nautha

Ahhhh..Cinelli, Cinelli....

27 posts in this topic

Non ho capito una cosa, qualcuno faccia luce:

-2009, esce il telaio Cinelli per Mash, colorazione unica, tiratura limitata a 1000 pcs. worldwide.

-Qualche mese dopo sembrano gia esauriti (anche siti oltreoceano lo danno nei loro cataloghi per SOLD-OUT)...

-Chiedo qualche settimana fa,al negozio della mia zona (nonche' buon amico e spesso mio fornitore di materiale dove ho tra l'altro acquistato un Vigorelli...) e rivenditore autorizzato Cinelli,se fosse possibile ordinarne un paio (non sono tutti miei!!!...:) della stessa misura e mi riferisce che, a parte un mese o poco piu di attesa, tempo necessario per la preparazione (?).. non ci sono assolutamente problemi (????), allora penso, magari le scorte o il contingentamento per il mercato interno sono maggiori...

-2010, ESCE IL TELAIO MASH CINELLI IN COLORAZIONE VERDE OLTRE CHE A QUELLA GIA VISTA, COMUNQUE ANCORA IN VENDITA????

Voglio dire, oltre al Vigorelli, ho ordinato un telaio MASH perche' pensavo che potesse essere/diventare un pezzo "interessante" si da usare ma anche da conservare (vista la sua TIRATURA LIMITATA A 1000 PEZZI!!!), e Cinelli che fa? lo trasforma in un prodotto dalla distribuzione regolare????

...mmmmh, non so, qualcuno mi speghi, ma qui secondo me vale la pur sempre "facile" legge economica...

Gatta ci cova...

ciao...

Share this post


Link to post
Share on other sites

a quanto ne so la prima produzione è si limitata a 1000 pezzi, ma non sono stati prodotti tutti e mille, ma in partite da 200 credo...

poi, sempre a quanto ne so, cinelli non aveva mai pubblicizzato la cosa come una tiratura limitata, semplicemente avevano deciso di produrre un numero limitato di telai per vedere come vendevano.

mandare una mail a cinelli?

cmq non è un oggetto da collezione, e anzi andrebbe usato il più possibile in strada visto da che presupposti nasce...:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

a quanto ne so la prima produzione è si limitata a 1000 pezzi, ma non sono stati prodotti tutti e mille, ma in partite da 200 credo...

poi, sempre a quanto ne so, cinelli non aveva mai pubblicizzato la cosa come una tiratura limitata, semplicemente avevano deciso di produrre un numero limitato di telai per vedere come vendevano.

mandare una mail a cinelli?

cmq non è un oggetto da collezione, e anzi andrebbe usato il più possibile in strada visto da che presupposti nasce...:)

beh, sullo stesso sito del gruppo (http://www.mashsf.com/cinelli_page/) lo danno per limited 1000pcs la dicitura "limited to a release of 1000" e' un concetto diverso da un "lancio" sul mercato di prova...

Comunque si, chiaro che non e' un oggetto da collezione in partenza, e comunque sia, peccato se non lo si usa e abusa (a me la bici piace guardarla ma soprattutto consumarla..) ma fossero stati veramente 1000 pezzi, la cosa sarebbe stata diversa..

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me la logica "me lo compro perché è a tiratura limitata, quindi ce l'ho solo io, ergo sono più fico degli altri", mi sembra una taratura indotta da un sistema, quello della moda, che sta miseramente fallendo.

Detto questo, la politica di qualsiasi azienda che, pur avendo inizialmente deciso di produrre solo 1000 pezzi, avesse richieste per 10000 e non aumentasse la produzione, si potrebbe definire quantomeno poco oculata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a parte che anche i Langster Cities (New York, London, avete presente?) dovevano essere in serie limitata da 200(!!!) pezzi, quando avevo chiesto info per il MASH il capo de capis Colombo mi aveva detto che NON era in serie limitata, era dificile averlo solo perchè arrivava a loro col contagocce.

La cosa dei 1000 pezzi era sul sito MASH, non su quello Cinelli

... e comunque era meglio se restava grigio

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me la logica "me lo compro perché è a tiratura limitata, quindi ce l'ho solo io, ergo sono più fico degli altri", mi sembra una taratura indotta da un sistema, quello della moda, che sta miseramente fallendo.

Detto questo, la politica di qualsiasi azienda che, pur avendo inizialmente deciso di produrre solo 1000 pezzi, avesse richieste per 10000 e non aumentasse la produzione, si potrebbe definire quantomeno poco oculata.

La logica della tiratura limitata però funziona eccome. La Brooks ogni tanto se ne esce con le tirature limitate e vendono selle dalle caratteristiche analoghe a quelle di serie prezzi folli. Commercialmente sono bravissimi a mio parere, perchè con il minimo sforzo hanno il massimo guadagno.

Nel mondo del ciclismo ci sono decine di questi esempi. Su tutti credo ci sia il gruppo del cinquantenario della Campagnolo, 20.000 esemplari che hanno assunto un valore stratosferico. Non perchè sia bellissimo (a detta di molti un "comune" Super Record lo è molto di più), non perchè funziona meglio (una buona metà non è nemmeno montato) ma solo per il possesso di un prodotto esclusivo (tanto che infatti lo tengono tutti in bella mostra nella valigetta).

Per me è il gruppo meno riuscito della casa vicentina: di quelli che l'hanno comprato tantissimi non l'hanno neppure mai tirato fuori dalla valigetta...

Se proprio voglio qualcosa di esclusivo, sarà qualcosa che ho solo io e non io + 999 persone, che per me è la stessa cosa che io + 1 milione di persone. Sarà un telaio artigianale nel quale il telaista ha apportato una serie di personalizzazioni e modifiche secondo il mio gusto, una grafica in pezzo unico come ho visto tempo fa su bdc-forum per un Pegoretti, un montaggio particolare perchè di mio gusto e perchè sposa le mie esigenze...

Share this post


Link to post
Share on other sites

... e comunque era meglio se restava grigio

in effetti.... è meno seriosa!

cinelli_green.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

magari i primi mille sono numerati e gli altri no...dico magari

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me la logica "me lo compro perché è a tiratura limitata, quindi ce l'ho solo io, ergo sono più fico degli altri", mi sembra una taratura indotta da un sistema, quello della moda, che sta miseramente fallendo.

Detto questo, la politica di qualsiasi azienda che, pur avendo inizialmente deciso di produrre solo 1000 pezzi, avesse richieste per 10000 e non aumentasse la produzione, si potrebbe definire quantomeno poco oculata.

La logica della tiratura limitata però funziona eccome. La Brooks ogni tanto se ne esce con le tirature limitate e vendono selle dalle caratteristiche analoghe a quelle di serie prezzi folli. Commercialmente sono bravissimi a mio parere, perchè con il minimo sforzo hanno il massimo guadagno.

Nel mondo del ciclismo ci sono decine di questi esempi. Su tutti credo ci sia il gruppo del cinquantenario della Campagnolo, 20.000 esemplari che hanno assunto un valore stratosferico. Non perchè sia bellissimo (a detta di molti un "comune" Super Record lo è molto di più), non perchè funziona meglio (una buona metà non è nemmeno montato) ma solo per il possesso di un prodotto esclusivo (tanto che infatti lo tengono tutti in bella mostra nella valigetta).

Per me è il gruppo meno riuscito della casa vicentina: di quelli che l'hanno comprato tantissimi non l'hanno neppure mai tirato fuori dalla valigetta...

Se proprio voglio qualcosa di esclusivo, sarà qualcosa che ho solo io e non io + 999 persone, che per me è la stessa cosa che io + 1 milione di persone. Sarà un telaio artigianale nel quale il telaista ha apportato una serie di personalizzazioni e modifiche secondo il mio gusto, una grafica in pezzo unico come ho visto tempo fa su bdc-forum per un Pegoretti, un montaggio particolare perchè di mio gusto e perchè sposa le mie esigenze...

Che io sappia(CHE IO SAPPIA) I gruppi del 50nario erano 15000,e quelli nella prima fascia numerica sono piu costosi degli altri(perche',nunzo')Poi,li ho visti andare vi aa prezzi ragionevoli,poi oggi,sono arrivati gli "italiani",e i prezzi sono triplicati.....e le valigette rimangon li.RIguardo al telaio,si son daccordo con te.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me la logica "me lo compro perché è a tiratura limitata, quindi ce l'ho solo io, ergo sono più fico degli altri", mi sembra una taratura indotta da un sistema, quello della moda, che sta miseramente fallendo.

Detto questo, la politica di qualsiasi azienda che, pur avendo inizialmente deciso di produrre solo 1000 pezzi, avesse richieste per 10000 e non aumentasse la produzione, si potrebbe definire quantomeno poco oculata.

La logica della tiratura limitata però funziona eccome. La Brooks ogni tanto se ne esce con le tirature limitate e vendono selle dalle caratteristiche analoghe a quelle di serie prezzi folli. Commercialmente sono bravissimi a mio parere, perchè con il minimo sforzo hanno il massimo guadagno.

Nel mondo del ciclismo ci sono decine di questi esempi. Su tutti credo ci sia il gruppo del cinquantenario della Campagnolo, 20.000 esemplari che hanno assunto un valore stratosferico. Non perchè sia bellissimo (a detta di molti un "comune" Super Record lo è molto di più), non perchè funziona meglio (una buona metà non è nemmeno montato) ma solo per il possesso di un prodotto esclusivo (tanto che infatti lo tengono tutti in bella mostra nella valigetta).

Per me è il gruppo meno riuscito della casa vicentina: di quelli che l'hanno comprato tantissimi non l'hanno neppure mai tirato fuori dalla valigetta...

Se proprio voglio qualcosa di esclusivo, sarà qualcosa che ho solo io e non io + 999 persone, che per me è la stessa cosa che io + 1 milione di persone. Sarà un telaio artigianale nel quale il telaista ha apportato una serie di personalizzazioni e modifiche secondo il mio gusto, una grafica in pezzo unico come ho visto tempo fa su bdc-forum per un Pegoretti, un montaggio particolare perchè di mio gusto e perchè sposa le mie esigenze...

Che io sappia(CHE IO SAPPIA) I gruppi del 50nario erano 15000,e quelli nella prima fascia numerica sono piu costosi degli altri(perche',nunzo')Poi,li ho visti andare vi aa prezzi ragionevoli,poi oggi,sono arrivati gli "italiani",e i prezzi sono triplicati.....e le valigette rimangon li.RIguardo al telaio,si son daccordo con te.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.