Spadino

Meglio 1/8" o 3/32"

22 posts in this topic

Ciao, che differenza c'è tra catena 3'32" e 1/8". Ovviamente la misura, sì. Ma perché dovrei preferire una piuttosto che l'altra? Pro e contro insomma (considerando che la userò in modo tranquillo, niente skiddate eccessive o roba spinta).

Gracias!

Share this post


Link to post
Share on other sites

non conta solo la catena ma anche guarnitura e pignone, l'ideale sarebbe averli tutti della stessa misura (per l'uso urbano penso che 1/8 e 3/32 siano equivalenti), ma se metti anche un solo elemento da 1/8 è d'obbligo anche la catena da 1/8.

Share this post


Link to post
Share on other sites

3/32" è da strata, cio significa che puoi usare guarniture con corone strada (meno costose) catena piu piccola, meno robusta, ma per quello che dici di fare va piu che bene

1/8 pista, piu robusta, e piuu costosa del passo strada (io le ho provate entrambe e le ho trovate robustissime e durevoli..)

è piu una tua scelta alla fine...di meccanica la differenza è quasi 0

Share this post


Link to post
Share on other sites

3/32" è da strata, cio significa che puoi usare guarniture con corone strada (meno costose) catena piu piccola, meno robusta, ma per quello che dici di fare va piu che bene

1/8 pista, piu robusta, e piuu costosa del passo strada (io le ho provate entrambe e le ho trovate robustissime e durevoli..)

è piu una tua scelta alla fine...di meccanica la differenza è quasi 0

esatto, aggiungo che 3/32" ERA da strada, ormai con 9 e 10 pignoni (per non parlare dell'11) si usano molto più strette della canonica misura.

però la catenona è un bel vedere sulla bici da pista...ecco al nostro livello sta tutto lì.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco, ma riassumendo per fare una fissa da "passeggio", non da uso quotidiano fra le auto, non c'è differenza dal punto di vista della tenuta, robustezza ecc? Posso scegliere sia una che l'altra? Perché con la 3/32" conterrei i costi, sapete com'è...

Share this post


Link to post
Share on other sites

vai col 3/32, fin quando non spingi come un pazzo va bene.

ma devi trovarti un pignone da 3/32!

Share this post


Link to post
Share on other sites

vai col 3/32, fin quando non spingi come un pazzo va bene.

ma devi trovarti un pignone da 3/32!

Tomaradze ha sempre usato 3/32 e non ha mai avuto problemi...pensi che i professionisti sollecitino una catena meno di quanto potremmo fare noi con una 3/32??

Share this post


Link to post
Share on other sites

non so, fai conto che i pistard agonistici di adesso usano ancora l'1/8, che è piu grossa, pesante, resistente, e ha piu attriti del 3/32.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra che tutto ciò significhi: prendi una 3/32" e finiscila di rompere. Mi avete convinto. Grazie a todos.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non so, fai conto che i pistard agonistici di adesso usano ancora l'1/8, che è piu grossa, pesante, resistente, e ha piu attriti del 3/32.

bah, non lo so nemmeno io, solo che stavo decidendo per il tipo di trasmissione da adottare per la mia e mi chiedevo se con una catena da 3/32 esistesse questo reale rischio di rompere la catena dietro l'angolo...in fin dei conti anche i professionisti di strada con le catene da 3/32 non ci scherzano molto quando pestano giù duro...

è che le corone da 1/8 costano un bordello altrimenti avrei già deciso per 1/8.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.