Search the Community

Showing results for tags 'aventon'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 28 results

  1. Cosa*: Bici completa Tipologia: pistaMarca: Aventòn Modello: Mataro Taglia / misura: 50 Dettagli tecnici: Manubrio Deda Streetissimo, Tubo Reggisella Zero Deda, Sella Sandie Titanio, Cerchi Velocity B43 con mozzi Profile, Guarnitura Miche Primato, Pedali e Punta Piedi Gipiemme. Stato*: usato Segni di usura o segni particolari *: qualche graffietto, no ammaccature o botte Smembro: valutoPrezzo*: 500 (senza spedizione) Costo e tipologia spedizione*: da valutare Precedenza*: ritiro a manoIn vendita su altri canali*: sì, stesso prezzo (subito.it https://www.subito.it/biciclette/scatto-fisso-aventon-mataro-trento-228063283.htm?last=1&spoint=ar)
  2.  

     

    420 EURO, SPEDITO, SOLO TELAIO FORCA SS SHIMANODURA-ACE E MC

     

  3. Aventon Mataro per spilungoni

    Dalle ceneri del Breda, che ho venduto dopo circa 10mila km in quanto troppo piccolo per me, nasce questa nuova lattina: ora mi trovo a pedalare finalmente qualcosa che mi calza a pennello. I componenti sono quasi tutti riciclati dal vecchio telaio. Ho scelto l'Aventon Mataro perchè: 1) ho trovato un'ocasione imperdibile (frame kit intero a meno di 100euro) 2) non mi dispiacciono affatto le linee 3) amo l'alluminio 4) il colore mi fa impazzire (ricorda il Bianchi classico). Uso la bici sia in ambito urbano (con pedali flat e straps) sia per uscite lunghe (con pedali a sgancio rapido). Alterno piega da strada e riser in base a come mi gira! Ecco i componenti, quasi tutti riciclati dal Breda Telaio e forca: Aventon Mataro tg. 58 c-c (56 c-c), forca Aventon carbon grezza Movimento centrale: Miche primato 107mm Serie sterzo: Aventon integrata Guarnitura: Sturmey Archer Light 48t Collarino: Aventon Ruote: Miche Pistard con pignone 15t Copertoncini: kenda Criterium 25mm (dopo 200km si sono già tagliati sui fianchi, che merda...) Catena: KMC base Pedali e straps: Exustar EPS-R da alternare con Wellgo flat + straps Cinelli Kinks Reggisella: Zoom in alluminio Sella: Time full carbon (presa a due soldi su aliexpress, comodissima) Stem: 4za Cirrus Pro da 100mm Manubrio: Riser Scott alu da Mtb tagliato, da alternare con piega da strada Manopole: quelle vecchie che avevo sulla Mtb Freno e leva freno: freno Point, leva Tektro RL721 So che c'è da tagliare la forca ma da solo ho paura di far danni e aspetto riaprano le ciclofficine; ci vorrebbe una mezza maglia per avvicinare la ruota allo scasso sul verticale, stesso discorso, appena riaprono le ciclofficine ne prendo una. Per chi si chiedesse cos'è quella cosa nera sul tubo orizzontale, è una camera d'aria con fascette per portare l'U-lock senza rovinare la vernice ;)
  4. ciao a tutti, come da titolo, vorrei sapere da voi quali sono i componenti piu indicati per assemblare questo telaio, premetto che ne farò un utilizzo prevalentemente su strada, abito in campagna/collina, ma di inverno dovrò spostarmi in città, precisamente a firenze, e dato che anche qui mi sposto solo in bici, ho pensato di investire per una fissa piu seria. il telaio in questione è questo: https://www.santafixie.it/comprare-telaio-fixed/telaio-aventon-cordoba-blu.html ma avevo adocchiato anche: https://www.santafixie.it/comprare-telaio-fixed/telaio-csepel-royal-alu-grigio-opaco.html consigli in merito anche alla scelta del telaio? grazie mille a chi mi risponderà!
  5. Tamarro low

    Ciao a tutti eccoci qui con la mia prima alluminio L'anno scorso dopo aver partecipato a qualche crit col dodici leggero montato per andarci a lavoro ho deciso di prendere una bici un po piu adatta e sopratutto montata per tale scopo Ho preso la palla al balzo quando @MarcoMarco scambiava uno dei suoi telai ,praticamente nuovo di scatola, e l'ho montato così: Telaio Aventon Mataro low @MarcoMarco Guarnitura Campagnolo Mirage ultra torque compact corona 50T (ho anche una omnium ma non so se metterla su) pedali Look keo classic 2 Ruote carbonio Fixkin le chiamo cosi perchè prese da @etoy e da lui assemblate copertoncini Veloflex e pignone 15T catena kmc piega 3t evo stem 991 Twister sella Cinelli Ram 2 reggi sella aero carboncina è 6 mesi che la pedalo e per le mie esigenze criterium/velodromo va benissimo foto fatte nel velodromo parco nord posto in cui la Tamarro si sente piu a suo agio anche perche dopo finito l'allenamento si va dritto al bar del parco a fare aperitivo (consigliato dal ciclobiomeccanico)
  6. NBD Aventon Diamond

    La ritiro in settimana ma sono già scimmiato per questa "riced civic" del mondo fixed come ho letto su forum americani LOL... non è proprio un complimento nè?! ho letto che criticano l alu usato , che a quel prezzo avrebbero dovuto usarne uno migliore ,che il tubo sella è na merda perchè non lo puoi cambiare eccecc... mi sembrano robe che direbbero bike nerds (come voi :P) che ne pensate? unbiased opinions pls Mi hanno rubato la black friars dopo 2 mesi neanche e mi serviva un altra bici... sono andato da sardi a monza con l intento di prendere un mash/parallax per iniziare a pedalare sul serio con la bella stagione,ma dopo un pò di $$talk ho preso questa... è la mia seconda bici in assoluto quindi non mi lamento, verrà il tempo per un bel cinelli Non vedo l ora di pedalarla settimana prossima scatta subito la monza- milano ciaoo <3 <3 https://www.google.it/search?biw=1920&bih=925&tbm=isch&sa=1&q=diamond+sardi+cicli&oq=diamond+sardi+cicli&gs_l=img.3...689.1273.0.1368.6.6.0.0.0.0.91.287.5.5.0....0...1c.1.64.img..1.0.0.YB3b-TTAyHQ#imgrc=LoaTui05DN2d2M: tirate fuori tutto il vostro disprezzo per aventon se volete :) a me messa cosi non dispiace affatto... un paio di adesivi hello kitty sulle scritte aventon e via.
  7. Ciao a tutti, mi chiamo Alberto e mi appresto a crearmi una scatto fisso. Fino a poco tempo fa vivevo in Germania ed avevo una singlespeed, ora che sono tornato in Italia, ed ho venduto la bici, mi manca terribilmente pedalare. Stavo pensando di passare da una singlespeed ad una fixie. Ho trovato su ridewill un telaio aventon cordoba a 170 euro e mi sembra buono ma avrei alcune domande: _giudizi sul telaio? _altri shop da cui comprare? ridewill mi sembra vada bene ma accetto consigli _come scelgo la guarnitura ed il movimento centrale? _come scelgo la lunghezza della pipa? Grazie mille del vostro tempo Alberto
  8. I bastardi hanno colpito un'altra volta. Rubata STANOTTE da un garage in via del Tuscolano a Bologna Aventon Mataro nera opaca TG.58 così composta (come da foto): Ruote Ambrosio pista Guarnitura FSA Omega strada a perno passante con corona custom sella bianca riser nero con manopole oury bianche freno anteriore Di proprietà di @riccardo.cane.9 telefono 3283382776 Tra poco verrà inserita su bolognabikewatch rubbici e gruppo facebook
  9. Cosa*: Bici completa Tipologia: pista, ss Marca: Aventon Modello: mataro Taglia / misura: 54 Dettagli tecnici: Stato*: usato poco e beneSegni di usura o segni particolari *: molto pochi Smembro: sì Costo e tipologia spedizione*: ?ci accordiamo Precedenza*: ritiro a BoIn vendita su altri canali*: sì fb subit
  10. Hola

    Hola, sono Paolo dal trentino, da qualche giorno possessore di una aventon mataro low....che userò principalmente x andare al lavoro! un saluto a tutti!
  11. Aventon Mataro, che ne dite?

    Cari amici, mi è venuta voglia di acquistare telaio nuovo come regalo...regalo...di che? Di nulla, sono solo un pò stanco della mia Atala Professionisti anni 80 (taglia 55) in acciaio che userei solo per giri in città, andare a lavoro o in futuro metterla sul mercatino Ho visto questa marca, in particolare modello Aventon Mataro (non il mataro low ma il mataro classico diciamo), sono andato sul sito per avere un po di info a riguardo https://www.aventon.com/collections/mataro-complete-bikes-and-frames . Devo ammettere che fanno bei telai e un disegno affascina parecchio. Qualcuno di voi lo ha provato? Sapete dirmi se vale la spesa e se essendo alto 1.84 per 87 di cavallo potrebbe andar bene taglia 55 o meglio la 58? Conviene comprare tutto il set completo di forcella o basta solo telaio dal sito? Oppure proponete altro? grazie
  12. Cosa*: Telaio, alluminio 6061 Tipologia: pistaMarca: Aventon Modello: MataroLow Taglia: 52 Stato*: mai montato.Segni di usura o segni particolari *: telaio perfetto, nemmeno un graffio Prezzo*: 280€ compresa spedizione -> SCAMBIO CON COMPONENTI DI PARI VALORE, SE DI MIO INTERESSE Precedenza*: ritiro a mano in Toscana, poi spedizione.In vendita su altri canali*: si, su subito.it a prezzo piu alto.
  13. Ciao a tutti! Al momento (e da un paio di anni) vado in giro con una Gitane da corsa anni 80 che ho personalmente riadattato a fissa; era venuta piuttosto bene ma scricchiola, ha un forcellino storto, la vernice viene via in scioltezza e comunque pesa un casino. Ho deciso quindi di comprare un telaio nuovo, ma onestamente trovo difficile capire quale possa essere una buona scelta tra le migliaia di marche esistenti. tenete conto dei seguenti fatti: - vado in bici quasi solo in città, per andare all'università e simili ma anche per giri a caso, night rides, garette con amici e quant'altro. non vado in pista, non ho mai fatto crit o alleycat, non gioco a bike polo (anche se mi sembra una cosa molto fica) - in quanto studente-lavoratore ho un budget relativamente limitato (sotto i 600?) - mi importa il lato estetico nel senso di profilo un po' aggressivo, ma nulla di stronzo eccessivo. niente bullhorn, niente cerchi a profilo alto verde fluo, niente catena in tinta. all black e riser bar e andare. quindi che mi consigliate? per l'uso che ne devo fare non disdegno cose abbordabili, commerciali e americanate (le varie leader, aventon, purefix), ma per questi ed altri brand (bikepunk, brick lane bikes, etc) non riesco bene a capire quanto sia qualità e quanto sia marketing. i decals in cirillico di Ingria mi gasavano moltissimo prima di leggere ciò che se ne dice in giro. In generale mi chiedo se abbia senso andare sull'artigianale, con prezzi e tempi di attesa conseguenti, se non posso realmente apprezzare la differenza tra una bici fatta su misura per me e un prodotto industriale ma comunque valido. Grazie a chi mi darà una mano!
  14. Per lo scambio sono interessato a forcelle pista in carbonio Il telaio è nuovo e in alluminio quindi bello rigido e molto leggero con tubature idroformate e lo scasso per la ruota posteriore. Le geometrie sono da pista, i forcellini pure. La colorazione è del modello 2016. I forcellini sono in INOX. Non è mai stato montato ne tolto dal suo imballo, è sempre rimasto nella sua scatola di spedizione, ed è un peccato lasciarlo lì. Non esitate a farmi domande se ne avete o se volete più foto. Cosa*: Telaio da pista alluminio aventon mataro taglia 55 Tipologia: pistaMarca: Aventon Modello: Mataro Taglia / misura: 55 Dettagli tecnici: Stato*: nuovoSegni di usura o segni particolari *: ancora imballato Smembro: non c'è niente da smembrare Prezzo*: 260 230 180 160 Costo e tipologia spedizione*: se serve ci si mette d'accordo Precedenza*: primo in codaIn vendita su altri canali*: su subito a prezzo nettamente superiore
  15. Salve, sono indeciso nell'acquisto di un telaio+forcella, sono indeciso tra il precursa Dolan e l'Aventon Mataro. Voi cosa consigliate? Ho visto alcuni aventon spaccati a due e questo mi frena un po...
  16. Puffetton Cordoba

    Guten morgen alles; ormai è credo un anno che vi sto fra le balle con domande spesso ovvie o inutili e dopo una parentesi di qualche mese con un acciaione delle dimensioni di un TIR ho deciso di passare a qualcosa di più consono alle mie misure. Inizialmente ero tentato di prendere il classico Breda, anche perchè sono un nano da giardino e non è semplicissimo trovare un telaio della mia misura ma un giorno sfogliando i vari mercatini della città noto questo Aventon taglia 49, chiamo subito il tipo per andarlo a vedere, è praticamente nuovo con forca full carbon aero bella massiccia; è colpo di fulmine. Il giorno dopo chiamo il tipo per bloccarlo e la settimana successiva lo ritiro. Inizialmente trapianto tutto dall'acciaione ma siccome ho problemi psicologici nel giro di due mesi cambio quasi tutto, guarnitura trovata qua sul forum, ruote custom e zona sterzo fino ad arrivare alla configurazione che vedete sotto. (ho anche la piega che metto esco in tutina e che fotograferò presto) Penso di avervi annoiato abbastanza con lo scritto è tempo di passare alla lista componenti e qualche fotina croccante....... p.s. Sia il layout della lista che il tipo di inquadrature mi sono state consiglate dal buon @Alb quindi se avete problemi riguardo quello fatevela con lui......per il resto siate clementi ;) Frame: Aventon Cordoba taglia 49 Fork/Headset: Aventon Integrata Crankset/Bottom Bracket: Miche Primato Pista (thanks @teo) / Shimano perno quadro 107mm Pedals: Con-Tec Grind Nylon / Straps Gusset RED Drivetrain/Cog/Chainring/Chain: Miche Advanced 48t / China ISO 16t (thanks @Alb) / KMC S1 1/8 Handlebars/Stem: NC17 318LR with ODI Troy Lee RED / PRO LT 100mm Saddle/Seatpost: Selle Royal Suez / PRO LT Front Wheel/Hub/Tire: H+Son Archetype Black + Continental GP 4season (thanks @Alb) Mozzo Novatec Track Flange alte 32H Raggi Sapim Race sfinati Nipples Sapim Messing Polyax 2.0 (Raggiate custom da Goldsprint Berlin) Rear Wheel/Hub/Tire: H+Son SL42 Black + Continental GP 4season Mozzo Novatec ISO con flange asimmetriche 32H Raggi Sapim Race sfinati Nipples Sapim Messing Polyax 2.0 (Raggiate custom da Goldsprint Berlin)
  17. Ciao a tutti, so di essere nuovo qui nel forum e vorrei subito scusarmi nel caso in cui durante la presentazione ometta qualcosa e primis mi scuso per la qualità scarsa delle foto (appena avrò occasione sceglierò location e farò foto migliori!).Questa bici non è contrassegnata da una particolare storia: semplicemente la passione per il mondo delle biciclette, unita al fascino del mondo fixed, mi ha portato a realizzare questa prima bici in alluminio; ho scelto questo telaio perché mi piaceva come estetica e soprattutto ho avuto l'occasione di prenderlo ad un prezzo ragionevole da nuovo. Arrivando da una convertita in acciaio un po' da fixie boy (purtroppo all'inizio ci caschiamo tutti credo ahahah!) ho deciso di fare con calma una bici un po' più seria per togliermi qualche soddisfazione in più, sino ad ora il progetto ha soddisfatto alla grande le mie aspettative. Il passaggio dall'acciaio all'alluminio si è fatto sentire parecchio nella maneggevolezza, ovviamente peso, ma anche il confort l'ho trovato migliore: ancora presto per trarre le conclusioni in quanto la bici è stata ultimata da poche settimane dopo più di dieci mesi di decisioni, scelta dei pezzi, letture fondamentali sul vostro forum e molti problemi finalmente è pronta e ne sono veramente soddisfatto di come si presenta (le foto non le rendono del tutto giustizia). Dopo questa breve introduzione vi presento la mia prima fide bike in alluminio: ovviamente essendo novellino sono aperto a qualunque tipo di suggerimento, consiglio, insulto e via dicendo; ho sempre apprezzato il vostro spirito all'interno della gallery e quindi sarò solo felice dei commenti che farete. LISTA COMPONENTI: TELAIO-Aventon mataro taglia 52 FORCELLA/SERIE STERZO-in alluminio aventon/serie sterzo aventon PIEGA/STEM-cinelli mash bullhorn/cinelli dinamo SELLA/REGGISELLA-fizik volta R3/miche primato MOVIMENTO CENTRALE/GUARNITURA-miche primato/miche advance RUOTA ANTERIORE/POSTERIORE-cerchi h+son archetype, mozzi novatec, raggi acciaio inox, nipples ottone CATENA-miche PEDALI-blb track
  18. Buonasera, cercando un nuovo telaio (della mia misura) mi sono imbattuto in un Cordoba usato (dice 2016 ma mi informerò meglio a riguardo), lo vendono a 180 fleuri con forcella full carbon serie sterzo e collarino reggisella, come lo vedete?? Pareri di chi lo possiede??
  19. Aventòn cordoba verde

    Giorno a tutti rega, oggi volevo presentarvi la bici che pedalo ormai tutti i giorni, sono partito da una Moser leader ax convertita, per poi passare a un Breda, che mi ha introdotto realmente nel mondo delle fisse. Il Breda non mi dispiaceva ma lo sentivo poco stabile , fletteva abbastanza, per non parlare delle saldature. Un mese fa mi sono ritrovato da sardi cicli, dove ho preso il telaio della bici che sto presentando, il colore non mi convinceva molto, ma strappato il buon prezzo me lo sono portato a casa. Tutti i pezzi che ci sono montati ora sono del Breda. Telaio: Aventòn cordoba Tg.55 Forcella: Breda china Attacco manubrio: Bontrager Manubrio: Marek Carbon accorciato Movimento centrale: neco, da cambiare Guarnitura: Stronglight Catena: Shadow conspiracy Pedali: eclat Straps: VP Mozzi: novatec Cerchi: nobrand tubolare Tubolari: entrambi tufo s33 pro 24 Reggisella: Bontrager ssr Sella: carver Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  20. Aventon Cordoba

    Ciao volevo chiedere se qualcuno di voi ha un aventon cordoba e ha montato una colombus tusk air..ho ha informazioni se questa forcella va bene su questo telaio. Ringrazio anticipatamente chiunque rispondesse..
  21. Aventon black fixed

    Ciao a tutti vi presento la mia fixed realizzata su telaio Aventon Mataro
  22. Aventòn Cordoba

    Ciao bestie! E' da un po' di mesi che ormai vivo a Londra e mi sono completamente immerso nel mondo della fissa Londinese...quello vero. Come sempre ci sono più gruppi sparsi per la città, gruzzoletti di perone che condividono questa passione ma alcuni, come ben saprete sono fake, i classici tipi da divano. Io ho scelto di far parte di EastLondonFIxed, i migliori in assoluto. Quelli che ti accolgono a braccia aperte e lasciano le gocce di sudore per terra se è necessario! Sono molto organizzati e fanno del loro meglio per allargare questa community! Se mai doveste fare un giro da queste parti non abbiate alcun dubbio: quelli veri siamo noi! Dopo questa piccola introduzione vi presento la mia anima gemella! Per coloro che si ricordano di me avevo una pelizzoli gion convertita, avevo, finchè non ho rotto il telaio. Circa un'ora dopo l'accaduto realizzai che la mia vita era sull'orlo del tracollo, stavo già scegliendo tra i mille ponti di Londra da quale buttarmi! Così decisi di andare immediatamente dal mio ciclista e ordinare un telaio nuovo! TELAIO: Aventòn Cordoba MANUBRIO: Deda crononero low GUARNITURA: Stronglight STEM: Deda Zero 1 PEDALI: BLB REGGISELLA: no brand SELLA: Ventura SERIE STERZO: Aventòn integrato con telaio FORCELLA: Aventòn in carbonio RUOTE: no brand (le migliori no brand del mondo presumo, non tornerei indietro dopo un anno che le uso) STRAPS : Cinelli
  23. Buonasera, ieri sera osservavo un amico con un Aventon Mataro Low nuovo di pacca. Non ho indigato sul prezzo ma siamo sui 350/400 euro nuovo (lo ha preso in negozio) chiarisco. Qualcuno mi smentisca se sbaglio e chiedo venia. Colorazione rossa fluo molto porn e modaiola dai. Montato discretamente ma non è questo il punto. Il mio punto è criticare la verniciatura di un telaio che comunque non è il 159 € di ridewill o i 230 € di Mielec (anche lui di verniciature ha da imparare, specie nel raccordare domanda/risposta cromatica. Allego foto. Non è un telaio difettato o altro, ho chiesto al meccanico dello stesso negozio e sono tutti così. Si tira via. Ok l'innesto dei forcellini e tutto...mah. Boh. La mia domanda è: bella la geometria, bello il montaggio, pedaliamo fino a spaccarla, sono più importanti le gambe etc etc...ma qualitativamente non ci siamo. Apporto foto e spero nasca un flame del cazzo. p.s. Ho preso il punto più ovvio ma ce ne erano altri, specie zona sterzo, da vomito.
  24. Alluminio Californiano - Prima fixed

    Vi presento il mio primo progetto. Il tutto è partito da una Motobecane track con cui giravo due anni fa a NY. Ebbi poi modo di conoscere Alvaro di Aventon Bikes (CA) che mi convinse della qualità dei loro telai hydroformed in alluminio. Partito da quel telaio, ho combinato inizialmente i componenti della Motobecane, e dopo aver traslocato a Londra ho finito il progetto rimpiazzando tutti i componenti con altri nuovi che mi soddisfano in termini di qualità ed estetica. Ecco i dettagli: Telaio: Aventon Mataro (55cm) - polished Forcella: Aventon SS: Aventon integrato MC: Phil Wood Guarnitura: Miche Primato Pista Catena: KMC Z510 Ruote: mozzi Phil Wood / Cerchi H+SONS / pignone Phil Wood Reggi Sella: Cinelli Vai Sella: Selle Italia Signo Piega: Cinelli Vai 100mm Manubrio: Bontrager Bullhorn / Deda Crononero Low Rider (dipende dai giorni) Presto in arrivo: pedali Time Atac non appena mi decido su che scarpe usare, piega piu angolata ed una forcella in carbonio. Fate sapere cosa ne pensate, cosa vi piace/non piace e cosa va sistemato/aggiustato. Ciao Gio
  25. prezzo aventon mataro

    Ciao a tutti io vorrei comprare online il frameset mataro della aventon ma mi spaventava un po il prezzo dato che non dispongo di un grande buget. girando tra diversi siti mi sono imbattuto un molti siti stutunitensi come per esempio citygrounds.com dove lo vendono addirittura scontato a 269$ che sono circa 215€ però purtroppo non fanno spedizioni internazionali. girando invece tra qualche sito italiano come dafnefixed.com o comunque altri scopro che lo vendono a 390€, un bel po' in piu rispetto a quello che ho visto prima e se vado su bricklanebikes.co.uk il prezzo sale addirittura a 403€ convertendo le sterline. Come mai questa cosa? mi consigliate qualche sito dove posso prenderlo a prezzi accessibili? Grazie!