All Activity

This stream auto-updates   

  1. Past hour
  2. VENDO

    sulla compatibilità non ho la più pallida idea onestamente. so solo dirti che erano montate rival 11v preferirei monetizzare
  3. Alla fine, preso dalla noia di un sabato sera in cui si sta a casa per svegliarsi presto il giorno dopo e pedalare, è arrivato il momento di condividere un po' di storia e foto della bici che utilizzo da 3 anni ormai. Era la fine dell'estate del 2014 quando tornando dalla Germania insieme a @francescobianco decido di commissionargli un telaio. Francesco stava iniziando a saldare, aveva da poco finito la sua prima bici ed era in cerca di occasioni per far pratica. Essendomi da poco laureato avevo deciso che quello sarebbe stato il mio auto-regalo di laurea. Quando iniziamo a discutere di che tipo di telaio vorrei non ho le idee molto chiare, nel senso che non ho mai avuto una bici della misura giusta (ero passato da un telaio 52 a un 57,5 e poi un 54, sempre per "forze maggiori") e nemmeno esattamente di che tipo di bici (ero passato da una fissa convertita a una bici da corsa). Sapevo che avrei voluto una bici da utilizzare su diversi tipi di terreno, quindi gomme un po' più grandi, e che mi sarebbe piaciuto poterci fare dei viaggi, quindi attacchi per il portapacchi. Il budget non era molto, ovviamente avrei apportato modifiche via via però al momento decisi di risparmiare e non concedermi dei freni a disco. Prese le misure siamo passati alla scelta dei tubi. Sinceramente non credo di capirci molto o meglio non avevo la sensibilità per comprendere che tubazioni sarebbero state meglio per i miei giri. Rimassi affascinato dalle ellissi contrapposte dei Columbus Max e per coerenza scelsi quei tubi per tutto il telaio, tranne che per il tubo sterzo da 44mm. Anche per la forcella ci affidammo a Columbus con una Mud Max. Invece i forcellini posteriori non ricordo cosa sono, ricordo solo che li scelsi con gli occhielli per il portapacchi ed eventuale parafango proprio pensando a probabili viaggi. Sarà il quarto telaio che Francesco salda. Dopo un'inverno di lavoro, in cui passavo regolarmente a curiosare e a racimolare componenti, finalmente per l'inizio della primavera il telaio è pronto e verniciato. Il colore che ho scelto è un viola/nero o nero/viola, a seconda della luce risulta di un colore o dell'altro con i riflessi del colore opposto. Inizialmente la sensazione di guida era molto strana, dovevo abituarmi alla nuova bici, al telaio diverso, alle gomme più grosse, alle leve col cambio. Non ho messo molto ad abituarmi e dopo pochi mesi ho affrontato pure la mia prima Tosca (2015). Adesso non mi separerei mai da questa bici e la uso tutte le volte che posso. Nel frattempo mi ha accompagnato in diverse avventure, LodiLeccoLodi, Via degli Dei, Via Francigena, Grevel e svariati altri giri! Mi è anche capitato che me la rubassero, un'incubo durato solo qualche minuto per fortuna. Ovviamente col senno di poi un paio di cose le avrei fatte diversamente, ma sono molto soddisfatto della mia bici! _ Telaio: Arno Telai (tubi columbus max, tubo sterzo da 44) Forcella: Columbus Mud Max SS: Columbus, calotte esterne custom fresate al CNC Gruppo: 105 10v Guarnitura: 105 50-34 Stem: Thomson Manubrio: Deda RHM 01 Tubo sella: Thomson Cerchi: uno diverso dall'altro, non ricordo Mozzi: Durace Pacco Pignoni: Ultrega 10v 12-30
  4. CERCO

    No niente scalanature/roba aero grazie
  5. Today
  6. Nonono, in POV esistono solo i porno. Tutto il resto è noia......
  7. la riguardo e mi ripiace 'sto telaio mi è sempre piaciuto (anche al vivo) e il prezzo e il montaggio con cui i solito lo vendono è dignitosissimo questo montaggio è la morte sua
  8. se la presentavi 15gg prima coincideva anche con l'anniversario di morte del poeta citato
  9. Vabbè ci accontenteremo di qualche video girato con la GoPro in pov [emoji3] Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk
  10. si il mio ragionamento infatti è molto legato alla mole di lavoro che sta dietro a gestire una diretta, che oltre alle varie camere ha anche bisogno di una regia che gestisca quale mostrare e tutto l'apparato per trasmettere live, non sono del campo (e sono anche ubriaco) ma mi viene da dire che serve minimo una troupe da 5\6 persone con almeno un drone se si vuol far qualcosa di vendibile al grande pubblico. per noi 4 stronzi bastano 3 cellulari nelle curve giuste e siamo contenti invece
  11. aggiungo le uniche foto che ho per ora
  12. ciao! sì io da qualche parte un po' le avevo recensite sono sicuramente leggere e sicuramente belle! per la robustezza e la rigidità ... a me non hanno dato una sensazione troppo affermativa, sicuramente sono delle ruote fatte bene e non ti si spaccano tra le gambe, ma la sensazione è che non siano esattamente delle ruote da battaglia (o addirittura da guerra) x me sono perfette x giri fuoriporta, ma non le userei per utilizzi troppo intensi e stressanti tipo andare forte in in città, o per hillbombing, criterium etc... più una sensazione che altro eh... io le ho usate ancora poco enon sono uno che scanna, ma un cosetto di 65kg incapace di spingere e mi son trovato molto bene :) il cerchio forse è rettificato per il freno, ma di base sono delle ruote pista e non le userei col freno, non fosse altro che dopo un po' l'anodizzazione se ne va e si fanno una schifezza... (io sul tipo di ruote da usare col freno sono abbastanza nazzzzi... ci sono così tante ruote ben fatte e giusto prezzo stuiate per essere frenate che non capisco perchè usare quelle che nascono per non vederlo)
  13. più seriamente, questo — 50 $ http://store.velo-orange.com/index.php/components/stems/quill-stems/vo-quill-stem.html
  14. Guarda, a gennaio la mia squadra ha organizzato dei campionati nazionali di Ciclocross... Amatoriali intendo. Non in diretta, ma qualche giorno dopo, Bike Channel ha fatto vedere il servizio. Non so come siano intervenuti sponsorizzazioni​ e conoscenze varie in questa situazione. Non me​ ne è fregato il come e perché, e ammetto di non sapere. Ma tant'è che è andata in onda, e mi ha fatto piacere. Non so che appeal possa avere avuto x i telespettatori, esclusi quelli che vi hanno partecipato. Ora la Red Hook è un evento sicuramente più importante e di livello internazionale, e se è pubblicizzato a dovere sul canale credo che possa interessare quanto è come lo fanno le telecronache di triathlon, downhill, ciclismo acrobatico, etc. Che sono cmq discipline di nicchia se paragonate a MTB e Strada, ma vanno cmq in onda. Parlo di bikechannel (anche se purtroppo devi avere Sky per vederlo), perché eurosport si occupa quasi esclusivamente di ciclismo prof su strada (raramente pista), Sporza ruota principalmente sul ciclismo Belga e RaiSport no comment... Dopo che ho visto che le prove di Coppa del mondo di CX le ha trasmesse in differita x mandare in onda la registrazione di qualche partita di calcio internazionale... Meglio che i diritti del ciclismo non se li comprino più. Se non la fanno vedere loro, credo che pochi altri possano trasmetterla in Italia. Poi certo... Magari la cosa non è così semplice, c'è anche da vedere come vengono gestiti i diritti dagli organizzatori RedHook... E che un conto è ritrasmettere il segnale girato da altri sui propri canali, un altro è produrre in evento televisivo direttamente, il che comporta avere le attrezzature e organizzazione adeguata, che non è come girare un filmino amatoriale con un paio di cameramen. Ma imho non sarebbe male se si mettessero d'accordo in tal senso. Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk
  15. @Revo olmo mi sa ne mastica...
  16. Ciao ragazzi, c'è qualcuno che si intende di olmo ? Precisamente vorrei acquistare un telaio olmo competition, ma vorrei essere sicuro di quello che sto comprando, telaio e forcella hanno numero 4125. Se può essereutile il passaggio dei cavi è superiore al mc. Grazie
  17. imho degli schei ce n'e. basta guardare i video del girato delle gare precedenti...basta solo convertire il tutto in qualcosa diretta/online. considera che nelle dirette puoi sempre infilarci sponsor...e cristo..son tutti sponsor ad ogni angolo...
  18. No problem, capisco perfettamente. Buona ricerca! Ciao M
  19. Esattamente! Hai ragione. In altre parole, se la Shimano la monti senza pulire quella "sostanza" e provi la bici (mi è capitato) non senti la catena secca e rumorosa.. Credevo che lo stesso fosse anche per Miche.. Perciò non mi sono preoccupato di farci un giro appena montata. Invece è risultata più secca, senza quella "sostanza" presente in Shimano.. Intedevo questo
  20. non so alb, per fare una bella diretta comunque di sbatti ce ne sono, e quelli che la seguirebbero sarebbero 4 stronzi, economicamente parlando non penso sia ancora una cosa che abbia senso fare. piuttosto potrebbe fare una bazza mezza diy tipo live di fb con un paio di cellulari diversi messi nei punti tattici
  21. CERCO

    gipiemme aero da 26.2?
  22. Speriamo almeno a Milano Bikechannel riesca ad avere i diritti. Voglio di... C'hanno pure una squadra sponsorizzata in gara... Se la facevano in Belgio c'era Sporza sicuro [emoji1] Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk
  23. ah boh. io non me intendo ma vedo che tra gold medalist di rio, pro, ex pro e fighe i buoni motivi ci sarebbero tutti.
  24. Me la facevo anche io oggi questa domanda mentre cercavo uno straccio di diretta della gara...... che non abbia ancora l'appeal giusto?
  25. Invidia vera Inviato dal mio SM-G800F utilizzando Tapatalk
  26. my on private redhook... io c'è a frappè
  27. cmq nel 2017 una cazzo di compagnia che si prenda la briga di girare LIVE sta cazzo di gara... boh...
  1. Load more activity