Jokerz

single speed

66 posts in this topic

Ciao a tutti, fresco di iscrizione e dopo aver lette mille post sul forum e sul resto della rete faccio la mia prima domanda.

Dopo averci pensato bene ho deciso che quello che voglio è una singlespeed ma non fissa per il momento (magari da fissare più avanti). Devo partire da zero quindi direi col trovare un telaio: pista o corsa? Qual è la differenza delle geometrie nell'uso quotidiano? Forse la pista di adatta di più alle fixed per la posizione molto avanzata che si tiene frenando?

Tendenzialmente sarei comunque per recuperare un vecchio telaio da corsa per non spendere molto...

Altra domanda: misura del telaio? Mi sono letto vari tutorial in rete al riguardo ma cambiavano a seconda dell'uso della bici... essendo in questo caso un telaio da corsa ma con un uso cittadino, le cose cambiano? Io sono altro 175 e il cavallo è 80.

Per ora mi pare basta, se ho scritto qualche cazzata chiedo scusa in anticipo... se avete qualsiasi consiglio è ben accetto :)

Ste.

Share this post


Link to post
Share on other sites

adesso mi faccio mandare a quel paese da qualcuno, ma segretamente appoggio la tua scelta.

io uso molto di piu la mia bella singlespeed rispetto alla fissa. La fissa mi risulta un pò impegnativa, in particolare le gabbiette sono scomode da "riacchiappare" dopo le mille interruzioni cui si è costretti quando si gira nel traffico di Roma.

Detto questo, vengo al dunque: assolutamente conversione di un bel telaio da corsa, visto che i telai da pista non prevedono la possibilità di montare freni (o quantomeno non ho mai visto telai da pista con "i buchi"). Io ci aggiungo come consiglio di cercare qualcosa in acciao e casomai anni 80/90, ma come dicevo, è il mio gusto!

Come misura, secondo me, ci vorrà un 54 o un 55. Nella mia esperienza nelle bici da uso cittadino ricercare la precisione al centimetro è fatica sprecata, ma forse sono troppo grossolano io (1.80 uso telai dal 54 al 59)!

Ciao... Posta le foto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, si acciaio senza dubbio... sia per un fatto di costi sia perchè in giro a milano sul pavè meglio qualcosa da battaglia piuttosto che superleggero credo. Ora inizio a cercare il telaio, magari prima di prendelo posto le foto per avere consigli ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

una volta un mio amico mi ha raccontato dell'esistenza dei lupi mannari e di forum di singlespeed.

magari esistono veramente, provate a cercare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

una volta un mio amico mi ha raccontato dell'esistenza dei lupi mannari e di forum di singlespeed.

magari esistono veramente, provate a cercare...

Uh, come non detto.

Avendo trovato solo forum che parlano di singlespeed legato all'uso della MTB mi pareva che ci fosse una certa vicinanza tra fixed e singlespeed cittadine, pare che mi sbagliavo. Se qualcuno ha un forum da consigliarmi toglierò il disturbo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

al di là delle varie considerazioni etc etc... se non sai ancora cosa vuoi, acquista una ruota posteriore con mozzo flip flop, ti permetterà di passare da una singlespeed a ruota libera ad una fissa... solo smontando la ruota posteriore... così non ci pensi più e in un colpo solo ti sei fatto una fissa e una singlespeed... no?

avrai una singlespeed per girare in tranquillità e all'occorenza una fissa per divertirti o provare l'ebrezza del rapporto fisso... io ho fatto così e per adesso uso solo la ruota dal lato fisso, anche se il centro cittadino non si presta molto all'uso del rapporto fisso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

una volta un mio amico mi ha raccontato dell'esistenza dei lupi mannari e di forum di singlespeed.

magari esistono veramente, provate a cercare...

Qui ci si incazza, e Pak è abbastanza grosso..:-D

Share this post


Link to post
Share on other sites

heilà... che integralismo! :D

vabbè chi è fissato è fissato, si sà! :D

dai, scherzi a parte anche io confidavo nell'individuare una certa "comunanza" nella filosofia delle ss e quella delle fisse.

Inoltre certi problemi tecnici che ho risolto pensando alla fissa, si sono rivelati utili anche per la singlespeed.

alla fine la mia è solo paura di stare attaccato (fisicamente -intendo con le gabbiette- ) ad una bici quasi senza freni, detto questo, il movimento fisso è una goduria!

CIAOO

Share this post


Link to post
Share on other sites

heilà... che integralismo! :D

vabbè chi è fissato è fissato, si sà! :D

dai, scherzi a parte anche io confidavo nell'individuare una certa "comunanza" nella filosofia delle ss e quella delle fisse.

Inoltre certi problemi tecnici che ho risolto pensando alla fissa, si sono rivelati utili anche per la singlespeed.

alla fine la mia è solo paura di stare attaccato (fisicamente -intendo con le gabbiette- ) ad una bici quasi senza freni, detto questo, il movimento fisso è una goduria!

CIAOO

il freno ce lo puoi mettere e le gabbie non sei obbligato, poi ognuno fa quel che vuole!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma... montare un mozzo posteriore flip-flop no?

cosi avete in un colpo solo fissa e single speed...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma... montare un mozzo posteriore flip-flop no?

cosi avete in un colpo solo fissa e single speed...

infatti, è la soluzione migliore... magari per gli integralisti del fisso non è cosa da fare...

io ce l'ho, mai messo sul lato ruotalibera ma è una possibilità che se un giorno vorrò sfruttare potrò fare solo usando una chiave da 15... :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

E se invece trovassi una buona occasione per una corsa completa, di cui posso quindi tenere buoni oltre al telaio anche le ruote, freni, pipa e magari anche la sella... per esperienza secondo voi quanto mi potrebbe costare togliere i cambi, far montare la guarnitura singola e sostituire manubrio e leve da corsa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

E se invece trovassi una buona occasione per una corsa completa, di cui posso quindi tenere buoni oltre al telaio anche le ruote, freni, pipa e magari anche la sella... per esperienza secondo voi quanto mi potrebbe costare togliere i cambi, far montare la guarnitura singola e sostituire manubrio e leve da corsa?

il costo è quello della nuova guarnitura (anche se potresti adattare la vecchia), un nuovo riser e nuove leve. il resto te lo smonti da te in garage in un quarto d'ora e una birra*

la scelta del mezzo invece è tua, secondo quanto vuoi spendere e sopratutto a cosa ti servirà la bici: una bici da corsa senza troppe pretese potrebbe essere una buona base di partenza per sperimentare un po' e capire cosa vuoi.

sinceramente mi risulta strana da comprendere una diffidenza/ostilità verso le singlespeed, sopratutto nella loro veste stradale, dato che possono ben condividere molte soluzioni tecniche (sopratutto ora che stanno uscendo sempre più telai ibridi preforati e con passacavi) con le nostre tanto amate fisse, con buona circolazione di informazioni.

anzi, se devo dirla tutta un flip flop con libera da una parte e fissa dall'altra è una figata: hai due bici al costo di una. e chissenefrega degli integralismi.

*ripetibile a piacere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.