Sign in to follow this  
davide_sbt

Domanda stupida....che però mi affligge da tempo!

11 posts in this topic

ciao raga...vi faccio questa domanda stupida che voi saprete sicuramente....che differenza intercorre tra i telai pista di marca (Pinarello,Vicini,Cinelli,Bianchi ecc....) con i telai pista che si trovano ora a pochi soldi???....cioè cambiano le saldature,il materiale....e da dove si riconosce se un telaio è buono o non vale una mazza??.....datemi un po di dritte raga!

  • Like 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao raga...vi faccio questa domanda stupida che voi saprete sicuramente....che differenza intercorre tra i telai pista di marca (Pinarello,Vicini,Cinelli,Bianchi ecc....) con i telai pista che si trovano ora a pochi soldi???....cioè cambiano le saldature,il materiale....e da dove si riconosce se un telaio è buono o non vale una mazza??.....datemi un po di dritte raga!

è come chiedere perchè ad uno piacciono le belle tope ...

... tanto le donne sono tutte uguali ....

sono quelle domande retoriche a cui posso rispondere ...

solo con un bestemmione :DDDD

cmq +1 a davide_sbt x simpatia =)

N.B. nn lo faccio per spirito critico, ma penso che "Il ragazzo si farà, anche se ha le spalle strette" cit.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao raga...vi faccio questa domanda stupida che voi saprete sicuramente....che differenza intercorre tra i telai pista di marca (Pinarello,Vicini,Cinelli,Bianchi ecc....) con i telai pista che si trovano ora a pochi soldi???....cioè cambiano le saldature,il materiale....e da dove si riconosce se un telaio è buono o non vale una mazza??.....datemi un po di dritte raga!

è come chiedere perchè ad uno piacciono le belle tope ...

... tanto le donne sono tutte uguali ....

sono quelle domande retoriche a cui posso rispondere ...

solo con un bestemmione :DDDD

cmq +1 a davide_sbt x simpatia =)

N.B. nn lo faccio per spirito critico, ma penso che "Il ragazzo si farà, anche se ha le spalle strette" cit.

che si farà è sicuro!!!!1 secondo me si fa gia adesso

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao raga...vi faccio questa domanda stupida che voi saprete sicuramente....che differenza intercorre tra i telai pista di marca (Pinarello,Vicini,Cinelli,Bianchi ecc....) con i telai pista che si trovano ora a pochi soldi???....cioè cambiano le saldature,il materiale....e da dove si riconosce se un telaio è buono o non vale una mazza??.....datemi un po di dritte raga!

è come chiedere perchè ad uno piacciono le belle tope ...

... tanto le donne sono tutte uguali ....

sono quelle domande retoriche a cui posso rispondere ...

solo con un bestemmione :DDDD

cmq +1 a davide_sbt x simpatia =)

N.B. nn lo faccio per spirito critico, ma penso che "Il ragazzo si farà, anche se ha le spalle strette" cit.

che si farà è sicuro!!!!1 secondo me si fa gia adesso

Ahahahahahahahahahaha...che perfidi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi piaceva sapere se c era differenza nelle saldature nei materiali che si usano nelle geometrie tutto qua....nn penso di aver detto una grandissima boiata!!!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

c'è differenza si... nella qualità dei materiali, delle lavorazioni e nei controlli di qualità... spesso la qualità fa il prezzo e viceversa...

le geometrie possono anche essere identiche, ma se non usi materiali della stessa qualità la differenza c'è... come paragonare una camicia sartoriale con una comprata dai cinesi... eppure sembrano identiche...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao raga...vi faccio questa domanda stupida che voi saprete sicuramente....che differenza intercorre tra i telai pista di marca (Pinarello,Vicini,Cinelli,Bianchi ecc....) con i telai pista che si trovano ora a pochi soldi???....cioè cambiano le saldature,il materiale....e da dove si riconosce se un telaio è buono o non vale una mazza??.....datemi un po di dritte raga!

Non in ordine di importanza ma delle cose oggettive per me sono queste...

le tubazioni: ci sono in giro telai (in acciaio) costruiti con tubi ottenuti da lamiera piegata e saldata, in giro in città vanno benissimo ma per un uso più intenso io li eviterei. Li riconosci togliendo il reggisella e guardando all'interno del tubo piantone, dovresti vedere la saldatura.

le congiunzioni: ovviamente vale solo per i telai che le hanno, quelle ottenute da lamiera piegata sono meno resistenti rispetto a quelle ottenute per microfusione, la differenza la puoi vedere dove c'è il bullone del reggisella. Anche quì per me vale il discorso fatto per i tubi, quelle ottenute da lamiera piegata vanno benissimo per un uso cittadino.

La forcella: per le forcelle in metallo piegate, più la curvatura della forcella è ampia e distribuita su tutta la forcella e migliore è la forcella (a parità di rake).

Le geometrie: vale per tutti i tipi di telai ma quì ci vuole esperienza, in linea di massima però se prendi uno stesso telaio e paragoni diverse taglie (es: s-m-l-xl) meno numeri si ripetono uguali (angolazione del piantone, lunghezza del carro...) e meglio è.

Poi contano un sacco di altre cose che però io non saprei vedere su un telaio finito. Il telaista conta eccome (anzi, è la cosa più importante!) ma meglio che ti fai un'idea da solo su chi è bravo e chi no senza affidarti ciecamente alle recensioni che leggi in giro.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

aggiungo,se non fossi stato fortunato con un telaio bmx che non era del tutto economico,mi sarei fatto molto male quando si spezzo alle giunzioni dello sterzo,non aveva neanche un anno di vita e nel punto della rottura internamente era gia arrugginito,era una bmx KHE pagata piu di 400 euro questa è la differenza la qualita dell'acciaio.per andare a passeggio va tutto bene ma quando si tratta di usare una bicicletta 2 o 3 ore al giorno estate e inverno allenamenti di potenza ecc..attenzione puo essere pericolso.in base alle mie esperienze diffido per i telai economici,meglio un vinage in acciaio quando l'acciaio era acciaio.PROVATE A SEGARE UN TELAIO VINTAGE E POI UNO RECENTE E POI VEDRETE LA DIFFERENZA!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.