Sign in to follow this  
alvuz

Bici con nome altisonante

7 posts in this topic

Inizio questa discussione per sentire i vostri pareri sulle bici da ipermercato che portano però nomi di grandi corridori. Ad esempio, le MTB "Fausto Coppi" (non Coppi e basta, badate bene), cancelli assurdi con finto ammortizzatore posteriore, oppure le Girardengo (come sopra), o le city bike "G.Bugno"

Facendo ricerche, si scopre che parte tutto dalla ditta F.lli Masciaghi cicli di Brescia..

Ora mi domando: per quale motivo questi corridori, tutti grandi nomi, o chi per essi, danno il permesso di realizzare robe simili, che perdono i pezzi da ferme? Ok, mi direte che è una storia di guadagno, ma porca miseria val la pene screditare così un nome? Ditemelo voi.

mtb-adulto_3-1.jpg

1285102.jpg

Xcitybikedonna.jpg

Edited by fixedalvuz (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qua da me van di brutto le bottecchia che vende il benzinaio

o le TOPBIKE del carrefour

Share this post


Link to post
Share on other sites

non è detto che un gran corridore sia anche un grande intenditore di bici e/o collezionista/feticista appassionato bibbiavivente...

soldi, tristemente soldi... solo quello è il motivo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.