enry_mega_drop

quale piega

20 posts in this topic

Per girare in pista divertendosi tra amici qual è la piega più adatta? Un bullhorn (probabilmente più pratico anche fuori dai velodromi) o un classico manubrio tipo strada?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il classico tipo strada: presa bassa per tirare e presa alta per esser più comodi quando in allenamento si gira tanto. Il bullhorn non ha la presa bassa, la curva pista è pensata esclusivamente per gli sprint (quindi pochi giri di gara), tant'è che la prima cosa che fanno i corridori a fine gara di solito e scrocchiare le dita... :-P

p.s.: je connais mes poulets: il primo che chiama "Gimondi" la piega da pista lava i piatti per un mese!..... :-D

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per girare in pista divertendosi tra amici qual è la piega più adatta? Un bullhorn (probabilmente più pratico anche fuori dai velodromi) o un classico manubrio tipo strada?

piega stradac tipo compat! ( ho scritto giusto compat?!?!?)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per girare in pista divertendosi tra amici qual è la piega più adatta? Un bullhorn (probabilmente più pratico anche fuori dai velodromi) o un classico manubrio tipo strada?

piega stradac tipo compat! ( ho scritto giusto compat?!?!?)

Compact....:-)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per girare in pista divertendosi tra amici qual è la piega più adatta? Un bullhorn (probabilmente più pratico anche fuori dai velodromi) o un classico manubrio tipo strada?

piega stradac tipo compat! ( ho scritto giusto compat?!?!?)

Compact....:-)

La "c" l'ha messa,alla fine di strada però :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per girare in pista divertendosi tra amici qual è la piega più adatta? Un bullhorn (probabilmente più pratico anche fuori dai velodromi) o un classico manubrio tipo strada?

piega stradac tipo compat! ( ho scritto giusto compat?!?!?)

ma, anche non compact...sicuramente una piega strada, e su questo siamo tutti d'accordo (o quasi....) io mi trovo bene con le classiche, che hanno un po' più di drop (capito enry mega? :-D) e si sta un po' più giù di busto....

una validissima (da strada) è la cinelli criterium, che ha l'inizio della piega profilato in modo tale da non intralciare i polsi in volata, ma mantiene i valori di reach e drop di una stradale.

Ah, vi state chiedendo cosa sono reache drop?

http://www.guidorubi...urva/misure.htm

daje

post-170-0-58457600-1298535587_thumb.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per girare in pista divertendosi tra amici qual è la piega più adatta? Un bullhorn (probabilmente più pratico anche fuori dai velodromi) o un classico manubrio tipo strada?

piega stradac tipo compat! ( ho scritto giusto compat?!?!?)

ma, anche non compact...sicuramente una piega strada, e su questo siamo tutti d'accordo (o quasi....) io mi trovo bene con le classiche, che hanno un po' più di drop (capito enry mega? :-D) e si sta un po' più giù di busto....

una validissima (da strada) è la cinelli criterium, che ha l'inizio della piega profilato in modo tale da non intralciare i polsi in volata, ma mantiene i valori di reach e drop di una stradale.

Ah, vi state chiedendo cosa sono reache drop?

http://www.guidorubi...urva/misure.htm

daje

scusa riky, ma se il drop è la distanza dell'impigniatura superiore dall'inferiore, questo come influenzerebbe le interferenze con i polsi? cioè non dovrebbe essere la curvatura dell'impugnatura superiore ad influenzare l'interferenza con i polsi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

invece di dire cazzate finto tecniche chi mi svende una piega così?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per girare in pista divertendosi tra amici qual è la piega più adatta? Un bullhorn (probabilmente più pratico anche fuori dai velodromi) o un classico manubrio tipo strada?

piega stradac tipo compat! ( ho scritto giusto compat?!?!?)

ma, anche non compact...sicuramente una piega strada, e su questo siamo tutti d'accordo (o quasi....) io mi trovo bene con le classiche, che hanno un po' più di drop (capito enry mega? :-D) e si sta un po' più giù di busto....

una validissima (da strada) è la cinelli criterium, che ha l'inizio della piega profilato in modo tale da non intralciare i polsi in volata, ma mantiene i valori di reach e drop di una stradale.

Ah, vi state chiedendo cosa sono reache drop?

http://www.guidorubi...urva/misure.htm

daje

scusa riky, ma se il drop è la distanza dell'impigniatura superiore dall'inferiore, questo come influenzerebbe le interferenze con i polsi? cioè non dovrebbe essere la curvatura dell'impugnatura superiore ad influenzare l'interferenza con i polsi?

infatti non c'è influenza, l'influenza è della curvatura iniziale della piega, come ho scrito ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

invece di dire cazzate finto tecniche chi mi svende una piega così?!?

la "nostra" è gelosamente custodita in una teca climaticamente controllata all'interno del prestigioso ristorante del dottor strike :-D

guai a chi la tocca! (a meno che sia malnatt, con il lavoretto che sa...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.