Search the Community

Showing results for tags 'vigorelli'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 99 results

  1. Carina proposta nella versione "Road": Certo, un acciaio da 2kg per una bici da strada non è il massimo, perchè non proporlo in alluminio "leggero" stile cannondale caad?
  2. Ciao a tutti, finalmente posto la mia bici. E' una Cinelli, è una Vigorelli, vista e rivista, montaggio standard, ma è la MIA. Erano anni che stavo dietro al forum ma, complice la zona poco consona alle fixed in cui abito (Val d' Orcia) non mi ero mai deciso. Quest' estate ho fatto la mattata. Per farmi perdonare per il mezzo comune ho scelto di inserire uno sfondo decisamente poco urban Comunque, eccola presentata: Telaio e forca: Cinelli Vigorelli CaleidoAttacco manubrio: Cinelli VAIManubrio: Cinelli VAINastro manubrio: Cinelli LogoReggisella: Cinelli VAISella: Fizik arioneGuarnitura: Miche Pistard 48MC: Miche Primato EvoCatena: Miche pista Pedali: In foto i primi che ho trovato gratis, ora ho montato i look keo blade carbon che ho tolto dalla bdcRuote: Miche Pistard WR copertoncino (ma mi sono pentito, preferisco il tubolare) Mozzi: Miche primato pistaPignone: Miche Pista integrale 14Copertoncini: Continental Ultra Race
  3. Ecco la mia Cinelli presa in negozio dopo essere stata esposta in fiera dall'azienda Cinelli (pezzo unico)
  4. Ciao a tutti, mi presento sono Alfonso e sono di Monza, appassionato di BDC e da molto tempo anche delle bici a scatto fisso infatti ho una stupenda Cinelli Vigorelli pronto pista e 2 Create per girare in città
  5. ora che l'assetto è stabile ed ho potuto provarla in un po' tutte le situazioni vi presento quello che già conoscete ma almeno faccio ordine mentale anche io con l'elenco componenti. Dopo 3 anni con il vigorelli in alluminio, ho finalmente tra le mani (e son già anche 1400km...) la bestia nera, ovvero il Vigorelli steel, acciaio, moderno, pensato per le criterium e vivaddio perfetto per qualunque situazione stradal/corsaiola, senza farti comunque fare brutta figura dentro un velodromo. Non farei questioni di lana caprina del tipo "eh ma questo ha su i columbus spirit e quello di serie no" ecc...ecc... ok è vero, il tutto è davvero ben miscelato e leggero, con finiture eccellenti (ma davvero) ma anche con dettagli molto spartani (ad es i forcellini corti rispetto al modello in commercio). Quello che è dieci passi in avanti sono le geometrie generali ma soprattutto l'avantreno che da subito ti dà un feeling incredibile, perfetto mix di precisione stile parallax, ma che consente anche correzioni di traiettoria sicure come il vigo alu non conico che avevo. i componenti li conoscete tutti ma per le nuove leve son questi Guarnitura: Mquadro custom track 1st gen. 167,5mm 144BCD ISO alu2024 (dalle officine di casa @etoy ... ad oggi 11.000km girati) Pedali: Look Keo 2 max Reggisella: Thomson elite Ø 31.6mm in-line black Stem: Thomson elite X4 - 110mm - 0° - Ø 31.8mm black Sella: San Marco Zoncolan fx carbon black Ruota post.: Fixkin/Mavic - mozzo custom (ISO/carrier) - Open Pro 36f Gomma: Gatorskin 28mm Ruota ant.: Mozzo miche su cerchio DPrigida 24 fori radiale Gomma: challenge creiuterium 25mm (entrambe raggiate by drughet) Manubrio: FSA K-Force new ergo 42cm c-c carbon [reach/drop 80/150mm] Catena: IZUMI Jet Black track MC: Campagnolo Record pista 111mm ISO - 1,370x24tpi BSA SS: Chris King InSet™ 7 Ø1-1/8" > 1-1/2" red ( @dariota chettelodicoaffare che ne hai 3...)
  6. cerco Cinelli Vigorelli o Mash parallax fate delle proposte e vi ricontatterò Contattatemi direttamente qui [email protected]
  7. Cosa: telaio+forcella+ss+collarino Tipologia: pista Marca: Cinelli Modello: Vigorelli anno 2011 Taglia / misura: M: orizzontale è 54 cc, verticale: 50 cc / 54,5 c(mc) - f(tubo sella) Dettagli tecnici: Set tubi: COLUMBUS Airplane (Al7005), peso solo telaio: 1500 g Movimento centrale: filettatura BSA, diametro 31.6 mm Serie sterzo: integrata COLUMBUS 1-1/8" Forcella: COLUMBUS Pista carbon 1-1/8" rake 35 mm, peso 500 g Tubo sella: diametro 31,6 mm Stato: usato Segni di usura o segni particolari: nessuna bozza o difetto strutturale, solo normali segni di usura Smembro: no Prezzo: 380 poco trattabili Costo e tipologia spedizione: in caso ci accordiamo, preferisco ritiro a mano Precedenza: ritiro a mano Milano/Pavia e provincia In vendita su altri canali: per ora no foto montata
  8. Salve a tutti ragazzi, vi presento il mio stravisto Vigorelli, assemblato nel dicembre del 2016, ma solo ora colgo l'occasione di postarvelo qui sul forum. Ho scattato alcune foto sia dopo averlo assemblato, sia qualche giorno fa, in villeggiatura, per mostrarvi un pò qualche cambiamento che ho apportato nel corso di questi mesi. Ringrazio @mar_lad per la pazienza e l'aiuto datomi nell'assemblare e mettere su strada questo gioiellino. Ringrazio anche il Fixed Team Bari per avermi accolto e messo in riga, dato l'obbrobrio che ero riuscito a creare pochi mesi prima del vigo. Questo è l'elenco componenti: Telaio: Cinelli Vigorelli Black is Black (TG 56) Ruote: DT Swiss RR 511 db 32mm; Mozzi: Miche Primato Pista Silver; Copertoni: Continetal GP4000 S2 da 25; in alternativa utilizzo anche una coppia di Reynolds in carbonio da 46mm il cui mozzo posteriore è sempre un Miche Primato Pista verniciato di nero. Pignone: Miche da 15; Guarnitura: Vision BB386EVO 49t; 170mm - MC: FSA BB-EVO8681; Catena: Miche Pista Pedali: Look Keo easy Serie sterzo: COLUMBUS Compass 1-1/8” Pipa: Cinelli Dinamo; Reggisella: Cinelli Dinamo; Manubrio: Deda RHM 02 con nastro nero sempre Deda; Sella: San Marco Aspide Dynamic - Protek; Attualmente è così: In versione stradale:
  9. ciao, sono alla ricerca di solo telaio Cinelli Vigorelli in taglia XL oppure bici completa con lo stesso telaio grazie Giacomo
  10. Taglia 58 XL Guarnitura Miche Primato con corona 48 denti Pipa Cinelli Vai Tubo sella Cinelli Vai Piega manubrio Cinelli Vai taglia 44 Nastro manubrio Cinelli Cerchi airvolant Mozzo anteriore Quando Mozzo posteriore miche Primato pista/pista Pignoni miche 15+17 Catena Miche Pedali + streps Freno anteriore montato sella prologo kappa 2 evo pas
  11. Che dire, vendo causa totale inutilizzo e conseguente ritiro momentaneo dal mondo delle fisse. Comprato nuovo di pacca un anno e mezzo fa e usato in germania per un mesetto, poi improvviso trasloco a Torino per lavoro e non l'ho più usato, da allora ho questa bomba di bici bella lucida ferma come soprammobile. Mi sono avvicinato alle bici da zero in un ambiente super bike friendly con zero delinquenza (Deutschland), ci ho provato ma a Torino non mi diverto per niente, fra qualità delle strade, pirati della strada, ladri e mancanza di tempo non ho manco voglia di usarla, meglio che venga usata a dovere da chi apprezza No perditempo grazie Cosa*: Kit Telaio / Forcella / Collarino / SS Columbus Compass Tipologia: pista / ss Marca: CINELLI Modello: VIGORELLI CALEIDO Taglia / misura: 54 Dettagli tecnici: Stato*: praticamente perfettoPrezzo*: 460€ Costo e tipologia spedizione*: ritiro a mano a Torino Precedenza*: primo in coda / ritiro a manoIn vendita su altri canali*: presto fb e subito
  12. Vendo frame kit Cinelli Vigorelli Caleido NUOVO, mai usato, in perfette condizioni. Misura 54 Cosa*: frame kit Tipologia: pista Marca: Cinelli Modello: Vigorelli Caleido Taglia / misura: 54 Dettagli tecnici: Stato*: nuovoSegni di usura o segni particolari *: nessuno Smembro: noPrezzo*: 440 Costo e tipologia spedizione*: Precedenza*: primo in coda In vendita su altri canali*: sì FBAllegare foto originali*
  13. Ciao ragazzi,ho quasi finito di montare il mio vigorosa...solo che volevo mettergli un paio di copertoncini 700x32 per renderlo un po piu comodo (alternandoli a dei 700x25 per uscite sprint)secondo voi ci stanno ?...avevo adocchiato i vittoria zaffiro 700x32 o i conti ultrasport 700x32
  14. Ragazzi ho appena acquistato un frameset cinelli vigorelli(vigorosa) nuovo...solo che volevo mettere il freno anteriore,ma nonostante ci sia il foro dietro la forcella ,davanti é tappato...va trapanato per caso? Posto foto
  15. vendo per conto di un amico, se interessati vi metto in contatto con lui NON SMEMBRO NON SCAMBIO NON SPEDISCO Cosa*: bici completa Tipologia: pista (specificare)Marca: Cinelli Modello: Vigorelli white italian 2º edizione Taglia / misura:56 L Dettagli tecnici: cerchi Ambrosio/mozzi miche, guarnitura miche primato, stem deda zerouno 120/riser nsr,manopole oury reggisella cinelli Stato*: usato/ pari al nuovoSegni di usura o segni particolari *: in perfette condizioni è praticamente inutilizzata, ogni componente, oltre al telaio, era stato comprato nuovo Smembro:Assolutamente noPrezzo*:700 trattabili Costo e tipologia spedizione*:No Precedenza*: primo che paga/ritiro a Milano In vendita su altri canali*: per ora no(specificare quali e link) /Allegare foto originali* [togliere questa riga]
  16. Vendo per finanziare altro progetto e per via della taglia leggermente grossa per me. CONDIZIONI PERFETTE Vendo in due formule: tutto compreso 550 €; solo telaio forcella serie sterzo e movimento centrale 350 €. Prezzi già ridicoli, non tratto. Priorità allo scambio a mano a Torino. Cosa*: Cinelli Vigorelli Black is Black tg. 54 Tipologia: pista / ss / Marca: Cinelli Modello: Cinelli Vigorelli Black is Black Alluminio Taglia / misura: 54 Dettagli tecnici: Ruote Ambrosio Pista Ruota posteriore con mozzo flip-flop (montaggio sia per fissa che per libera singlespeed) Copertoncini in ottime condizioni michelin lithion.2 (quello posteriore cambiato 1 settimana fa) Guarnitura + pedivelle Prowheel Solid Pedali flat XLC + straps BRN Reggisella Cinelli VAI Sella Prologo Scratch Pro Ti 1.4 Cinelli Stem Cinelli VAI con distanziali in carbonio Piega Manubrio Cinelli Mash con nastri Cinelli Freno anteriore Miche Rapporto attuale: 46/17 (regalo anche pignone da 19. Stato*: Usata pochissimo, condizioni perfetteSegni di usura o segni particolari *: impercettibili microsegni, nessuna ammaccatura di alcun tipo, perfetta Smembro: sì come da introduzionePrezzo*: 550 Costo e tipologia spedizione*: da concordare Precedenza*: primo in coda e ritiro a mano a TorinoIn vendita su altri canali*: sì. Facebook e subito.it
  17. Vi presento la mia mia Vigo, finita finalmente di assemblare. Anche se ormai non sarà una novità, pure come allestimento, ci tenevo comunque a presentarla. Di seguito, la componentistica montata: Telaio: Cinelli Vigorelli in finitura Caleido - taglia S (cm 52) Serie Sterzo: Di serie, fornita col telaio Forcella: Di serie in carbonio, fornita col telaio Movimento Centrale: Miche Team Guarnitura: Prowheel Solid con pedivelle da 165mm Corona: Marchio sconosciuto (si tratta della corona di serie sulla Cinelli Mystic 2015) con dentatura 48t Pignone: Miche su slitta portapignone con dentatura 18t Lockring: Miche di serie con la ruota Catena: Miche Pista Ruote: Miche Pistard 2017 All Black Gomma anteriore: Continental Grand Prix 4000 s II da 25mm Gomma posteriore: Continental Ultra Sport II da 25mm Reggisella: Cinelli Vai Pipa: Cinelli Vai da 90mm Manubrio: Cinelli Vai da 44cm Pedali: Shimano Spd M540 Sella: Cinelli Scatto Caleido Nastro: Cinelli Logo Velvet Multicolor Considerazioni sulla componentistica: Come anticipato, ho scelto componenti divenuti ormai un classico su questo tipo di bici. Preciso che odio il "fritto misto", ossia componenti diversi tra loro mischiati senza criterio. Certo, se uno se li ritrova in casa, ben venga, ma se devo acquistarli mi piace avere tutto di uno stesso kit o marchio. Perciò sono rimasto in casa Cinelli con i componenti Vai, con la sella Caleido ed il nastro Logo Multicolor. Tra l'altro stanno anche molto bene esteticamente tra loro. Per il resto della componentistica ho scelto Miche. Le ruote oltre ad essere buone, mi piacevano davvero tanto anche di estetica, non troppo pesanti e non troppo costose, le adoro davvero. Per la sella mi sono riservato di cambiarla eventualmente in futuro, in caso avessi avuto problemi, magari con una Smp (al momento fuori budget). Ho già percorso diversi km e devo dire che in realtà mi trovo bene, pertanto al momento resterà sicuramente quella attuale. Inizialmente volevo risparmiare su alcuni componenti, per poi fare l'eventuale upgrade in futuro. Gli unici componenti più costosi erano le ruote e la guarnitura. Ma alla fine ho deciso di fare uno sforzo in più e prendere le ruote che più mi piacevano. Inoltre costituiscono anche l'elemento più importante in merito alla sicurezza ed alla questione peso. Sotto il primo aspetto, sto più tranquillo sapendo di avere un buon mozzo al posteriore, piuttosto che ruote con mozzi economici e maggiormente a rischio sfilettamento o rottura. Riguardo al secondo aspetto, sappiamo tutti che è meglio risparmiare qualche grammo sulle ruote, piuttosto che su altri componenti. Tant'è che per lo stesso motivo reputo il cerchio con flangia da 30 (come questi Miche) il giusto compromesso tra peso, aerodinamica ed estetica. Visto che gli altri elementi quali pipa, barra e reggisella non sono troppo costosi, rimaneva solo la guarnitura. Ho eliminato però la corona originale Prowheel (davvero un sottile lamierino) ed ho montato la corona della Mystic 2015 (credo sia questo l'anno), molto robusta e molto bella anche di estetica. L'unico eventuale upgrade lo farò su questo componente, montando sicuramente un Miche Primato o Pistard. Riguardo alle gomme, ho preferito montare un top di gamma all'anteriore, visto che durerà comunque tantissimo (non essendoci il freno, nè la trazione ovviamente), almeno avrò tanto grip. Al posteriore ho preferito una gomma di media gamma, comunque pieghevole e non pesante, visto che si consumerà di più dell'anteriore, sia perché in trazione, sia per via di eventuali skid. Ho scritto appunto eventuali, proprio perché blocco la ruota solo in caso di emergenza o frenata brusca; in altre parole, non passò il tempo a skiddare per divertimento. Ho scelto le Continental, visto che ne ho sempre sentito parlare un gran bene, soprattutto della Grand Prix 4000 s II. Inoltre, sono dichiarate da 25mm, ma in verità sono ben oltre i 26mm reali, e le preferisco. Mi sto trovando davvero molto bene, soprattutto l'anteriore ha davvero tanto grip. Anche al tatto c'è un gran differenza tra la Grand Prix e l'Ultra Sport. La prima ha una mescola più morbida ed "appiccicosa", ricorda le gomme votate alla pista delle moto (sono un motociclista). Tornando indietro, monterei su entrambe le ruote le Continental Grand Prix, considerando che cerco di skiddare il meno possibile. Come avete letto, ho montato i pedali Shimano M540. Si tratta di pedali Spd da mtb, in effetti li avevo già, poiché li montavo sulla mtb che ho venduto. In verità, avevo anche acquistato dei pedali flat con cinghie a strappi Cinelli, ben fatte e bellissime. Li ho provati un paio di volte all'inizio, ma non mi sono trovato. Ho bisogno di avere la scarpa ben ancorata al pedale, con un bel pedale piccolo e comodo. Davvero non c'è di meglio per me dell'Spd. Mi sento a casa. La stessa cosa che provai anni fa quando li montai la prima volta sulla mtb. Mi ero sentito proprio a mio agio. Mi sento anche più sicuro nello sgancio, così come nella gestione del mezzo, al contrario di quasi tutti i miei compagni ciclisti. Fosse per me, li utilizzerei anche sulle bici da passeggio. Per me sono parte dell'andare in bici, non posso farci nulla, ma è così. Ovviamente li uso con le mie scarpe Scott da mtb. Credo che sia stata una scelta azzeccata, perché così posso anche scendere dalla bici per superare ostacoli (marciapiedi, gradini..) senza rischiare di scivolare. Ricordo infatti che le scarpe da strada, al contrario delle mtb, non hanno suola e si rischia di scivolare. Riguardo alla taglia del telaio, mi ci trovo benissimo, infatti stando alle specifiche geometriche Cinelli ci sto pienamente dentro, essendo alto 1,68/1,69 circa. Purtroppo non avendo le gambe molto lunghe, non ho molto fuorisella. In futuro potrei anche pensare ad un telaio xs, anche se purtroppo si fa fatica a trovarli. Per ora va benissimo così, anche perché non sono assolutamente scomodo. Resta ovviamente da tagliare il tubo forcella dove si attacca il manubrio. Per ora lo sto utilizzando con tre spessori sotto la pipa e mi sto trovando bene, in quanto faccio anche tre ore sulla bici a volte anche solo per passeggio o divertimento, e sto preferendo una posizione più comoda. Prima di farlo tagliare, voglio provare ad abbassare di uno spessore e poi vedrò quanto tagliare. Forse tre spessori comunque li lascerei, anche in considerazione di un'eventuale rivendita telaio in futuro. Infine, sono consapevole di avere pochissimi punti di skid con queste dentature. Come ho già detto, skiddo solo raramente e solo per necessità. Purtroppo queste erano le dentature disponibili per la pedalata che volevo. Infatti lo trovo giusto come rapporto, un ottimo compromesso per passeggiare e per lanciarmi tirare un po'. Un domani probabilmente rivedrò anche questo aspetto. Alcune foto in allegato *Altre foto a pag. 2
  18. Dopo piú di un anno mi son deciso di pigliare un commuter / bici da palo per tutti i giorni! Il mio primo Cinelli, trovato un new old stock da un amico, probabilmente l'unica colorazione che hanno prodotto che mi piace veramente anche se comunque mainstream, montata con pezzi che avevo a casa. Telaio: Cinelli Vigorelli Caleido - 56 Serie Sterzo: Stock Movimento Centrale: SRAM GXP Guarnitura: SRAM Omnium 170mm Corona: FSA 49t Catena: Izumi Silver Ruote: Mavic Ellipse Reggisella: Thomson Elite Pipa: 3T Arx-Pro -17 130mm Manubrio: Riser 630mm Pignone: EuroAsia 17t Gold Metal Pro Lockring: Sugino Pedali: Time Atac Alium Sella: Selle Italia SLR Superflow
  19. Carissimi e carissime nella deprimente attesa che qualcuno si decida ad aprire a tutti il velodromo Vigorelli noi continuiamo a celebrarlo da dieci anni a nostro modo con la mitica Milano-Torino in fissa. Le modalità ormai le conosciamo tutti ma ci mancava la data. La bella novità di quest'anno è che si arriva all'interno del Motovelodromo di Torino e per completare la corsa è necessario farci almeno un giro, ma potete girarvi fino allo stramazzo. Un grazie di cuore a tutti coloro che stanno collaborando alla piccola organizzazione della corsa. partenza: domenica 7 maggio 2017. ritrovo ore 8.00 davanti l’ingresso del settore 8 del Velodromo Maspes-Vigorelli, in Via Arona 19, Milano tappe obbligatorie: Abbiategrasso / Vigevano / Mortara / Candia Lomellina / Casale Monferrato / Morano / Crescentino / Chivasso / Settimo Torinese. arrivo: a Torino all'interno del Motovelodromo Fausto Coppi di corso Casale. lunghezza totale percorso: 145 km circa. 3 regole imprescindibili: Bici a scatto fisso, freno anteriore e casco. alcuni consigli spassionati: Gamba tonica e rasata, bici in ordine e necessario per autoriparazione in strada, pillola di cianuro in caso di fallimento. La partecipazione prevede il costo di 5 euro per coprire le spese di organizzazione che verranno ritirate dai soliti ignoti prima della partenza della corsa. Alla partenza saranno messi a disposizione da ignoti ben organizzati degli automezzi per il trasporto dei piccoli bagagli che verranno resi all’arrivo. Non è obbligatorio fermarsi da nessuna parte ma lo sarà attraversare le località indicate dal regolamento. Partecipazione e responsabilità in completa autonomia, nessun premio. Non ci sono responsabili, ogni ciclista lo sarà per se stesso. Tutti possono partecipare senza esclusione di sesso, età o quant’altro. La corsa si terrà anche in caso di pioggia. -NEW- in occasione del decimo anniversario per chi non ha la bici a scatto fisso e volesse partecipare alla Mi-To con bici da corsa la partenza è prevista mezz'ora dopo sempre dal Vigorelli con arrivo a Torino in cima a Superga.Finita la corsa tutti al Motovelodromo di Corso Casale.qui le info sul tracciato:https://www.strava.com/routes/8463428Dal link è possibile scaricare il tracciato .gpx L’organizzazione del viaggio di ritorno a Milano è a carico del partecipante. scannatevi!
  20. CERCO

    Ciao bagai, come da titolo cerco kit telaio cinelli vigorosa (solo questa colorazione) taglia 56 o 58. Thanks
  21. Salve, sono un nuovo iscritto e sto entrando nel mondo della fixed.. Mi chiamo Alessio.. Provengo dal mondo fuoristrada Mtb, venduta quest'estate. Ora ho la possibilità di girare in bici un po' in città, ma soprattutto nei lungomare e pianura o falso piani, perciò ho pensato ad una scatto fisso per allenarmi e svagarmi. Sono da sempre appassionato del marchio Cinelli e finalmente ho acquistato nuovo un telaio Vigorelli Caleido, con l'intenzione di allestirlo e completarlo da me nel corso di queste settimane.. Utilizzerò tutta componentistica Cinelli ove possibile. Per il momento mi terrò basso solo con cerchi e guarnitura, per i quali prevedo un eventuale upgrade in futuro. Una curiosità: cercavo disperatamente un Vigorelli Black si Black 2015/2016, ma non si trova nulla in taglia S! Fortunatamente ho trovato qui da me a Pescara questo telaio in colorazione Caleido.. ero incerto, ma mi è bastato toccarlo con mano e guardarlo fuori dal negozio alla luce del sole, per vedere quanto sia spettacolare!! Dalle foto non rende proprio per niente!! Vi terrò aggiornati sugli sviluppi e sulla bici completa, appena la finirò!
  22. Venduto Vendo telaio Cinelli Vigorelli in alluminio, taglia 56. Telaio Vigorelli taglia 56 in alluminio con forcella in carbonio NON forata e serie sterzo integrata. Incluso lascio movimento centrale Sram Gxp Team Prezzo 300€ Tipologia: pista Stato*: usato (molto poco) in perfetto stato Prezzo*: 300€ Costo e tipologia spedizione*: 30€ Precedenza*: il primo che pagaIn vendita su altri canali*: si, subito.it Mattia
  23. salve a tutti. giro da parecchi anni in bdc ma ora vorrei comprarmi una fissa. ho trovato questo vigorelli http://www.subito.it/biciclette/cinelli-vigorelli-udine-196018080.htm che mi pare sia venduto a un prezzo onesto. ma mi sembra di aver capito leggendo in giro per il forum che sarebbe meglio prendere la fissa una/due taglie in meno. questa è un 58, io sono alto 1,85 ma ho le gambe abbastanza lunghe (cavallo 87 cm). sui vari simulatori online mi dicono che dovrei prendere un 57,5. quindi, 58 è troppo?
  24. CERCO

    ciao a tutti, come da titolo sto cercando una forcella per un Cinelli Vigorelli del 2010 misura 54 per ss non integrata, in alternativa anche una alpina o similari. Sotto la foto di ciò che sto cercando. Grazie a tutti
  25. Ecco il vigorasta che dopo svariati km e tonnellate di adesivi ha meritato ad onorem na bella nuova livrea azzurro laser con grafiche nuove , che vi piaccia o meno menefottodibraulio , la posto per quelli che mi vogliono bene , Cinelli Vigolaser con forca Alpina carbon Guarna :Omnium 48T Piega : ITM Stem: cinelli ant Ruote : Post. , Miche pistard , Ant. , Zipp su mozzo DTSwiss Reggisella : Cinelli vai Sella : Smp evolution Pedali : Shimano spd