Search the Community

Showing results for tags 'libro'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 5 results

  1. Vi lamentate che a Milano non ci sono più eventi?! Che si organizzano sempre le stesse cose?! Che si parla sempre delle stesse materie?! Che ci si ritrova sempre nelle stesse locations?! Che non si fa più cultura?! Che si scrivono più libri di quanti se ne leggano?! Che si fatica a trovare un argomento interessante per cui uscire di casa la sera a discuterne?! Ecco, stavolta non avete scuse: l'argomento è interessante, la formula innovativa, i protagonisti d'eccezione. Quindi ricordate: gli assenti hanno sempre torto. L'associazione Camaleonte ha scritto un libro, partendo dai pensieri del figlio di Fabrizio Macchi, campione italiano di ciclismo paralimpico che molti incontrano per le strade di Varese o al Velodromo di Montichiari. Tommaso Lavizzari e Enrico Lazzeri ne hanno fatto una puntata di "C'era una volta o Rey" su Radio Milan Inter, puntata che ora diventa uno spettacolo teatrale. p.s.: sì, sono miei amici. p.p.s.: no, non è una marchetta.
  2. Autobiografia di Moser

    http://www.corriere.it/sport/cards/moser-contadino-diventato-campione-mondo-una-vita-la-bicicletta/saronni-ruota-distrutto-fatica_principale.shtml
  3. Ma il libro?

    forse me lo son perso io, ho cercato tra google, forum e pistolettate varie ma non l'ho trovato... il libro della MI-TO fissa 2013, che fine ha fatto? è in lavorazione? è stato abbandonato, son già state vendute tutte le copie? esiste? m'è tornata sotto mano la spoke card e mi son posto queste domande, dopo la ricerca.. qualcuno ne sa qualcosa? che mi sarebbe piaciuto/mi piacerebbe pijarmelo.. ..il libro.
  4. Sono un assoluto estimatore di Cinelli, possiedo una Mystic. Non mi ha mai creato problemi il fatto che le aziende di bici ormai producano solo in Cina e Taiwan perchè so bene che quello è diventato il punto nevralgico della produzione mondiale, come può esserlo l'Italia per l'alta moda o il Texas per l'industria petrolifera, giusto per fare due esempi. Però, oggi alla Hoepli, sfogliando il libro "Cinelli: the art and design of the bike", ci son rimasto male a vedere che è stampato in Cina. Possibile che in Italia non si riesca più a stampare manco un libro e che Rizzoli e Cinelli non abbiano trovato manco una stamperia che riesca a produrre un libro fotografico a prezzo decente?
  5. bike's book di cinelli

    A me il marchio cinelli piace, anche per cose così