Leaderboard


Popular Content

Showing most liked content since 02/23/17 in all areas

  1. “...e dove essa cede puntellatela con travi, e non preoccupatevi per la bruttezza di interventi di sostegno: meglio avere una stampella che restare senza una gamba.” John Ruskin – Le sette lampade dell'Architettura Così diceva quel vecchio rompicoglioni di John Ruskin. Ma prima di arrivare a lui, sarà forse meglio raccontarvi com'è andata tutta la storia... 11 novembre 2016 Ero il ragazzo più felice del Mondo: una Bianchi convertita sotto al culo, le gambe che smulinano pedalando verso il supermercato, in mente il trasloco nella casa nuova. Fino a che, un emerito a bordo del suo suv, decide di farmi la “mossa Cansas City”: mette la freccia a sinistra, per poi svoltare a destra asfaltandomi. Risultato: io assaggio il suo cofano, la Bianchi si spezza sull'asfalto. Come se fosse stata attivata una serie di oscuri ingranaggi la mia vita comincia ad andare a troie. L'università va dimmerda, casini in famiglia, casini alla salute, smeni con la mia donna, un trasloco energivoro in una casa che va a pezzi, soldi pochi, la fissa destinata a rimanere rotta ed immobile. Così inizio a pensare “fanculo era meglio se il suv mi ammazzava!”. 24 gennaio 2017 Il giorno del mio compleanno: la fissa ancora ferma e rotta, dall'uni mi regalano una bocciatura all'esame di estimo, e sono pure vecchio. Benone! Passo la giornata rannicchiato nel letto. 25 gennaio 2017 Sul gruppo degli infissati di Ferrara qualcuno abbozza l'idea di un aperitivo. Io penso “col cazzo, sono messo ammerda con tutto, se riprendo pure a bere finisce male”. Declino l'invito, ma quei bastardi insistono, anzi, si incazzano se non ci vado. E così riluttante accetto. Appuntamento venerdì 27 gennaio ore 19.30. 27 gennaio 2017 Aperitivo easy, rivedo tutta quella bella gente che da mesi ormai avevo cacciato nel dimenticatoio per concentrarmi sullo studio. Insomma una birretta con loro ci voleva proprio. Sicchè @Mattia98 pretende che si vada tutti a casa sua perchè ci deve mostrare una cosa. Io riluttante accetto nuovamente per non fare la figura del rompicazzo, e tutti insieme attraversiamo Ferrara con la nebbia a -20°C. Arrivati a casa sua l'atmosfera è strana, tutti mi guardano, tutti ridacchiano, ed io mi sento un po' scemo. Poi il portone del garage si apre, la luce dentro è accesa e con la nebbia l'effetto è quello di una scena alla Stanley Kubrik. Ma in realtà è molto, moolto meglio di “2001-Odissea nello Spazio”... Perchè al centro del garage c'è un telaio fucsia metallizzato, con la cazzo di colomba della cazzo di Columbus, e a dire degli altri è mio. E' il mio regalo di compleanno. Nella mia testa bestemmio, mi mordo il labbro perchè non voglio piangere, quindi finisce che faccio la faccia da scemo. Il telaio proviene dal mercatino di Fixedforum of course. Quindi il giorno in cui pondererete l'opzione di chiudere il mercatino, pensate anche a quanto felice ci ha resi in molti. 8 marzo 2017 Da quando monto la Massi la mia vita ha cambiato faccia. Ho trovato un lavoro pagato profumatamente, ho inziato a scrivere la tesi, con la mia donna è tutto ormoni,...sono rinato! Ma si sa, il destino è bastardo. 9 marzo 2017 Sicchè un bel mattino mentre me ne pedalo verso il lavoro la Massi decide di spezzarsi, 3cm sopra all'mc. Passo la successiva notte a sbronzarmi seduto a terra accanto alla bicicletta, disperato. Fino a che, immerso nel disagio alcolico, mi ripassa per la mente quell'idolo di John Ruskin e decido che il mattino seguente mi sarei dato da fare dimostrando di essere un suo degno seguace. 10 marzo 2017 Riassumo brevemente perchè altrimenti diventa lunga: alle 9.00am coi postumi della sbronza esco di casa in cerca di un ciclomeccanico serio. Alle 10.30am scopro l'esistenza di Jonny il saldatore, quindi corro da lui telaio in spalla. Alle 11.00am cominciamo a lavorare sul telaio. Alle 14.30pm sto pedalando a 40kmh verso il lavoro: la Massi è ritornata in vita. 18 marzo 2017 Ogni mattina strappo la catena, ho ovalizzato la Stronglight dopo una settimana, ho dilaniato 3 boccole, ogni sera strappo la catena, ogni notte strappo la catena, ed ogni tanto buco pure....ma son felice! Questa bici è più di un pezzo di acciaio Columbus. Rappresenta la caparbietà degli amici veri, la generosità che solo la passione è capace di smuovere, la bellezza dei Ferraresi infissati. Racchiude le sfighe di una vita qualunque, ed al tempo stesso le infinite fortune che il destino riserva. E' amore ed odio. Ma per me, è sopratutto la mia cazzo di bicicletta. ....Alla luce di questi fatti, ora lascio a voi giudicare! Siate piacevolmente stronzi as always (; Telaio: Massi Master in Columbus GARA (Grazie EsteSquad) Forcella: forca originale Massi Master in Columbus GARA Stem: Nuzzi Sport Racing (ereditato dalla mtb, volgarmente montato a rovescio) Riser: Nuzzi Sport Racing (pure questo dalla mtb) Manopole: ciclobancarella del mercato di Ferrara Guarnitura: Stronglight Mygal (grazie @MarcoMarco) Corona: Stronglight 46T (grazie @MarcoMarco) Boccole: 3/5 Stronglight, 2/5 Campagnolo Catena: KMC Pedali: no brand (regalati da papà affinchè li montassi sulla passeggiona) Gabbiette e cinghie: Decathlon Reggisella: ITM (grazie @il_gobbo) Sella: Turbo LITE '94 Ruote ant&post: Ridewill profilo 43mm Pignone: Miche 15T (grazie @il_gobbo) Copertoni: Michelin Dynamic Sport 700x23 Prima della rottura: post saldatura di Jonny: L'autografo di Jonny il saldatore, e la sua opera suprema: @il_gobbo apotropaico: Questa intersezione mi scatena l'ormone: Vorrei approfittare per dedicare un grazie a tutti gli infissati di Ferrara, che ora provo a taggare. Se dimentico qualcuno prendetemi pure a schiaffi, io in cambio vi offrirò una birra. @LaNori @Mattia98 @il_gobbo @Alecs_3000 @Nicholas @Trevi @Fede @Giangi @TheGoodFellas @Fiorenza @ArietiFerrara @Fabio K1 @GetSet @LAPOLUCA
    57 likes
  2. Vi presento la mia De Rosa pista conservata del 1975. Molto lavorata e alleggerita (vedi scatola). Campagnolo Record pista / Pipa e manubrio pista 3ttt./ Reggisella panto / Tubolari D' Alessandro
    55 likes
  3. Questa non è la mia prima bici fissa, ma è la prima fatta con componenti avanzati da altri progetti o restauri; visto che mi sembra sia uscita una cosa discreta ho pensato mettere qualche foto qui nella gallery. Inoltre oggi avevo anche 10 minuti per fare delle foto come si deve, per cui: Componenti: -Telaio Renesto 55x55 -Forcella originale Renesto forata per freno (non da me, forse era così già da nuova) -Ruote Miche Pistard Tubolara -Tubolari Tufo S33 al risparmio -Guarnitura Sturmey-Archer 48t -Pignone Miche 17t -Movimento centrale SKF a cartuccia -Catena demmerda allungata con maglie Izumi -Pedali Miche che non so il modello ma sono una figata e se qualcuno li ha uguali glieli compro -Cinghietti Silva con rinforzo in plastica interno -Serie sterzo in alluminio con cuscinetti a rulli che non mi viene in mente come si chiama -Stem Cinelli Alter grigio-nero -Manubrio da MTB Gary Fisher con nastro di cotone -Reggisella a expander Timec, non necessario ma molto bellonji -Sella ItalCicli Concor color CAMMELLO Bonus: adesivo ADESIVO su tubo verticale
    48 likes
  4. Ciao a tutti più di due anni fa ho presentato qui la mia prima effettiva bici a scatto fisso. (http://www.fixedforum.it/forum/topic/62591-rose-breda/) Il mio povero breda (che sta benissimo e vi saluta tutti) ha scatenato le ire del buon donbonjovi, il quale hafatto partire un flame epocale smerdando la presentazione Qualche giorno fa @fedep ha fatto delle foto alla bici che uso di più in questo momento, e quindi ho deciso di presentarla, sperando che vada un po' meglio L'ho comprata l'anno scorso da Giovanni Bocchi, ho cambiato tutti i componenti, provato mille assetti diversi, mi sono ripromesso che l'avrei usata solo per fare cxss, ho cambiato subito idea, e l'ho usata per tutto tranne che quello. (università, alleycat, mud max, consegne, commuting, ecc) Al momento la uso principalmente per consegnare, ha un rack bellissimo saldato da @leoleo (che sta per aprire la produzione di massa) e un freno Per me è la bici definitiva, mi ci trovo da dio e se avesse il cambio butterei via tutte le altre bici che ho Telaio: cinelli mash CXSS taglia XL Forcella: la sua, columbus full carbon conica Serie Sterzo: columbus compass Stem: answer preso da crc a 10 euri Riser: decathlon tagliato 52 e carteggiato Manopole: swag da crc Campanello: trofeo della Mud Max( grazie @Antanimaster) Guarnitura: sram red da corsa con mc gxp base Corona: Lasco da 46 Pedali: time atac alium Reggisella: zipp sl beyond black Sella: selle italia srs (grazie @ShadeBoyy) Ruota ant: mavic open pro su mozzo shimano corsa Ruota post : mavic a119 su mozzo porn pp20 (grazie @Woodstock) Pignone: M2 da 17 Copertoni: panaracer gravel king da 28 davanti (pessimo per la città) continental ultra sport II da 28 dietro LO SO MI MANCANO 2 BOCCOLE, ME NE SONO ACCORTO AL MOMENTO DELLE FOTO E NON AVEVO MODO DI RISOLVERE IL PROBLEMA Grazie @fedep e @PoOL per le foto <3 <3 <3 FotoBonus in assetto Mud Max
    40 likes
  5. Finalmente, dopo qualche mese ferme, trovo una degna collocazione alle rotelle di @carlomarrone e posso pedalare questo Pinarello Forma Pista marchiato Fci. Spero mi perdonerà la comunità di FF per il "rapportino" 54-22, ma la mia cardiopatia, di 'sti tempi, ringrazia e non poco! Fantastico nel traffico e sulla pavimentazione disconnessa milanese, un po' troppo agile sui tratti più lunghi, in attesa di un pignone con uno o due denti in meno, vi presento 'sto Pennarello Blu! A voi! Lista componenti: Telaio: Pinarello Forma Pista Guarnitura: Campagnolo Record Strada Pedali: Campagnolo Chorus MC / SS / Reggisella: Tutto Campagnolo Chorus Ruote: Cerchi Ambrosio Excursion 36h / Mozzi Sram (Post ISO) / Pignone Fixkin Sella: Selle Italia Shiver Sterzo: Pipa Itm Corsa da 110 / Riser , il primo trovato in casa / manopole BOH
    33 likes
  6. Dunque. E' successo che stamattina mi sono alzato alle 6 per andare a scattare foto all'alba nel parco del castello del mio paese come un furfante scavalcando la cinta. Che ribelle UAO. Fatto sta che poi ero in piedi, in un posto tranquillo e con la reflex in mano. Quindi ho pensato che potevo fare qualche foto decente alla fissa che ho montato malamente da Settembre 2015. Ho cercato di emulare i fotografi super-wow che fan le foto a tutti voi stronzi, ma che per me son fuori zona. Ho solo un 35mm dunque i bokeh mi vengono bene quando mi avvicino ad una spanna dagli adesivi, ma insomma, c'è anche di peggio (ciao @Nekro tivvibbi). Si, ho usato il lens-hood del 35mm per tenerla su perchè non avevo una latta di vernice nello zaino. Si, la foto frontale è storta perchè mi stava arrivando una macchina alle spalle e dovevo levarmi di corsa. Si, lo stampino frontale SquareInches è storto, my bad. Si, ci ho dato un sacco di saturazione e vividezza come su instagram. Telaio: Dolan PreCursa vecchio modello Forcella: Alpina track con foro per freno Serie Sterzo: Alpina Stem: Deda Riser: Deda Streettissimo bianco, sbombolettato nero Nstro: Camera d'aria gran riserva invecchiata in barrique di rovere avvolta nel verso sbagliato (non volermene @Olio) Guarnitura: Prowheel 48t quella da 40 euro che si spana come il burro, stickerata perchè è brutta Catena: Pista presa dal ciclista Movimento Centrale: Non ho idea, preso il primo che aveva il ciclista che andasse bene come misure, credo un VP Pedali: mtb con gabbiette Galli che cambierò appena arriverà il corriere con la roba BLB Reggisella: Deda RSX 01 350mm Lucina: Btwin VIOO 300 del deca Sella: Vetta SP Trishock vecchiotta Ruota ant: presa da una vecchia bici da ciclocross Ruota post : Alexrims XD LITE da mtb su mozzo Novatec d811-sb pp15 con perno bobaxle 2nd generation raggiato in terza dal lato pignone e radiale dall'altra (grazie @BobsHaero per l'asse e grazie @enry_mega_drop per la raggiatura porno) Pignone: 17t black (grazie @FixKin) Copertoni: Deli Tire rimarchiati BRN Freccia Rigid 700x25 BONUS: baci baci
    30 likes
  7. Dope-Ass Flyer: Una gara sudicia di circa 50Km in dei bei posti. Poi si mangia a casa mia. Poi magari vi dico meglio. IN SINTESI Nome evento: Pasqwa di Merda Dove: Compiobbi (FI) Data: 16 Aprile 2017 Orario di ritrovo: 10 Orario di partenza: 10.30 Tipo di evento: sterrato + pranzo Tipo di bici: qualsiasi bici ma mi sa che con la fissa bracilessa ti ci diverti poco. Costo iscrizione: poi si vede, intanto tipo 5 euro Cosa portare: la bici Mappa consigliata: credo che la faremo noi + marcatura percorso - NO GPS Link evento FB: Hashtag: #dope
    28 likes
  8. Ciao Ragazzi, è da un po' che seguo il forum in distanza senza essere registrato così questa sera finalmente mi sono fatto un profilo e ho deciso di postare qualche foto della mia bici. Vengo da una conversione (Alan) e recentemente ho deciso di farmi fare un telaio così sono andato da Taverna. Spero vi piaccia anche se sento già arrivare gli insulti per l'aerospoke.. Telaio Vetta dedacciai AEGIS classe 7000 Forca: Columbus Pista Leggera Guarnitura: Blb Superpista con corona Stronglight Manubrio e attacco manubrio: Deda Low Pro/Deda Cortissimo Sella e reggisella: Blb Stealth/ Deda RSx01 Freno anteriore: Miche Primato Ruote: Mavic Ellipse (anteriore) aerospoke (posteriore)
    25 likes
  9. Telaio preso dal sempre verde @vic765, componenti riciclati dall'ex telaio. Tra tutti i telaio che ho avuto, questo secondo me è il più leggero e forse aerodinamico di tutti, tenendo conto che ho sempre usato gli stessi componenti, la differenza la fa proprio il telaio. Ultra compatto e bello scorrevole, sono davvero contento di questa bici. Telaio e Forcella: Ridley Arena tg S Movimento Centrale: Miche Primato pista Guarnitura: Miche primato pista Corona: Miche 48T Sella: San Marco Aspide Team Reggisella: 3T Palladio Pro Setback Alloy Ruota Anteriore / Mozzo: Mavic Open Sport / Miche primato Ruota Posteriore / Mozzo: Mavic Open Sport / Miche primato Stem: Planet X Manubrio: 3T Tornova Pignone: Miche 17T Catena: KMC Z1 inox Pedali: Shimano
    24 likes
  10. Già che avevo la fotografica in funzione per fare altre foto ne ho approfittato per scattarne un paio anche a questa che è la prima fissa che ho comprato. Alcuni upgrade da quando la ho presa (già usata), questa è la versione attuale, l'idea sarebbe quella di andare in pista a girare (ok, senza sganci rapidi e con il bullhorn forse non mi fanno entrare) o perlomeno al Parco Nord a Milanz. SCHERZO, ci andrò al massimo a prendere l'aperitivo al bar dei cinelli cinesi del mio paese, bar-cred garantita con i veterani della briscola. Telaio: Cinelli Mash Histogram Metal Forcella: sua Cinelli carbonio con cannotto in alu Stem: Cinelli Pista Manubrio: Bullhorn Mash Silver Reggisella: Cinelli Vai (...affanchiù) Sella: una comodissima Unicanitor versione Plasticòn Movimento: Miche Primato Guarnitura: Miche Primato Advanced 48T 165mm Pedali: Miche Primato con gabbiette Reg e cinghie Bierreci Catena: Izumi Track Cerchio Anteriore: 5 Razze nologo con pista franante Cerchio Posteriore: lenticolare in carbonchio, forse Miche Supertype, ma forse no, non so. Pignone: Miche 13T
    24 likes
  11. io avevo provato a spappolare datteri e anacardi, formare la barretta e ricoprire il tutto con farina di cocco. Non sono riuscito a vedere se sono valide per la bici perche le ho mangiate tutte prima di partire.
    22 likes
  12. ma guarda tu 'sto tipo potevi postare solo la bmc (se non ti vendi pur quella) infatti la 8bar te la vendi (manco il gusto di metterci 2pedali x prenderci x il culo meglio "riposa nel box" seee see) il maffio con quei pedali non ha senso, manco x prendere il pane. poi vabè quella forca ridicolizza le geo del telaio ma x prendere il pane sarai soddisfatto se devi rispondere le solite cazzate, ti risparmio la fatica, te le scrivo io e tu fai copia e incolla: non capisco casa ci sia di strano nel postare una bici che è anche in vendita, se ho fatto qualcosa che non va bene gli admin me lo faranno notare, con la BMC faccio circa 700km al mese e ci ho corso già 3 crit. con la 8bar mi ci trovo meno bene e quindi la vendo. il maffioletti è un'ottima bici, la uso solo per piccoli spostamenti quindi non ho bisogno di straps e gabbiette
    21 likes
  13. faccio un giro fuoriporta e chi ti becco? Un mio amico che proprio oggi ha appena cominciato un "giretto" fino in india (forse Thailandia o cina) tornerà con un sacco di worldcred XD vai thooooooom!!!
    21 likes
  14. È stata mia, poi di un altro e ora di @simosurfer, 6 anni di consegne, molte alleycat, forse 70000 km pedalati e... a volte la usiamo come cargobike.
    21 likes
  15. Direttamente dalla mia legnaia! La primissima bici che ho restaurato al 100% in autonomia. In origine era viola metallizzato con adesivi Morin (negozio di Torino), montato misto durace e campagnolo mirage. (probabilmente nata con durace e in seguito aggiornata con ergopower mirage) STELBEL Strada (?) 1989 Misura 57x57 Tubazioni stellate di ancor dubbia paternità (sto cercando di fare chiarezza) MC con spoiler posteriore Colore Bianco Perlato (che forse nelle foto non rende come dovrebbe) Montata con gruppo completo Dura Ace 7400 (..ok mi mancano i pedali solo..) (..però ho la pipa!!) Manubrio 3ttt Paris-Rubaix con nastro forello giallello Pipa Dura-Ace 7400 (una chicca) Cerchi FIR EA65 con tubolari aperti Vittoria Sella Concor Supercorsa
    21 likes
  16. 20 likes
  17. Il mio amico amer il kebbaber mi prepara sempre delle barrette energetiche per il giro del sabato sera
    18 likes
  18. foto lato subito is the new foto lato guarnitura.
    18 likes
  19. 2017 pipa: ITM Italmanubri Eclypse 110 piega: 3T Forma SL Ergobar
    18 likes
  20. https://www.instagram.com/p/BR5RwB1ACcN/
    17 likes
  21. 17 likes
  22. Scusate apro una discussione a cazzo, però oggi mi sento particolarmente contento, perché mi ero posto l'obiettivo di raggiungere i 500 km totali, tra allenamenti e commuting, entro fine marzo, e tornare a stare almeno sui 3000 entro fine anno. Sì lo so non sono grandi obiettivi ma visto che l'anno passato per vicissitudini varie ho pedalato un cazzo, mi sembra un obiettivo abbastanza raggiungibile, insieme a quello di tornare a fare qualche giro da almeno 150 km (grandi assenti l'anno scorso). Beh oggi è arrivato il primo traguardo e ho ritrovato un po' di fiducia e motivazione, speriamo di continuare così
    17 likes
  23. madonna benedetta, il giorno che dovete comprar casa scatenate un'orda di avvocati proprio...
    17 likes
  24. gnamo, questa e' la vista dalla finestra di casa mia oggi, il 16 aprile sara anche meglio. @Capiero @FABIONE
    17 likes
  25. Ti dirò, l'unica cosa che proprio mi disturba la vista, ma proprio un sacco, è quello stem cortissimo. Il resto ci sta tutto, il resto mi piace. Però metti la sella un pochino più in bolla dai cazzo che altrimenti scivoli in avanti. Make aerospoke great again.
    17 likes
  26. È da qualche anno che seguo il forum, leggo, studio, mi informo.. E finalmente stamattina ho finito di montare la fissa! Telaio e forca presi sul forum, ruota ISO raggiata da me con mozzo Novatec e pignone fixkin, ruota anteriore most radiale, mc ofmega flippabile e regolabile, catena da BMX kmc/decathlon, guarnitura campagnolo athena e corona 46 Pipa, manubrio, manopole, reggi e sella di recupero, un po' rubati alla Graziella un po' roba dismessa dalla MTB, fondamentale il pezzo di lattina per spessorare il manubrio, sono uscito di casa stamattina cercandone una buttata, zozzoni di merda utili per una volta Gomme decathlon da 25 e pedali brutta copia degli m520 shimano per risparmiare 5€ da vero ciclobarbone Appena trovo vite e expander ho una pipa 3t silver da montare, ho pure il freno ma l'ho appena provata e boh.. Forse resta brakeless Più avanti vedrò se segare supporti vari e montare ciclo computer, non escludo un riser più largo in futuro La stradina sterrata che si vede in foto sarà la mia palestra per imparare a skiddare grazie fes a quelli a cui ho rotto le palle e al forum tutto! Oggi è la mattina di natale per me
    16 likes
  27. 16 likes
  28. inviato mp, transazione effettuata, la bici ora è mia
    16 likes
  29. Sky quindi cielo quindi sci chimica quindi striscia bianca su asfalto quindi petrolio quindi carbone quindi carbonio quindi boom Torna tutto
    16 likes
  30. "La Città di Genova è situata sul dorso di un monte, che appoggia le sue falde sulla riva del mar Ligure. Ha essa dalla parte di terra un doppio circondario di mura, l'uno dei quali interno, che rinchiude quasi esattamente l'abitato, e che forma una specie di figura ovale. È questo munito di alcuni baluardi, che non essendo stati di alcun uso in quest'assedio, è inutile dettagliare. È l'altro esterno, ed innalzandosi dalle due punte marittime sale sino ad una grand'altezza del monte. Questo secondo circondario rende la RESPUBLICA SUPERIOREM quasi un triangolo; mentre terminando in punta sulla cima dell'altura, scende d'ambe le parti a formar quasi i due lati che vengono chiusi e riuniti dal mare. Vari forti guarniscono questo giro di mura. Sulla cima vi è quello dello Sperone; verso il lato di Ponente, più al di sotto della metà, vi è l'altro detto delle Tenaglie, ed alla fine del medesimo ve n'è un altro chiamato di S. Benigno. Ciò produce, che da quella parte la città di Genova è quasi imprendibile; tanto più che la località combina così propiziamente a difenderla, che poca o niuna speranza dà agli assediatori di prenderla."
    16 likes
  31. stai pensando di fare l'eroica ma per ora hai solo dei pedali? sei un fervente patriotta e vuoi solo roba buona italiana? ti chiami arnaboldi di cognome? gli amici ti chiamano "triomphe" per la tua attitudine al successo? HO LA BICI CHE FA PER TE! Cosa*: Bici completa Bianchi squadra Arnaboldi Tipologia: corsaMarca: Bianchi Modello: ? Taglia / misura: 55,5 x 55,5 c/c Dettagli tecnici: Montata interamente Campagnolo Triomphe ad esclusione delle leve freno e della serie sterzo che sono C. Record. c'ha pure i pattini dei freni Gambaggnolo! cerchi: Ambrosio Super Elite in Durex (che fanno beccare un casino). copertoni: Michelin Hi-lite 700x20c. pipa e manubrio 3ttt. sella Turbo Stato*: usatoSegni di usura o segni particolari *: Montata interamente Qualche segnetto qua e là ma dritta e in ottimo stato nel complesso Smembro: NOPrezzo*: 430 390 Costo e tipologia spedizione*: solo ritiro a mano Precedenza*: primo in coda / ritiro a manoIn vendita su altri canali*: subito Due parole sulla bici, era di uno sciuro di como che correva back in the days, negli ultimi anni è stata sui rulli usata con un altro paio di ruote; secondo me, vedendo la forma fisica dello sciuro sui rulli non ci ha fatto molta strada, prima era la sua bici da corsa e a detta sua arnaboldi era il nome della squadra, io non ho trovato nulla al riguardo, è anche possibile che arnaboldi fosse il nome del bar dove si beveva il bianchino con gli amici nelle sue uscite.
    15 likes
  32. I Canisciolti in collaborazione con il "comitato autogestito per la Freccia del Lario" sono lieti di riproporre la solita scampagnata di fine primavera con la formula classica: tanto lago, rapporti consigliati, dislivelli, insensibilità verso lo sport e gli sportivi in generale, disagio, pesci di lago secchi e salati e ubriachezza, tanta. IN SINTESI Nome evento: Freccia del Lario Dove: Colico Stazione FS Data: 27/5/17 Orario di ritrovo: 9:30 Orario di partenza: 9:30 Tipo di evento: scampagnata Tipo di bici: fissa / qualsiasi bici Costo iscrizione: aggratis Cosa portare: Completa autonomia casco+testa+luci. Hashtag: #frecciadellario #ilmegliodelpeggio #lagolatoguarnitura #fecciadellario Arrivo: Morborock colonia fluviale di Morbegno (https://goo.gl/o6n9NY) (da confermare) Possibilità di fare la doccia all'arrivo. (?) L'arrivo è presso un festival di musica, portate le scarpe adatte. Troverete cibo per tutti, dal maiale al banchetto vegan. Pizzocheri e polenta. AAA cercasi Flayer @guido Dettagli in divenire
    15 likes
  33. ... Queste sono saldature limate e il grado di "perfezione" deriva principalmente dal tempo dedicato a rifinirle con lima e carta vetrata cosa di cui sono capaci tutti se dotati di pazienza! Diverso è avere la tecnica e il "polso" per riportare il legante con "crestine" ad intervalli regolari e delle stesse dimensioni, cosa che si ottiene con l'esperienza e una buona dose di talento. Chiaramente si può apprezzare o meno, economicamente la questione si risolve che con le saldature ben fatte e a vista non devi rifinire e stuccare e quindi verniciare, ma è altrettanto vero che non sono molti in grado di lasciare delle saldature (ben fatte) a vista!! Scusate il pippone e una buona giornata ;-)
    15 likes
  34. 15 likes
  35. trump capisce benissimo che gli americani non capiscono un cazzo. E infatti ha vinto. E mo' ci ritroviamo un incrocio tra Adolf Hitler e Antonio Razzi col potenziale bellico di Darth Vader e la simpatia di un dito nel culo con l'unghia lunga e seghettata.
    15 likes
  36. Jerry Polemica ON: ma infatti ho detto TRA 10000, se ne hai già fatti 569590506 ne mancano comunque altri 10000. ..... era comunque una battuta per sottolineare che la bici è troppo pettinata per star qui
    15 likes
  37. “Sarà capitato anche a voi, di avere una musica in testaaa…” eh niente, avevo questo cancellaio in cantina a prendere polvere, una ex citybike (“la bici migliore per girare in città” cit.) dei tempi in cui la bici per me era solo un mezzo di trasporto e soprattutto economico (ah bei tempi..)… e da un po’ mi frullava in testa di farci qualcosa di ignorante. poi vedo l’annuncio di vendita ruote fixieconomiche postato da @Fero (thanks man), nel frattempo si avvicina la data della Mud Max idroscaligera, e.... in men che non si dica si accende la classica lampadina: ORANGE MOKA FRAPPUCC.. (ah no, questa era quell’altra volta..) dicevamo, FIXED CX DA SVACCO!!!! e così è andata… recupero un pignone da 17 dal buon @Ordog (a proposito Pietro, è da 1/8 non da 3/32.. mannagg, ho dovuto comprare anche la catena nuova ;-) da abbinare alla corona da 38, piglio due marathon da 32 (l’unico pezzo pregiato su sto catorcio) una selle italia incartapecorita, cianfrusaglie che avevo negli scatoloni della suddetta cantina (pipa 3ttt "MIRKO dei Biaiv" super pregio e riser dritto, che non mi ricordo da dove arrivino..) taglio due camere d’aria a mò di manopole, pedali vp-spd-prcd “alleggeriti” et voilà.. quando poi riuscirò a sbloccare il tubo sella, sarà una vera principessa del fango, per ora viaggia senza nemmeno il collarino e ad alzo quasi zero.… (rullo di "tamburli") frrrrrrrr..... (spiattata) csssc... Siore e siori, reduce dal debutto in società nella garetta di quei muddacchioni di ccsc/039/420 in cui si è comportata egregiamente (almeno lei..) [a parte qualche svitamento del manubrio e della serie sterzo.. ma d’altronde si sa, contano le gambe], eccovi due fotine, perché va bene l’Idro, ma io preferisco lo scalo ;-) ps.: quando poi @Trizio & co. si danno una mossa, verrà appunto riempita di adesivi c.d.t. ..per ora è ancora una Conquest-o-cazzo achantè clair
    15 likes
  38. 14 likes
  39. Cosa: Guido Messina pursuit + mc Campagnolo Pista e magari il suo reggi Tipologia: pista / inseguimentoTaglia / misura: 60 (56-57 reale) Dettagli tecnici: Tubi Columbus SLX, fazzolettato e pantografato ovunque Stato: usatoSegni di usura o segni particolari: qualche chippata qua e la Prezzo: 400 ma senza forca originale, una alternativa ma sempre valida. In vendita anche : Fb Vendo sto ferro qui. Bomba rara, da montare negro. Non spedisco, ritirate a casa mia o al limite ve lo porto a Milano zona Rovereto. volendo ho i pezzi per montarlo, qualcosa rimasto del gruppo Record Pista, e la sua FIR posteriore+ant Assos/Sheriff per le ruote posso smembrare cosi: FIR - 350 ASSOS+SHERIFF - 120 sconto per acquisto di piu pezzi
    14 likes
  40. Se vuoi essere un figo vero e distinguerti, devi montare la guarnitura a sinistra e il pignone a destra.
    14 likes
  41. 14 likes
  42. in realtà si...vi stiamo a fregà.... non abbiamo volutamente fotografato..altre cose interessanti che si vedono dal percorso... lo one eyed jack uno scorcio delle colline di bagno a ripoli il poggio dell'incontro il passaggio sull'arno il mercatino dove i visconte compra la verdura per i suoi piatti vegan... poi oh....se un vi basta...questo l'è i contesto...e ricordatevi che il 16 è la santa pasqwa...e il 17 siete liberi...per pasqwetta...così potete dormire a Firenze e poi approfittare per una bella gita nella città d'arte colle phyæ se ce l'avete...sennò con noi a smaltire il giorno precedente... insomma roba da vedere ce n'è ....io fossi in voi verrei natale con i tuoi... pasqwa con gli Arnesi
    14 likes
  43. la tua é solo invidia, perché non esistono lenticolari con il contropedale.
    14 likes
  44. INFO GARA AGGIORNATE. A breve apriremo preiscrizione online per avere traccia GPX. Nel racepack forniremo anche mappa cartacea fatta a mano pezzo per pezzo da my man @Jag . Sia su mappa cartacea che GPX avrete lo stesso percorso aka il più veloce e consigliato. (Ognuno è libero di scegliere il proprio percorso l importante è rispettare l ordine dei checkpoints) Gara solo ed esclusivamente su asfalto. A breve fuori tutti gli sponsors. (Ci saranno premi e gadget per tutti) Ci saranno riders con pedigree internazionale. C'è parecchio posto per dormire per chi si voglia fermare, a differenza delle dicerie a Genova non siamo ne tirchi ne scorbutici, quindi basta chiedere. Vi chiediamo solo di confermare la presenza il prima possibile non appena apriamo iscrizioni. KEEP THE STOKE HIGH.
    14 likes
  45. 14 likes
  46. Prima uscita in salita con la fissa! Progetto iniziato ad ottobre, bloccato si s dicembre per un incidente che mi ha costretto a cambiare la forcella e arrestato si poi di nuovo a gennaio per via di un operazione all'occhio. Ma finalmente nulla mi ferma più e oggi sono salito su a Superga per testarla in salita e discesa! Quindi vi presento la bimba: Telaio ereditato da @Cigolio; Anteriore Roval; Posteriore Halo Aerotrack pista-libero, 16-18; MC Sram GXP, guarnitura Omnium da 165, corona Miche Advanced 49t; Manubrio flip and chop da una vecchia piega, nastrato selle italia; Rapporto: 49-16. Ovviamente in discesa, per inaugurare, ho bucato due volte per colpa di sassi che erano in mezzo di strada e che ho centrato con il posteriore pinzando la camera d'aria. Fortunatamente avevo il kit dietro e l'ho riparata. Giornata spettacolosa!! Un saluto a tutti! P.S: Si accettano commenti, suggerimenti e anche nuovi adesivi!
    14 likes
  47. Ciao a tutti, partendo da questa discussione: mi sono sentito un po' con @Sebagallizia e volevo farvi vedere cos'è riuscito a fare il ragazzo.... sono andato oggi a Milano a ritirare la framebag che @Sebagallizia ha fatto su mie specifiche (=https://www.apidura.com/product/road-frame-pack-small/) ho fatto una trentina di chilometri per tornare a casa e non ho riscontrato problemi ovviamente ora non mi resta che provarla un po' di tempo e km ma già così devo dire che il lavoro che ha fatto è ottimo..... Vi metto qualche foto che @Sebagallizia mi ha inviato mentre era all'opera e qualche foto della borsa montata sulle due bici...
    14 likes
  48. 13 likes
  49. Non ho molte altre info, se non che c'era anche la versione anteriore, sempre pista. Ho solo questa foto, chiaramente l'asse è stato cambiato perché su strada non avrebbe alcun senso. Ora, purtroppo, non trovo la foto dove si vedeva un corridore che lo usava anche davanti, ma mi pare che fosse invertito rispetto al posteriore, quindi flangia grande sulla sinistra. Credo fosse per rendere più omogenea la tensione dei raggi durante la corsa in velodromo, data l'inclinazione della pista. Nel 2011 mi sono fatto fare da @FixKin un piccolo gioiellino bei tempi di swag sfrenato @etoy <3
    13 likes
  50. 13 likes
This leaderboard is set to Rome/GMT+01:00