Sign in to follow this  
Followers 0
squarenoise

incrocio newyorkese,

28 posts in this topic

un incrocio newyorkese, si riconoscono palesemente i fissati

http://tv.repubblica.it/mondo/new-york-webcam-all-incrocio-zoom-sulle-cattive-abitudini/70268?video=&ref=HRESS-5

Share this post


Link to post
Share on other sites

square è già stato pubblicato su un altro post!

Share this post


Link to post
Share on other sites

in che senso i fssati O_o? come fai a riconoscerli?

quasi tutti saranno messaggeri che pedalano da una vita, credo che il tipo che ha fatto il video non capisce granchè. sanno quello che fanno. non capisco perchè sta gente che si lamente dell'andare al limite dei ciclisti non si rende conto che fare un incidente in bici non è come farlo in macchina, quindi ci pensi 10 volte prima di fare passaggi stretti e bruciare rossi, e se lo fai lo sai fare... non so se mi spiego.

Edited by ska (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

in che senso i fssati O_o? come fai a riconoscerli?

quasi tutti saranno messaggeri che pedalano da una vita, credo che il tipo che ha fatto il video non capisce granchè. sanno quello che fanno. non capisco perchè sta gente che si lamente dell'andare al limite dei ciclisti non si rende conto che fare un incidente in bici non è come farlo in macchina, quindi ci pensi 10 volte prima di fare passaggi stretti e bruciare rossi, e se lo fai lo sai fare... non so se mi spiego.

mh...non è proprio così ska, magari loro sapranno pure quello che fanno ma i pedoni e le macchine che ti stanno intorno no e possono avere reazioni impreviste!

poi sinceramente sta cosa che velata che i ciclisti han sempre ragione inizia un pò a stufare!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

in che senso i fssati O_o? come fai a riconoscerli?

quasi tutti saranno messaggeri che pedalano da una vita, credo che il tipo che ha fatto il video non capisce granchè. sanno quello che fanno. non capisco perchè sta gente che si lamente dell'andare al limite dei ciclisti non si rende conto che fare un incidente in bici non è come farlo in macchina, quindi ci pensi 10 volte prima di fare passaggi stretti e bruciare rossi, e se lo fai lo sai fare... non so se mi spiego.

mh...non è proprio così ska, magari loro sapranno pure quello che fanno ma i pedoni e le macchine che ti stanno intorno no e possono avere reazioni impreviste!

poi sinceramente sta cosa che velata che i ciclisti han sempre ragione inizia un pò a stufare!

no no nn dico che han sempre ragione, ma se uno pedala da 10 anni 12 ore al giorno sa quello che fa e sa quello che fanno pedoni e auto... certo poi ci sono gli incidenti, ma quello succedono lo stesso eh.

Share this post


Link to post
Share on other sites

square è già stato pubblicato su un altro post!

non me ne resi conto scusasteme

Share this post


Link to post
Share on other sites

in che senso i fssati O_o? come fai a riconoscerli?

quasi tutti saranno messaggeri che pedalano da una vita, credo che il tipo che ha fatto il video non capisce granchè. sanno quello che fanno. non capisco perchè sta gente che si lamente dell'andare al limite dei ciclisti non si rende conto che fare un incidente in bici non è come farlo in macchina, quindi ci pensi 10 volte prima di fare passaggi stretti e bruciare rossi, e se lo fai lo sai fare... non so se mi spiego.

mh...non è proprio così ska, magari loro sapranno pure quello che fanno ma i pedoni e le macchine che ti stanno intorno no e possono avere reazioni impreviste!

poi sinceramente sta cosa che velata che i ciclisti han sempre ragione inizia un pò a stufare!

no no nn dico che han sempre ragione, ma se uno pedala da 10 anni 12 ore al giorno sa quello che fa e sa quello che fanno pedoni e auto... certo poi ci sono gli incidenti, ma quello succedono lo stesso eh.

ah ok! comunque se gli incidenti succedono è proprio per l'imprevidibilità delle cose, uno può andare in bici da tutta la vita ma il fattore esterno è sempre imprevedibile!

Share this post


Link to post
Share on other sites

in che senso i fssati O_o? come fai a riconoscerli?

quasi tutti saranno messaggeri che pedalano da una vita, credo che il tipo che ha fatto il video non capisce granchè. sanno quello che fanno. non capisco perchè sta gente che si lamente dell'andare al limite dei ciclisti non si rende conto che fare un incidente in bici non è come farlo in macchina, quindi ci pensi 10 volte prima di fare passaggi stretti e bruciare rossi, e se lo fai lo sai fare... non so se mi spiego.

mh...non è proprio così ska, magari loro sapranno pure quello che fanno ma i pedoni e le macchine che ti stanno intorno no e possono avere reazioni impreviste!

poi sinceramente sta cosa che velata che i ciclisti han sempre ragione inizia un pò a stufare!

no no nn dico che han sempre ragione, ma se uno pedala da 10 anni 12 ore al giorno sa quello che fa e sa quello che fanno pedoni e auto... certo poi ci sono gli incidenti, ma quello succedono lo stesso eh.

ah ok! comunque se gli incidenti succedono è proprio per l'imprevidibilità delle cose, uno può andare in bici da tutta la vita ma il fattore esterno è sempre imprevedibile!

chiaro chiaro rischi che passa lo stronzo anche mentre stai uscendo dalla ciclabile :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

chiaro chiaro rischi che passa lo stronzo anche mentre stai uscendo dalla ciclabile :(

pensa che io senza dover prevedere nulla son stato tirato sotto mentre passavo col verde! :-(

Share this post


Link to post
Share on other sites

cazz che merde. anche giovanni l'han tirato sotto in piazzale argentina settimana scorsa, una macchina che non ha rispettato il rosso. e poi loro non si fanno un cazzo che sono nella scatola dell'odio. aaaaaaaaaaaaaaaaaa.

tornando al video, comunque, a me le bici sembrano super fluide, forse perchè la telecamerea è lontana, ma il tizio sottolinea le possibili collisione come qualcosa che sicuramente succede, ma non vedo movimenti bruschi ne da parte dei pedoni ne da parte delle macchine... con della musica classica come sottofondo sembra un ballettooOOOo.

Edited by ska (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

in che senso i fssati O_o? come fai a riconoscerli?

quasi tutti saranno messaggeri che pedalano da una vita, credo che il tipo che ha fatto il video non capisce granchè. sanno quello che fanno. non capisco perchè sta gente che si lamente dell'andare al limite dei ciclisti non si rende conto che fare un incidente in bici non è come farlo in macchina, quindi ci pensi 10 volte prima di fare passaggi stretti e bruciare rossi, e se lo fai lo sai fare... non so se mi spiego.

eh appunto, e poi il massimo danno che può fare un ciclista è uccidere una persona, ma probabilmente sarebbe morto anche il ciclista stesso quindi ci pensi 2 volte prima di fare cazzate, e se la fai vuol dire che sai farla.

a me facendo cose simili il mio più grande timore è la gente che frena/suona/rompe il cazzo, perchè sono quelli che mi rovinano il percorso e le mie previsioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

tornando al video, comunque, a me le bici sembrano super fluide, forse perchè la telecamerea è lontana, ma il tizio sottolinea le possibili collisione come qualcosa che sicuramente succede, ma non vedo movimenti bruschi ne da parte dei pedoni ne da parte delle macchine... con della musica classica come sottofondo sembra un ballettooOOOo.

Straquoto!

Quando sono andato a NY in bici mi sono reso conto della differenza abissale.

1) Le macchine vanno tutte relativamente piano perchè c'è un poliziotto ad ogni angolo

2) Le strade sono così grandi che essere investito è quasi impossiile.

3) Gli incroci sono gradi come piazza Duomo a Milano e quindi trovi sempre un buco dove indilarti

4) C'è sempre un punto 4

5) Gli incroci hanno sempre una visuale libera e riesci a capire come muoverti e chi sta arrivando. A NY i freni sono davvero inutili.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quindi io che sono costretto a guidare un'auto per lavoro da dieci anni in qualsiasi condizione di tempo e di traffico e non ho mai causato incidenti posso passare con il rosso?

Le libertà individuali finiscono dove cominciano quelle degli altri e nei posti dove gli altri sono tanti lo spazio per le libertà individuali è molto ristretto!

Nelle grandi metropoli c'è tanta tanta gente e ci si deve comportare di conseguenza, dato però che non è assolutamente obbligatorio vivere in una metropoli si può fare la libera scelta di trasferirsi in un posto isolato e divertirsi anche a sparare dalla finestra se lo si desidera.

Però tutto ha un prezzo, ci sono posti nel nostro appennino dove ci sono interi paesi in rovina dove se passano 3 persone in un anno è stato un'anno affollato, in questi posti si è liberi di far quello che ci pare incluso occupare una casa ed usarla gratuitamente ma il prezzo è tanta tanta solitudine e se vi viene un'attacco di appendicite vi ritrovano morti, e se ti muoiono le galline poi magari tu muori di fame e internet non c'è e nemmeno il riscaldamento e se fai poca legna poi magari l'inverno è freddo e ti ammali e muori di freddo ecc. ecc.

Tornando al discorso dei semafori io che guido tantissimo vado piano e cerco di essere doppiamente prudente perchè uno che fa 5000 km l'anno in macchina magari può fare anche il coglione e gli va bene io che magari ne faccio 50000 rischio 10 volte di più e se non sto più che attento prima o dopo il muso ce lo picchio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quindi io che sono costretto a guidare un'auto per lavoro da dieci anni in qualsiasi condizione di tempo e di traffico e non ho mai causato incidenti posso passare con il rosso?

al di la della differenza totale del rapporto pericolosità per gli altri/per se stessi tra auto e bici, pure l'ingombro di un auto e di una bici e ben diverso. Lo stesso vale per la reattività (intesa nel senso di rapidità e spazio necessario per fare manovre, anche di emergenza)... dal trovarsi in mezzo ad un incrocio in macchina e in bici passa un abisso...

@ettore i freni a NY un po servono... cioè al di la dei ponti che comunque se pedali tanto (sopratutto come messagero) fai una decina di volte al giorno, NY non è come milano che è tutto piano :D...

Edited by ska (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

tornando al video, comunque, a me le bici sembrano super fluide, forse perchè la telecamerea è lontana, ma il tizio sottolinea le possibili collisione come qualcosa che sicuramente succede, ma non vedo movimenti bruschi ne da parte dei pedoni ne da parte delle macchine... con della musica classica come sottofondo sembra un ballettooOOOo.

Straquoto!

Quando sono andato a NY in bici mi sono reso conto della differenza abissale.

1) Le macchine vanno tutte relativamente piano perchè c'è un poliziotto ad ogni angolo

2) Le strade sono così grandi che essere investito è quasi impossiile.

3) Gli incroci sono gradi come piazza Duomo a Milano e quindi trovi sempre un buco dove indilarti

4) C'è sempre un punto 4

5) Gli incroci hanno sempre una visuale libera e riesci a capire come muoverti e chi sta arrivando. A NY i freni sono davvero inutili.

c'è gente che dice l'esatto opposto..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.