RiminiFD

reggisella incastrato nel telaio

20 posts in this topic

Ciao a tutti,

premesso che per questo telaio vale la pena sbattersi molto....

volevo sapere se è capitato anche a voi di avere il reggisella inchiodato nel lelaio che non si muove più neanche di un millimetro.

ho provato di tutto svitol leve varie ma niente....

ho smontato completamente il telaio, ho bloccato il reggi sella nella morsa (smontato la slitta porta sella visto che è un record in alluminio anni 90) e ho provato a tirare e a ruotare ma niente.

ho provato a tirare bloccando il telaio con un argano da officina (quello per estrarre i motori delle macchiene) ma ho solo rischiato di deformare il telaio.

avete consigli...

Edited by RiminiFD (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh se nn va via cn lo svitol prova a scaldare un po la zona del telaio con la pistola termica e con un martello di gomma dai dei colpetti sul reggisella... okkio a non farlo diventare incandescente basta una scaldata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me e'

Successo.... Alluminio ossidato e incollato all acciaio... Prova con vari svitol ecc ecc

Io l'ho distrutto con uno scalpello al... Fatto a pezzi poi e' uscito :-)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

A dire il vero il secchio di plastica che uso usualmente per pulire le marmitte al ciao regge bene..Non ci avevo pensato alla soda, come mi viene un po di voglia in più provo che un altro paio di cm di fuori sella mi farebbero comodo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai gia' letto qui: http://www.sheldonbr...-seatposts.html ?

Come ho gia' scritto altrove, prima o poi provero' con la soluzione al punto 14.

In bocca al lupo!

Con la soda caustica ti squaglia sia il tappo di plastica sia qualsiasi contenitore/mescolatore del medesimo materiale...

Ciao, non stiamo parlando di "acido molecolare" dai ti stai confondendo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

A dire il vero il secchio di plastica che uso usualmente per pulire le marmitte al ciao regge bene..Non ci avevo pensato alla soda, come mi viene un po di voglia in più provo che un altro paio di cm di fuori sella mi farebbero comodo!

Mi raccomando "safety first": occhiali di protezione, guanti e non ci respirare sopra!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai gia' letto qui: http://www.sheldonbr...-seatposts.html ?

Come ho gia' scritto altrove, prima o poi provero' con la soluzione al punto 14.

In bocca al lupo!

Con la soda caustica ti squaglia sia il tappo di plastica sia qualsiasi contenitore/mescolatore del medesimo materiale...

Ciao, non stiamo parlando di "acido molecolare" dai ti stai confondendo!

Guarda io parlo per esperienze fatte in prima persona... tempo fa ho pulito uno scarico con la soda e dal calore mi ha deformato il fondo del secchio di plastica in cui l'ho mescolato se non mi sbrigavo a versarlo nello scarico lo bucava...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti dei consigli,

ieri sera sono stato da un fabbro, ho scaldato il reggisella con un cannello per saldare con l'ossido acetile in un secondo è diventato incandescente e poi con una tenaglia ho tirato ed è uscito come se fosse burro.

grazie a tutti per i consigli e la disponibilità.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai gia' letto qui: http://www.sheldonbr...-seatposts.html ?

Come ho gia' scritto altrove, prima o poi provero' con la soluzione al punto 14.

In bocca al lupo!

Con la soda caustica ti squaglia sia il tappo di plastica sia qualsiasi contenitore/mescolatore del medesimo materiale...

Ciao, non stiamo parlando di "acido molecolare" dai ti stai confondendo!

Guarda io parlo per esperienze fatte in prima persona... tempo fa ho pulito uno scarico con la soda e dal calore mi ha deformato il fondo del secchio di plastica in cui l'ho mescolato se non mi sbrigavo a versarlo nello scarico lo bucava...

Ciao, da come l'avevi scritta sembrava che il contenitore si sciogliesse solo a contatto con la soda... Se mi dici che durante la reazione tra soda e alluminio bisogna fare attenzione all'idrogeno e al calore che si sviluppa non posso darti torto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi, ho lo stesso problema del reggisella incagliato..ma mica rischio qualcosa col telaio?? va via assai la vernice adoperando il cannello????

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi, ho lo stesso problema del reggisella incagliato..ma mica rischio qualcosa col telaio?? va via assai la vernice adoperando il cannello????

Ciao, sei il reggisella è in acciao, lo puoi scaldare abbastanza con la fiamma e forse ce la fai a tirarlo fuori pian piano con calma. Infatti quando i tubi si ossidano, rigonfiano leggermente e restano come "imparentati". Se il tubo è di alluminio, lo puoi scaldare meno perchè si rischia di fonderlo e inoltre l' alluminio ossidato rigonfia più del tubo di acciaio, quindi rischi di fare un lavoro inutile e pericoloso per il telaio. Prodotti chimici come soda caustica o acidi vari, non servono a niente e poi inevitabilmente attaccano anche il telaio, Inoltre l' ossido di alluminio formatosi è molto in alto nella scala di durezza dei materiali ed è anche poco reattivo chimicamente. Il consiglio  è quello di provare a scaldare con attenzione e cercare di far ruotare un pò il tubo pian piano ed infine provare ad estrarlo. Un caso del genere mi capitò una volta e dovetti tagliare il tubo poi pian piano con una lama di seghetto e a mano lo consumai perpendicolarmente. Dopo più di un mese a 10-15 minuti per volta son riuscito ad estrarlo. E' un lavoraccio terribile ma non avevo altro sistema.

Buon lavoro

M

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, ti ringrazio..comunque ho contattato un amico lunedì porto il telaio da un tipo che fa fresature professionali..vedo di risolvere così il problema ;) appena finisco e assemblo vedrete!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, ti ringrazio..comunque ho contattato un amico lunedì porto il telaio da un tipo che fa fresature professionali..vedo di risolvere così il problema ;) appena finisco e assemblo vedrete!!!

 

 

Fai bene.

 

 

Se si vuole salvare il telaio, l'unica è andare di lima/fresa, tanta pazienza e precisione. Alte temperature e prodotti chimici sono i metodi che mettono troppo a rischio l'integrità del telaio! 

 

la prossima volta ricordati di ingrassare un pò il reggi sella ;)

Edited by mikicomi (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.