v188

Spray trasparente per telaio in acciaio

38 posts in this topic

Ho un telaio in acciaio che ho completamente sverniciato e sto provvedendo a lucidare a mano con la pasta abrasiva, sta venendo un bel lavoro.

Il mio intento è quello di lasciarlo senza vernice, però naturalmente lo devo proteggere con una o più mani di trasparente.

Ho già parlato con un verniciatore di bici/moto che mi ha chiesto sui 60/70€ (neanche troppo mi sembra), vorrei sapere però se esiste anche qualche vernice spray trasparente con la quale potrei fare il lavoro da solo.

So già che non verrebbe lo stesso risultato, però per il sano gusto di fare tutto da solo vorrei provare a farlo io.

Se dovesse venire male lo svernicio di nuovo (ci vuole poco) e lo porto dal verniciatore.

Questo è il telaio:

17052009158.jpg

17052009165.jpg

16052009149.jpg......16052009150.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella v188! le bombolette di trasparente le trovi tranquillamente, al momento però non saprei dirti se c'è una marca più fichetta di altre.

Ad ogni modo un telaio così bellino meriterebbe di esser lasciato nudo e crudo, che si arruginisca a dovere (che ci posso fare è più forte di me :D).

A proposito, è di qualcuno di voi la fissa sverniciata e ruggine sempre parcheggiata fuori dalla unicatt a milano? manubrio piega con nastro multicolor e adesivone sullo sterzo. ogni tanto quando la vedo ci parcheggio subito vicino la mia ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao! io ho verniciato da poco la mia...

come te l'ho sverniciata con uno sverniciatore chimico, ma poi gli ho dato il colore..

secondo me prima di dare la mano di trasparente dai anche una mano di primer aggrappante trasparente! non si sa mai..

l'unica difficolta che ho incontrato dando il fondo trasparente è che si fa fatica a capire dove è stato spruzzato e dove no!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao! io ho verniciato da poco la mia...

come te l'ho sverniciata con uno sverniciatore chimico, ma poi gli ho dato il colore..

secondo me prima di dare la mano di trasparente dai anche una mano di primer aggrappante trasparente! non si sa mai..

l'unica difficolta che ho incontrato dando il fondo trasparente è che si fa fatica a capire dove è stato spruzzato e dove no!

sai perchè si fa fatica?

Share this post


Link to post
Share on other sites

penso perchè sia trasparente e non lucidissimo, nel senso che ha la stessa lucentezza del metallo...

no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

...

secondo me prima di dare la mano di trasparente dai anche una mano di primer aggrappante trasparente! non si sa mai..

l'unica difficolta che ho incontrato dando il fondo trasparente è che si fa fatica a capire dove è stato spruzzato e dove no!

E se invece sfruttando propio il fatto che il primer non si vede, che ne dici se gli passo polo il primer e non il lucido? Sarebbe ugualmente protettivo nei confronti della ruggine?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ascolta compra due bombolette(chiedi se ne hanno nn proprio economiche§)e dagli la prima mano,lasci asciugare benissimo ,opacizzi con carta fine,e dai un altra mano..il colore a bomboletta salta..il trasparente no,poi compra un trasparente acrilico da dare a pennellino se e quando righerai..tutto kui..nn perdere soldi dal carrozziere ciaooo

Share this post


Link to post
Share on other sites

E se invece sfruttando propio il fatto che il primer non si vede, che ne dici se gli passo polo il primer e non il lucido? Sarebbe ugualmente protettivo nei confronti della ruggine?

beh si, se cerchi proprio questo effetto puo' funzionare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ve la butto li':

impregnante per legno,di quello nautico.

dato a pennello, tira da solo,asciuga non troppo lentamente e copre da paura.

fa tipo patina, un po' come una resina trasparente.rimane lucido.

molto denso, sul legno va in profondità nelle venaturae e va dato parecchio,mentre su ferro non serve la seconda mano (male non fa, ma deve esser secca, ma secca bao la prima senno' pacciugate ogni cosa)

essendo denso la pennellata non appare molto liscia e omogenea, ma poi tira da solo eliminando i segni del pennello.

togliete ogni granello di ruggine prima,perchè senno'...la patina protettiva rimane, ma la ruggine si amplia sotto.

(effetto molto bello,ma da evitare se si vuol esser precisi)

io l'ho c'ha fatto una bici intera,scartavetrata a ferro e poi spam!! spennellata di impregnante.

se non siete sicuri potete provare a farvi dare un campione di prova nei colorifici.

senno'..coppale per legno (in sostanza è la stessa cosa)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ti consiglio di fare bene i lavori.

Spray bomboletta di aggrappante trasparente.

Verniciatura trasparente catalizzata.

In sostanza portala al carrozziere.

Ciao

TONEFIX

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti una visitina in carrozzeria la farei... se trovi la persona giusta, con poco ti fa il lavoro e non ci metterai più le mani...

se ti basta verniciare la bici, ok, ti hanno già proposto molte soluzioni.... alla fine una vale l'altra (ma primer+trasparente penso sia la migliore)

Share this post


Link to post
Share on other sites

strana coincidenza...ho fatto la stessa cosa ieri!

ho portato a ferro il mio vecchio telaio (sverniciato con le pagliuzze che si attaccano al trapano) e gli ho dato due belle mani di trasparente opaco per carrozzeria (6 euro a bomboletta).

A me il risultato piace, cmq appena finito di assemblarla posto le foto!

Cmq in generale il lavoro fatto da un pro è un'altra cosa. La verniciatura con la bomboletta normalmente è esteticamente soddisfacente, ma tende a saltare con facilità. Il vantaggio della verniciatura trasparente è che dove salta non lo vedi;)

Secondo me toccherà rifarla una volta l'anno per evitare ruggine etc,,, però per 12 euro vale la pena provare!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq in generale il lavoro fatto da un pro è un'altra cosa. La verniciatura con la bomboletta normalmente è esteticamente soddisfacente, ma tende a saltare con facilità. Il vantaggio della verniciatura trasparente è che dove salta non lo vedi;)

Beh anche fatto dal carrozziere tende a saltare con facilità. Magari non come la bomboletta, ma cmq non ha tutta 'sta tenuta, visto che le macchine non prendono botte quanto le bici perchè hanno i paraurti apposta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq in generale il lavoro fatto da un pro è un'altra cosa. La verniciatura con la bomboletta normalmente è esteticamente soddisfacente, ma tende a saltare con facilità. Il vantaggio della verniciatura trasparente è che dove salta non lo vedi;)

Beh anche fatto dal carrozziere tende a saltare con facilità. Magari non come la bomboletta, ma cmq non ha tutta 'sta tenuta, visto che le macchine non prendono botte quanto le bici perchè hanno i paraurti apposta.

la soluzione piu resistente è la verniciatura a fuoco ma bisogna andare da chi lo fa (carrozzieri oramai non ce ne sono piu....fanno tutto a freddo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao

Sverniciare il telaio e lasciarlo solo a vernice traspsrente a me non piace perche' si vedono le

imperfezioni e le saldature a ottone.

Poi quando parlate di impregnante per legno sbagliate, l'impregnante e' quello delle panchine che non fa

pellicola e non va bene per il ferro.

Per il ferro potrebbe andare bene la vernice poliuretanica trasparente o meglio epossidica a due componenti.

Bisogna pero' vedere col tempo cosa succede sotto.

L'unico sistema di questo tipo che mi fa impazzire e la colorazione "RAMATA" della Wilier Triestina e la forcella

cromata e ciliegina sulla torta sella San Marco regal con borchie in rame una, libidine.

(a questo punto la bici va parcheggita a vista :-) ed ha un posto vicino al letto)

gioielloramato.jpg

Non so con che processo ottengono questa colorazione ma per me e' la piu' originale e bellissima

la usano solo loro.

Trovare un telaio anni 70-80 e frci una conversione una figata.

Non so se esiste la possibilita' per un privato a accedere a questo trattamento del telaio.

Ciao

Mauro

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.