enry_mega_drop

Ho piegato il cannotto della forka!

10 posts in this topic

Dannazione: l'altra sera ho sentito lo sterzo che diventava sempre più duro al punto che per girare bisognava fare parecchia forza. O meglio: a destra ancora girava, a sinistra più di tanto proprio non andava. Arrivo a casa, smonto la forka e scopro che ho piegato il cannotto! niente di esagerato ma si vede a occhio nudo. È una forcella d'acciaio bella vecchia di quelle ancora filettate. Che poi non mi sembra di averla maltrattata più di tanto. Cioè, al max qualche salto giù dai marciapiedi e qualche piccolo nose press giocando a polo... insomma non sono tom lamarche!

La domanda è: secondo voi ho sminchiato pure il telaio e devo buttare tutto oppure cambiando forka (e magari pure serie sterzo) risolvo tutto? Era la bici da polo, che palle... adesso devo giocare con la bici fighetta con la forka in cartonio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non ti sei neanche accorto di aver preso un colpo dubito che tu possa aver piegato anche il telaio..

Ma dove si è piegata la forca?

A che punto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si è piegato il cannotto 4/5 centimetri sopra l'attacco della piastra inferiore della serie sterzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Azz come hai fatto a piegare il canotto che è bloccato nel tubo sterzo??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso che ci penso dal momento che la usavo con un adattatore per headset (quello della decathlon) potrebbe darsi che abbia fatto leva in malo modo sottoponendo la forka a sollecitazioni per cui non era stata concepita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vista la foto..

in quel punto in condizioni normali è praticamente impossibile piegare un canotto, i due cuscinetti fungono da appoggio in cui si scaricano tutte le sollecitazioni, non ho ben presente come funzioni l'adattatore di cui parli, ma se è fatto in maniera tale che dall'interno forzi sul tubo con qualche spander, allora potrebbe esserne la causa.. diversamente non me lo spiego..

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'adattatore per attacchi moderni è comunque un expander come le vecchie pipe tradizionali. Insomma, se doveva succedere, succedeva pure con la pipa che ha un'azione del tutto analoga.

Per controllare che il telaio sia diritto è necessario andare da un meccanico vecchio stile, che sappia fare il meccanico e che non sia solo un venditore di biciclette. Un tempo c'erano dei banchetti richiudibili con tutte le dime e i comparatori necessari per verificare che tutti i tuboli della bici, compreso il carro posteriore e i forcellini, fossero in squadra.

Dove lavoro ce l'abbiamo in magazzino, ormai non si usa più, ma quella volta o due all'anno lo si tira fuori...

Share this post


Link to post
Share on other sites

metti qualcosa sotto la testa e sulla arte filettata per tenerla sollevata e dacci due martellate...(meglio se lo fai con un tubo di diametro appena appena maggiore per evitare di esagerare facendolo entrare mano a mano che raddrizzi)...

quando ti sembra accettabilmente dritto lo rimonti...se va senza mani sei fortunato, altrimenti... beh meglio che non faccio il solito volgare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.