Search the Community

Showing results for tags 'peugeot'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 22 results

  1. VENDO Peugeot PA10

    Cosa*: bici d'epoca Peugeot PA10 Tipologia: corsaMarca: Peugeot Modello: PA10 Taglia / misura:59 x58 Dettagli tecnici: Tutta originale. Deragliatore anteriore e posteriore simplex, guarnitura Stronglight, freni a tiraggio centrale mafac. Cerchi mavic con tubolari in buono stato. Revisionata professionalmente adatta a persone sopra il 1,80. È omologata per partecipare a manifestazioni per cicli d'epoca. Stato*: usatoSegni di usura o segni particolari *: restauro conservativo Smembro: noPrezzo*: 280 Costo e tipologia spedizione*: con pacco tracciabile costo 20 euro Precedenza*: primo in coda In vendita su altri canali*: sì (subito)
  2. Cosa*: telaio, reggisella,pipa, manubrio, sella Tipologia: pista / corsa / ss / altro (specificare)Marca: pegeot, philippe Modello: cr500 perthus Taglia / misura: 58.5x58 Dettagli tecnici: Stato*: usatissimoSegni di usura o segni particolari *: ruggine superficiale Smembro: noPrezzo*: 80 Costo e tipologia spedizione*: 10 euro con corriere espresso Precedenza*: primo in coda / ritiro a mano a romaIn vendita su altri canali*: sì su facebook Buondì, vendo questo telaio ottimo per uso quotidiano. trattasi di telaio peugeot primi anni 90, modello perthus in tubi reynolds 531, scatola mc passo inglese, e reggi da 27.2. Il telaio presenta un bel pò di ruggine, non strutturale, lascio a voi la scelta di sabbiare o mettere un blocca ruggine tipo fidoil o simili. il telaio è dritto e non ha botte. do il telaio composto come in foto, cioè sella turbo, reggisella 27.2,portaborraccia, la pipa peugeot e il manubrio philippe. le battute sono 126mm al posteriore e 100 anteriore, quindi montabile 6-10v, nonche fissabile. Vendo il tutto per 80 euro, spedizione 10 euro
  3. Peugeot lady montaggio

    Ciao ragazzi, avrei bisogno di consigli per montaggio visto i passaggi cavi cambio escudo di montarla con manettini.. non la vorrei fare "fissa" ma ci vorrei montare i cambi a manubrio da mtb per intenderci 2x8 pensavo bisognerà montare un deragliatore a fascetta mi sa nel caso posso fornire altre foto grazie a chi mi saprà aiutare
  4. Ciao, tra sabato 16 e domenica 17 Luglio mi è stata rubata la bici, che era legata nel cortile interno del mio palazzo, zona Gambara - Bande Nere. Hanno sbullonato la ruota, lasciandola attaccata alla rastrelliera con il suo abus... Si tratta di una Peugeot PH12, il cui telaio è stato comprato proprio qui nel mercatino. Il telaio è quello del centenario, a tubi ovali, con i passaggi cavi tutti interni. Misura 57x57. Al momento del furto montava ruote con cerchi neri, mozzo flip-flop, un freno anteriore, guarnitura e pedali Sakae Custom, sella Concor nera scamosciata. Se la vedete in giro per Milano, mercatini vari tipo Cuoco, o annunci online, vi prego di contattarmi. Era la prima bici fatta da me. Fatta denuncia e inserita su rubbici, sto aspettando l'approvazione. Grazie, Marco
  5. una storia Zinneke: Originariamente il nome dato ai cani e gatti bastardi gettati nella Zenne, il fiumiciattolo di Bruxelles, ora indica tutti quei sangue misto e "melanges" etnici che caratterizzano questa città. E' da un po' che ci tenevo a presentarla, visto la fedeltà con cui mi accompagna da ormai 5 anni in questa avventura Bruxellese. E' la storia di un Italo francese di Pavia che arrivano nella capitale d'europa scopre 1) che la parte europea della capitale d'europa se ne sta per i cazzi suoi e che pure non è interessante 2) che la città gode di una multietnicità tranquilla, ben innaffiata di birra e che lo straniero, è la norma. 3) [tono fantozziano] che il belgio non è per un cazzo piatto Essendo equipaggiato con la classica bici da pianura (legnano de ferro 4 marce cromata pure nel bus del cul) decido di farmi il corsa. Ah, I bei tempi in cui con 80 euro ti andavi in campagna e ti portavi a casa un Peugeot montato semi full Dura Ace prima serie. Bref, quando si dice una cosa tira l'altra, ecco su questa bici c'ho lavorato talmente tanto che in pratica è grazie a lei che ora faccio il meccanico di fiets. Mi sembra giusto mettere per iscritto una volta per tutte ( fino alla prossima modifica, ho cambiato la sella il giorno dopo le foto per dire) l'evoluzione del mezzo. Così, per glorificare acriticamente pregi e difetti di uno degli ultimi prodotti di una industria un tempo gloriosa ormai al tramonto stretta dall'eccellenza italiana e la quaità nipponica Tecnicamente è nata come una classica bici da semicorsa francese dell epoca, geometrie tranquille occhielli da parafanghi, gruppo Simplex, ora definirla commuter mi sembra riduttivo, cicicloturismo mi sa di carri armati come il Surly, la chiamerei bici alla @revo se ne fossi degno. Randonneuse, viaggiatrice, con riferimento alla marcia, dove il turismo sta nel viaggio e nel piacere dell'atto stesso di mouversi mi è parso il temine più corretto per collocarla tanto oggettivamente che storicamente. Voilà, come sempre se passate a Bruxelles, non esitate a contattarmi e farvi una birra alla mia ciclofficina: http://cycloperativa.org/ occhio, sito in brusseleir, dialetto semi inventato di bruxelles che mescola fiammingo e francese Telaio Peugeot tubi BBT saldato a fillet (cosa abbastanza comune pare) pezzi originali: ruota anteriore maillard, deragliatore anteriore Simplex, pinze freno CLB tutto il resto: recupero da circa 20 bici diverse non c'ho mai speso un euro per modificarla Lavori effettuati: montaggio con fascette da idraulico del portapacchi ( ne vado fiero da quanto è solido) rifilettatura ITA della scatola MC, prima era svizzera, fate voi i calcoli taglio e smussatura della pipa per farla passsare nella forcella francese ( da 22,2mm a 22mm) cn carta vetrata e anni di addrestramento smussatura della parte interna dell'attacco pipa (con cautela) per faci passare il manubrio taglio manubrio a seghetto limatura testa forcella per farci passare un copertone da 38c allargamento carro posteriore per farci passareil mozzo shimano 105 e la cassetta indicizza 8v indicizzazione al telaio con conseguenti sbattoni per guarnitura, MC e linea catena. smontaggio e rimontaggio di tutti i componenti almeno 3 volte causa upgrades (quando mi capita un pezzò meglio) o manutenzione tipo i freni, ottimi, meglio dei campa, ma un po' in la con gli anni. Solo di ruote posteriori siamo già alla quarta per dire. altre foto magari quando smetto di piangere che m'è entrata una bruschetta nell'occhio Ah si, dimenticavo, overlappa? Si.. col parafango da 38c all shine and chrome (cit.)
  6. buon pomeriggio,mi sono già presentato nell'apposita sezione,cmq mi chiamo donato,da qlke mese ho deciso di convertire una bdc in fissa,ho letto il più possibile il vostro forum x capire a cosa andavo incontro,a qnto pare nn ho letto con molta attenzione xkè qlcosa mi è sfuggita(standard francese) ed ora mi ritrovo un telaio bdc peugeot. nn mi sono demoralizzato e ho deciso di continuare ma da alcuni gg ho un problema a cui nn riesco a venire a capo neanke con ricerche varie sul forum ed in rete. leggendo sul forum ho capito ke mc ed ss hanno filettature francesi e il vostro consiglio e velo orange,ok perfetto,trovato mc e penso nessum problema a patto di ordinare qllo con lunghezza perno adatto alla guarnitura ke andrò a scegliere. trovata anke l'ss e qui si complicano un pò le cose,cioè la serie sterzo è qsta http://store.velo-orange.com/index.php/components/headsets/vo-french-thread-headset.html e penso sia l'unica con lo standard francese ma le misure della mia peugeot sono qste: diam interno del tubo sterzo 29.85mm,diam esterno tubo forcella 25mm,lunghezza tubo sterzo 91mm,lunghezza tubo forcella 125mm,qndi se nn ho capito male lo stack richiesto dalla forcella è di 34mm mentre qllo della serie sterzo è di 41mm,dovè l'errore?!?vi prego datemi una spiegazione e se è possibile una soluzione(ke nn sia qlla di prendere un altro telaio,lo farò in futuro,e sarà sicuramente italiano).ah dimenticavo,è normale ke la battuta dei forcellini misuri 95mm??riuscirei cmq a montare un mozzo da 100mm??grazie a chi avrà del tempo da dedicarmi!!
  7. Buonasera a tutti, sto recuperando una Peugeot ... ha una rotellina del tendicatena del deragliatore ( in plastica) rotta. Il buco e' 11 mm, quindi piu' largo di quelli normalmente in commercio...qualcuno ha idea di dove si possano trovare ? Grazie..
  8. Ciao, mi hanno rubato la mia Peugeot tipo Mixtè azzurra a Milano in zona sud. Sono molto triste. Se la rivedete chiamatemi (manca il parafango davanti come nella foto). GRAZIE! 3405231640
  9. Consigli per una mixte

    Hola, qualche mese fa ho comprato questa Mixte Peugeot (una PX18, non ricordo l'anno di produzione ma dovrebbe essere inizio 80) in condizioni molto buone (a parte la coltre di sporco grasso che la ricopre per metà). Ora - considerando che è un acciaio Peugeot 103 (quindi non Reynolds 531 delle versioni più pregiate), cosa mi consigliate di farne? cos'altro...freni Mafac, mozzi flangia alta maillard, ruggine zero, botte zero, filetti pitturati a mano, forcella cromata per metà. Ultima cosa che ricordo così a memoria - tubo verticale 57, più che per una donna/cavallo andrebbe bene per un maschietto troppo pigro per alzare la zampa.
  10. Buondì, è stata rubata ad un mio amico bici Peugeot alla fermata della metropolitana di Inganni a Milano la settimana scorsa, bicicletta che anni fa avevo salvato dalla ruera qui sotto unica foto che ho trovato, il telaio è abbastanza simile a quello che aveva in vendita legnogrezzo nel mercatino (ad eccezione degli attacchi per la pompa erano sull'obliquo, mi pare) → segni di riconoscimento: ruggine, manubrio a baffo, ruota posteriore non originale con cambio bloccato su pignone singolo, pedali di plastica avvitati a forza bruta nelle pedivelle con filettatura non loro (francese) per cui mi pare un pedale non era arrivato a fine sede, rispetto alla foto non c'è il cestino poche speranze ma se la vedete in giro fatemi un fischio, probabilmente sarà rimansta in zona sud ovest: tra giambellino e baggio tristezza
  11. Ciao. Ho visto in gallery alcune Peugeot convertite, magari qualcuno mi può aiutare. Il fatto è che ste bigiglette frangesi hanno standard tutti loro, dal reggisella sino ad arrivare a MC e persino innesto del perno nelle pedivelle. In altre parole cerco qualcuno di Milèn che abbia gli attrezzi adatti a smontare la guarnitura. La”fessa” della femmina in cui si inserisce l’estrattore nella pedivella/ guarnitura è più grande di quelle a cui sono abituato. Qualcuno mi può aiutare?
  12. dopo aver preso questo telaio peugeot, di un colore discutibile, ma con già le modifiche del telaio per convertirla in fissa. ho pensato bene di togliere la vernice presente..data la mia "dimestichezzza" per i lavori manuali ho pensato bene di carteggiarla con carta abrasiva per carrozziere consigliata dal ferramenta; sia sottile sia spessa. ho quasi ultimato ma mi ritrovo queste striature bianche, è normale? altra domanda!non riesco a staccare la pipa e la forcella, come faccio?a breve vado di martello! a voi la parola
  13. Salve a tutti! Vorrei una valutazione dagli utenti esperti del forum su questa bici peugeot, soprattutto sull'epoca, il modello, la valutazione economica attuale. grazie.
  14. Ciao sn nuovo del forum, dopo qualche mese senza, causa emigraggio, torno a avere sotto le chiappe una fissa. La linea guida del progetto e` stato il lowcost, ma mi pare comunque decente il risultato. Questa che vi presento e` la ferraglia che da pochi giorni m scorrazza x londinium. Il telaio(peugeot premiere) mi pare buono ma del resto dei componenti so una beata mazza, anche perche` ho lasciato tutti i pezzi che aveva quando lo presa, ho comprato solo la ruota post, cerchio omega su mozzi march1, il pignone da 16, la catena e le cinghie. Rapp 42x16
  15. Prezzo Pinarello Veneto

    Salve, volevo sapere se qualcuno era a conoscenza del prezzo della Pinarello Veneto Anche perchè sul sito pinarello, non trovo molte info in merito al telaio circa tubazioni o componentistica varia. Ero indeciso se comperare questa oppure una Peugeot LR-01 Sulla Peugeot oltre tutto posso avere anche uno sconto buono, dato che il prezzo di listino di 1.600 euro, lo trovo un tantinello esagerato. Mi garbava anche la fixed, ma li il prezzo lo trovo veramente osceno. Grazie
  16. Ciao a tutti, rubata durante il ponte di Sant'Ambrogio la biga di un amico. Era in cantina, hanno forzato una porta di metallo prima delle cantine e poi la porta della cantina stessa. Hanno preso solo quella, lasciando lì altre due bici. Hanno aperto anche altre cantine, zona Bicocca. Telaio Peugeot corsa "Record du Monde" azzurro con scritta Peugeot arancione sull'obliquo Ruote Gpm 030 nere c'è solo il fisso non è montata la ruota libera; luce sul mozzo post Copertoncini Kenda neri Manubrio Bull homemade nastrato nero Prologo Leve freni Promax da crono, montate entrambe, una vite diversa dalle altre Freni Miche performance nero solo anteriore Sella Decathlon nera Guarnitura Peugeot, pedali con straps VP neri Non abbiamo sottomano una foto al momento, occhi aperti per favore. Contattatemi in pvt per avere il suo numero.
  17. Ciao a tutti! Premessa iniziale. Fino ad 1 mese fa, non sapevo manco come si montasse un portaborraccia su una bdc e le mie nozioni sull'argomento bici rasentavano il pedala-vai, freno-fermo. Però l'anno scorso sono venuto in possesso da un tipo svedese, qui a Madrid, di questa bdc e nella mente piano piano è cresciuto un progetto. Vi presento quindi la mia Peugeot A.I.A.T.-D.C.(acronimo di amore ignorante ai tempi della crisi). E' un mezzo pensato al risparmio ma con i criteri minimi per scarrozzarmi tutti i giorni in Uni (9km A e R). telaio: Peugeot (anni 90) 52,5x52,5 cm forcella: la sua ruota ant & post: no logo profilo 30 mozzi: joytech flangia alta pignone posteriore: no logo flip-flop da 18 mc: il suo cambiato a novembre 2014 con un miche guarnitura: Shimano con corona FSA a 52 denti sdentati (comprata usata) no logo 42 denti pedali: atm nessuno, ordinati a Fede (Forum) mi arrivano a fine mese qui SPD shimano 520 sella: Selle Royal Italia gel (ma il gel il mio culo non lo avverte) Selle Italia SLR flow manubrio: porta un alloro con scritta Franco Italia piega corsa 44 cc no logo freno ant: il suo Shimano leva freno: Promax Maneta Ciclo X pipa: no logo catena: kmc 1/8 singlespeeed pedali: wellgo primoprezzo reggisella: Kalloy UNO copertoncini: Michelin City Protek Plus 700x28c Schwalbe Marathon GreenGuard 700x28c nastro manubrio: bike ribbon cork plus nero sistemi antirrrobo: Abus mini + Krypto keeper, rimasuglio di catena alla sella. P.s. il manubrio è stato storto nel rimessaggio estivo dal nonno di una mia amica spagnola....maledetto! Special 10x to skidman e a tutti quelli che mi hanno dato consigli, nonchè alle guide disponibili su FF! Ecco qualche immagini per consentire al meglio le offese,critiche e baciamani. Abrazos edit: la sella me la uppa con foto storta...mah. NUOVE FOTO A PAGINA 2. a Valencia
  18. ciao a tutt* trovata qualche g. fa una peugeot a milano/zona via padova, davanti ad un cassonetto. vorrei capire se è una bici rubata o cestinata. nel I caso la restituirò a chi mi manda un descrizione minuziosa via mp. non si tratta delle peugeot rubate che è possibile rintracciare al momento sui siti di riferimento
  19. Peugeot Premiere 89

    Ciao a tutti Conversione di quasi 2 anni fa.. presa su eBay cosi: L'unica cosa che ha dettato la scelta dei componenti sostituiti e' stato il prezzo. Il prezzo piu' basso. (dopo aver visto certe cose qui e' importante specificare ;) ) Telaio e forca: Peugeot Premiere 1989 Ruote: mozzi Quando su cerchi Exal, copertoncini Specialized armadillo x25 Guarnitura: Stronglight 46T Pignone: 17T Pedali: MKS sylvan track con straps Aurora Pipa: Atax originale Cannotto: Stronglight fluted originale Sella: Charge spoon Manubrio: originale segato e girato Freno: Weinmann originale con leva DiaCompe Dirty Harry NOTE: La guarnitura e' stata la spesa peggiore per quanto riguarda il rapporto qualita' prezzo. Sembra fatta di cartone e flette a vista d'occhio, sarebbe stato meglio investirci 2lire in piu. Se fino ad ora ha retto e' solo perche non la stresso con skids o tricks. Ad ogni modo, questo veicolo riesce a regalarmi la parte migliore di ogni giornata.. Peace! :)
  20. Hello, my name is_______

    Ciao a tutti, Mi chiamo Francesco, sono di Firenze ma vivo a Londra dal 2005. Qua vado a giro su un cancello che ho convertito personalmente seguendo il solo principio di spendere poco. Ogni giorno mi regala enormi soddisfazioni. Questo forum mi e' stato utile (consultandolo da esterno alla scena italiana) ed e' un'ottima fonte di informazioni e un potente strumento sociale, grazie a tutti! Cheers :) PS: chiedo venia per la foto di merda.
  21. Mi serve un aiuto da chi ha esperienza con L'Eroica, dunque sono in trattativa per la Peugeot Aubisque in vendita (ma senza ruote*), è un modello che semplicemente mi piace e che mi ha sempre affascinato. Oltre ad un giudizio d'insieme sulla bici in ottica eroica (componenti etc) volevo chiedervi quanto sono fiscali sulle date di produzione delle biciclette con cui si partecipa. Dal seriale sembra infatti che sia stata prodotta nel marzo del 1988 (Y803 11927) e quindi non sarei in regola con il limite del 1987. Che fare? *contattate Core se siete interessati alle ruote
  22. telaio da palo.. pareri?

    ciao a tutti! dopo il dodici avevo in mente di farmi una convertita "da palo" per cazzeggiare, da portare in vacanza al mare o da lasciare nella periferia più buia.. però nonostante tutto non volevo rinunciare ad avere un telaio di qualità e discreta bellezza, con geometrie non necessariamente incazzate ma neppure da passeggio, con un carro posteriore chilometrico ho messo gli occhi su questo, che ne dite? http://www.ebay.it/itm/230717396624?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649#ht_8235wt_1396 altrimenti pensavo a questo (lo so, l'asta è già scaduta, ma conto di trovarlo esattamente identico): http://www.ebay.it/itm/250951770126?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649#ht_1602wt_1396 byebye e grazie per tutti i buoni consigli