peppi

Domanda su prima fissa

25 posts in this topic

Sono alla mia prima fissa e mi è sorta un dubbio:

Se montassi dei mozzi in alluminio (novatec flip flop 36 fori, quelli da 33 euri per intenderci) su telaio in acciaio, essendo l'acciaio un materiale più "duro" dell'alluminio, potrei commettere un errore irreparabile o cosa? :D

EDIT: e datemi il benvenuto sul forum già che ci siete!

Edited by peppi (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono alla mia prima fissa e mi è sorta un dubbio:

Se montassi dei mozzi in alluminio (novatec flip flop 36 fori, quelli da 33 euri per intenderci) su telaio in acciaio, essendo l'acciaio un materiale più "duro" dell'alluminio, potrei commettere un errore irreparabile o cosa? :D

EDIT: e datemi il benvenuto sul forum già che ci siete!

penso proprio di no! avere un telaio in acciaio non significa avere tutto dello stesso materiale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

No ma se li monti in acciaio con cerchio in acciaio secondo me va molto meglio, perché secondo la teoria di lebaor maggior peso è uguale a maggior stineticita' e la componente addizionale di più periferiche con la stessa formula di composto base porta il sedimento a rifflettare con maggior scorrevolezza. È quindi consigliato montare su bici in acciaio selle in acciaio mozzi in alluminio possibilmente flip flop e cerchi in acciaio titaneggiante

5 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

No ma se li monti in acciaio con cerchio in acciaio secondo me va molto meglio, perché secondo la teoria di lebaor maggior peso è uguale a maggior stineticita' e la componente addizionale di più periferiche con la stessa formula di composto base porta il sedimento a rifflettare con maggior scorrevolezza. È quindi consigliato montare su bici in acciaio selle in acciaio mozzi in alluminio possibilmente flip flop e cerchi in acciaio titaneggiante

c'e' poco da fare sei pazzo:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

No ma se li monti in acciaio con cerchio in acciaio secondo me va molto meglio, perché secondo la teoria di lebaor maggior peso è uguale a maggior stineticita' e la componente addizionale di più periferiche con la stessa formula di composto base porta il sedimento a rifflettare con maggior scorrevolezza. È quindi consigliato montare su bici in acciaio selle in acciaio mozzi in alluminio possibilmente flip flop e cerchi in acciaio titaneggiante

"Antani...come se fosse Antani. Anche per il direttore la supercazzola con scappellamento"

"come?"

"...a destra"

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

No ma se li monti in acciaio con cerchio in acciaio secondo me va molto meglio, perché secondo la teoria di lebaor maggior peso è uguale a maggior stineticita' e la componente addizionale di più periferiche con la stessa formula di composto base porta il sedimento a rifflettare con maggior scorrevolezza. È quindi consigliato montare su bici in acciaio selle in acciaio mozzi in alluminio possibilmente flip flop e cerchi in acciaio titaneggiante

esatto...per non parlare del flusso catodico delle correnti parassite di leibenitz, che alla lunga causerebbero una anomala corrosione al telaio in acciaio dovuta all'attrazione anodica del corpo del mozzo in alluminio...

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahahah..

Ma quindi sti mozzi, si montano o non si montano? XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahahah..

Ma quindi sti mozzi, si montano o non si montano? XD

SCIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se li montassi daresti il via a una serie di eventi che probabilmente

causerebbero la fine del mondo entro pochi giorni...

MONTA MONTAAAAAAAA!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tieni conto che con i mozzi in acciaio aumenta l'inerzia della bici ed in curva la forza centrifuga assieme alla forza di coriolis potrebbero farti raggiungere la velocità di curvatura e quindi raggiungere alfa centauri in due parsec. (dal manuale del ciclista di Spock) :-)

Benvenuto!!!

Edited by lelegab (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tieni conto che con i mozzi in acciaio aumenta l'inerzia della bici ed in curva la forza centrifuga assieme alla forza di coriolis potrebbero farti raggiungere la velocità di curvatura e quindi raggiungere alfa centauri in due parsec. (dal manuale del ciclista di Spock) :-)

Benvenuto!!!

grazie del benvenuto!

Sui mozzi ho già cambiato idea! Cercherò qualcosa di più decente dei novatec. Tipo qualcosa di usato della miche, tanto per essere sicuro di non dovermi stancare subito di avere dei pezzi di 'mmerd. Quindi signori, sappiate che raccatto pezzi usati in buone condizioni :D Fatevi avanti

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie del benvenuto!

Sui mozzi ho già cambiato idea! Cercherò qualcosa di più decente dei novatec. Tipo qualcosa di usato della miche, tanto per essere sicuro di non dovermi stancare subito di avere dei pezzi di 'mmerd. Quindi signori, sappiate che raccatto pezzi usati in buone condizioni :D Fatevi avanti

Da quello che so io i Novatec non sono poi così male.

Hanno un ottimo rapporto qualità prezzo. Certo ci sono anche mozzi di altre marche tipo miche o pezzi assai più pregiati, campagnolo ecc.

Devi decidere anche l'uso che devi farne; percorrere km o fare trick, rampe di scalinate ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quello che so io i Novatec non sono poi così male.

Hanno un ottimo rapporto qualità prezzo. Certo ci sono anche mozzi di altre marche tipo miche o pezzi assai più pregiati, campagnolo ecc.

Devi decidere anche l'uso che devi farne; percorrere km o fare trick, rampe di scalinate ecc.

La mia idea, da universitario privo di mezzi di trasporto per distanza medio-lunghe (attraversare la città autonomamente), è quella di avere un mezzo veloce su strada, con un minimo di garanzia circa la resistenza su strade non liscissime!

E qui vengo al dunque.. Pensavo a un "telaiaccio" in acciaio da corsa, ruote sottili, rapporti "veloci", manubrio raiser.. qualcosa di molto maneggevole che faccia strada!

accetto consigli da tutti i fissati

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quello che so io i Novatec non sono poi così male.

Hanno un ottimo rapporto qualità prezzo. Certo ci sono anche mozzi di altre marche tipo miche o pezzi assai più pregiati, campagnolo ecc.

Devi decidere anche l'uso che devi farne; percorrere km o fare trick, rampe di scalinate ecc.

La mia idea, da universitario privo di mezzi di trasporto per distanza medio-lunghe (attraversare la città autonomamente), è quella di avere un mezzo veloce su strada, con un minimo di garanzia circa la resistenza su strade non liscissime!

E qui vengo al dunque.. Pensavo a un "telaiaccio" in acciaio da corsa, ruote sottili, rapporti "veloci", manubrio raiser.. qualcosa di molto maneggevole che faccia strada!

accetto consigli da tutti i fissati

dunque se prendi un telaiaccio non metterci sotto delle ruote della madonna.. poi per far avanti e indietro vai di novatec che sono gia buoni per l'uso urbano, come quasi tutto ciò che si trova in giro.. lascia perdere le cinesate e basta. un consiglio fatti delle ruote complete gipiemme, ci fai quello che vuoi esteticamente fanno la loro scena per girar in citta sono perfette... certo non paragonare dei mozzi a sfere con dei mozzo a cuscinetti belli tipo i miche primato.. non cè storia.. ma tranquillo che non ti stanchi. e vivi megli osapendo che non hai li un capitale di bici da legar al palo ;) per la citta vai di riser e metti il freno davanti, salva parecchio. rapporto?? io per la bici da città monto un 46-18/16 prova uno di questi due.. parti dal 18 cosi impari gli skid e la bici è bella reattiva e scattante...

Share this post


Link to post
Share on other sites

dunque se prendi un telaiaccio non metterci sotto delle ruote della madonna.. poi per far avanti e indietro vai di novatec che sono gia buoni per l'uso urbano, come quasi tutto ciò che si trova in giro.. lascia perdere le cinesate e basta. un consiglio fatti delle ruote complete gipiemme, ci fai quello che vuoi esteticamente fanno la loro scena per girar in citta sono perfette... certo non paragonare dei mozzi a sfere con dei mozzo a cuscinetti belli tipo i miche primato.. non cè storia.. ma tranquillo che non ti stanchi. e vivi megli osapendo che non hai li un capitale di bici da legar al palo ;) per la citta vai di riser e metti il freno davanti, salva parecchio. rapporto?? io per la bici da città monto un 46-18/16 prova uno di questi due.. parti dal 18 cosi impari gli skid e la bici è bella reattiva e scattante...

Cocordo appieno con franck87.

Se riesci a trovare un telaio da sbarco già munito di ruote magari puoi cavartela semplicemente fissando la ruota posteriore, o trovandoti una ruota posteriore qui sul mercatino.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.