Search the Community

Showing results for tags 'legnano'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 42 results

  1. Nel mezzo del cammin di nostra vitami ritrovai per una selva oscura,ché la diritta via era smarrita... vabbè tutto ciò per dire che ero in cerca di un telaio vintage grande visto la mia altezza e mi capitò per le mani sto Legnano senza arte ne parte (lo vedrete dai forcellini). sabbiato, riverniciato e con un paio di upgrades il risultato finale è questo... Che ne pensate? come dicono dalle mie parti: "stucco e pittura fa più bella figura!" Telaio: Falck fine anni 70 marchiato Legnano Guarnitura e MC: Gipiemme dual sprint Pedali: Gipiemme dual sprint con gabbiette e laccetti Christophe Catena: Regina cx Cambio: Campagnolo Nuovo record (i manettini non sono i suoi li cambio appena possibile) Reggisella: Sel-cof Sella: San marco Corsaire Manubrio: 3ttt mod. Competizione con leve freno Universal Serie sterzo: Campagnolo nuovo record Freni: Universal boh? Ruote: Ambrosio Montreal con mozzi Ofmega
  2. CERCO

    Come da titolo cerco Bici Legnano mod Condorino taglia 57 , ma andrebbe bene anche una 56 ,buone condizioni , anche restaurato
  3. Buongiorno! ho reperito due bici Legnano che non riesco ad identificare. Una volta identificate da voi massimi esperti, vi spiego i miei dubbi. Come potete vedere nessuna delle due è completa, volevo però sistemarne almeno una per correrci l'eroica quindi: qual è quella col telaio più di valore? (uno ha la classica chiusura Legnano sotto sella, l'altra no) se sostituissi il manubrio con una curva? la guarnitura è unica in entrambe ma dietro una ha 4 e l'altra 5 pignoni, nel caso potrei fare cambio ruote? parafanghi e fanale, andrebbero montati anche se bdc? cambierei i pedali e anche le guaine cavo per metterle rosse, ci sta? Che cosa è blasfemo di tutto ciò? Non vorrei fare errori e lasciarle il più originali possibile (anche 100%) senza acquistare selle brooks da 150 euro (nel senso che in generale non voglio spenderci una cifra in pezzi nuovi anche perchè la voglio tenere usurata) Grazie a chiunque interverrà e mi darà una mano! Lorenzo
  4. Ciao ragazzi, tempo fa mi è stata regalata una Legnano messa molto male, arrugginita, col forcellino posteriore del cambio tagliato, con una saldatura incredibile e storta dei supporti al telaio per le leve del cambio...una sofferenza solo a guardarla, ma visto colui che me l'ha regalata è una persona veramente eccezionale e mio mentore nel mondo della meccanica vintage (parlo di moto non di biciclette), ho voluto dargli nuova vita e portarla al suo antico splendore. Dopo averla sverniciata e scartavetrata fino all'acciaio nudo, ho fatto dare mano di fondo dal carrozziere (per proteggerla) e successivamente, messomi alla ricerca del suo colore originale che per molti versi sembra quasi impossibile da riprodurre (se non per alcuni verniciatori specializzati legnano), ma per un - credo - colpo di fortuna dovrei aver trovato un colore che si avvicina...dico si avvicina non pretendo altro...a quello originale. Nelle mazzette del mio carrozziere ho trovato questo colore con il quale vi posto la foto e il successivo risultato della verniciatura... E' un semplice colore fiat anni 80/90 reperibile presso ogni carrozziere munito di mazzette colore Fiat. Cosa ne pensate? Spero di esservi stato d'aiuto visto che non ho trovato discussioni precise in merito se non per altri risultati.
  5. Cosa*: bici completa Tipologia: bici da cittàMarca: legnano Modello: gran sport 67' Taglia / misura: 55 Dettagli tecnici: completamente originale Stato*: usataSegni di usura o segni particolari *: normali segni Smembro: noPrezzo*: 150 Costo e tipologia spedizione*: per la spedizione sarebbe un casino perchè pesa un po' Precedenza*: ritiro a mano In vendita su altri canali*: no la bici ha qualche segno di utilizzo ma è stata prevalentemente tenuta in garage. La bici è completamente originale come da catalogo Legnano del 67' modello Gran sport. Corona 49t ant e 4 velocità. Andrebbe soltanto data un ingrassata generale.
  6. Come da titolo, ecco la mia Legnano anni '80 ibrida: ho sostituito manubrio, sella, cerchi e catena (ma devo ancora completarla). Ora sono alla ricerca di una buona guarnitura per utilizzo urbano, ma anche per qualche sgambata. Cosa mi consigliate?
  7. Ciao! Vorrei restaurare 2 Legnano Roma Olimpiade una del 59, una del 67. Purtroppo sono entrambe da riverniciare e vorrei sapere chi è il boss dei pro dei riverniciatori Legnano. Vorrei affidare la verniciatura completa a qualcuno di veramente bravo. Conoscete qualcuno che ha la nomea del "migliore"? avete già fatto /fatto fare lavori del genere? GRAZIE! ;)
  8. Vi presento la mia Legnano Mod. 54 che ho appena finito di sistemare (restaurare mi sembra ecessivo) Trovata al mercatino dell'usato di paese, l'ho voluta salvare (nonstante sia la mia 4a bici...poi presenterò le altre) Ho mantenuto la quasi totalità dei pezzi originali, che sono stato smontati in ogni loro parte e puliti / revisionati / lucidati Sono stati acquistati "nuovi" gli ammortizzatori freni e i copri registro universal Anche le decal sono originali e verrano mantenute così, un po' staccate e rovinate Devo solo rinastrare la piega e poi ci siamo! Piega 3ttt Comandi freno Universal 61 51 Freni Universal 51 Guarnitura Legnano Pedivelle Legnano Pedali xxxxxx made in Japan Gruppo cambio Valentino Extra Catena Regina Ruote Fiamme Se notate qualche dettaglio non originale / coevo fatemi sapere! Qualche foto Ho un cellulare da 70€, perdonatemi per la qualità delle foto e del, pessimo, tentativo di migliorarle con paint Appena arrivata Dopo un po' di pulizia e lucidatura Dettaglio dei "nuovi" ammortizzatori E infine due foto con la sua coetanea (sono appassionato di rottami anche a 4 ruote)
  9. Ciao a tutti, purtroppo mi hanno rubato una Genesis Day One Disc 2015 taglia 58, Nera a Legnano - Milano in Corso Italia, 24 - Martedì 29 Marzo. Chi la vedesse mi chiami a questo numero: 3498481898. Grazie in anticipo
  10. causa abbandono progetti svendo Cosa*: TELAIO LEGNANO TG. 52 ANNO 1968 FORCELLINI CAMPAGNOLO, MOVIMENTO CENTRALE, GUARNITURA NERVAR PANTOGRAFATA LEGNANO, SELLA DAYTONO CON REGGISELLA 3TTT MOD RECORD (tagliato), FRENI UNIVERSAL SUPER 68 (bellissimi), MANUBRIO 3TTT GRAND PRIX Tipologia: CORSAMarca: LEGNANO, NERVAR,UNIVERSAL 3TTT Taglia / misura: 52 Dettagli tecnici: Stato*: DA FINIRE DI SVERNICIARE Smembro: noPrezzo*: UDITE UDITE 100 EURO Costo e tipologia spedizione*: CORRIERE 20 EURO RIBASSO SPESE DI SPEDIZIONI GRATIS Precedenza*: primo in coda In vendita su altri canali*: no BEL TELAIO PER UN PROGETTO DI RESTAURO.
  11. Cosa: Telaio Legnano Roma pista 1966/1967 Tipologia: pistaMarca: Legnano Modello: Roma pista Taglia / misura: 53x54,5 Dettagli tecnici: movimento centrale passo italiano Stato: usatoSegni di usura o segni particolari: da restaurare con schema colori e cromature originali o semplicemente da montare Badge in ottone incluso (non presente in foto)Prezzo: 450 euro + spese di spedizione Precedenza: scambio a manoIn vendita su altri canali: sì (gruppi FB e LFGSS)
  12. Qualche giorno fa su un gruppo Fb un utente chiedeva un gruppo C-Record per il suo telaio Legnano....il primo pensiero mio e di altri è stato "un C-Record su una Legnano?" un utente rispondeva "Potrebbe avere il telaio con il quale Fondriest vinse il mondiale 1988 che era proprio un Legnano"...la replica non è giunta ma sono partite le ricerche :) http://cicli-berlinetta.de/2014/06/27/ridden-to-uci-world-championship-victory-in-1988-2/
  13. ciao a tutti, sono in procinto di restaurare la vecchia legnano mezza corsa di mio nonno che è stata modificata anche piuttosto pesantemente. per farlo vorrei recuperare più componenti originali possibili ma sui cataloghi legnano dell'epoca trovo solo indicazioni generiche, qualcuno ha più informazioni a riguardo?
  14. ho smontato questa bella guarnitura da una bici che montava record 1°generazione... che mi sapete dire . bellissima e tipo campagnolo
  15. Ciao, sulla Legnano che sto sistemando ci sono dei cerchi OMB con la misura 28 x 1 5/8 serigrafata. Come copertoncini monta un Pirelli Stella è un Superga, entrambi con misura 28 x 1 5/8 x 1 1/4, 700 x 32c, 32-622. Come Camera d'aria ha dei 700 x 28 - 32. Devo sostituirli, soprattutto perchè il Superga ha i profili abbastanza rovinati, trovare gli stessi è difficile, ma trovo difficoltà a trovare anche qualcosa di recente con stile vintage con queste misure, soprattutto per il 32 (ho visto dei Michelin bianchi conservati ma chiedono 40 euro e non se ne parla). Sapreste dirmi su questi cerchi quali misure di copertoni posso montare in alternativa?
  16. Ciao ragazzi sono nuovo del forum e abbastanza incompetente in materia.. Ho trovato in garage una vecchia bici Legnano.. Mi piacerebbe trasformarla in una bici a scatto fisso.. Qualcuno sa darmi consigli su come muovermi? Allego alcune foto.. Riconoscete il modello? Grazie mille a tutti...
  17. Ciao ragazzi sono nuovo del forum e abbastanza incompetente in materia.. Ho trovato in garage una vecchia bici Legnano.. Mi piacerebbe trasformarla in una bici a scatto fisso.. Qualcuno sa darmi consigli su come muovermi? Allego alcune foto.. Riconoscete il modello? Grazie mille a tutti...
  18. ciao! oggi scendendo alla stazione di legnano ho visto un ragazzo che pedalava una bici da corsa anni 90' colorazione fluo blu-rosso-gialla. le cose che mi hanno messo in allarme sono che la catena sfarfallava (il tipico rumore di quando non lavora dritta), la bici era di molte taglie piu piccola rispetto all'altezza del ragazzo e che questo la pedalava con scarpe da tennis con i pedali a sgancio rapido. mia nonna diceva sempre "a pensar male si fa peccato ma quasi sempre si ha ragione". spero tanto di avere torto. purtroppo non sono riuscito ad intercettarlo, pmatemi se pensate sia la vostra biga peace
  19. Ecco la bici che mi accompagna nei miei spostamenti cittadini da un anno e mezzo, ha raggiunto ieri 2000 km e mi sembrava giusto aggiornare la presentazione, in quanto ha subito una notevole evoluzione. Ci ho fatto svariate alley, sterrati, pioggia, neve, ha persino resistito alla Gebroken Cirkel permettendomi di arrivare sesto assoluto e primo brakeless... telaio: legnano saldati da Emilio Bozzi, sverniciato e riempito di adesivi (elementi strutturali importanti ormai)forca: alpina in carbonio con stelo in acciaio da 1" (grazie @tatranky)serie sterzo: ritcheystem: bramati da 100mmpiega: 3T slreggisella: no brandsella: San Marco Revermovimento centrale: ofmegaguarnitura: campagnolo veloce (pedivella sinistra dure-ace)pedali: deca con straps vpruota anteriore: miche xpress (grazie @severinodigiovanni)ruota posteriore: mozzo no brand, cerchio nisi orocatena: taya pistanastro: boh, vinto alla criterium tremensrapporto: 53x18foto: p.s. si ho il copertone posteriore a terra, non avevo voglia di cambiare la camera d'aria prima di fare ste due foto
  20. Buongiorno a tutti, questa è la mia prima "fissa" non insultatemi subito! Lo so che non è il massimo però essendo la prima e non essendo convintissimo di essere in grado di usare una scatto fisso in città ho deciso di puntare più sull'economicità che sulla qualità. E' così composta: - telaio corsa legnano pluton anni 90 credo con forcellini firmati bianchi - Guarnitura ofmega - pipa silvio gosi - Piega boh...però molto comoda - Ruota posteriore( mozzo joytech flipflop su cerchio ambrosio) da me raggiata - ruota anteriore mozzo michelin se non sbaglio con tubolare - sella blb - attacco sella blb - freno anteriore miche performance A voi i commenti... senza infierire troppo magari!!=)
  21. Salve! Sto cercando una bici da regalare a mio fratello, una bici da corsa per costringerlo a venire con me a sudare per le colline toscane. Le scelte sono tra una bianchi (scusate l'ignoranza perchè non conosco esattamente il modello) degli anni '90, quindi relativamente di ultima generazione, nuova; oppure una colnago super "eddy merckx", oppure una legnano degli anni '60/'70 in stile Bartali. I prezzi sono tutti simili, con lo scarto di decine di euro quindi non sono i soldi a influire sulla scelta. Qualche suggerimento, consiglio, dritta? Grazie anticipatamente! v.
  22. Ciao ragazzi sono nuovo del forum e ci sono capitato quasi per caso trovandolo però molto interessante. Ho acquistato questa Legnano per pochissimi euro qualche giorno fa. La bici dovrebbe essere fine anni 70 inizio anni 80. c'è da dire che la bici è in ottimo stato... però vorrei iniziare a sistemarla in particolare : mi piacerebbe cambiare il manubrio anche se questo originale inciso mi dispiacerebbe buttarlo via quindi mi piacerebbe sistemarlo magari con delle impugnature marroni oppure ho visto che molti lo montano al contrario per guadagnarci in design... cambierei la sella optando per una sella di cuoio marrone.. anche se nn mi va di comprare le brooks... i cerchioni e i pneumatici li metterei sempre di color miele ... mentre per la meccanica toglierei il cambio per provare a trasformarla a scatto fisso a ruota libera... HO SBAGLIATO VOLEVO DIRE LASCIARE ALMENO IL FRENO ANTERIORE! :) Tranne aver spulciato tutto il forum mi ritengo totalmente inesperto... qualcuno può darmi qualche consiglio? Grazie
  23. Poche parole ma chiare telaio Legnano Roma, numero di serie DP8999, forcellini per Gran Sport e fin qui ok. Girando in rete non ho trovato un dato chiaro e significativo per risalire all'età precisa. Però, però dietro alle pedivelle c'è marchiato 55, è per caso l'anno di produzione? Grazie a todos
  24. lo ammetto, le ho provate tutte per non farmi una fissa ma alla fine non ho resistito e questo è il risultato la bici in questione non è la mia prima fissa, ne avevo accrocchiata un'altra l'estate scorsa saldando la ruota libera di un pacco pignoni che ovviamente si è svitato e mi sono quasi ribaltato ad un incrocio... questa bici ha una lunga storia ed è stata assemblata a mio insindacabile uso dato che da un anno a questa parte non uso mezzi a motore e non nego di aver ottenuto un discreto giovamento da questa nuova abitudine ora vi do qualche informazione sul mio ultimo assemblato: il telaio è della Legnano di mio padre, sfilata con non poche difficoltà da sotto una porta blindata nel granaio, dietro alla corona c'è scritto "60" e pare sia proprio di quell'anno a detta del "precedente proprietario", il telaio è stato cartato, riverniciato di bianco opaco, ricartato di nuovo e riverniciato solo i giunti in grigio ruvido (toccare per credere) lo stemma in rilievo è stato lucidato e la zona retrostante è stata verniciata di bianco opaco e poi gli è stato passato uno strato di trasparente fluorescente, la notte è uno spettacolo, tutti gli altri pezzi sono arrivati e modificati alla bisogna: la ruota anteriore è una xero con i raggi piatti e un copertoncino 700x20 Axia Pro forse troppo stretto ma si adatta bene al canale del cerchio molto stretto, la posteriore invece è una RMS alla quale ho cartato via la pista frenante e cambiato il mozzo con un Halo che ha da una parte il doppio filetto pista e dall'altra una minicassetta fissa (http://www.thefootdown.co.uk/images/news/halo/2011-01-14-halo-fix-g-hub-ad.jpg) alla quale ho messo un pignone da 13 e copertoncino 700x23 Michelin Pro3 Race, movimento centrale economico a cuscinetti sigillati, guarnitura Solid con girobulloni 130 e pedali 165 (mi era sembrata una buona idea in fase di acquisto) con corona 42 rubata alla guarnitura del tandem, catena della legnano originale finchè non avrò deciso la rapportatura definitiva, non mi piacciono le catene larghe quindi ho tutta la trasmissione da 3/32, pedali di plastica per pigrizia a cambiarli con i miei pedali da mtb in alluminio con sotto gli attacchi SPD, serie sterzo economica a cuscinetti sigillati, pipa Bottecchia fregata al tandem, manubrio dritto tolto alla mountain bike e segato a 40, corna manubrio ergonomiche e davvero comode, reggisella ammortizzato e sella Italia Shiver, il freno è quello della Legnano che si torce ad ogni azzardo di frenata, se trovo una forcella adatta passo volentieri al disco e non azzardatevi nemmeno a suggerirmi di toglierlo perchè IO ADORO IL FRENO alla prima occasione mi presenterò anche di persona, mi piace stare in compagnia e confrontarmi con altri che condividano la mia stessa passione quindi vi saluto e ne approfitto per farvi gli auguri di buon anno
  25. Ho recuperato questa vecchia Legnano che usava mio nonno nella casa al mare la bici ha il telaio tipo Mixtè, tubi falck, guarnitura "pantografata" Legnano e come cambio un campagnolo nuovo Valentino e dovrebbe essere dei primissimi anni 80 (di sicuro non oltre) la vernice è messa abbastanza bene mentre le parti meccaniche e il manubrio andrebbero ripulite e ripristinate ho visto che qua sul forum i Mixtè sono molto apprezzati e sul mercatino vanno via subito quindi volevo chiedervi informazioni, se questa può avere qualche valore e se vale la pena restaurarla grazie!