BOB

Telaio Alan

34 posts in this topic

Ciao a tutti, volevo chiedervi secondo voi quanto dovrei spendere per comprare un telaio alan, di quelli in alluminio incastrati 8per intenderci), e se l'incastro secondo voi con lo sforzo può smollarsi o simili!

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

cosa vuol dire "8 per intenderci"

i telai se sono da corsa e nuovi li trovi anche su gli 80-100 euro, non prenderli a quei prezzi assurdi tipo 150-200 euro l'uno...

si se lo usi in città con il pavè le possibilità che si stacchi sono altissime.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Permetto di dissentire sul fatto che si scollino col pavè. Molti telai alan erano fatti per il ciclocross e non si scollano.

Il mio ha piú di 30 anni, è ancora perfetto senza crepe né nulla e l'ho usato sia fisso che corsa, in situazioni non di fondo perfetto, e lo userò anche per l'eroica (e non sono certo il primo).

Certo, magari evitare di saltarci, ma quello è buon senso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Permetto di dissentire sul fatto che si scollino col pavè. Molti telai alan erano fatti per il ciclocross e non si scollano.

Il mio ha piú di 30 anni, è ancora perfetto senza crepe né nulla e l'ho usato sia fisso che corsa, in situazioni non di fondo perfetto, e lo userò anche per l'eroica (e non sono certo il primo).

Certo, magari evitare di saltarci, ma quello è buon senso.

io ho un vecchio look carbon con congiunzioni in alu e tubi in carbonio incollati, ci salto anche ma nessun vedimento di sorta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo consigliavo per "buona misura" :-)

Se è una bici usata, non si sa che stress possa aver subíto, se è già stata maltrattata etc.

Comunque la Alan faceva anche dei telaio mtb in carbonio con boccole d'alluminio, ovviamente incollati e non si rompevano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pienamente d'accordo con Tom...pagalo non più di 120 solo telaio, cercalo colorato, che sono troppo fighi...ovviamente da corsa, da pista son difficili da trovare

Share this post


Link to post
Share on other sites

i telai ALAN non sono ne incastrati, ne infilati, ne altro.

sono AVVITATI e tenuti con collanti bicomponenti.

hanno un brevetto per il quale il telaio viene tutto avvitato sulle congiunzioni.

l'unico problema sono le congiunzioni stesse che a volte fanno lo scherzo di creparsi, ma questo non è di certo derivato dal pavè.

Edited by Pherrill'o (see edit history)
2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

è raro, ma a volte in effetti si scollano, ad un tipo di Torino si è scollato un alluminio-carbonio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche perché non tutti i tubi sono avvitati, alcuni sono incollati e basta, tipo il cannotto sterzo e credo gli steli della forcella.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cosa vuol dire "8 per intenderci"

i telai se sono da corsa e nuovi li trovi anche su gli 80-100 euro, non prenderli a quei prezzi assurdi tipo 150-200 euro l'uno...

si se lo usi in città con il pavè le possibilità che si stacchi sono altissime.

Scusa l'8 era un errore di digitazione.

Grazie per l'info.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a Tutti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riesumo il post, ho un telaio alan, dove nell'estremità superiore del tubo verticale, nel punto in cui va ad infilarsi nella congiunzione, si vedono 2-3 giri di filetto scoperto, perchè appunto si è svitato.

Ho fatto varie prove e mi sembra tutto solidissimo, c'è comunque qualche modo per riavvitarlo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se riesci, posta una foto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se riesci, posta una foto.

Ecco..

La congiunzione ha una crepa abbastanza sottile, ho provato a fare varie prove di resistenza e solidità con la vite del reggisella ben stretta e mi sembra tutto normale.

post-4000-0-70986700-1339495763_thumb.jp

Come si vede nella foto successiva il tubo si è svitato (forse in assenza del reggisella la congiunzione rilassata nel punto della crepa ha lasciato spazio al tubo per sfilarsi non essendo ben saldo).

Il tubo è sfilato per circa 1mm, veramente poco.. me ne sono accorto pulendo il telaio.

Il telaio non è della mia misura quindi prima di venderlo volevo accertarmi delle condizioni per evitare tutto quello che ne può giustamente derivare!

post-4000-0-95801100-1339495770_thumb.jp

Intanto grazie Tomaradze :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa curiosa.

Sicuro che non fosse già cosí e te ne sei accorto pulendolo? In teoria con tutto il collante che c'è dovrebbe stare insieme. Come scrivevo piú sopra, alcuni tubi non sono avvitati ma infilati e basta e hanno una zigrinatura per far prendere meglio il collante.

Mi dicevano anche che alcuni telai venivano fatti un po' di fretta e possono non essere perfetti.

Comunque poi controllo un telaio nudo che ho qui per vedere se si capisce meglio com'è fatta quella zona.

Mi preoccupa di piú la crepa sulla boccola reggisella, se devo essere sincero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.