Valter

In bici in citta' grazie alla fissa

59 posts in this topic

Ho provato a chiedere un po' in giro ma pare che questa domanda ancora non sia stata posta.

Nel caso non fosse cosi' cancellate pure tutto e mettetemi in castigo per tutto il giorno dietro la lavagna, che me lo merito a prescindere.

Mi piacerebbe sapere se c'e' qualcuno che ha cominciato ad andare in bici -in particolare in citta'- perche' si e' appassionato alla fissa. Non m'interessa definire il fenomeno "fissa", per questo immagino ci siano gia' state innumerevoli occasioni, son solo curioso di sapere se grazie a lei qualcuno si e' avvicinato al ciclismo urbano come alternativa al motorino, alla macchina o ai mezzi.

Grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sì, io.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io

non l'ho mai detto a nessuno, ma il motivo principale per cui ho iniziato a scrivere il blog è proprio per far appassionare gente alla fissa e quindi vedere più gente in bici in città

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho anche spostato, si parla di fisse e ciclismo urbano, direi che calsa in discussioni generali, non è affatto OT.

Share this post


Link to post
Share on other sites

spiego meglio anche il mio lapidario sì.

All'inizio avevo messo su una fissa solo per fare la classica agilità invernale, ero a novara e le stradine poco trafficate e piacevoli erano tutte intorno a me. Iniziato per curiosità, alla fine invece che solo l'inverno ci andavo in autunno, inverno e primavera tornando dalla sgambate sempre più soddisfatto e divertito che la classica uscita in bdc..e pensare che fino a prima ero pure allergico alla pianura!

poi grazie a "sta minchia di forum" (nel senso buono) inizio a conoscere degli energumeni novaresi che se ne girano in città la sera con queste bici qua...dato che tra i colleghi nessuno usciva mai la sera, mi lancio a conoscere gli indigeni, primo fra tutti il buon tibet...da quelle scorribamde modello goonies è nata la scintilla che in città con la fissa ti muovi meglio di un pesce nell'acqua. Complice il trasferimento per quasi 2 anni a milano, l'andare al lavoro e uscire la sera in bici anche solo per un giro fino in centro e ritorno sono diventate parte della mia vita. Ora torino non è dissimile, con il vantaggio che non mi devo nemmeno fermare a guardare la cartina (o almeno non troppo sovente)

qinidi sì è solo grazie alla fissa che vado in bici in città, non ci andrei con nessun altro tipo di bici (e pensare che di scelata in casa ne ho...)

PS: bel topic valter, un altro centro ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io in bici già ci andavo (non in fissa) la fissa è stata una piacevole sorpresa e che mi ha anche fatto conoscere il velodromo ....ma a proposito di in bici già ci andavo .....esco!!!! a prendere dell' acqua mi sa

Share this post


Link to post
Share on other sites

io in bici già ci andavo (non in fissa) la fissa è stata una piacevole sorpresa e che mi ha anche fatto conoscere il velodromo ....ma a proposito di in bici già ci andavo .....esco!!!! a prendere dell' acqua mi sa

ma ci andavi già anche in città per i tuoi spostamenti abituali?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vediamo se qualcuno mi aiuta nel ragionamento:

La bici da corsa e la mtb sono considerate soprattutto attrezzi sportivi: fai l'uscita da solo o con gli amici, ti alleni, ti diverti, magari per andare a pedalare carichi la bici in macchina e ti fai cento chilometri ad andare e cento a tornare, insomma stessa cosa che se invece che in bici andassi, che so, a sciare.

La bici da citta' -graziella, olandesina, city bike e tutto il resto- ha poco appeal e comunque quando ci vai sopra lo fai giusto per andare da A a B magari portandoti le borse della spesa o la cartella del lavoro.

La fissa...cos'e' che invoglia a farne un mezzo di trasporto urbano?!

Edited by Valter (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vediamo se qualcuno mi aiuta nel ragionamento:

La bici da corsa e la mtb sono considerate soprattutto attrezzi sportivi: fai l'uscita da solo o con gli amici, ti alleni, ti diverti, magari per andare a pedalare carichi la bici in macchina e ti fai cento chilometri ad andare e cento a tornare, insomma stessa cosa che se invece che in bici andassi, che so, a sciare.

La bici da citta' -graziella, olandesina, city bike e tutto il resto- ha poco appeal e comunque quando ci vai sopra lo fai giusto per andare da A a B magari portandoti le borse della spesa o la cartella del lavoro.

La fissa...cos'e' che invoglia a farne un mezzo di trasporto urbano?!

che fai provochi? ;)

la fissa per come la intendo io E' la bici da città, ovvero un perfetto compromesso tra essenzialità-leggerezza-robustezza-bassamanutenzione-praticità-poco appeal ai furti-agilità nel traffico

ok, a me piace andare veloce e quindi piace andar veloce anche nel traffico, ma nello spostamento quotidiano con una olandesina o canonica city bike mi sentirei impacciato e lento, cosa che mi invoglierebbero a comprare uno scooter magari.

con la fissa alla fine hai le tue gambe che sono contemporaneamente acceleratore-freno-frizione-cambio, ho una migliore perceziione del traffico che mi circonda...e non ti nascondo che spesso parto in anticipo per andare al lavoro, solo per il gusto di allungare il percorso da A a B solo per il piacere di pedalare ancora un po' ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vediamo se qualcuno mi aiuta nel ragionamento:

[....]

La fissa...cos'e' che invoglia a farne un mezzo di trasporto urbano?!

vediamo.....

A) moda, per alcuni

B) valida alternativa, per quelli che sono diciamo "tecnologicamente avanzati", super appassionati, hanno anche una specialissima stradale o una super MTB che per l'utilizzo urbano sono "troppo", però "su una graziella proprio non mi ci vedo.... :-)"

C) ......?????

PS: io rientro nel caso B

C, D, ecc. sicuramente ci sono ma non mi vengono.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho sempre considerato la bicifissa il miglior commuter urbano che io abbia in casa. va' che non ho la macchina, ma tengo una moto e 4 bici e mezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me la fissa è il modo migliore per andare da A e B.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La bici da corsa e la mtb sono considerate soprattutto attrezzi sportivi:

Qui ti contraddico.

La MTB ( parlo di un lasso di tempo che va dal '90 in poi ) era la bici che avevano un pò tutti i ragazzi tra i 15 e i 25 anni più o meno ).

Quelle MTB ( rampichino ) sono sempre state utilizzate per spostamenti quotidiani in paese/città.

Lo sport era secondario, le prime MTB hanno fatto il boom e venivano usate per tutto, tranne che dagli anziani.

... ( poi ovvio c'era chi la usava in montagna ma erano di molto meno che oggi )

Attualmente la MTB "scarsa" mi sembra di capire che sia il mezzo piu usato da molti immigrati che hanno trovato un mezzo economico e in grado di portali ovunque ( vedo tanti immigrati su MTB arancione decathlon ).

Share this post


Link to post
Share on other sites

...

Qui ti contraddico.

...

Vero, hai ragione.

Quando ho scritto mtb pensavo alle mtb super tecnologiche con freni a disco forcella in plutonio e cazzi e mazzi assortiti.

Le mtb "scarse" van benissimo per la citta' (io la uso per andare al lavoro, ad esempio).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono un seguace di Aldone.

Avevo da tempo deciso di comprare una bici per non usare il rampichino sempre scassato che ho da più di 10 anni. Curiosando sul web e leggendo il blog di Aldone mi sono incuriosito ed ho iniziato ad informarmi dai ciclisti della mia città, per saperne qualcosa di più.

Inutile dire che sguardi stupiti e affermazioni del tipo "quelli sono matti!" oppure "come fai senza rapporti? se trovi una salita?" hanno fatto il resto. Certo ho dovuto fare tutto da solo, però adesso giro felicemente per la città con la mia convertita, invece di usare l'auto, in barba a meccanici ignoranti e grazie ad un certo forum.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.