum gli italiani insultano i prodotti italiani.

Sono voci veritiere oppure solo delazioni?

GraSSie.

SAPIM Laser sono i migliori raggi sfinita attualmente in commercio (restando sul rapporto qualità/prezzo)

Se poi vuoi spendere una cosina in più ed essere sicuro al 99% allora DT tutta la vita.

Gli alpina sono dei raggi validissimi, forse i migliori, ma non sul prodotto "sfinato".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho una ruota con raggi sfinati 2 - 1.8 - 2 con una S in rilievo sulle teste, possibile che siano sapim? Ho provato a googlare delle immagini, ma ho visto solo teste senza lettere..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riesumo la discussione..io @stume @NonnoRoot e altri vogliamo fare le ruote nuove. I raggi sfinati 2.0-1.5-2.0 dtswiss revolution o sapim laser, su una fissa per commuting, con skiddate e derapate frequenti, sono consigliabili? So che @Inkh li aveva.. Mi trovo con la posteriore da centrare e raddrizzare spesso o reggono?? Meglio i competition da 2.0-1.8-2.0 o vado tranquillo anche con quelli? @Pablohoney @Visconte Cobram @pherill'o

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riesumo la discussione..io @stume @NonnoRoot e altri vogliamo fare le ruote nuove. I raggi sfinati 2.0-1.5-2.0 dtswiss revolution o sapim laser, su una fissa per commuting, con skiddate e derapate frequenti, sono consigliabili? So che @Inkh li aveva.. Mi trovo con la posteriore da centrare e raddrizzare spesso o reggono?? Meglio i competition da 2.0-1.8-2.0 o vado tranquillo anche con quelli? @Pablohoney @Visconte Cobram @pherill'o

 

io monto i competition da 2.0-1.8-2.0 e vanno benissimo. Credo che anche con sfinaggi piu estremi non ci dovrebbero essere problemi.

I raggi sfinati sono piu resistenti e sicuri rispetto a quelli a sezione costante.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riesumo la discussione..io @stume @NonnoRoot e altri vogliamo fare le ruote nuove. I raggi sfinati 2.0-1.5-2.0 dtswiss revolution o sapim laser, su una fissa per commuting, con skiddate e derapate frequenti, sono consigliabili? So che @Inkh li aveva.. Mi trovo con la posteriore da centrare e raddrizzare spesso o reggono?? Meglio i competition da 2.0-1.8-2.0 o vado tranquillo anche con quelli? @Pablohoney @Visconte Cobram @pherill'o

io monto i competition da 2.0-1.8-2.0 e vanno benissimo. Credo che anche con sfinaggi piu estremi non ci dovrebbero essere problemi.

I raggi sfinati sono piu resistenti e sicuri rispetto a quelli a sezione costante.grazie davvero. Visto? Mi hai contagiato sul serio con l'assemblaggio ruote alla fine.. Ah a capodanno son a Firenze sul serio, se resti in città ti offro una birretta più che volentieri!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@BobsHaero

 

come hai già notato io li ho entrambi

anteriore sapim laser e posteriore dt swiss revolution

io ne faccio uso in città….ma cmq vada cerco sempre di evitare buche/tombini/marciapiedi

(ci tengo al mio culo…..non per altro)

sappi che se vuoi alleggerire con questi raggi si parla di 30/40 gr a cerchio….insomma pesi trascurabili

se vuoi alleggerire davvero vai di cerchi leggeri…ma i raggi fanno ben poco

per l'utilizzo che devi fare io ti consiglierei quelli normali ma non e` che ci sia una grandissima differenza

sono dei raggi della madonna e sicuramente non si rompono per qualche buca o marciapiede

ma se non sei uno che i marciapiedi li vuole prendere tutti allora prendi pure quelli sfinati

 

io i DT swiss revolution li ho trovati in un sito americano (universalcycles) pagati 1,30$ circa a raggio

mentre i sapim laser in germania (hibike) 1,30 Euro a raggio

 

hibike sconsigliato perche` una volta messo il numero di raggi e fatto il pagamento sono venuti a dirmi che non erano disponibili tutti…..infatti me ne hanno mandati solo 28 e ho dovuto cercare i dt swiss

 

tutto sto casino solo perche` li volevo silver i raggi

se ti van bene quelli neri trovi tutto a varese da montalbetti e te li fai arrivare al negozio più comodo per te(nel mio caso la stazione delle biciclette che me le hanno assemblate)

 

spero di essere stato utile;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@BobsHaero

come hai già notato io li ho entrambi

anteriore sapim laser e posteriore dt swiss revolution

io ne faccio uso in città….ma cmq vada cerco sempre di evitare buche/tombini/marciapiedi

(ci tengo al mio culo…..non per altro)

sappi che se vuoi alleggerire con questi raggi si parla di 30/40 gr a cerchio….insomma pesi trascurabili

se vuoi alleggerire davvero vai di cerchi leggeri…ma i raggi fanno ben poco

per l'utilizzo che devi fare io ti consiglierei quelli normali ma non e` che ci sia una grandissima differenza

sono dei raggi della madonna e sicuramente non si rompono per qualche buca o marciapiede

ma se non sei uno che i marciapiedi li vuole prendere tutti allora prendi pure quelli sfinati

io i DT swiss revolution li ho trovati in un sito americano (universalcycles) pagati 1,30$ circa a raggio

mentre i sapim laser in germania (hibike) 1,30 Euro a raggio

hibike sconsigliato perche` una volta messo il numero di raggi e fatto il pagamento sono venuti a dirmi che non erano disponibili tutti…..infatti me ne hanno mandati solo 28 e ho dovuto cercare i dt swiss

tutto sto casino solo perche` li volevo silver i raggi

se ti van bene quelli neri trovi tutto a varese da montalbetti e te li fai arrivare al negozio più comodo per te(nel mio caso la stazione delle biciclette che me le hanno assemblate)

spero di essere stato utile;)

grazie mille. Li ho trovati a molto meno su rosebike, e la differenza sarebbe fi 8 euro tra i revolution e i competition, silver. Anche per quello mi son detto 'why not?'

Io pensavo fossero più esili e meno adatti al derapaggio che son solito fare girando brakeless, e al pavé che becchero in Alley a Milano.. Ma se dite che reggono sono felice di sentirlo! Verranno montati su degli hsonplus archetype, non così leggeri ma neanche poi pesanti..l'iso posteriore sarà il peso, ma vicino all'asse di rotazione me ne frego:) grazie davvero, mi state convincendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.