Search the Community

Showing results for tags 'fanali'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 2 results

  1. È da un po' Che sono alla ricerca di un fanale anteriore che vada bene per vedere e non solo per essere visti. C'è il classico Supernova a batteria che però costa l'ira di dio; su ebay ne ho visti di carini con i led Cree ma purtroppo hanno tutti il pacco batterie esterno. Che voi sappiate esiste qualcosa come il supernova con batteria interna e buona potenza luminosa? (1000-2000 lumen)
  2. Per Natale mi sono stati regalati i fanali Knog Blinder, confezione doppia (1 rosso post e uno azzurro ant). Trattasi di fanali a Led (1 led per la precisione), ricaricabili via USB.Per il compleanno invece ho ricevuto uno Knog Nerd 12 funzioni. Fanali: La potenza è molto elevata, l'area illuminata buona (parliamo di un cerchio di luce da 3m di diametro, a distanza di 3m dal muro). La durata non è elevatissima ma si ovvia facilmente al problema: per ricaricarli si può usare un qualsiasi adattatore USB o presa diretta: li ho ricaricati una volta con l'adattatore Apple per iPod/iPhone e una volta attaccandoli al notebook. Varie modalità di lampeggio (4 + 1 fissa), e supporto simile a quello dei frog molto elastico, quindi si fissano a manubri e reggisella normali o oversize, telai e forcelle. Voto 8/10 (meriterebbero 9 ma costano davvero tanto) Ciclocomputer: Il ciclocomputer è wireless e presenta le 12 funzioni illustrate qui sotto: Velocità attuale Raffronto in tempo reale tra vel. max, vel. media, vel. attuale Distanza "giro" Tempo "giro" Velocità massima "giro" Velocità "media" giro Distanza giornaliera (potete azzerarlo quante volte volete in una giornata, lui mantiene sempre la distanza giornaliera totale che azzera alle 00:00:00) Distanza totale (ODO) Tempo totale Orologio Due misure ruota differenti, quindi lo potete usare sul Laser corsa e sul Laser pursuit con facilità estrema. Retroilluminazione notturna Si ruota lo schermo molto facilmente (basta sfilare il blocchetto dal corpo in gomma siliconica e ri.infilarlo ruotato di 90°) così da montarlo alla pipa, all'orizzontale o al manubrio. Tuttavia ha anche un difetto: la distanza tra calamita sulla ruota e sensore sulla forca non può essere superiore a qualche mm. Questo, per chi come me lo monta e lo smonta ogni volta che parcheggia, è un po' una rottura: ogni volta bisogna controllare e spostare con cura il ricevitore. Nessun problema invece per la trasmissione tra sensore e computerino. Voto complessivo 8/10 I prezzi li trovate sul sito e parliamo di 45€ per la coppia di luci (prezzo un po' troppo alto forse) e circa 70€ per il Nerd, che secondo me li vale tutti.