ilbuonjack

Secondo voi che telaio può essere?

28 posts in this topic

Ciao a tutti, ho per le mani questo telaio, che a prima vista è carino senza troppe pretese per farci una bcd da passeggio. Telaio e forcella sono pantografati "Lucio", voi ne sapete qualcosa di questo marchio? Su google non ho trovato un bel niente. Non saprei nemmeno quanto possa valere. Pipa e piega sono Cinelli ma credo non sia rilevante per capirne qualcosa.

Potreste darmi una mano?

Vi allego qualche foto.

Grazie

post-3194-0-19334200-1323944833_thumb.jp

post-3194-0-03611000-1323944955_thumb.jp

post-3194-0-28097700-1323945223_thumb.jp

post-3194-0-51496000-1323945256_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Passeggio? Ma secondo me tra telaio e componenti sei già a metà per farti un'eroica. A me piace!

Da passeggio intendevo una roba non fatta con tutti i componenti più fichi sul mercato, non essendo io un intenditore e tantomeno un ciclista accanito. Mi piace farmi le mie uscitine tranquille e se non ho tutto montato campagnolo diciamo che me ne sbatto tranquillamente( quello è il mio concetto di passeggio)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sella in bolla e tira la catena :P

A parte gli scherzi non mi sembra assolutamente un telaio da passeggio, è un telaio da corsa.

La congiunzioni ricordano molto quelle del mio vecchio Atala e la forcella è molto simile a quella del mio telaio odierno con tubazioni Oria.

Quindi potrei presupporre che si tratti di un Lucio Colzani!

Ciclista italiano degli anni 50, sul web dicono che potrebbe essere un Alan marchiato a suo nome, ma secondo me è improbabile!

Valore di mercato: dagli 80 ai 120 euro (solo il telaio e forca)

Ma potrei sbagliare ;) DI sicuro c'è chi sa dirti di più ed in modo più preciso!

Edited by mikicomi (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sella in bolla e tira la catena :P

A parte gli scherzi non mi sembra assolutamente un telaio da passeggio, è un telaio da corsa.

La congiunzioni ricordano molto quelle del mio vecchio Atala e la forcella è molto simile a quella del mio telaio odierno con tubazioni Oria.

Quindi potrei presupporre che si tratti di un Lucio Colzani!

Ciclista italiano degli anni 50, sul web dicono che potrebbe essere un Alan marchiato a suo nome, ma secondo me è improbabile!

Valore di mercato: dagli 80 ai 120 euro (solo il telaio e forca)

Ma potrei sbagliare ;) DI sicuro c'è chi sa dirti di più ed in modo più preciso!

alan?!?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites

non lo so ma prendo una Mini grazie

Venga venga pure, quella è solo una minima percentuale di quelle che ci sono in officina :D

dove che passo sul serio??? Justminis?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le leve sono super record. La guarnitura e il tubo sella idem, non doveva essere male. Ma metti in bolla la sella.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da passeggio intendevo una roba non fatta con tutti i componenti più fichi sul mercato, non essendo io un intenditore e tantomeno un ciclista accanito. Mi piace farmi le mie uscitine tranquille e se non ho tutto montato campagnolo diciamo che me ne sbatto tranquillamente( quello è il mio concetto di passeggio)

Ti appoggio perfettamente il discorso anche se a me piace proprio sta bici e con quello che ha già su finire di montarla campagnolo, e trovarsi quindi tra le mani un bel pezzo, non dovrebbe essere difficile. Ma perchè ste fortune a me mai? :-P

Share this post


Link to post
Share on other sites

non lo so ma prendo una Mini grazie

Venga venga pure, quella è solo una minima percentuale di quelle che ci sono in officina :D

dove che passo sul serio??? Justminis?

Lucio Colzani legit, ma saldato da chi non saprei, forcellini campagnolo?

Lele, l'officina che c'è nelle foto è una costola di justminis, per mancanza di spazio il meccanico gianluca si è spostato in questo capannone a corsico in via volta 16 che si chiama automobili classiche milano. Dove c'era l'officina una volta è rimasto il negozio con un piccolo showroom per le mini in vendita(e adesso in vendita ce n'è una spaziale). Io bazzico spesso li in zona.

Dumrider, i forcellini li ho guardati con attenzione ma mi pare proprio che non siano marchiati campagnolo.

Però magari con la riverniciatura la scritta potrebbe essere stata coperta, cosa che credo comunque altamente improbabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.