riky76

il perchè delle gare

50 posts in this topic

bè sul discorso bici in carbonio non capisco quale sia il problema? ogniuno alle alley mi sembra che sia sempre stato libero di andare col mezzo che più reputava giusto no? se ci mettiamo anche a criticare il mezzo finisce che si fanno le gare monomarca come in altri sport!

ovvio, non si criticano la recumbent, le tall-bike, le grazielle, i tandem...non si critica nemmenno le full-carbon...mi sembra che ste_bra abbia solo quella ad esempio, e bella che è ;)

(noi si critica un po' solo le contropedale, per via del loro vorrei-ma-non-posso...)

Edited by riky76
controped...ma no flame, ok? (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

bè sul discorso bici in carbonio non capisco quale sia il problema? ogniuno alle alley mi sembra che sia sempre stato libero di andare col mezzo che più reputava giusto no? se ci mettiamo anche a criticare il mezzo finisce che si fanno le gare monomarca come in altri sport!

ovvio, non si criticano la recumbent, le tall-bike, le grazielle, i tandem...non si critica nemmenno le full-carbon...mi sembra che ste_bra abbia solo quella ad esempio, e bella che è ;)

(noi si critica un po' solo le contropedale, per via del loro vorrei-ma-non-posso...)

ahahahahah vero!

oddio poi ci son gare come le criterium che un pò di selezione io la farei, nel senso che correre in un circuito chiuso in gruppetti vicini dove magari io non ho il freno e tu si, magari alla prima curva mi inchiodi davanti alla ruota e io che faccio?!!?

Share this post


Link to post
Share on other sites

bè sul discorso bici in carbonio non capisco quale sia il problema? ogniuno alle alley mi sembra che sia sempre stato libero di andare col mezzo che più reputava giusto no? se ci mettiamo anche a criticare il mezzo finisce che si fanno le gare monomarca come in altri sport!

ovvio, non si criticano la recumbent, le tall-bike, le grazielle, i tandem...non si critica nemmenno le full-carbon...mi sembra che ste_bra abbia solo quella ad esempio, e bella che è ;)

(noi si critica un po' solo le contropedale, per via del loro vorrei-ma-non-posso...)

ahahahahah vero!

oddio poi ci son gare come le criterium che un pò di selezione io la farei, nel senso che correre in un circuito chiuso in gruppetti vicini dove magari io non ho il freno e tu si, magari alla prima curva mi inchiodi davanti alla ruota e io che faccio?!!?

vero...ma allora non esisterebbero le gare a circuito dell'udace, dove l'impostazione è tipo criterium..e le medie anche più alte....e lì hanno tutti i freni....diciamo che per gare veloci è meglio avere "omogeneità di bici" ('na cazzata?)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

bè sul discorso bici in carbonio non capisco quale sia il problema? ogniuno alle alley mi sembra che sia sempre stato libero di andare col mezzo che più reputava giusto no? se ci mettiamo anche a criticare il mezzo finisce che si fanno le gare monomarca come in altri sport!

ovvio, non si criticano la recumbent, le tall-bike, le grazielle, i tandem...non si critica nemmenno le full-carbon...mi sembra che ste_bra abbia solo quella ad esempio, e bella che è ;)

(noi si critica un po' solo le contropedale, per via del loro vorrei-ma-non-posso...)

ahahahahah vero!

oddio poi ci son gare come le criterium che un pò di selezione io la farei, nel senso che correre in un circuito chiuso in gruppetti vicini dove magari io non ho il freno e tu si, magari alla prima curva mi inchiodi davanti alla ruota e io che faccio?!!?

vero...ma allora non esisterebbero le gare a circuito dell'udace, dove l'impostazione è tipo criterium..e le medie anche più alte....e lì hanno tutti i freni....diciamo che per gare veloci è meglio avere "omogeneità di bici" ('na cazzata?)

si is è quello che penso anche io, se fossi io ad organizzare una garetta del genere obblicherei tutti ad avere il freno oppure tutti a non averlo appunto per evitare situazioni di pericolo! però questo è un altro discorso, siamo un pelo ot!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per Dane: gli ex pro o ex corridori non vengono a rubare le caramelle ai bambini..corrono perché hanno fior di contratti dove se và male ci levano uno stipendio da operaio..e altri anche il doppio o più..tanto in bici ci andrebbero lo stesso finche gli dura si fanno andare bene anche quello..solo qualche caso isolato rimasto senza un contratto o squadra usa le GF come vetrina per rientrare nel giro..pensa che c'è gente che veniva pagata anche per non vincere perché troppo superiore..fai te

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

bè sul discorso bici in carbonio non capisco quale sia il problema? ogniuno alle alley mi sembra che sia sempre stato libero di andare col mezzo che più reputava giusto no? se ci mettiamo anche a criticare il mezzo finisce che si fanno le gare monomarca come in altri sport!

ora mi spiego meglio, di Velocity ne ho fatte 2: la 09 e la 10 e visto che il percorso era noto in entrambe i casi ci sono state delle persone che da una settimana provavano il circuito, poi si sono presentati tipo partenza a gara pro, tutinati con bici da 5000 euro in carbonio e tutto, trattando di merda chi, come me era li per divertirsi e basta, pretattica e palle varie, tipo che nonostante la partenza fosse alle 0600 del mattino hanno spento le lucine posteriori per non essere seguiti, il GPS che ce l'aveva l'ha programmato con giorni di anticipo, così io arrivo da Torino la sera prima con bici qualunque autocostruita e pure se fossi superallenato non ho alcuna possibilità di combinare qualcosa, ma vaffanculo.

a me le gimkane piacciono, arrivi ultimo e ti sei divertito un mondo a girare come un pazzo in città, gli sponsor ben vengano, alla fine le magliette le tiriamo e tutti portano a casa qualcosa, pure quelli che non sono neppure arrivati al traguardo e tutti son felici, preferisco di gran lunga avere 100 premietti del cazzo da dare a TUTTI che un telaio custom da dare al primo arrivato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per Dane: gli ex pro o ex corridori non vengono a rubare le caramelle ai bambini..corrono perché hanno fior di contratti dove se và male ci levano uno stipendio da operaio..e altri anche il doppio o più..tanto in bici ci andrebbero lo stesso finche gli dura si fanno andare bene anche quello..solo qualche caso isolato rimasto senza un contratto o squadra usa le GF come vetrina per rientrare nel giro..pensa che c'è gente che veniva pagata anche per non vincere perché troppo superiore..fai te

Appunto, come hai detto tu "si fanno andar bene" di doparsi per battere cinquantenni in gita (le famose caramelle rubate ai bambini) in cambio di uno stipendio da operaio o poco più. Permettimi di avere un'idea diversa della dignità umana... :-/

p.s.: almeno Maertens rimase tra i pro per correr per soldi veri che gli permettessero di pagare i debiti. E vinse un Mondiale tra i Pro davanti a Saronni!... ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco, l'agonismo rievocato da Fra78s NON è quello (francamente patetico) descritto da Aldone.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per Dane: gli ex pro o ex corridori non vengono a rubare le caramelle ai bambini..corrono perché hanno fior di contratti dove se và male ci levano uno stipendio da operaio..e altri anche il doppio o più..tanto in bici ci andrebbero lo stesso finche gli dura si fanno andare bene anche quello..solo qualche caso isolato rimasto senza un contratto o squadra usa le GF come vetrina per rientrare nel giro..pensa che c'è gente che veniva pagata anche per non vincere perché troppo superiore..fai te

Appunto, come hai detto tu "si fanno andar bene" di doparsi per battere cinquantenni in gita (le famose caramelle rubate ai bambini) in cambio di uno stipendio da operaio o poco più. Permettimi di avere un'idea diversa della dignità umana... :-/

p.s.: almeno Maertens rimase tra i pro per correr per soldi veri che gli permettessero di pagare i debiti. E vinse un Mondiale tra i Pro davanti a Saronni!... ;-)

Minchia Dane: Maertens!!!! Hai detto niente! Grandissimo. Ho ancora davanti agli occhi

la faccia del povero Beppe quando Maertens gli ha soffiato il mondiale.

@sfrenato: non ho capito tanto il discorso. Intendi dire che ci sono ex-pro ancora sotto contratto

(tipo bici o altri sponsor) e per questo sono obbligati a correre le GF?

Share this post


Link to post
Share on other sites

bè sul discorso bici in carbonio non capisco quale sia il problema? ogniuno alle alley mi sembra che sia sempre stato libero di andare col mezzo che più reputava giusto no? se ci mettiamo anche a criticare il mezzo finisce che si fanno le gare monomarca come in altri sport!

ora mi spiego meglio, di Velocity ne ho fatte 2: la 09 e la 10 e visto che il percorso era noto in entrambe i casi ci sono state delle persone che da una settimana provavano il circuito, poi si sono presentati tipo partenza a gara pro, tutinati con bici da 5000 euro in carbonio e tutto, trattando di merda chi, come me era li per divertirsi e basta, pretattica e palle varie, tipo che nonostante la partenza fosse alle 0600 del mattino hanno spento le lucine posteriori per non essere seguiti, il GPS che ce l'aveva l'ha programmato con giorni di anticipo, così io arrivo da Torino la sera prima con bici qualunque autocostruita e pure se fossi superallenato non ho alcuna possibilità di combinare qualcosa, ma vaffanculo.

a me le gimkane piacciono, arrivi ultimo e ti sei divertito un mondo a girare come un pazzo in città, gli sponsor ben vengano, alla fine le magliette le tiriamo e tutti portano a casa qualcosa, pure quelli che non sono neppure arrivati al traguardo e tutti son felici, preferisco di gran lunga avere 100 premietti del cazzo da dare a TUTTI che un telaio custom da dare al primo arrivato

tralascio la questione premietti perchè se non mi son fatto un opinione in merito, per il resto sono per la preprova del tracciato se a tutti è data la possibilità di provare il tracciato (poi è chiaro che se uno gioca in casa e si può provare il tracciato più volte non vedo perchè non lo debba fare, alla fine si dice appunto "giocare in casa", una volta va bene a me e una a te) , il gpas invece mi sembra veramente una cagata pazzesca, oltre ad aver provato il tracciato hai pure bisogno che un gps te lo ricordi e allora sei proprio scemo!

per il resto se non si bara penso che ogniuno sia libero di correre come meglio crede, spegnere le luci non è solo una piccolezza! tu a quelle velocity ti sei divertito? no perchè quelli avevano la bici da 5000 euro? o no perchè quelli usavano il gps e baravano? perchè nel secondo caso avresti anche un pelo di ragione a mio avviso, nel primo caso sarebbe solo una mera scusa per non aver vinto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

tu a quelle velocity ti sei divertito? no perchè quelli avevano la bici da 5000 euro? o no perchè quelli usavano il gps e baravano? perchè nel secondo caso avresti anche un pelo di ragione a mio avviso, nel primo caso sarebbe solo una mera scusa per non aver vinto!

sinceramente mi sono piaciute, ma non mi hanno fatto impazzire, le ho fatte anche perchè all'epoca quello c'era, non ho vinto perchè non ne avevo.

il divertimento vero ce l'ho avuto nelle prime alleycat come la Bulli e Pupe e la Milano Violenta, specie la seconda, quello in assoluto dove mi sono più divertito, anche se non ho vinto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"per il resto se non si bara penso che ogniuno sia libero di correre come meglio crede, spegnere le luci non è solo una piccolezza! "

Nelle gare ci sta anche di non farsi succhiare la ruota da chi non collabora a tirare e quindi anche di non volersi far seguire da chi non conosce la strada e segue te magari per fotterti in volata. E' che fa ridere proprio l'idea che uno sia stato lì a pensarle certe cose..... :-D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono solo contento se ad una gara c'è gente forte, trovo che sia bello e molto stimolante confrontarsi con chi ne ha più di te. Poi devo dire che spesso quelli che vanno forte per davvero sono persone appassionate e tranquillissime che si divertono e non se la menano. Trovo invece molto tristi tanti personaggi che affollano le gare provinciali sia in bici che a piedi e che si danno della grand'arie da supercampioni e invece alla fine sono dei normaloidi che vanno appena un pochino più di me che sono scarso. O i sacchettari che scelgono la gara in base ai premi o al "pacco gara" Se sei un'agonista vero ti bastano degli avversari un traguardo e una classifica per essere soddisfatto, il premio dell'agonista è la gara.

Per quel che riguarda le bici da 5000 euro non me ne frega niente la più bella è la MIA e mi dispiace per gli altri.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me questa discussione è un poco impostata come farebbero un gruppo di anziani seduti sulle panchine a commentare la vita che è stata.....

O meglio, mi permetto di dire che rileggendovi, ci sono tante cose giuste..ma anche tante cose perlomeno banali, se non proprio frutto del parlare tanto per farlo!

Le gare sono gare e basta. per cui la gente arriva col coltello tra i denti, la bici figa o molto semplicemente la gamba da pro senza dare a vedere. E pensare che non sia così nel mondiale così come nella gara dell'oratorio....beh o non ne sa di gare o non ne sa di spirito di competizione. Che appunto non ha nè campionati nè limiti, ma molto semplicemente la voglia di ciascuno di fare al meglio, sempre e cmq.

Ora, non entro nel merito del doping, perchè è un qualcosa che non concepisco, ma so benissimo che c'è ovunque, perchè se uno corre il mondiale vero o quello dell'oratorio, poco cambia, se è malato di testa appunto si dopa, ma parlando di gare e ambiente io quello che posso dire, avendone viste (svariate) e corse ( un poco meno) di diversi settori posso firmare e rifirmare quanto detto qui sopra.

La competizione non ha e non deve avere limiti, a qualsiasi livello, per cui se uno arriva ad una Alley con la carbo e tutti i gadget del caso è liberissimo di farlo se il regolamento lo permette, e son stracazzi suoi se lo fa. Così come uno che arriva con la convertita i jeans strappati e il rapporto da criceto!

Sono solo modi diversi di vivere la stessa cosa, e BEN vengano nel nostro mondo, perchè vuol dire che non ci siamo ancora omologati nemmeno noi!!!!

Poi il punto della questione sta in una cosa sola invece: lo spirito di chi la fa, e anche qui posto che io VOGLIO che ci siano differenze di vedute, qui il segreto sta nella cosa più semplice del mondo..aggregarsi con le persone giuste..con chi la pensa come me/noi.....

Io è così che vivo le cose, da sempre, e onestamente me ne fotto se l'ambiente generale è diverso...so che 1/10 o 100 persone che fanno un alley, una GF o un semplice giro con me sono come me...e la vivono come piace a me ed quindi con loro che io voglio viverla...

Qui sta il segreto!!! e pazienza del resto del mondo alla fine....che poi anche li ho qualche riserva...nel senso che anche alle GF mi dicono che ci son tutti matti, dopati etc..poi i miei amici "giusti" che le fanno mi dicono che così son il 20%...il resto son appassionati veri..ovvio che quel 20% essendo quello che vince si prenda un po' troppo l'attenzione..ma torno a dire, chi se ne frega? Io so che in qualsiasi competizione ci sarà sempre qualcuno con cui condividerla come piace a me, ci sarà sempre un avversario per me e questo quel che conta....

Poi commentare i team, i finti pro, il livello troppo alto delle G.F. etc.....beh mi sa più un rosichino che altro quasi (..che poi la realtà delle cose la ha spiegata bene Sfrenato che in queste situazioni è ben inserito!!! ;))) ) senza contare che personalmente io preferisco un livello molto alto alle scampagnate da turistoni.....almeno cresco e ho dei limiti molti alti da raggiungere...tutte cose che personalmente incarnano il mio modo attuale di vivere la bici!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.