Kirwan

Milanesi, cambiatele le cose!

56 posts in this topic

Il candidato a ruolo di sindaco di milano per il movimento a cinque stelle è un ragazzo di 20 anni.

Articolo

Che ne pensate? Io potessi lo voterei, mi piace l'idea del movimento a cinque stelle! Dobbiamo riprendere in mano la politica, perché se non ora quando??

edit se ho infranto il regolamento chiedo venia :)

Edited by Kirwan (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

se non mi sbaglio è di scienza politiche come me, ma a differenza del sottoscritto non crede nel sangue :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il candidato a ruolo di sindaco di milano per il movimento a cinque stelle è un ragazzo di 20 anni.

Articolo

Che ne pensate? Io potessi lo voterei, mi piace l'idea del movimento a cinque stelle! Dobbiamo riprendere in mano la politica, perché se non ora quando??

edit se ho infranto il regolamento chiedo venia :)

io non posso votare se no lo voterei,vi faccio vedere questo video,è un nuovo movimento,chiamato movimento zero nato nel 2008,nato dallo stato attuale delle cose,dalla strumentalizzazione di ogni cosa da parte dei politici e delle pubbliche istituzioni,nato perchè la gente come noi non si sente più rappresentata adeguatamente,è un video molto interessante che spiega e fa capire molte cose,consiglio a tutti di guardarlo.

Edited by rocco (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io son convinto che ogni voto dato ad uno che non sia Pisapia sia un voto a favore della cotonata.

apprezzo chi fa politica in modo limpido ma l'obiettivo principale dev'essere cacciare una volta per tutti sta idiota, il chiacchiere e distintivo decorato e il coglione salvini: l'unico modo per farlo è concentrare i voti su Pisapia.

Edited by Mr.Wombat (see edit history)
2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

io son convinto che ogni voto dato ad uno che non sia Pisapia sia un voto a favore della cotonata.

apprezzo chi fa politica in modo limpido ma l'obiettivo principale dev'essere cacciare una volta per tutti sta idiota, il chiacchiere e distintivo decorato e il coglione salvini: l'unico modo per farlo è concentrare i voti su Pisapia.

tempo fa in sicilia, quando si doveva scegliere il presidente della regione, molte persone la pensavano come te. I candidati erano Lombardo (mpa), la Finocchiaro (pd) e Sonia Alfano (amici di beppe grillo). Tralasciando le varie magagne elettorali, tutti quelli che dovevano scegliere dicevano, votiamo la Finocchiaro perché ogni voto dato all'Alfano è un voto in meno per cercare di buttare via Lombardo...elezioni:Lombardo vince con oltre il sessanta percento, finocchiaro quasi tutto il restante, Alfano 3%. Quel tre percento deve crescere, se tutti l'avessero pensato come te non si sarebbe raggiunto nemmeno quel risultato. Quindi io consiglio di non pensarla cosi, ma votare per chi crediamo veramente, sperando che il nostro sia il voto che possa cambiare le cose. Tanto se devono salire, in un modo o nell'altro salgono lo stesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questi gruppi per loro natura sono "di rottura" e hanno un limite fisiologico di possibili votanti, entro una certa percentuale e tendenzialmente son gruppi che vogliono sempre stare nelle minoranze dei consigli (comunali, provinciali, etc.).

Siamo in una fase particolare, la moratti non è mai stata amata e pure la lega è fredda,se non ostile, nei suoi confronti. Pisapia ha vinto le primarie PD vincendo grazie ai voti del centro quando si pensava che questa parte dell'elettorato votasse per il più moderato Boeri -sostenuto dal pd. Per me è la volta buona perchè si tolga la città agli amici di Ligresti&co, è stato scelto un uomo non di partito che però proviene ha un preciso passato politico di sinistra e non è di facciata come poteva essere l'ex prefetto Ferranti nel 2006, che con la sinistra c'entrava come i cavoli a merenda ed è finito stipendiato dallo stesso Ligresti.

Poi son convinto che qualche migliaia di voti Grillo li prenderà comunque e un suo candidato riesca a finire in consiglio, il che mi fa piacere perchè è sempre uno fuori dalle logiche di partito, però mi auguro che quei voti non contribuiscano a far vincere di nuovo la cotonata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questi gruppi per loro natura sono "di rottura" e hanno un limite fisiologico di possibili votanti, entro una certa percentuale e tendenzialmente son gruppi che vogliono sempre stare nelle minoranze dei consigli (comunali, provinciali, etc.).

Siamo in una fase particolare, la moratti non è mai stata amata e pure la lega è fredda,se non ostile, nei suoi confronti. Pisapia ha vinto le primarie PD vincendo grazie ai voti del centro quando si pensava che questa parte dell'elettorato votasse per il più moderato Boeri -sostenuto dal pd. Per me è la volta buona perchè si tolga la città agli amici di Ligresti&co, è stato scelto un uomo non di partito che però proviene ha un preciso passato politico di sinistra e non è di facciata come poteva essere l'ex prefetto Ferranti nel 2006, che con la sinistra c'entrava come i cavoli a merenda ed è finito stipendiato dallo stesso Ligresti.

Poi son convinto che qualche migliaia di voti Grillo li prenderà comunque e un suo candidato riesca a finire in consiglio, il che mi fa piacere perchè è sempre uno fuori dalle logiche di partito, però mi auguro che quei voti non contribuiscano a far vincere di nuovo la cotonata.

Capisco, non ne so nulla della politica milanese, volevo solo far notare, a voi che potete, che esiste anche un altra realtà oltre alla solita politica di partito. Che se si vuole fare qualcosa la si può fare. Io non conosco Mr. Pisapia, il fatto che sia del PD però non mi fa sperare in niente di buono vedendo l'andazzo generale. Come ha detto il buon Beppe qualche giorno fa qui a Catania, anche se una persona è valida ed intelligente, all'interno del partito le sue caratteristiche sarannò sempre messe in disparte (vedi Niki Vendola).

Share this post


Link to post
Share on other sites

no vecchio a bologna ad ex il candidato è stato eletto come consigliere ed ha cagato il cazzo non poco in consiglio, ergo serve eccome! ma preferisco lo stile algerino o egiziano in questi gg!

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

per quanto le intenzioni siano nobilissime, non credo che un ragazzo di vent'anni senza *troppa* esperienza di partito possa sopravvivere, una volta sindaco di milano.

credo sia una mossa studiata, movimento 5 stelle sa benissimo di non avere troppe speranze ora come ora, dunque punta su una mossa spiazzante per attirare l'attenzione. come il caro Wombat, penso che sia meglio convergere su Pisapia, per ora. poi si vedrà. :)

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.