moruz

Il contropedale ucciderà lo scatto fisso.

149 posts in this topic

Ma non è mica obbligatorio essere appassionati di bici.

Io non riesco a capire perchè la mia ragazza che è appassionata di danza dovrebbe capire che una bici da pista è diversa da una BDC. Voi la sapete qual'è la differenza tra Shabi e Classico?

La mia ragazza ha una bici da corsa decathlon e la usa per andare dove deve andare per lei calliper, cantilever,scatto-fisso, brakeless sono parole senza senso. Non è scema semplicemete "glimportasega" come a me "importasega" dello Shabi.

Suvvia non è che perchè abbiamo la bici con il telaio Spirit possiamo permetterci di considerarci i portatori della conoscenza.

Edited by Dens (see edit history)
  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia esperienza è che, incontrando per strada altri ciclisti "più o meno della domenica", solo pochi conoscano realmente (e solo pochissimi lo abbiano provato) lo scatto fisso ed il suo significato tecnico "originario" (per il ciclismo in strada è quello di allenare e favorire una pedalata rotonda/agile/efficace). In molti ciclisti "della domenica" (come me), ho colto verso lo scatto fisso, una sorta di "deferenza"; ho la sensazione che immaginino che chi va a scatto fisso sia "un mostro"...ed ho notato che si fanno più rari i sorpassi ed i cambi (e non perchè io sia un buon ciclista, anzi vi assicuro che sono decisamente scarso...

...

beh, diciamo il suo uso originario in allenamento...più o meno a partire dagli anni 50, coppi lo usava parecchio...

perchè se invece parliamo di significato tecnico originario, beh, semplice: una volta c'era solo quello! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non è mica obbligatorio essere appassionati di bici.

Io non riesco a capire perchè la mia ragazza che è appassionata di danza dovrebbe capire che una bici da pista è diversa da una BDC. Voi la sapete qual'è la differenza tra Shabi e Classico?

La mia ragazza ha una bici da corsa decathlon e la usa per andare dove deve andare per lei calliper, cantilever,scatto-fisso, brakeless sono parole senza senso. Non è scema semplicemete "glimportasega" come a me "importasega" dello Shabi.

Suvvia non è che perchè abbiamo la bici con il telaio Spirit possiamo permetterci di considerarci i portatori della conoscenza.

Bravo Damo, ben detto.

Ah, non sapevo ti piacessero le ragazze.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non è mica obbligatorio essere appassionati di bici.

Io non riesco a capire perchè la mia ragazza che è appassionata di danza dovrebbe capire che una bici da pista è diversa da una BDC. Voi la sapete qual'è la differenza tra Shabi e Classico?

La mia ragazza ha una bici da corsa decathlon e la usa per andare dove deve andare per lei calliper, cantilever,scatto-fisso, brakeless sono parole senza senso. Non è scema semplicemete "glimportasega" come a me "importasega" dello Shabi.

Suvvia non è che perchè abbiamo la bici con il telaio Spirit possiamo permetterci di considerarci i portatori della conoscenza.

Bravo Damo, ben detto.

Ah, non sapevo ti piacessero le ragazze.

Ciao pazza!

Da quandomi hai lasciata non sono più la stessa!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh ragazzi, nella mia città -Napoli- la fissa non è mai nata, nemmeno la contropedale e tantomeno i freni a bacchetta...anzi, ora che ci penso ci son proprio poche bici, qui in giro per il centro...a parte qualche

ragazzino <14

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sono ricordato di questa primavera, una delle prime uscite in fissa, ero appena partito e fresco e supero in velocità un gruppo di 55-60enni mountainbikers, sento dietro che si organizzano per ripigliarmi, io continuo a tirare forte ma totalmente fuori forma non duro a lungo, 3 vecchietti in gruppetto mi raggiungono e uno mi fa: " ma dove credevi di andare eh??"....

per il ridere stavo per schiantarmi contro una macchina parcheggiata! :)))

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non è mica obbligatorio essere appassionati di bici.

Io non riesco a capire perchè la mia ragazza che è appassionata di danza dovrebbe capire che una bici da pista è diversa da una BDC. Voi la sapete qual'è la differenza tra Shabi e Classico?

La mia ragazza ha una bici da corsa decathlon e la usa per andare dove deve andare per lei calliper, cantilever,scatto-fisso, brakeless sono parole senza senso. Non è scema semplicemete "glimportasega" come a me "importasega" dello Shabi.

Suvvia non è che perchè abbiamo la bici con il telaio Spirit possiamo permetterci di considerarci i portatori della conoscenza.

Ma, perchè scusa, tu vai dai ballerini a chiedergli se stanno ballando shabi o classico ed alla loro risposta, chiara sebbene sintetica, ti metti a discutere sul fatto che in realtà siano la stessa cosa?

Fammi capire...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volete passare un pomeriggio dal "mio" ciclista a vedere uomini, UOMINI, ripeto U O M I N I, operai, muratori ecc. che vanno a farsi alzare la sella o gonfiare le gomme perché, spero veramente e vivamente (perchè se non sono capaci ci sarebbe in ogni caso da preoccuparsi), non hanno voglia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

"ah, e' a contropedale"

"no, freno col pensiero"

cit. me

"ma come freni?"

"ce un cavo nascosto nel manubrio, giro la manopola e lui frena"

cit. bozo

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente non ho mai avuto grossi problemi a spiegare la mia bici come funziona.

In realtà ho avuto il problema inverso con un vigile.

L'anno scorso tornavo dalla alleythlon e mentro giravo a porta genova mi sono beccato la pioggia, sulle rotaie, avevo davanti una macchina dei vigili che decide di bloccarsi di scatto senza segnalare un cazzo. Cerco di schivarli ma la ruota mi si infila nella rotaia e io vado giù per terra affianco a loro bestemmiando i santi del paradiso.

Scende il vigile e mi chiede se mi sono fatto male, rispondo di no e lo rendo partecipe che anche lui avrebbe dovuto mettere almeno una freccia. Guarda la bici e mi chiede ma non hai i freni sulla bici?

Salto sulla bici e comincio a pedalare dicendo:"Si che ce l'ho, è a contropedale!"

In certi casi è molto meglio che siano ignoranti

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me uno dei miei amici ieri al parco di monza mi ha detto:" facile hai il contropedale!" e gli ho risposto :"allora fai la discesa che ti porta alla sopraelevata"

fortunatamente non è caduto e non me l'ha rovinata ma si è cagato a dosso!

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ho mai tutta sta voglia di far provare la mia bici a scatto fisso a uno che non l'ha mai provata, specie in discesa :-)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

avere la bici a scatto fisso non vuol dire avere la bici figa e curata con i colori coordinati, è avere un pignone fisso al mozzo.

quindi se la fissa è fighetta perchè non lo può essere un contropedale, la fighetaggine non è una prerogativa della fissa.

Quindi non si pone il problema a mio avviso.

La gente comune non sa capire se la propria bici non la riesce spingere come al solito perchè ha le gambe stanche o perchè pensa che il rapporto che aveva non vada più bene e in realtà ha le piastre dei freni che bloccano la ruota anteriore, quindi lasciamo stare.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non è mica obbligatorio essere appassionati di bici.

Io non riesco a capire perchè la mia ragazza che è appassionata di danza dovrebbe capire che una bici da pista è diversa da una BDC. Voi la sapete qual'è la differenza tra Shabi e Classico?

La mia ragazza ha una bici da corsa decathlon e la usa per andare dove deve andare per lei calliper, cantilever,scatto-fisso, brakeless sono parole senza senso. Non è scema semplicemete "glimportasega" come a me "importasega" dello Shabi.

Suvvia non è che perchè abbiamo la bici con il telaio Spirit possiamo permetterci di considerarci i portatori della conoscenza.

Ma, perchè scusa, tu vai dai ballerini a chiedergli se stanno ballando shabi o classico ed alla loro risposta, chiara sebbene sintetica, ti metti a discutere sul fatto che in realtà siano la stessa cosa?

Fammi capire...

hai pienamente ragione, addirittura io non mi permetterei di chiedere nulla: per me potrebbero ballare il tip tap o il tango e io non sarei in grado di riconoscerlo, tantomeno lo chiederei e per ultimo me ne interesserebbe...

... non capisco perchè quando qualcuno vede una scatto fisso debba per forza esprimere un commento...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non è mica obbligatorio essere appassionati di bici.

Io non riesco a capire perchè la mia ragazza che è appassionata di danza dovrebbe capire che una bici da pista è diversa da una BDC. Voi la sapete qual'è la differenza tra Shabi e Classico?

La mia ragazza ha una bici da corsa decathlon e la usa per andare dove deve andare per lei calliper, cantilever,scatto-fisso, brakeless sono parole senza senso. Non è scema semplicemete "glimportasega" come a me "importasega" dello Shabi.

Suvvia non è che perchè abbiamo la bici con il telaio Spirit possiamo permetterci di considerarci i portatori della conoscenza.

Ma, perchè scusa, tu vai dai ballerini a chiedergli se stanno ballando shabi o classico ed alla loro risposta, chiara sebbene sintetica, ti metti a discutere sul fatto che in realtà siano la stessa cosa?

Fammi capire...

Me ne guardo bene dal mettermi a discutere, io generalmente scelgo la linea "ah si tutto chiaro!", anche se non ho capito niente!

Però se facciamo cose che suscitano la curiosità di chi ci circonda è facile che si venga sottoposti a domande che magari per noi sono anche stupide ma che per altri non lo sono.

Aggiungo che faccio il tecnico informatico e che la maggior parte della gente che conosco nemmeno lo sa altrimenti verrei sommerso da domande stupidissime a cui non posso dare risposta se non con dei pipponi di ore che richiederebbero anche una certa attenzione ed un minimo di cultura informatica in chi ascolta.

Comunque un po' di elasticità e di pazienza ci vuole tenete conto che ogni volta che che affermate che "Non funziona internet" dite una bella minchiata perchè Internet funziona semmai è il vostro pc che non riesce ad arrivarci, ma se mi diceste che "Internet non va" e io vi rispondessi di non dire minchiate perchè è evidente che internet funziona dato che io col mio pc ci vado risulterei inutilmente antipatico.

Andare da un tecnico a dirgli che internet non funziona è come andare dal gommista e dirgli che non funziona più la strada per spiegare una foratura.

E comunque a me quando hanno aperto un guasto con come spiegazione "mi si è incastrato il software nell'hardware" mi sono fatto una risata non sono certo entrato in paranoia!

Secondo voi cosa si era rotto?

Edited by Dens (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.