VeganGrizzly

brutto incidente sulla ciclabile dell'alzaia naviglio pavese (milano)

31 posts in this topic

oggi pomeriggio ero sulla ciclabile tornando verso Milano all'altezza di Corsico ed ho trovato una brutta scena sul mio tragitto.

A terra 3 ciclisti. Due ragazze in tutina tecnica e bici incastrate e un signore anziano sul ciglio .

Una delle due ragazze era a terra riversa a pancia in giù' svenuta.L'ho dovuta tener sveglia fin all'arrivo dell'ambulanza.

tralascio la parte di primo soccorso che ho prestato.

La ragazza non so come sta perché poi abbian chiamato l'ambulanza.Ma ha preso una bella craniata e l'han portata via con la barella a cucchiaio.

In pratica si son agganciati il vecchio e la ragazza in senso contrario e l'amica dietro si è incastrata tamponandola.

La bici di lei con telaio diviso in due (carbonio)

un'ora prima in corso san gottardo ho mezzo investito un pedone che ha attraversato non sulle strisce senza guardare.E per fortuna ne io ne lui ci siam fatti male(meno male che avevo un freno)

tutto questo per dire che bisogna star attenti anche sulle ciclabili lontane dalle auto.

Il casco io lo uso,magari non è la cosa più' comoda del mondo ma finir per terra è veramente facile ...purtroppo.

Edited by VeganGrizzly (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

(...)

tralascio la parte di primo soccorso che ho prestato.

(...)

Confessa tutto, porco!!!

A parte gli scherzi, ma come cazzo han fatto ad agganciarsi?!...all'altezza di Corsico la ciclabile è ben larga...

Share this post


Link to post
Share on other sites

oggi pomeriggio ero sulla ciclabile tornando verso Milano all'altezza di Corsico ed ho trovato una brutta scena sul mio tragitto.

A terra 3 ciclisti. Due ragazze in tutina tecnica e bici incastrate e un signore anziano sul ciglio .

Una delle due ragazze era a terra riversa a pancia in giù' svenuta.L'ho dovuta tener sveglia fin all'arrivo dell'ambulanza.

tralascio la parte di primo soccorso che ho prestato.

La ragazza non so come sta perché poi abbian chiamato l'ambulanza.Ma ha preso una bella craniata e l'han portata via con la barella a cucchiaio.

In pratica si son agganciati il vecchio e la ragazza in senso contrario e l'amica dietro si è incastrata tamponandola.

La bici di lei con telaio diviso in due (carbonio)

un'ora prima in corso san gottardo ho mezzo investito un pedone che ha attraversato non sulle strisce senza guardare.E per fortuna ne io ne lui ci siam fatti male(meno male che avevo un freno)

tutto questo per dire che bisogna star attenti anche sulle ciclabili lontane dalle auto.

Il casco io lo uso,magari non è la cosa più' comoda del mondo ma finir per terra è veramente facile ...purtroppo.

Io comunque mi interesserei della ragazza....non si sa mai nella vita ;D

sul casco, ti invito a provarlo sempre, poi quando non lo metti ti manca, e poi con tutto questo freddo in parte ripara e fa piacere.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

tutto questo per dire che bisogna star attenti anche sulle ciclabili lontane dalle auto.

Speriamo bene per le ragazze.

Le cicliste sono merce rara e va trattata con cura, scherzi a parte spero non si siano fatte male.

Ampio il discorso "bisogna stare attenti sempre", a piedi, in bici ed in auto. Oggi dal rientro da lavoro ho trovato 2 incidenti autostradali, tutti e due in pieno rettilineo, non in prossimità di svincoli o rotonde...C'è veramente gente distratta in giro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In pratica si son agganciati il vecchio e la ragazza in senso contrario e l'amica dietro si è incastrata tamponandola.

La bici di lei con telaio diviso in due (carbonio)

Ancora non riesco ad immaginarmi le dinamiche dell'incidente...ma continuo a pensare che il vecchio,

preso da un raptus violento dopo aver visto le tutine,

abbia tentato l'abbordaggio fallendo miseramente.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so la dinamica ma credo che qualcuno dei due si sia distratto( immagino il vecchio guardando le canoe) sta di fatto che la scena era assurda.spero davvero non si sia fatta nulla di grave.tra l altro eran tutti e 3 sotto shock sparsi a metri di distanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La bici della ragazza era una wilier triestina tipo crono in carbonio, forse non andavan proprio piano

Share this post


Link to post
Share on other sites

pocero anziano quando ci sono 2 cicliste ci si dimentica dei vecchi cmq erano formose???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco l'ironia della cosa ma io mi son abbastanza preoccupato.diciamo che non era un post per ridere.

Non voglio cmq far il bacchettone ...

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.