Sign in to follow this  
GG1987

lucidare mozzo shimano deore

33 posts in this topic

Allora, ho intenziore di farmi una ruota posteriore con un mozzo per freno a disco.

Il mio problema è che il mozzo è completamente nero:

p_59348.jpg

Sulla mia bici non ci starebbe proprio benissimo e vorrei farlo somigliare più a quello di velosolo:

dscn4148a.jpg

La domanda è: come faccio ad arrivare ad una finitura del genere?

P.S.: e già che ci siamo dove lo rimedio il perno della misura giusta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

se vuoi una finitura davvero a specchio io mi affiderei a gente specializzata, io ci ho provato diverse volte ma senza le spazzole giusto e l'attrezzatura giusta sono sempre arrivato a un buon effetto polish ma mai a specchio

Share this post


Link to post
Share on other sites

A casa io sono arrivato a lucidare a specchio ma con le spazzole che ho posso fare cose con forme piú accessibili, tipo le pipe o pedivelle.

Anche il tutorial non è male, ma veramente dipende dalle spazzole.

Un mozzo come quello è pieni di buchi che ti rimarrebbero neri, senza considerare gli avvallamenti nell'attacco disco.

Concordo con mugnaio. Se lo vuoi argento, pigliatelo argento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massì! Compratelo nuovo e quello nero te lo "rilevo" io se il perno è da 10mm (che modello di Deore è?) e non abiti troppo distante ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia spazzola è montata su motore di una lucidatrice che però è attaccata a un banco (funge anche da mola). Gira parecchio veloce e la superficie è grande, mi ci posso muovere abbastanza intorno ma mai quanto vorrei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

lè il motore della lucidatrice che fa la differenza! senza quello assicuro che è imposibile: io al lavoro lucido l'acciaio a specchio con la lucidatrice ma a casa col trapano l'alluminio al massimo polish con spazzole e paste supercazzute!

Edited by ildario78 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate se m'intrometto, la vernice potresti tirarla via con lo sverniciatore al gel e poi andare di poltiglia di pasta abrasiva con gasolio e trapano a velocità regolabile con disco in cotone, ( per le superfici comode ), invece, per gli angoli difficili, con lana d'acciaio sottile sottile imbevuta della poltiglia di cui sopra.

...... Ma poi, chi ti garantisce che tirando via la vernice, non venga fuori un alluminio di seconda/terza scelta al quale non c'è lucidatura a semi-specchio che tenga????

Mi è capitato spesso, quando cercavo di lucidare i carter in allu. delle moto che ho avuto, dopo tanto lavoro per nulla, ero costretto a ricoprire il tutto.... verniciando.

Accetta la proposta di Revo ..... s'è ancora valida!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai un occhio al tutorial; questo.

OK, sono ufficialmente diventato demente!!!!! Vai con i -1 !!!!!!!!!!!XD

Il modello è l'M525 e visto che alla fine l'ho pagato 7€ più sp. lo voglio sfruttare al massimo, quindi appena trovo un pò di tempo mi metto al lavoro e vediamo cosa viene fuori!

Share this post


Link to post
Share on other sites

7€?! Paiura!

Ma il perno dell'M525 è da 9mm secondo quanto scritto su CRC; io pensavo di prenderne uno con l'asse da 10mm per farmi meno paranoie possibili. Oppure improvvisare un flip-flop con questa chicca in super-sconto... peccato abbia solo 28 fori e la flangia alleggerita proprio dalla parte in cui metterei il pignone, secondo voi regge? Sicuramente è robustissimo, ma è quella stellina simil-sheriff che mi mette soggezione

Edited by Revo (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai un occhio al tutorial; questo.

OK, sono ufficialmente diventato demente!!!!! Vai con i -1 !!!!!!!!!!!XD

Il modello è l'M525 e visto che alla fine l'ho pagato 7€ più sp. lo voglio sfruttare al massimo, quindi appena trovo un pò di tempo mi metto al lavoro e vediamo cosa viene fuori!

Scusa GG... non ho capito se ....: " Dai un occhio al tutorial " qui sopra, sia rivolto a me. In ogni caso tieni a mente....: Ok si! va bene la soda caustica e tutti gli ambaradan.... ma se devi trattare un mozzo dove ci sono parti in gomma/plastica, ( presumo ) e cuscinetti a spillo/sfera.... che fai rovini il mozzo per poi doverne acquistare un altro ?

Dalle mie parti si dice....: " Chi più spende.... meno spende!!!"

Vedi un po te.... in ogni caso ...Pace!

Edited by mandra.ke (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

[...]

Scusa GG... non ho capito se ....: " Dai un occhio al tutorial " qui sopra, sia rivolto a me. In ogni caso tieni a mente....: Ok si! va bene la soda caustica e tutti gli ambaradan.... ma se devi trattare un mozzo dove ci sono parti in gomma/plastica, ( presumo ) e cuscinetti a spillo/sfera.... che fai rovini il mozzo per poi doverne acquistare un altro ?

Dalle mie parti si dice....: " Chi più spende.... meno spende!!!"

Vedi un po te.... in ogni caso ...Pace!

"Dai un occhio al tutorial" era rivolto a GG1987, comunque se dovessi fare un lavoro che comporti l'utilizzo della soda caustica su un mozzo (ma non credo lo farei) smonterei tutto quello che non voglio lucidare; parapolvere in gomma inclusi. Un dubbio che m'hai fatto venire è: c'è la possibilità che le sedi delle sfere si rovinino usando la soda?

Share this post


Link to post
Share on other sites

hai pensato s eno la possibilià di farlo cromare? in ogni caso devi comunque smonatre il mozzo completamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.