Zino Frames Cargo

IMG_4353

Da un paio di settimane girano in rete le foto del prototipo di Cargo di Zino. Una bella Vagonata di foto dopo il salto.

In questo momento pare la cargo sia la tipologia di bici con la quale i telaisti italiani stanno giocando di più. A me l’idea di Zino è piaciuta perché diversa, sia nelle premesse che nell’estetica, rispetto a quello che ho visto finora. Forse a sto giro la Specialized non farà causa a nessuno.

La bici è stata realizzata come show-piece per Bike Republic, il festival torinese svoltosi ad inizio giugno. Quello che rende particolare (e bellissima, a mio parere) questa bici è la leggerezza degli elementi che la compongono. L’ispirazione a detta di Zino è partita dalle biciclette usate per caricare fusti di birra, e da li ha cominciato a sperimentare con l’acciaio, a lavorare di fino sulle saldature (al contrario di tanti altri modelli che invece hanno costruzione semplice e spartana). Le cargo al’estero stanno diventando una vera e propria alternativa alle macchine, ed è interessante vedere come i nostri artigiani rileggono questo concetto di bici.

Questo è ancora un work in progress, ci sono in programma un portapacchi  sul tubo orizzontale e una serie di dettagli da aggiungere. Non vedo l’ora di portarla a fare un giro.

Zino lo trovate qui, a seguire la galleria di foto.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>