rimmon1971

Come siete giunti a determinare il vostro rapporto (corona-pignone)?

14 posts in this topic

Il che e' ben diverso da chiedere "qual'e' il rapporto ideale" :-)

Nel mio caso, i percorsi "da fissa" coinvolgono al massimo un cavalcavia... stasera ho provato a farlo col 53/17 (con la BDC, ovvio)... sono arrivato in cima a 15kmh ma son salito da seduto.

Tralasciamo il fatto che nella successiva discesa soffiavo cosi' forte che rallentavo senza usare i freni :-D

Comunque, ognuno di voi si e' trovato un rapporto preferenziale... vi siete basati anche voi sulla salita piu' bastarda che si potesse trovare dalle vostre parti? Se no, come avete fatto?

53/17 con la BDC... e' pensabile (in ogni caso, montero' il freno anteriore) ribaltarlo sulla fissa cosi' com'e'? Meglio sarebbe un 53/19?

Sto pensando di passare ad un setup con ruote serie, cerchi Mavic, mozzi Shimano MTB 6 fori ecc. ecc... e visto che il 46/19 che mi son ritrovato col Fixkin e' davvero troppo corto (nel senso troppo lento) mi chiedevo come avete fatto voi.

Ciao neh!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mio collegamento

Il che e' ben diverso da chiedere "qual'e' il rapporto ideale" :-)

Nel mio caso, i percorsi "da fissa" coinvolgono al massimo un cavalcavia... stasera ho provato a farlo col 53/17 (con la BDC, ovvio)... sono arrivato in cima a 15kmh ma son salito da seduto.

Tralasciamo il fatto che nella successiva discesa soffiavo cosi' forte che rallentavo senza usare i freni :-D

Comunque, ognuno di voi si e' trovato un rapporto preferenziale... vi siete basati anche voi sulla salita piu' bastarda che si potesse trovare dalle vostre parti? Se no, come avete fatto?

53/17 con la BDC... e' pensabile (in ogni caso, montero' il freno anteriore) ribaltarlo sulla fissa cosi' com'e'? Meglio sarebbe un 53/19?

Sto pensando di passare ad un setup con ruote serie, cerchi Mavic, mozzi Shimano MTB 6 fori ecc. ecc... e visto che il 46/19 che mi son ritrovato col Fixkin e' davvero troppo corto (nel senso troppo lento) mi chiedevo come avete fatto voi.

Ciao neh!

Prova a leggere X:Y va bene del 03 marzo 2010

http://bicifissa.blogspot.com/search/label/officina

_______________________

per aspera ad astra.

Edited by salvatore #1 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi tu, quando hai scelto il rapporto della tua fissa, hai cercato di rimanere più' possibile vicino al 42/16? Oppure hai seguito la seconda indicazione, cercando un rapporto nei pressi del 3:1??

Hai adattato il rapporto scelto all'inizio in maniera teorica alle condizioni al contorno della tua città? Se si', che ragionamento hai seguito?

La mia domanda era questa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho cercato una via di mezzo tra la comodità da città e anche un pò di velocità.

Avendo una corona da 42 ho optato per un 16

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho iniziato con un 52 16.....nettamente troppo duro,almeno per le mie gambe e l'uso urbano.

Sono passato ad un 52 18 per un po'.........molto meglio,ma per andare a fare la spesa era ancora un pelo durello.

Alla fine sulla bici da tutti i giorni, spesa, pioggia etc....sono arrivato ad avere un 52 19 che per me è perfetto nell'utilizzo urbano,alla fine anche se vai un po' non è che frulli

così tanto e tutto sommato è anche abbastanza agile per affrontare qualche salitina.

Sulla bici più pettinata ho invece un 48 17 che va mglio se vuoi andare un po' forte (parlo sempre di utilizzo in città in mezzo al trffico) più di così per me è troppo,ma tieni

conto che non sono uno molto allenato anche se uso la bici tutti i santi giorni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la città 48 16 per i giri fuori città in pianura 48 14 o 13 . Parto dalla base della velocità a 90 pedalate al minuto seguendo il mio rapporto peso potenza poi dai uno sguardo allo skid patch.

Sotto il 46 18 ti vanno via anche con la Graziella ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

...io uso per gli spostamenti di tutti i giorni un 44-18 ma è nettamente troppo lento, anche se agile e scorrevole sul paio di cavalcavia che faccio ogni giorno per andare al lavoro...Sulla bici che sto preparando (da usare per le sgambate del week end) vorrei montare un 53-19 53-20...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sapendo nè leggere nè scrivere sono partito con un 46-17, ma mi sono subito accorto che era troppo leggero, sono passato al 46-16 e poi al 46-15, l'allenamento aumentava e anche la lunghezza delle mie uscite, cosi ora già da alcuni mesi monto un 49-15...in definitiva diciamo che ho seguito il mio allenamento per la scelta del rapporto, ah dimenticavo...Ravenna è piatta come una tavola...

Share this post


Link to post
Share on other sites

abito ai piedi di un monte...piedi si fa per dire perchè è come se abitassi in punta ad una campana con pendenze decise...ho cominciato, e continuato per un po, con un leggerissimo 42 18 e ieri sera ho montato 45 17 penso di non poter andare tanto oltre per via delle salite...tra l'altro i punti di skid in questa seconda configurazione sono 34

....34 si! quindi a scapito di una velocità di punta merdossissima mi terrò per un pò questa configurazione...ma penso sia la mia definitiva :) pace

Share this post


Link to post
Share on other sites

OT: riesco a postare sul forum solo dal cellulare, sorry.

Per quanto mi riguarda, mi tentano il 46/15 o il 53/17...

Dovrei pero' fare qualche test più'esaustivo sulle salite del centro di Genova.

Nessuno di voi ha preso come base il rapporto che usava in BDC?

Share this post


Link to post
Share on other sites

abito ai piedi di un monte...piedi si fa per dire perchè è come se abitassi in punta ad una campana con pendenze decise...ho cominciato, e continuato per un po, con un leggerissimo 42 18 e ieri sera ho montato 45 17 penso di non poter andare tanto oltre per via delle salite...tra l'altro i punti di skid in questa seconda configurazione sono 34

....34 si! quindi a scapito di una velocità di punta merdossissima mi terrò per un pò questa configurazione...ma penso sia la mia definitiva :) pace

Vabbè, 34 se sai skiddare indifferentemente con la gamba destra o sinistra...

Share this post


Link to post
Share on other sites

abito ai piedi di un monte...piedi si fa per dire perchè è come se abitassi in punta ad una campana con pendenze decise...ho cominciato, e continuato per un po, con un leggerissimo 42 18 e ieri sera ho montato 45 17 penso di non poter andare tanto oltre per via delle salite...tra l'altro i punti di skid in questa seconda configurazione sono 34

....34 si! quindi a scapito di una velocità di punta merdossissima mi terrò per un pò questa configurazione...ma penso sia la mia definitiva :) pace

Vabbè, 34 se sai skiddare indifferentemente con la gamba destra o sinistra...

se non sei buono a skiddare con ambedue le gambe sei un po monco! oh....senza offesa ma qui da me o skiddi o decolli :)

post-1417-0-53300000-1306349298_thumb.jp

non so se noti l'inclinazione dei muretti :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

abito ai piedi di un monte...piedi si fa per dire perchè è come se abitassi in punta ad una campana con pendenze decise...ho cominciato, e continuato per un po, con un leggerissimo 42 18 e ieri sera ho montato 45 17 penso di non poter andare tanto oltre per via delle salite...tra l'altro i punti di skid in questa seconda configurazione sono 34

....34 si! quindi a scapito di una velocità di punta merdossissima mi terrò per un pò questa configurazione...ma penso sia la mia definitiva :) pace

Vabbè, 34 se sai skiddare indifferentemente con la gamba destra o sinistra...

se non sei buono a skiddare con ambedue le gambe sei un po monco! oh....senza offesa ma qui da me o skiddi o decolli :)

post-1417-0-53300000-1306349298_thumb.jp

non so se noti l'inclinazione dei muretti :)

Sì, ma c'è un'enorme differenza nel mio caso, e se devo farlo bruscamente, senza pensarci, mi viene solo da una parte...

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'unico consiglio che posso darti è provare da tutte e due le parti con il peso tutto in avanti, così da prendere un po di confidenza... e poi spostare il peso progressivamente verso la sella così da riuscire anche da seduto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.