Search the Community

Showing results for tags 'cancello'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 13 results

  1. Cancello pista (Update)

    Questa è la seconda fissa, ho voluto un telaio pista ma economico per vedere come sarebbe andata. Dopo un mese la sento molto comoda rispetta alla convertita (anche per la taglia, qualcosa di più piccino) ho ordinato i molti pezzi da Lordgun e poi messa su da me, poi boh.. Telaio: cancello pista (non ricordo il peso del telaio ma il totale è 8,7) Pipa e manubrio: CInelli Vai con nastro boh in cotone Guarnitura: powerW Black da 46 Pedali: boh in alluminio da bmx(?) con straps Custom Straps by zlda Reggisella boh Sella: San marco racing team ( non la sopporto) Post: GPM pigone miche Ant: Spinergy rev x, che verrà sostituita da una ambrosio presa da @Giu
  2. Ciao!

    Ciao mi chiamo Matteo e sono di Milano!! E' un po' che sono iscritto ma mi presento adesso. Per pedalo un bel cancello ma l'ho costruito con le mie manine! Prima di conoscere il forum non sapevo assolutamente niente e mi avete aiutato un sacco! Siete grandi!
  3. 7 | 12 | 14 Sant Ambrogio Busecca Fixed presentz: CI SIAMO ROTTI IL CAZZO Punk Cross H 14,30 | 15 Ritrovo p.zza Santa Maria Nascente | quartiere QT8 | Milano Gara di cross su un tracciato di merda per bici di merda. Salti, fangazza, bancali, siringhe e alligatori. Bici ammesse: CXSS, fixed, track bike, convertite, passeggione, grazielle, tall bike, chopper, saltafoss, montenbaic e cancelli di ogni sorta. no carbon, no roba pettinero, no pro stuff. Per chi ha le marce si fascetta il cambio o lo si nastra con il nastro da imballi... in ogni caso verrà discriminato e trattato male, piu degli altri. Non si vince un cazzo. Si crossa solo per il vero sapore del fango e del fogliame marcio. StraConsigliate gomme tacchettate e gonfiaggio giusto delle coperture. Nel tracciato a 2bar le gomme scivolano di brutto quindi venite anche coi tubolari 700x19 a 12bar che tanto non cambia un cazzo. Dopo si va a cenare in trattoria da chez Drughetz, se venite bene se no fottetevi. Aperitivo e cena all inclusive 25€ Specialità della casa, vi brucierà il culo per una settimana. Facebook event: https://www.facebook.com/events/537685279667359/?fref=ts
  4. Carro armato bello vero

    A brevissimo mi trasferirò a Milano e volevo portarmi una bici per girare tutti i giorni. A giudicare dalla situazione il vettone magenta rimane in garage a Siena, quindi quale migliore situazione per riesumare il mio primissimo telaio cassonetto? Pesa quanto un trilocale ed è lungo come un treno merci ma per un po' mi ha sostenuto, quindi rinnovo in lui la mia fiducia stickerandolo per la vergogna. Tutto per meno di un centinaio di pleuri. Telaio: Sportivo anni 70/80, misure sballate, tubazioni marcegaglia, marchiato "Perla del Veneto" Sede: Ritchey Logic Mov.Centrale: Miche stagionato Guarnitura/Pignone/Catena: Sturmey Archer 170-48T / no brand 17T / catena collage Cerchi: Ant. no logo Decathlon / Post. Ambrosio Evolution su mozzo no logo su cuscinetti (grazie @iH8u ) Pipa/Reggisella: Vetusti Manubrio: Riser no logo + rivoluzionario freno wireless con pinza Saccon (se avete una leva ve ne prego) Sella: Vetta anni 80 recuperata Pedali/Gabbiette/Cinghie: Decathlon/nologo/Ofmega Bella regaz ci vediamo a Milano!
  5. Ho un cancello da passeggio con freni a ganascia, ne ho rotto uno ho provato a sostituirlo con un normale freno da corsa che ho in casa ma è troppo corto non arriva alla ruota , con quale tipo di freno posso sostituirlo senza andre su quelli infernali a ganascia che odio?
  6. il treno di berna

    Bella bici
  7. Ciao ragazzi, spero di non aver sbagliato sezione! Da tempo, forse troppo, ho un progettino di recupero di una Umberto Dei Imperiale lasciata in condizioni pietose. Premetto che la bici non era mia e quindi non avevo nessun legame affettivo, quindi essendo abbastanza messa male mi sono permesso di sconvolgerla! Il carter e i parafanghi erano (fortunatamente) andati! Quindi ho iniziato col smontarla e renderla il più possibilmente nuda! Smontandola mi accorgo che tutti i pezzi erano datati 1949 e 1950. Decido anche di darle un aspetto decisamente più moderno ma comunque mantenendo il giusto fascino vintage. La svernicio e la rimonto con copertoni crema per capire che colore potrebbe star meglio... Dopo un po' di prove e ripensamenti decido per questo: Un turchese chiarissimo, l'ho voluto più chiaro di proposito per non confonderlo con quello della Bianchi. Ora la rimonterò tutta bella in ordine. Non penso di metterci un pignone fisso. Con i freni a bacchetta suppongo che possa essere una bestemmia ciclistica e qui di rientrare nella vostra fantastica lista di "esempi da non imitare"!!! Davanti ho una guarnitura a chiavelle bellissima ma con soli 40 denti e dietro 18 Il rapporto è leggerissimo, non so se si possa rendere un po' più veloce cambiando solo l'ingranaggio posteriore? Consigli? Vi piace ? Vi fa cagarissimo? Ovviamente avrà una catena bianca da fighetta del centro...scusatemi! A volte mi sento un po tamarro!
  8. Ciao a tutti, In gallery ci sono Vicini di tutti i tipi: testa piatta, testa pazza etc etc. Poteva mancà la Vicini testa di [email protected]#!o? eccola qua :D Vi presento la mia convertita da palo che mi porta tutti i giorni a lavoro e in giro per Roma, oggi ho fatto qualche foto per farvela vedere , Telaio: Cancello da corsa Vicini Ruote ant: Shimano XT / cerchio non lo so alluminio Ruote post: Shimano ISO / cerchio ruota+ Copertoncini: Michelin Sport 23 in foto ma ho pronti i Vittoria Randonneur da mettere su Guarnitura: Stronglight track 2000 Movimento Centrale: Stronglight JP400 Pedali: Wellgo Pignone: M2 17 Reggisella: non lo so c'è scritto solo ITALIA no brand Sella: Selle Italia q-bik Aeroyal coatta Pipa: Modolo 3ttt Piega: Modolo anatomica 3ttt Leva freno: Promax Pinza freno: Miche performance Catena: KMC non mi ricordo quale BMX rinforzata Varie: Luci carica USB e parafango decathlon (non in foto) definitivi. Chrome Hip pouch comodissimo, e Krypto mini na salvata New Photo:
  9. Ciao a tutti! Da pochi giorni mi sono trasferito definitivamente a Londra e devo procurarmi una bici... Chiedo agli utenti stanziali se hanno qualche dritta per prendere una sfasciona che non costi tanto ma faccia il suo sporco lavoro! =) E visto che ci sono la butto li... dato che sono venuto qui a fare (o almeno ad imparare a fare) il camera operator in maniera un poco più seria che in Italia... se qualcuno vuole relizzare qualche progetto low/zero buget mi faccia un fischio... mi sono portato il minimo indispensabile dell'attrezzatura per girare... Ciao e grazie in anticipo! Fil
  10. Era ora! Finalmente ho terminato di montare la mia prima fissa! Appena pedalata... Sensazioni stranissime... ma che bbomba! Questa Stella Veneta è stata la prima bicicletta di mio padre. Comprata, credo, a metà degli anni '60. Di sicuro non è una bici da pista ma non mi andava di farle fare la ruggine in cantina. Come prima fissa ho cercato di spendere il meno possibile, giusto per prendere un pò la mano... e la gamba. Smontata, sverniciata, riverniciata (male...) con un protettivo trasparente. Saldature a vista. Prima era così Telaio, Forcella manubrio e serie sterzo sono originali -Guarnitura (ora qualcuno mi spara...) la più economica che ho trovato: Prowheel Fixed (sto rischiando la vita a mia insaputa?) -Ruote: Joytech pista (quelli di sardi cicli) -Sella: Sella italia (regalata dal biciclettaro) -Pedali: Miche "de fero" A voi la parola... ho fatto qualche cazzata? Se si fatemelo sapere perchè ci tengo ai denti =) Grazie Filippo
  11. Hello, my name is_______

    Ciao a tutti, Mi chiamo Francesco, sono di Firenze ma vivo a Londra dal 2005. Qua vado a giro su un cancello che ho convertito personalmente seguendo il solo principio di spendere poco. Ogni giorno mi regala enormi soddisfazioni. Questo forum mi e' stato utile (consultandolo da esterno alla scena italiana) ed e' un'ottima fonte di informazioni e un potente strumento sociale, grazie a tutti! Cheers :) PS: chiedo venia per la foto di merda.
  12. nuova fissa, ma...

    Ciao a tutti! premetto che sono nuovo del "settore", ma appena ho cominciato a interessarmi di fisse (anche grazie a mio fratello) mi è presa subito la scimmia di averne una. Ho trovato un posto vicino a casa mia che vende bici all'ingrosso (Monticelli ad Arconate), ma anche qualcosa al dettaglio. Quando sono andato a curiosare ho visto una fixie e, data la mia impazienza nell'averne una, me la sono comprata (a breve posterò qualche foto). Ora vi chiedo un parere da esperti: la bici ha un telaio saldato con tubi Columbus, mozzi e cerchi Gipiemme, freno Miche performance, guarnitura ProWheel Solid, pipa e reggisella Zoom (???). C'è anche qualche accorgimento estetico che potrebbe aver alzato un po' il prezzo, tipo sella in pelle e manopole tipo scamosciate, copertoncini e catena colorati... Ho pagato questa fissa 400 €. Secondo voi è una cifra onesta? tenete conto che io fino a prima non ci ero mai salito su una fissa, e che (per il momento) l'uso principale che ne faccio è andarci al lavoro e qualche volta uscirci la sera. Varrà la pena in futuro di sostituire qualche componente con qualcosa di maggiore qualità o data la scarsezza del mio cancello è meglio tenerla cosi ed eventualmente cambiarla tutta in futuro, magari partendo da un buon telaio? Mi affido a voi, rider esperti :) Ciao e grazie! M
  13. la pressia

    ciao a tutti, è un po' che stresso gli utenti del forum ( e amici che mi hanno attaccato la fissa della bici ) con richieste e consigli da novellino.. alla fine mi e' venuta fretta di metterne insieme una per provarla, rinviando a primavera la verniciatura di un bel telaio.. quindi ho preso un rottamone su ebay annunci e l'ho sverniciato e riverniciato a bomboletta.. invece che fare un lavoro fatto bene e ho preso e/o recuperato pezzi giusto per provare... non potevo mica aspettare primavera per una bici, no? quando vien la fotta.. la presia.. la sbrusia.. sapete com'e'... quindi l'ho battezzata cosi', sapendo che le cose fatte in fretta son fatte male.. ma comunque in una maniera o nell'altra bisogna pur imparare non siate comprensivi, eccola.. com'era prima... com'era prima di montarla: bona le'.. per l'elenco dei pezzi poi.. roba comprata a cazzo su factory italia, stazione biciclette e biciclettai modenesi..