Sign in to follow this  
mariazzo

TIG vs silver-fillet-brazed

7 posts in this topic

Ho cercato di documentarmi un pò, ma non ne vengo a capo.

secondo voi come è meglio farlo un telaio?

Molti leggo che fanno la saldatura con il silver-brazed che è un "incollaggio" dei tubi con un metallo che fonde a temperature minori rispetto all'acciaio quindi non va ad intaccare l'acciaio. Suona figo, ma sembra chiaramente essere meno resistente al TIG dove invece il tubo di acciaio viene saldato con l'acciaio e quindi si va a toccare "nell'anima" la tubazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

o congiunzioni o fillet, il tig sinceramente non mi ha mai attratt molto, ma pare sia una figata.

io sono molto chiuso, per cui lo farei sempre a congiunzioni, che per me hanno moltissimo fascino se lavorate.

legor salda a fillet, e fa dei laori spaventosamente belli, pegoretti ha iniziato a saldare a tig... sono pareri personali, resta il fatto che se un telaio è fatto bene non si spacca in nessuno dei tre modi!

ciao

S

Share this post


Link to post
Share on other sites

o congiunzioni o fillet, il tig sinceramente non mi ha mai attratt molto, ma pare sia una figata.

io sono molto chiuso, per cui lo farei sempre a congiunzioni, che per me hanno moltissimo fascino se lavorate.

legor salda a fillet, e fa dei laori spaventosamente belli, pegoretti ha iniziato a saldare a tig... sono pareri personali, resta il fatto che se un telaio è fatto bene non si spacca in nessuno dei tre modi!

ciao

S

quindi è più una questione estetica?

in realtà le congiunzioni sono belle finchè lavorate e cesellate da mastri orafi olandesi :), ma fanno molto "telaio d'epoca"...

certo che se una cosa fatta bene non si spacca, ma era per capire su scala assoluta cosa era meglio :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora, per il fillet, 1mm quadrato tiene circa 55 kilonewton, il tig 70, le congiunzioni 45.

conta però che il fillet non ha rinforzi tipo congiunzioni o grossi spessori di materiale apportato.

ma poi, perchè proprio il silver??? il caro ottone va perfettamente, caso mai rame fosforato!

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora, per il fillet, 1mm quadrato tiene circa 55 kilonewton, il tig 70, le congiunzioni 45.

conta però che il fillet non ha rinforzi tipo congiunzioni o grossi spessori di materiale apportato.

ma poi, perchè proprio il silver??? il caro ottone va perfettamente, caso mai rame fosforato!

parlo da ignorantone... ma silver è quello che si vede in giro per la maggiore... forse sarà che è argento...e te lo fanno pagare di più :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

il piu comune è l'ottone (ovviamente), per il costo minore, ma per i telai pregiati si usa l'argento (oviamente con bassofondenti come antimonio, ecc)che fonde a temperature piu basse e di conseguenza rischia meno di cuocere il tubo ed inoltre ha la proprietà di "correre" maggiormente

Share this post


Link to post
Share on other sites

ci sono i pro e i contro di tutti e i tre tipi di saldatura di sicuro il vantagio del tig è il costo minore e la leggerezza e al pari del fillet la possibilita non avere legami di forme e angoli come con le congiunzioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.