lucasaet

Cinelli Mystic -prime impressioni-

43 posts in this topic

Buongiorno Signori e complimentoni per il Forum,

Venerdì ho ritiratto la Cinelli Mystic Rats...

bè dopo qualche kilometro devo dire che mi ci trovo benissimo.

Quando l'ho comprata la ho messa a confronto diretto con una Langster (che volevo prendere) ma mi sono accorto che la qualità di cinelli, in ogni particolare è migliore.

Per adesso solo note positive, la sella in plastica per esempio aderisce alla perfezione e non crea attrito.

I cerchi sono Miche, strano io mi aspettavo degli Alex Race... invece c'è un piccolo adesivo con scritto "miche tecnology e.t.r.o. 622-13c" boh...

Ora prima di -fissarla-volevo capire un attimo come fare in discesa:

per esempio cavalcavia, in discesa le mie gambe non gireranno mai abbastanza forte... e nella seguente salita perderei la spinta.. com'è che funziona...

ah un altra cosa, il manubrio pistaiolo è fantastico davvero...

Un Saluto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Venerdì ho ritiratto la Cinelli Mystic Rats...

:-D

Share this post


Link to post
Share on other sites

..non fissarla!

e hai risolto tutti i problemi!!

...secondo me te la godi anche di piu!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

brakeless in discesa hai due soluzioni: o tiri su le gambe, metti i piedi sul tubo e lasci a andare i pedali liberi, oppure reggi la pedalata e regoli la velocità con skid ovvero opponendo semplicemente resistenza con la forza delle gambe. magari su discese più cazzute (tipo montagna con anche tornanti) vai con la seconda opzione, anche se dopo qualche km è un po' faticoso tenere la biga a velocità di sicurezza e i copertoni ti bestemmiano contro. però vuoi mettere la soddisfazione prima di esserti fatto la salita monomarcia e poi la discesa brakeless mentre tutti gli altri (su robe in carbonio da millemila euro) hanno cambiato nel mezzo 6000 rapporti? per tutto il resto c'è mastercard :°D

Share this post


Link to post
Share on other sites

o tiri su le gambe, metti i piedi sul tubo e lasci a andare i pedali liberi,

ico ma vuoi far ammazzare la gente?

Share this post


Link to post
Share on other sites

:0 !!!

è come camminare dentro in un frullatore gigante!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Semplice: tieni montato un freno e se vedi che stai prendendo troppa velocità anche opponendo rsistenza con le gambe dai qualche pinzatina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

o tiri su le gambe, metti i piedi sul tubo e lasci a andare i pedali liberi,

ico ma vuoi far ammazzare la gente?

Ha parlato quello che salda le tallbike!!! :D :D :D

E poi tu non fai cosi' in discesa? Pane al pane vino al vino, eh!!!

In realta' dopo la poserata del tram di ieri mi sento immortale, tant'e' che oggi volevo leccare una presa elettrica! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha parlato quello che salda le tallbike!!! :D :D :D

E poi tu non fai cosi' in discesa? Pane al pane vino al vino, eh!!!

In realta' dopo la poserata del tram di ieri mi sento immortale, tant'e' che oggi volevo leccare una presa elettrica! :D

togli i piedi dai pedali e poi, per rallentare, usi un piede appoggiato ai forcellini per pinzare lo pneumatico posteriore.

se senti puzza di gomma bruciata, è normale.

o è la scarpa o è Ico che s'è fulminato sulla presa elettrica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora prima di -fissarla-volevo capire un attimo come fare in discesa:

per esempio cavalcavia, in discesa le mie gambe non gireranno mai abbastanza forte... e nella seguente salita perderei la spinta.. com'è che funziona...

caro mio con la fissa non è possibile pedalare a vuoto all'indietro, né smettere di pedalare xchè lo scatto fisso è un sistema in cui pedali e ruota sono sempre solidali ma con questo ci puoi giocare a modulare la frenata. certo che su discese ripide son ca...zzi.

ps che guarnitura monta la tua mystic? forse hai avuto il mod. 2008 che montava ruote e guarnitura miche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie delle risposte,

bè coi piedi all'aria non è che ci passo volentieri sotto i cavalcavia di Cinisello col casino che c'è...

mi fa strano perchè non ho mai provato ma sicuramente rallentare un pò con le gambe e perdere un pò di spinta per la salità non sarà la fine del mondo...

..ma prestissimo vi saprò dire...

La mia Mystic è mod. 2009 con il carteino per intenderci...

Sta sera giro la pipa, sommata allo spessore aggiuntivo di 1cm spero che non mi costringa a privarmi della magnifica curva. Altrimenti devo procurarmi un manubrietto Valencia...

Share this post


Link to post
Share on other sites

il frullatore in mezzo alle gambe ...

sto ancora ridendo.. un forum di pazzi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

o tiri su le gambe, metti i piedi sul tubo e lasci a andare i pedali liberi,

ico ma vuoi far ammazzare la gente?

quoto....non si fa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la mistica è ancora nuova, immagino che la prima cosa da fare sia:

tutti in coro bambini:

GABBIETTE!

E poi, appena puoi cambia i pedali che quelli che monta di serie si aprono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gabbiette già pronte, me le hanno regalate all'acquisto (in plastica con cinghietta)...

usandola un pochino già mi accorgo che vorrei un rapporto più lungo...

cosa mi consigliate uno o due denti in meno al pignoncino? Se si sono facili da reperire?

Krazzie!

P.s. davvero i pedali fanno schifo?

Ps.Ps. Con la pipa all'insu fa proprio cacc..e... però pedalo un pò meglio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.