Sign in to follow this  
Followers 0
end

Speaking of photography

16 posts in this topic

ok faccio il cagacazzo..

sarò che ho passato la domenica a guardare cazzi alla mostra di Mapplethorpe.. ma a me, tolte due o tre, non fanno impazzire queste foto.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

è un genere di fotografia che deve piacerti.

è un genere di fotografia che devi fare con gli strumenti adatti, altrimenti col cazzo che ci riesci.

è un genere di fotografia che, fatto salvo appunto qualche scatto, non mi fa impazzire.

Garry Winogrand:

winogrand_flip.jpg

(Leica M4 - M6)

Lee Fredlander:

84.27_01_b02.jpg

(Hasselblad AB - non in questo caso)

Diane Arbus:

Diane-Arbus-Child-with-Toy-Hand-Grenade-in-Central-Park-New-York-City-1962.jpg

(Rolleiflex)

e potremmo continuare tutto il giorno.

ma uno Italiano voglio metterlo (del quale nutro una stima immensa): Francesco Cito:

http://www.nital.it/sguardi/50/cito.php

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per tornare sul discorso che c'era stato tempo fa sul fatto che oggi tutti si professino grandi fotografi (si veda, ad esempio, il concorso di leica e la maggior parte dei partecipanti), ecco 2 foto di poco conto:

http://www.theatlant...st-2011/100187/

a me il concorso leica puzzava tanto di promozione indiretta, pompavano la leica in questione e poi il resto era tutto contorno.

considerando che si prendevano i diritti delle tre foto che mandavi per partecipare inizialmente al concorso..cosa che sinceramente a me non è andata molto giu.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma c'è un sacco di genre del forum in questa gallery:

9 - skilly che inizia a sgomitare nel 70.3

15 - il nuovo bike park personale del Supah

18 - Pherrill'o nel suo studio

20 - la mitica "cinese" di corsico

27 - fra78s che si prepara prima di una gara

:-D

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per tornare sul discorso che c'era stato tempo fa sul fatto che oggi tutti si professino grandi fotografi (si veda, ad esempio, il concorso di leica e la maggior parte dei partecipanti), ecco 2 foto di poco conto:

http://www.theatlant...st-2011/100187/

son belle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

è un genere di fotografia che deve piacerti.

è un genere di fotografia che devi fare con gli strumenti adatti, altrimenti col cazzo che ci riesci.

è un genere di fotografia che, fatto salvo appunto qualche scatto, non mi fa impazzire.

Garry Winogrand:

winogrand_flip.jpg

(Leica M4 - M6)

Lee Fredlander:

84.27_01_b02.jpg

(Hasselblad AB - non in questo caso)

Diane Arbus:

Diane-Arbus-Child-with-Toy-Hand-Grenade-in-Central-Park-New-York-City-1962.jpg

(Rolleiflex)

e potremmo continuare tutto il giorno.

ma uno Italiano voglio metterlo (del quale nutro una stima immensa): Francesco Cito:

http://www.nital.it/...rdi/50/cito.php

hai detto tutto tu!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

sia chiaro, parlo con una conoscenza della fotografia e della storia della fotografia quasi nulla; oltre ad aver studiato ottica all'uni, conosco un po' le nozioni tecniche, so cos'è la lunghezza focale, il tempo di esposizione o l'apertura del diaframma, ho provato a mettere in pratica nel (purtroppo) breve periodo in cui mi era presa la fissa di imparare a fotografare e, in generale, diciamo che ci metto il mio impegno a fare foto con specchi d'acqua all'orizzonte che siano in piano, oppure con un'esposizione decente.

Era solo per dire che, dopo miliardi di foto su fb o altrove di gente che si professa la migliore promessa della fotografia, queste mi sono sembrate un bel vedere stamattina.

@smalltownvideo: anche a me quel concorso non convinceva molto come concorso fine a se stesso, sono felice che sia finito (peraltro ho scoperto che l'hanno vinto due miei corregionali)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sia chiaro, parlo con una conoscenza della fotografia e della storia della fotografia quasi nulla; oltre ad aver studiato ottica all'uni, conosco un po' le nozioni tecniche, so cos'è la lunghezza focale, il tempo di esposizione o l'apertura del diaframma, ho provato a mettere in pratica nel (purtroppo) breve periodo in cui mi era presa la fissa di imparare a fotografare e, in generale, diciamo che ci metto il mio impegno a fare foto con specchi d'acqua all'orizzonte che siano in piano, oppure con un'esposizione decente.

Era solo per dire che, dopo miliardi di foto su fb o altrove di gente che si professa la migliore promessa della fotografia, queste mi sono sembrate un bel vedere stamattina.

@smalltownvideo: anche a me quel concorso non convinceva molto come concorso fine a se stesso, sono felice che sia finito (peraltro ho scoperto che l'hanno vinto due miei corregionali)

meritavano?.ma poi che hanno vinto!? intanto la leica l'han salutata immagino dato che era in comodato d'uso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sia chiaro, parlo con una conoscenza della fotografia e della storia della fotografia quasi nulla; oltre ad aver studiato ottica all'uni, conosco un po' le nozioni tecniche, so cos'è la lunghezza focale, il tempo di esposizione o l'apertura del diaframma, ho provato a mettere in pratica nel (purtroppo) breve periodo in cui mi era presa la fissa di imparare a fotografare e, in generale, diciamo che ci metto il mio impegno a fare foto con specchi d'acqua all'orizzonte che siano in piano, oppure con un'esposizione decente.

Era solo per dire che, dopo miliardi di foto su fb o altrove di gente che si professa la migliore promessa della fotografia, queste mi sono sembrate un bel vedere stamattina.

@smalltownvideo: anche a me quel concorso non convinceva molto come concorso fine a se stesso, sono felice che sia finito (peraltro ho scoperto che l'hanno vinto due miei corregionali)

meritavano?.ma poi che hanno vinto!? intanto la leica l'han salutata immagino dato che era in comodato d'uso.

ok, mi sono appena accorto che il primo articolo che lessi riguardo a ciò era fuorviante, in quanto, appunto, risultava che fossero i vincitori assoluti, mentre in realtà hanno "semplicemente" passato la selezione e fanno parte dei finalisti del concorso. Riporto di seguito un link con la notizia: http://ilnuovomolise.it/20343/concorso-fotografico-leica-due-molisani-passano-le-selezioni-nazionali. Personalmente, da quello che vidi in quei giorni sbirciando un po' a caso fra i partecipanti, devo dire che altri mi sembrava meritassero di più e fra i due preferisco di gran lunga il secondo citato nell'articolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.