enry_mega_drop

Vendita tra privati extra ciclistica: che tristezza!

26 posts in this topic

I miei 2 grandi amori, per chi non lo sapesse e gliene fregasse qualcosa, sono la bici e la musica (suonata). Quindi da qualche anno a questa parte mi è capitato di comprare, ma soprattutto vendere a privati roba usata: bici intere, forke, freni, ruote, ma anche amplificatori, effetti, etc... Bene, devo dire che in questi 2 ambienti ho sempre avuto a che fare con persone corrette e affidabili. Mai un pacco e comunicazioni sempre veloci e precise. Probabilmente è perché chi cerca determinate cose è un appassionato e non gli va di far perdere tempo a un suo simile, chi lo sa. Spesso sono anche stato ringraziato a transazione avvenuta.

Poi recentemente mia sorella mi commissiona l'importantissimo onere di sbarazzarsi della sua vecchia playstation 2 che, in quanto neo mamma, non ha più tempo di usare e quindi me la smolla in blocco con tanto di giochini e accessori. Detto fatto metto l'annuncio su subito.it e dopo pochi giorni ricevo qualche contatto.

Il primo mi telefona e con non poche difficoltà a causa del suol italiano incomprensibile e una rottura di palle infinita sul prezzo ci mettiamo d'accordo che sarebbe passato a casa da me il giorno successivo a prendersela. Il giorno dopo sono rimasto a casa tutto il dì, ho rinunciato a un giro in biga e alla fine il tizio non si è fatto vivo. E uno.

Poi il giorno dopo mi contatta un altro che mi lascia il suo numero di telefono affinché lo richiamassi. Io lo richiamo - e va be' che ho speso pochi centesimi, ma comunque ho sempre pagato io - ci diamo appuntamento in una piazza della città, io mi carico la play nello zaino, in una mano il sacchetto coi giochi e i cavi / joypad, prendo la bici e mi avvio nel posto stabilito e all'ora stabilita. Lo chiamo e non risponde. Lo richiamo dopo una ventina di minuti e continuando a non rispondermi prendo e me ne torno a casa. Morale: per quest'altro ho perso un'oretta buona tra viaggio in bici e attesa al freddo e solo come un cretino. Ma io dico se hai cambiato idea, non sei riuscito a venire, ti sei reso conto che sei un fallito totale e ti vergogni a uscire di casa, etc... ti costa tanto mandarmi un sms e annullare tutto?

Cioè: 2 contatti su 2 sono stati pacchi belli e buoni. Voi che esperienza avete nelle vendite extra ciclistiche? Possibile che il mercato consumer, posto che abbia senso chiamarlo così, sia popolato dai peggio banfoni e che me li sia trovati tutti io?

Ah, comunque se qualcuno volesse una playstation 2 con memory card, 2 joypad, cavi e 12 giochi a 50 euro mi faccia un fischio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io dico che al mondo è pieno di stronzi ma anche di valide persone forse sei stato sfortunato ....

anche io musico ed appassionato ciclista!

Share this post


Link to post
Share on other sites

fidati che pure nel mercato ciclistico....e pure nel mercato "fixed" è pieno...non so perchè ma capitano tutti a me...

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è ancora gente che prende la play 2?

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui quando si da un appuntamento di solito lo rispettano e se non possono venire o hanno cambiato idea ti mandano un sms, questo capita con tutte le razze degli spagnoli ai marocchini...

Share this post


Link to post
Share on other sites

I miei 2 grandi amori, per chi non lo sapesse e gliene fregasse qualcosa, sono la bici e la musica (suonata). Quindi da qualche anno a questa parte mi è capitato di comprare, ma soprattutto vendere a privati roba usata: bici intere, forke, freni, ruote, ma anche amplificatori, effetti, etc... Bene, devo dire che in questi 2 ambienti ho sempre avuto a che fare con persone corrette e affidabili. Mai un pacco e comunicazioni sempre veloci e precise. Probabilmente è perché chi cerca determinate cose è un appassionato e non gli va di far perdere tempo a un suo simile, chi lo sa. Spesso sono anche stato ringraziato a transazione avvenuta.

Poi recentemente mia sorella mi commissiona l'importantissimo onere di sbarazzarsi della sua vecchia playstation 2 che, in quanto neo mamma, non ha più tempo di usare e quindi me la smolla in blocco con tanto di giochini e accessori. Detto fatto metto l'annuncio su subito.it e dopo pochi giorni ricevo qualche contatto.

Il primo mi telefona e con non poche difficoltà a causa del suol italiano incomprensibile e una rottura di palle infinita sul prezzo ci mettiamo d'accordo che sarebbe passato a casa da me il giorno successivo a prendersela. Il giorno dopo sono rimasto a casa tutto il dì, ho rinunciato a un giro in biga e alla fine il tizio non si è fatto vivo. E uno.

Poi il giorno dopo mi contatta un altro che mi lascia il suo numero di telefono affinché lo richiamassi. Io lo richiamo - e va be' che ho speso pochi centesimi, ma comunque ho sempre pagato io - ci diamo appuntamento in una piazza della città, io mi carico la play nello zaino, in una mano il sacchetto coi giochi e i cavi / joypad, prendo la bici e mi avvio nel posto stabilito e all'ora stabilita. Lo chiamo e non risponde. Lo richiamo dopo una ventina di minuti e continuando a non rispondermi prendo e me ne torno a casa. Morale: per quest'altro ho perso un'oretta buona tra viaggio in bici e attesa al freddo e solo come un cretino. Ma io dico se hai cambiato idea, non sei riuscito a venire, ti sei reso conto che sei un fallito totale e ti vergogni a uscire di casa, etc... ti costa tanto mandarmi un sms e annullare tutto?

Cioè: 2 contatti su 2 sono stati pacchi belli e buoni. Voi che esperienza avete nelle vendite extra ciclistiche? Possibile che il mercato consumer, posto che abbia senso chiamarlo così, sia popolato dai peggio banfoni e che me li sia trovati tutti io?

Ah, comunque se qualcuno volesse una playstation 2 con memory card, 2 joypad, cavi e 12 giochi a 50 euro mi faccia un fischio.

Anche io sono abbastanza traffichino nel mondo della musica.. e qualche settimana fa un ragazzo mi da conferma e mi paga anche le spedizioni per un fender deluxe che sto vendendo, rimandando la spedizione alla settimana successiva che non aveva tutti i soldi... il giorno prima mi chiama tutto contento che era prossimo il giorno del nuovo ampli...10 minuti prima che andassi alle poste mi chiama dicendo di ridargli i soldi perché non era convinto se era veramente quello che voleva... e allora, dopo aver rifiutato un bel po di offerte, fatto il pacco e moduli già pronti, un bel V********O nessuno glielo ha potuto risparmiare... Ti capisco benissimo e so che viene un certo nervoso!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui quando si da un appuntamento di solito lo rispettano e se non possono venire o hanno cambiato idea ti mandano un sms, questo capita con tutte le razze degli spagnoli ai marocchini...

Sì, ma infatti il fatto che il primo fosse molto probabilmente un nord africano e il secondo italianissimo non cambia che fossero entrambi 2 paccari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

paio di scarpe da ballo da donna della tipa, dopo sostanziale ribasso di 10 euro l'accordo è raggiunto per 25 euro...l'altra tipa ricarica invece la postepay di 24 sostenendo che c'erano anche le spese di commissione e poi che "vabbè, ma le scarpe sono vecchie, se non te le prendo io non te le prende nessuno etc etc".

Dopo aver fatto notare che ognuno in trattativa è libero di proporre e accettare quello che vuole ma una volta raggiunto l'accordo non si fanno queste minchiate le chiediamo il suo numero di postepay per restituirle i soldi, lei insiste che invece le vuole spedite (alla cifra che ha imposto lei) minimizzando con le cazzate di cui sopra, davanti ulteriore nostra volontà di restituirle i soldi con presunzione e arroganza comincia a dire roba del tipo "non sai fare affari, squallido teatrino, le scarpe sono vecchie (aridaje), rivoglio indietro i soldi (TUTTI E 24 euro)"

Adesso, avrebbe meritato comunque 23 euro , ma fosse stata solamente la meschineria di quell'euro avremmo anche soprasseduto, ma siccome ci ha messo anche dell'aria di sufficienza e non le è passato manco per la testa di scusarsi ha avuto indietro i suoi 23 euro (al netto quindi della commissione postale) con l'invito di rivolgersi ad un avvocato nel caso si fosse sentita lesa nei suoi diritti.

Ho ancora il carteggio delle mail, c'è da ridere.

Scarpe poi vendute ad una ragazza che è rimasta contentissima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

un tipo di Verona mi contatta per un oggetto, dopo numerose mail, sms e una telefonata mi dice che verrà direttamente in treno a ritirarlo personalmente. Quindi mi chiede uno sconto di 20 euro, stremato accetto nonostante nemmeno io abiti proprio sotto la stazione centrale, il giorno prima dell'appuntamento provo a contattarlo per confermare il tutto...mai più visto ne sentito.

Altro caso appena successo, spedisco un pacco a Pordenone e l'acquirente, dopo soli due giorni dall'avvenuta spedizione mi chiama ogni giorno per dirmi che il pacco non è ancora arrivato, le prima volte rispondo poi esasperato comincio a non rispondergli più e mi ritrovo tempestato di chiamate. Non lo sento da qualche giorno quindi penso sia finalmente arrivato, peccato cominciavo ad affezionarmicisi -.-'

Share this post


Link to post
Share on other sites

io traffico molto in auto moto e tutto ciò che è su ruota......i paccari in questa maniera mi fanno girare molto le palle a me...

Share this post


Link to post
Share on other sites

paio di scarpe da ballo da donna della tipa, dopo sostanziale ribasso di 10 euro l'accordo è raggiunto per 25 euro...l'altra tipa ricarica invece la postepay di 24 sostenendo che c'erano anche le spese di commissione e poi che "vabbè, ma le scarpe sono vecchie, se non te le prendo io non te le prende nessuno etc etc".

Dopo aver fatto notare che ognuno in trattativa è libero di proporre e accettare quello che vuole ma una volta raggiunto l'accordo non si fanno queste minchiate le chiediamo il suo numero di postepay per restituirle i soldi, lei insiste che invece le vuole spedite (alla cifra che ha imposto lei) minimizzando con le cazzate di cui sopra, davanti ulteriore nostra volontà di restituirle i soldi con presunzione e arroganza comincia a dire roba del tipo "non sai fare affari, squallido teatrino, le scarpe sono vecchie (aridaje), rivoglio indietro i soldi (TUTTI E 24 euro)"

Adesso, avrebbe meritato comunque 23 euro , ma fosse stata solamente la meschineria di quell'euro avremmo anche soprasseduto, ma siccome ci ha messo anche dell'aria di sufficienza e non le è passato manco per la testa di scusarsi ha avuto indietro i suoi 23 euro (al netto quindi della commissione postale) con l'invito di rivolgersi ad un avvocato nel caso si fosse sentita lesa nei suoi diritti.

Ho ancora il carteggio delle mail, c'è da ridere.

Scarpe poi vendute ad una ragazza che è rimasta contentissima.

Se mi diceva che voleva a tutti i costi le scarpe e non i soldi io le avrei detto "senti mi hai rotto i coglioni! Adesso non di do piú nemmeno i soldi, tempo scaduto!" :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

che palle! successo e risuccesso

d'ora in avanti mi sono ripromesso di:

- dare l'appuntamento il più vicino possibile a ciò che sto facendo io

- telefonare almeno un paio di volte prima dell'appunatmento se il tizio non mi convince

- mandarlo a cagare senza troppo pensarci su

- essere chiarissimo con metodi di pagamento, spedizioni e altro

Share this post


Link to post
Share on other sites

gli acquisti/vendite che ho fatto le ho fatte quasi sempre su forum, mi trovo quasi sempre bene

gli inserzionisti sono IL male, tranne quando faccio gli affari io :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me è andata, grazie a dio, sempre bene. Sono molto puntiglioso e quindi riempio di domande il venditore o l'acquirente.

C'è da dire che comunque rimane sempre un terno al lotto trovare persone corrette.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.