ZIP87

A cosa serve la denuncia?

13 posts in this topic

Pensavo ad una cosa "stupida" : A cosa serve la denuncia?

Ho letto di varie persone che aimè piangono le loro biciclette e forse un giorno potrò essere tra loro (toccatina), perciò mi pongo delle domande, poi sono ingegnere e non avvocato e quindi darmi delle risposte da solo (in ambito di legge sia chiaro :-) ) mi risulta difficile :-)

Mettiamo che domani vedo una bella bicicletta in centro, scatto un paio di foto, vado in caserma e sporgo denuncia con tanto di foto e se sono bravo anche una dettagliata descrizione, bene, che succede?

Le forze dell'ordine mi "regaleranno" quella bici?

Perchè sia chiaro, quelli che schiaffano un chip RFID nella biga sono pochissimi, più o meno tanti quanti quelli che hanno pantografato un seriale univoco con certificato allegato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se il proprietario della bici ha 20 persone che dicono che è sua, ha un meccanico che afferma che è sua, se ha delle foto in cui stà pedalando la bici... credo tu passerai un brutto quarto d'ora.... soprattutto se la tua foto è fatta di fianco a una bici legata a un palo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se il proprietario della bici ha 20 persone che dicono che è sua, ha un meccanico che afferma che è sua, se ha delle foto in cui stà pedalando la bici... credo tu passerai un brutto quarto d'ora.... soprattutto se la tua foto è fatta di fianco a una bici legata a un palo!

mmh, sicuro??

Share this post


Link to post
Share on other sites

A logica direi di sì, capisco che le nostre forze dell'ordine non siano brillantissime, ma se tu porti la foto di una bici legata al palo e lui porta una foto mentre usa la bici e c'è il negoziante che gliel'ha venduta che conferma la cosa... in più lui ha pure la chiave del lucchetto!

Poi per essere sicuri bisognerebbe esserci passati, a me non è successo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A logica direi di sì, capisco che le nostre forze dell'ordine non siano brillantissime, ma se tu porti la foto di una bici legata al palo e lui porta una foto mentre usa la bici e c'è il negoziante che gliel'ha venduta che conferma la cosa... in più lui ha pure la chiave del lucchetto!

Poi per essere sicuri bisognerebbe esserci passati, a me non è successo.

il fatto è che io a logica concludo all'opposto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusami forse non mi son spiegato io... tu saresti quello che si presenta dai carabinieri con la foto della bici legata al palo

(il primo messaggio iniziava con "Mettiamo che domani vedo una bella bicicletta in centro, scatto un paio di foto, vado in caserma e sporgo denuncia con tanto di foto e se sono bravo anche una dettagliata descrizione, bene, che succede?").

Mi spieghi quale sarebbe il tuo ragionamento? Per te la bici è del primo che la denuncia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che non è impossibile fare la foto alla bici che non è legata al palo (poi anche se fosse legata, non posso aver fatto una foto alla "mia" bici legata?); poi diciamo che photoshop nel bene e nel male lo sanno usare tutti.

Se aggiungiamo che nella stragrande maggioranza dei casi la bici non è nuova di negozio (infatti avresti scontrino, ricevuta o quanto altro) quindi mi resta difficile farsi aiutare da un negoziante.

Poi tu dici, vado la con i miei amici e lo gonfio, va a finire che vai/andate pure in galera per aver picchiato il "possessore" della bici.

Diventa veramente difficile tutelarsi, volevo solo far emergere questa strana situazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' una situazione un po' nebulosa e forse a detta di chi bazzica i regolamenti anche con qualche vuoto legislativo. Sicuramente foto della tua bici pubblicate sul tuo picasa, su flick, sul tuo sito ti possono aiutare a dimostrare che la bici è tua. Anche qualche scontrino, se ce l' hai potrebbe aiutare.

Se invece la bici è vecchia e non hai foto la vedo dura dimostrare che la bici era tua e ti è stata rubata. Ad un mio amico hanno prelevato la bici, e sappiamo benissimo chi ce l' ha e che ha grattato con un cacciavite le decalcomanie, è stato fermato e gli è stato fatto notare il fatto, ma lui non sente ragioni e gira per Parma in tutta tranquillità. L' unica cosa che gli posso augurare, pensieri malvagi a parte, è un bel mesetto di dissenteria. Se può essere una consolazione. Sigh.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi gli è accaduto proprio quello che ho detto? Ah bene proprio a Parma

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi gli è accaduto proprio quello che ho detto? Ah bene proprio a Parma

nn proprio. è successo che hanno rubato una bici, tolto le deca nel tentativo di renderla irriconoscibile e ora non è piu recuperabile forse per via del fatto che nella denuncia il derubato aveva descritto in modo diverso la bici (ad esempio con le deca).

per quanto riguarda il tuo esempio, credi davvero che varrebbe la pena andare in tribunale per una bici? pagare avvocati e perdere anni per avere una biciclettina non tua, e di conseguenza rischi anche gli schiaffi a girarci? quando le fdo aiutano il derubato lo fanno perchè è palese che la bici sia rubata (recupero in situazioni losche come mercatini o prezzi irrisorie, descrizione minuziosa, foto e soprattutto UNICITA del pezzo)...

oppure ti pantografi i componenti

Edited by ska (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.