sterzo

togliere ruggine e vernice scrostata

12 posts in this topic

ciao a tutti,

avrei bisogno di qualche dritta. ho un vecchio telaio che presenta abbastanza punti con ruggine e vernice scrostata. inizialmente la mia idea era quella di sabbiare e riverniciare, ma qui sul forum mi è stato consigliato di non farlo. mi hanno suggerito infatti di pulire bene e rimuovere la ruggine e la vernice scrostata e lasciare il telaio così com'è. che prodotti dovrei usare per farlo? il mo dubbio più grande è che dopo aver fatto ciò il telaio avrà quasi piu punti senza vernice che verniciati.

post-4578-0-22266700-1323165902_thumb.jp

post-4578-0-32921900-1323165935_thumb.jp

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

per il tuo dubbi non ti preoccupare, il telaio è messo già abbastanza male, e se la vernice non è ancora proprio staccata la ruggine ha comunque modo di formarsi non solo dove la vernice si sta staccando, ma anche sotto la vernice che fa ancora presa buona.

Quindi, che ci sia la vernice che si sta staccando o che non ci sia è praticamente la stessa cosa.

Il mio consiglio: vai di wd40 (ma anche il classico svitol se hai quello) , spruzzalo su un pezzetto e poi ci passi sopra la paglietta FINA, anche una lana d'acciaio, senza esagerare che poi finisci per rigare quella poca buona vernice che c'è.

Così facendo le parti che avranno da staccarsi si staccheranno, il grasso e la colla che sono appiccicati sul telaio andranno via e la ruggine si ammorbidisce e viene via meglio.

Finito questo devi pensare alla ruggine che non è andata via, e qui sinceramente non sono proprio sicuro di cosa fare.

Ti direi ferox o convertiruggine o simili, ma sappi che la ruggine si trasformerà in un altro composto stabile ma nero, attenzione a non passarlo sulle cromature che è decisamente troppo aggressivo e fa perdere la lucentezza.

Infine penserei a proteggerlo adeguatamente con una cera che sia ben resistente all'acqua.

Poi se vuoi valuta una riverniciatura fatta come si deve e il più possibile fedele a quello che hai già, decals comprese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok grazie. Sinceramente avevo provato in un punto a darci con un Po di carta vetrata leggera e la ruggine veniva via facilmente (quindi non c'era bisogno di convertitore) perchè è solo superficiale. Solo che poi rimane il ferro "a vista". Meglio così e magari usare qualche prodotto per proteggerelo o andare di convertitore direttamente? Dal punto di vista estetico non mi esalta molto l'idea di una bici piena di macchie nere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok grazie. Sinceramente avevo provato in un punto a darci con un Po di carta vetrata leggera e la ruggine veniva via facilmente (quindi non c'era bisogno di convertitore) perchè è solo superficiale. Solo che poi rimane il ferro "a vista". Meglio così e magari usare qualche prodotto per proteggerelo o andare di convertitore direttamente? Dal punto di vista estetico non mi esalta molto l'idea di una bici piena di macchie nere

mah, tu puoi anche togliere la ruggine, però tranquillo che spunta di nuovo, il ferox invece converte la ruggine in un composto stabile.

Sta a te decidere se vuoi il telaio macchiato di rosso ruggine o nero.

Prova a vedere se passando la sola cera riesci a rallentare l'ossidazione in maniera accettabile, però sappi che la cera la devi ripassare regolarmente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok allora prima passerò la paglietta fine con il wd40 poi userò il ferox.. Ma devo passarlo su tutto il telaio o solo dove c'è la ruggine a vista? Poi visti i risultati deciderò se sarà il caso di riverniciare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok allora prima passerò la paglietta fine con il wd40 poi userò il ferox.. Ma devo passarlo su tutto il telaio o solo dove c'è la ruggine a vista? Poi visti i risultati deciderò se sarà il caso di riverniciare

A vedere dalle foto il telaio è in condizioni pietose, se non "fermerai" la ruggine con il ferox finirà nel tempo per "mangiarlo" fino a bucarlo.

Posso immaginare che qualcuno ti abbia detto di non sabbiarlo, sarei d'accordo fosse in condizioni migliori ma sembra messo abbastanza male. Se per salvare quel poco di vernice originale non vuoi sabbiarlo tra non molto avrai n bel pezzo di ruggine da tenere su una mensola di casa.

Per me la tua idea di sabbiarlo è buona.

Fai così se vuoi fare un lavoro fatto bene:

- trova un carrozziere di fiducia in modo che non ti prenda in braccio al momento del pagamento e che sia in grado di far una verniciatura accurata senza colature e altre imperfezioni.

Prima di portare il telaio a sabbiare insieme al carrozziere individua su una cartella ral (che ha di certo) il colore "originale" del telaio per fare un restauro fedele (se è uno onesto per riverniciarti un telaio sabbiato non ti può chiedere più di 100-120 euro)

- prima di far sabbiare il telaio stendi il ferox in modo da fermare in maniera risolutiva la ruggine

- fai sabbiare il telaio (20-30 euro al massimo)

- in fine fallo riverniciare. se vuoi fare le cose per bene mentre il telaio è in verniciature cerca le decal originali così da fare un lavoro con i contro crismi!

Restaurarsi un telaio in proprio a parer mio non è da tutti, se non hai un ottima manualità, santa pazienza e una discreta conoscenza di quel che fai rischi di fare un casino e peggiorare ulteriormente la situazione.

Su questo forum secondo alcuni è peccato mortale andare a toccare la verniciatura originale di telaio che hanno un qualche pregio e posso essere anche d'accordo ma non quando si trovano nelle condizioni del tuo al quale non manca molto per essere in buona parte arrugginito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok allora prima passerò la paglietta fine con il wd40 poi userò il ferox.. Ma devo passarlo su tutto il telaio o solo dove c'è la ruggine a vista? Poi visti i risultati deciderò se sarà il caso di riverniciare

A vedere dalle foto il telaio è in condizioni pietose, se non "fermerai" la ruggine con il ferox finirà nel tempo per "mangiarlo" fino a bucarlo.

Posso immaginare che qualcuno ti abbia detto di non sabbiarlo, sarei d'accordo fosse in condizioni migliori ma sembra messo abbastanza male. Se per salvare quel poco di vernice originale non vuoi sabbiarlo tra non molto avrai n bel pezzo di ruggine da tenere su una mensola di casa.

Per me la tua idea di sabbiarlo è buona.

Fai così se vuoi fare un lavoro fatto bene:

- trova un carrozziere di fiducia in modo che non ti prenda in braccio al momento del pagamento e che sia in grado di far una verniciatura accurata senza colature e altre imperfezioni.

Prima di portare il telaio a sabbiare insieme al carrozziere individua su una cartella ral (che ha di certo) il colore "originale" del telaio per fare un restauro fedele (se è uno onesto per riverniciarti un telaio sabbiato non ti può chiedere più di 100-120 euro)

- prima di far sabbiare il telaio stendi il ferox in modo da fermare in maniera risolutiva la ruggine

- fai sabbiare il telaio (20-30 euro al massimo)

- in fine fallo riverniciare. se vuoi fare le cose per bene mentre il telaio è in verniciature cerca le decal originali così da fare un lavoro con i contro crismi!

Restaurarsi un telaio in proprio a parer mio non è da tutti, se non hai un ottima manualità, santa pazienza e una discreta conoscenza di quel che fai rischi di fare un casino e peggiorare ulteriormente la situazione.

Su questo forum secondo alcuni è peccato mortale andare a toccare la verniciatura originale di telaio che hanno un qualche pregio e posso essere anche d'accordo ma non quando si trovano nelle condizioni del tuo al quale non manca molto per essere in buona parte arrugginito.

credo anche io che ci sia bisogno di qualcosa di più radicale. la ruggine, anche se magari dalle foto non sembra, per adesso più che mangiarsi il telaio lo "sporca" e basta, ma sicuramente è molta e sarebbe da eliminare tutta. Faccio questa domanda da ignorante: è così importanete mantenere il colore originale e le decal? (lo dico perchè non mi fanno impazzire).

altro dubbio: la sabbiatura dovrebbe rimuovere anche la ruggine (magari mi sbaglio) allora perchè darci il ferox prima?

per la verniciatura ho un amico che ha verniciato in casa automobili d'epoca e biciclette con ottimi risultati, quindi magari mi affiderei a lui che sicuramente non mi fa pagare nessuna mano d'opera

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok allora prima passerò la paglietta fine con il wd40 poi userò il ferox.. Ma devo passarlo su tutto il telaio o solo dove c'è la ruggine a vista? Poi visti i risultati deciderò se sarà il caso di riverniciare

A vedere dalle foto il telaio è in condizioni pietose, se non "fermerai" la ruggine con il ferox finirà nel tempo per "mangiarlo" fino a bucarlo.

Posso immaginare che qualcuno ti abbia detto di non sabbiarlo, sarei d'accordo fosse in condizioni migliori ma sembra messo abbastanza male. Se per salvare quel poco di vernice originale non vuoi sabbiarlo tra non molto avrai n bel pezzo di ruggine da tenere su una mensola di casa.

Per me la tua idea di sabbiarlo è buona.

Fai così se vuoi fare un lavoro fatto bene:

- trova un carrozziere di fiducia in modo che non ti prenda in braccio al momento del pagamento e che sia in grado di far una verniciatura accurata senza colature e altre imperfezioni.

Prima di portare il telaio a sabbiare insieme al carrozziere individua su una cartella ral (che ha di certo) il colore "originale" del telaio per fare un restauro fedele (se è uno onesto per riverniciarti un telaio sabbiato non ti può chiedere più di 100-120 euro)

- prima di far sabbiare il telaio stendi il ferox in modo da fermare in maniera risolutiva la ruggine

- fai sabbiare il telaio (20-30 euro al massimo)

- in fine fallo riverniciare. se vuoi fare le cose per bene mentre il telaio è in verniciature cerca le decal originali così da fare un lavoro con i contro crismi!

Restaurarsi un telaio in proprio a parer mio non è da tutti, se non hai un ottima manualità, santa pazienza e una discreta conoscenza di quel che fai rischi di fare un casino e peggiorare ulteriormente la situazione.

Su questo forum secondo alcuni è peccato mortale andare a toccare la verniciatura originale di telaio che hanno un qualche pregio e posso essere anche d'accordo ma non quando si trovano nelle condizioni del tuo al quale non manca molto per essere in buona parte arrugginito.

credo anche io che ci sia bisogno di qualcosa di più radicale. la ruggine, anche se magari dalle foto non sembra, per adesso più che mangiarsi il telaio lo "sporca" e basta, ma sicuramente è molta e sarebbe da eliminare tutta. Faccio questa domanda da ignorante: è così importanete mantenere il colore originale e le decal? (lo dico perchè non mi fanno impazzire).

altro dubbio: la sabbiatura dovrebbe rimuovere anche la ruggine (magari mi sbaglio) allora perchè darci il ferox prima?

per la verniciatura ho un amico che ha verniciato in casa automobili d'epoca e biciclette con ottimi risultati, quindi magari mi affiderei a lui che sicuramente non mi fa pagare nessuna mano d'opera

Bravo domande più che lecite!! allora io sono del partito "la bici è mia e ci faccio quel c---o che mi pare" perciò a parer mio non ti piace il colore originale falla come più te gusta!! l'hai pagata tu è tua e secondo me il primo alla quale dovrebbe piacere sei tu.

Detto questo capisco anche il ragionamento di quelli che dicono "è un telaio pregiato, con una storia, che ha un valore economico e non" e allora forse è contemplabile anche il restauro iper fedele dell'originale...

Torno sempre al mio solito esempio:

c'è il restauro fedele all'originale anche nei minimi dettagli e quello all'americana (tipo hot rod). Entrambi secondo me apprezzabili e stimabili! Ergo se il telaio non ha una particolare storia, ne un particolare valore fallo come più ti piace senza remore, purchè sia fatto bene! Te lo dice no che ha convertito una legnano cambiandone il colore del tutto e molando via occhielli e passacavi vari e non me ne sono pentito l'ho adorata e mi piaceva e piaceva tantissimo e a mio modo di vedere era un ferro vecchi rugginoso che ha avuto una seconda vita.

Passare il ferox anche se poi fai sabbiare il telaio è una manovra (un po pistina in realtà) per fermare la ruggine fin tanto che non lo porti dal sabbiatore... :-) Dunque non necessaria se ci vai tra pochi giorni!

Per la verniciatura se il tuo amico ne sa falla pure fare a lui!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahah grazie per la disponibilità! Mi stai chiarendo un bel Po di dubbi. Si penso che per iniziare farò sabbiare e poi valuterò come verniciare ma qualsiasi cosa farò cercherò di farla ( o farla fare) fatta bene. Non so sinceramente se questo telaio possa o meno avere un gran valore (io l ho comprato prendendo una bici abbastanza scassata per una cinquantina di euro e dei pezzi originali erano rimasti solo telaio e ruote, addirittura ci avevano messo dinamo e parafanghi, tutti piegati affinché si adattassero al telaio)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui sembra che la ruggine si mangi mm di acciaio al giorno, stai tranquillo che se non tieni il telaio sotto la pioggia o in una cantina umidissima la ruggine non peggiora tanto da rendere necessario il ferox prima della sabbiatura.

Se tieni il telaio in un posto asciutto ti assicuro che tra un anno non ci saranno differenze aprezzabili.

TAD

Sent from my iPad using Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.