Search the Community

Showing results for tags 'pantani'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 10 results

  1. Carrera ”Gold ONE” Team edition (1990) Frame: Carrera Team Edition 1990s, Columbus SLX Tipologia: telaio columbus SLX corsa con forcella columbusMarca: Carrera Modello: ”Gold ONE” Team edition (1990) Taglia / misura: seat tube (c-t): 53,5 cm seat tube (c-c): 52 cm top tube (c-c): 53,5 cm headset tube: 11 cm Dettagli tecnici: tubazioni Columbus SLX Stato*: usatoSegni di usura o segni particolari *: segni di utilizzo Smembro: sì / noPrezzo*: 350 euro Costo e tipologia spedizione*: 24 pacco tracciato Precedenza*: nessunaIn vendita su altri canali*: sì Facebook
  2. In onore del mitico pirata Marco Pantani, vi presento uno dei miei ultimi progetti da cronometro. Telaio acquistato a settembre da un cronoman di Lucca, usato da lui come telaio di allenamento, acquistato direttamente dal team Carrera Podium a fine stagione nel 1995. Ispirandomi alla bici di Pantani usata nei mondiali in Colombia del 1995 esposta al museo, ho cercato di replicarla in versione crono. Ho però deciso di aggiornare al 1995 gli ergopower e di non utilizzare la pipa cinelli grammo (chi mi ha venduto il telaio mi ha consigliato di non usarla sul crono). Valutando poi le immagini reperite in rete ecco il risultato finale. Spero vi piaccia! Appena il tempo e la fotocamera reflex consentiranno, farò foto migliori :) Telaio: Carrera 1 One Cronometro Team Tassoni 1994-95, tubazioni Columbus MAX con forcella OS in tubi Brain o Genius (per scelta tecnica non si è voluto la max). Pipa: Cinelli XA Bullhorn: Cinelli Tempo con appendici Cinelli Movimento centrale: Campagnolo Record (1995) Serie sterzo: Campagnolo Record (1994) Guarnitura: Campagnolo Record (1995) Pedali: Campagnolo Record (1995) Cambio Posteriore: Campagnolo Record terza generazione (1994) Deragliatore Anteriore: Campagnolo Record (1995) Ergopower: Campagnolo Record (1995) Pinze freno: Campagnolo Record dual pivot (1994) Reggisella: Campagnolo Record (1994) Ruota posteriore: Campagnolo Ghibli a filetto con pacco pignoni Regina CX 7 velocità Ruota anteriore: Campagnolo Shamal 16 raggi (1994) Sella: Flite Titanium Nastro manubrio: Cork maculato con tappi manubrio Cinelli
  3. Ciao sono in fase di riorganizzazione parco bici (che novità....) e tra le altre cose vorrei riportare la Bianchi Pantani che ho fissato come BDC. Ho già un paio di rotelle con pacco pignoni shimano quindi tendenzialmente resterei in questo ambito. Ho visto che si trovano buone occasioni per gruppi recenti a 10 velocità ma temo le guarniture moderne con le calotte esterne non possano essere montate sul mio telaio che ha MC a cartuccia, corretto? Non ho quindi possibilità di montare una guarnitura Shimano di questo tipo? Quelle con il perno fissato nel braccio destro o si può montare con qualche adattatore che non conosco? Al momento ho montato una compatta FSA, devo controllare qualcosa per capire se va bene per deragliatori shimano a 10 velocità oppure posso andare tranquillo? Di guaine e cavi cosa si spende indicativamente? Grazie in anticipo
  4. Bici nata per caso, dovuta ad una concatenazione di fattori favorevole. E' da fine dicembre che ho un telaio Breda sul divano in salotto in attesa di essere montato (ora a dire il vero è sul supporto, lavori iniziati). Il dilungarsi dei lavori è dato dal fatto di aver preso parte dei componenti su AliExpress ed accorgersi man mano che manca sempre qualcosina. Non ne potevo più di avere tutto fermo, ormai avevo l'acquolina in bocca e serviva qualcosa per placare l'appetito. Preso dall'entusiasmo per aver raggiato le ruote del breda + aver trovato su Subito.it due ruote corsa a prezzo rapina + voler provare il mozzo O-Lite = mi sono fatto un set di ruote a basso costo (sotto i 100 in tutto, comprese camere e copertoni). Presenza annuncio bici semicompleta (telaio + accessori buoni per completare la fissa, nessun componente corsa quali comandi, cambio, deragliatore, ruote etc) a buon prezzo + sconto gentilmente offerto dal venditore date le difficoltà di incontro a causa del poco tempo a disposizione di entrambi. Il telaio è stato riverniciato da pochissimo dal precedente proprietario, è quasi perfettamente integro salvo un paio di segnetti ininfluenti. L'ho presa già riempita di decal Bianchi e Campagnolo, non so ancora se la terrò così o se toglierò tutto, così mi sembra un pò tamarra ma non mi dispiace. Devo ancora trovare la posizione giusta in sella, finora ci sono solo andato al lavoro un paio di volte con immensa soddisfazione. Sarà il rapporto più leggero o la leggerezza del mezzo/ruote rispetto all'acciaio con cui giro di solito ma le accelerazioni sono istantanee. Ieri sera tornando a casa ho provato anche un po di salita (breve ma intensa) ed anche qui una piacevole sorpresa. La bici risponde istantaneamente all'intento di spingere, la trovo rapida nelle ripartenze, un po meno nei cambi di direzione ma credo dipenda dalla posizione piuttosto carica sull'anteriore. Direi che per muoversi in una città piana come Verona il rapporto può andare bene, forse anche un dentino in più per arrivare in ufficio più freschi non sarebbe male. Purtroppo con il 19 non sono riuscito a trovare una buona tensione della catena ed ho ripegato sul 18. Unica nota, la LC non è perfetta, ci sono 2 o 3 mm di scarto tra corona e pignone che andrò a risolvere ricampanando e rispaziando la ruota. La tensione è buona, il MC gira fluido ma ieri mentre spingevo in salita ho sentito uno STROK secco proveniente da guarna/MC. Ho alleggerito la spinta ma non mi sono fermato terminando la parte in salita da seduto per non disfarmi in caso di salto catena. Cosa può essere stato? MC alla frutta? Catena che ha tentato il salto ma è rimasta dentro? Componenti: Telaio Bianchi Pantani Replica con forca Carbon da 1 originale - Usato MC e SS ignoti erano già con il telaio - Usato Guanitura corsa FSA Carbon 50t - Usato Reggisella, stem e piega Bianchi Reparto Corse - New Leve freno tektro - New Pinze freno campagnolo veloce 2015 - New Cerchi mavic cxp 22 - Usati Mozzo post O-Lite Iso - New Mozzo Ant Cannondale Omega - Usato Gomme Vittoria Zaffiro - New Sella S.Marco Concor - New catena KMC - New Pignone Miche 18t - New Pedali Shimano M520 - New Lavorazioni hand made: - Raggiatura ruota posteriore - Smontaggio, pulizia, ingrassaggio serie sterzo (l'avevano sabbiata con la serie sterzo montata, le sfere erano praticamente in spiaggia) - Trasformazione pignone Miche da corpetto a Iso (fori, eliminazione denti del corpetto e degli inviti al cambio rapporto) In qualche modo bisogna identificare il mezzo, noto che spesso la fantasia viene influenzata dal colore dello stesso. La mia fantasia da diversamente giovane assieme al bianco e nero della bici mi rievoca solo l'eroe dei miei anni verdi, Gabriel Pontello. Pensavo di chiamarla "IFIX TCEN TCEN!" in suo onore, a imperitura memoria delle diottrie che ho perso per colpa sua. Sotto con le critiche ed i vostri preziosi consigli
  5. STASERA A PISA! http://biciclettasbl...n-ciclista.html
  6. STASERA A PISA! http://biciclettasbl...n-ciclista.html
  7. Una bella intervista a quello che probabilmente è il più grosso esperto di doping italiano, una bella intervista su una brutta faccenda. Non credetegli cercate fonti alternative e fatevi un'idea vi suggerisco 2 chiavi di ricerca me ce ne sono mille altre: "Ematocrito Marco Pantani" "Furto di epo a Cipro"
  8. http://www.corriere.it/sport/14_maggio_14/pantani-ebay-tesserino-pro-madre-si-devono-vergognare-71d038ba-db6e-11e3-998e-bb303caaf6c1.shtml http://www.ebay.it/itm/Mercatone-Uno-maglia-rosa-originale-di-Pantani-giro-dItalia-1998-/251530549209?pt=Collezionismo_Sportivo&hash=item3a906397d9 qualcuno ha idea di chi possa essere? su e-bay dice che è di Imola
  9. ciao ragazzi premetto che non seguo lo sport, ciclismo compreso, e quindi sono un completo ignorante in materia. ho aperto il thread perche' mi piacerebbe, sol per curiosita' eh, che qualcuno di voi mi desse delle dritte per leggere / interpretare una figura come pantani. e' buono? e' cattivo? e' pelato di sicuro, ma altro non so. avete aneddoti o anche spunti di lettura da rifilarmi? e' una figura controversa nel mio immaginario.. sento gente adorarlo altra odiarlo.. non so eh grazie dell'aiuto