Sign in to follow this  
Followers 0
Phyldis

Presentazioni e parere su forcella

4 posts in this topic

Ciao a tutti,

come qualcuno ha letto sul mio primo annuncio "mercatino", mi sto facendo la prima fissa dopo aver trovato un "rottame da esperimenti" biciuomovicini.th.jpg.

Tra le varie (mille!) cose, devo decidere se tenere la forcella originale (con serie sterzo filettata mal ridotta, per non dire da ricomprare) oppure mettere una forcella di un'altra bici da corsa sloping che ho smembrato tempo fa (con serie sterzo ahead in ottime condizioni).

dsc06662z.th.jpg

Sovrapponendo in trasparenza le due con riferimento la sede del movimento centrale, quella da corsa arriva "più avanti" (è il c.d. rake?) ed è male ma, essendo più bassa, rende il telaio più "racing" (ed è bene). L'altra, viceversa, è più corta sul davanti, ma alza tutto l'anteriore verso geometrie più da passeggio.

doubletd.jpg

Ora come ora propenderei per il corsa, ma chiedo pareri a voi esperti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nel caso tu optassi per la seconda forcella dovresti cambiare la serie sterzo. Ne vale la pena?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La serie sterzo ahead ce l'ho già... mi chiedo solo se è meglio forca lunga e bassa o corta e alta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me con la fork da corsa ottieni solo un modesto assetto " racing" ( non certamente quello delle foto) sicuramente avrai un movimento centrale più basso, la bici appoggia su due ruote non fa perno sul movimento centrale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.